PDA

Visualizza Versione Completa : Ultimo film visto | I commenti sono graditi!



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142

Vashy
18-10-09, 03:50:39
Stupendo Frankenstein Jr. Anche io me lo riguardo di tanto in tanto con un amico.


- Buonanotte Herr Doktor
- Buonanotte Frau Blucher
*Hiiiiiiiiiiihihihi*

:asd:

Pro-Gamer
18-10-09, 13:20:14
http://www.mymovies.it/cinemanews/2009/4505/locandina_ita.jpg

Gradevole e fa scappare qualche sorriso. Gli do un 7-

Trocken
19-10-09, 10:32:13
Quel treno per Yuma. Secondo me ottimo il cast e buona realizzazione del film.

Sebaryu
19-10-09, 15:22:54
Visto Gran Torino!
Un film veramente bello, Eastwood dimostra di essere un grandissimo attore e regista.

Trocken
19-10-09, 17:08:00
Visto Gran Torino!
Un film veramente bello, Eastwood dimostra di essere un grandissimo attore e regista.
Quoto! Grande film e grande macchina :asd:

SL/\Yer
19-10-09, 23:09:51
mi sono appena ricordato e rivisto questo CAPOLAVORO firmato mad house che m'ero assolutamente dimenticato di possedere

se non sbaglio in giappone aveva vinto il premio come miglior lungometraggio dell'anno.

si chiama : LA RAGAZZA CHE SALTAVA NEL TEMPO ( sembra un titolo da giallo italiano anni 70 :D)
non so se sia stato doppiato in italiano cmq ve lo straconsiglio, davvero perderselo e' un crimine!!



http://1.bp.blogspot.com/_p2E8VA4i8M4/Spilt8_j8cI/AAAAAAAAAaQ/OuWUz_FeNFw/s400/kadoen2eq6.jpg

Frank
19-10-09, 23:21:31
valerie-diario di una ninfomane
ero indeciso se vederlo o meno,una bella sorpresa ben fatto e ben girato...coinvolge moltissimo
9

Key Paradise
19-10-09, 23:38:11
Stasera la scelta era tra:


http://www.silenzioinsala.com/locandina-l-uomo-lupo.jpghttp://www.zapster.it/multimedia/1000/961/big/locandina_del_film_40_anni_vergine---01.jpg

La scelta è ricaduta sul secondo :azz:
Divertente, ha i suoi momenti e può permettersi volgarità nonostante a volte ecceda.

OverEvil
20-10-09, 01:09:01
Uomini che odiano le donne...

bello, a me è piaciuto! storia un po scontata, l'avevo capito da subito come finiva.
Non ho letto il libro, ma ho intenzione di prendere il secondo film per vederlo appena esce.
voto 7,5

Chen
20-10-09, 01:31:25
UP al cinema.

Finalmente la Walt Disney ha sfornato qualcosa di commovente che è capace di fare sognare e, con malinconia, insegnare ai giovani qualche valore morale sull'importanza dell'anzianità e del rispetto degli animali e dell'amicizia.

Da non perdere, anche solo per farsi qualche grassa risata.

Viva la Pixar!

Robo@nte
20-10-09, 11:25:24
Visto ieri sera "Antichrist" di Trier

Una sola parola: IMPROPONIBILE

Saruman
20-10-09, 12:50:41
Visto ieri sera "Antichrist" di Trier

Una sola parola: IMPROPONIBILE

Gradita argomentazione, dal momento che io l'ho trovato interessante. ;)

Robo@nte
20-10-09, 12:55:04
Gradita argomentazione, dal momento che io l'ho trovato interessante. ;)
ci provo dai: scene al limite dell'estremo, molte delle quali tranquillamente evitabili. Noioso, deprimente...malato. Insomma, proprio non mi è piaciuto. Cosa si salva in questo film? La protagonista, interpretazione davvero eccellente. Per il resto, osceno. Tutto ciò che ho detto è racchiuso in un IMHO.:kep88:

Vall77
20-10-09, 14:28:41
Visto ieri sera "Antichrist" di Trier

Una sola parola: IMPROPONIBILE

ahaha, non l'ho visto ma un mio amico l'ha commentato allo stesso modo :asd:



comunque, ragazzi c'è la crisi.
mi ero ripromesso di sostituire entro l'anno tutti i film che ho ancora in VHS con versioni BD o almeno DVD. niente da fare, c'è da stringere la cinghia!

questo per dire che ieri sera mi sono rivisto (in VHS, appunto) il buon:
Frailty, bel thrillerone sovrannaturale di qualche anno fa.

non un capolavoro assoluto, ma consigliato: malatino e godibile.

andreas1394
20-10-09, 16:06:04
Io e marley, guardatelo, mi è piaciuto molto, strappa un pò di sorrisi e la storia è molto bella :sisi:

TOMAT
20-10-09, 16:16:57
Ieri sera ho visto Martyrs di Pascal Laugier:capolavoro per chi piace il genere orripilante per tutti gli altri.
Il genere è torture movie:il centro del film è la tortura di una ragazza per farla diventare una martire che possa sapere cosa c'è dopo la vita.
Il film ti lascia senza fiato,supera la soglia del sopportabile e non ti consente neanche la speranza.
Io ve lo consiglio ma se dopo non dormite per una settimana non mi maledite.

medicine bottle
20-10-09, 16:22:28
Ieri sera ho visto Martyrs di Pascal Laugier:capolavoro per chi piace il genere orripilante per tutti gli altri.
Il genere è torture movie:il centro del film è la tortura di una ragazza per farla diventare una martire che possa sapere cosa c'è dopo la vita.
Il film ti lascia senza fiato,supera la soglia del sopportabile e non ti consente neanche la speranza.
Io ve lo consiglio ma se dopo non dormite per una settimana non mi maledite.

:cat:



ho visto hong kong express, bellissimo, me ne sono innamorato.
ora rivedo in the mood for love perchè ieri a lezione avevo sonno e non l'ho seguito troppo bene:asd:

Vall77
21-10-09, 06:34:23
visto White Diamond di Herzog. assimilabile ad altri due recenti "documentari" del regista tedesco (Grizzly Man e Wild Blue Yonder) forse dei tre è quello che mi ha colpito meno. molto interessante in ogni caso, e probabilmente lo amerò di più ad ogni visione.
l'occhio di Herzog è sempre puntato nella stessa direzione: l'Uomo che si incontra/scontra con una Natura superiore, magica, e la stessa folle magia dell'Uomo, quella che ci spinge (quasi con masochismo) a cercare di dominare un Caos in fondo irriducibile.
immagini spesso mozzafiato, in mezzo alla giungla, i canti sardi come in Wild Blue Yonder che cristallizzano i paesaggi.
e un altro protagonista molto herzoghiano. bello.

Dedalo
22-10-09, 23:47:09
visto oggi pomeriggio Matrimonio alle Bahamas, che dire il film non mi è piaciuto proprio, boldi da quando non fa piu film co de sica ormai non lo tollero piu, è un film che non consiglio a nessuno . . .

Strider
23-10-09, 13:10:08
Rivisto ieri sera Il Cavaliere Oscuro.
Sempre capolavoro.

Robo@nte
23-10-09, 15:16:14
http://www.hotmoviesale.com/dvds/8450/1/Kill-Bill-Vol-1.jpg






Ebbene, dopo "Reservoir Dogs", "Pulp Fiction", "Grindhouse" ma soprattutto dopo "Inglorious Basterds", ho deciso di vedermi finalmente Kill Bill. Le pretese non erano molte. Tarantino, in tutta onestà, non mi ha mai colpito particolarmente. Ma dopo aver visto il suo ultimo lavoro mi sono deciso a vedere tale film. E ne sono rimasto entusiasto. Veramente bello, stile unico, violenza d'autore e genialità assoluta in alcune scene. Peccato che in alcuni momenti l'ho trovato un pò noioso, altrimenti sarebbe stato un capolavoro assoluto! E ora tocca al Vol. 2!:gab:

Rocky.
23-10-09, 15:18:59
ho rivisto Robocop, uno dei film migliori nella storia del cinema..:asd:

Young Caesar
23-10-09, 15:31:31
Ummm... " Il Gladiatore " in blu ray l'altra sera, davvero pregevole :D .

EmptyShades
23-10-09, 22:56:40
La trilogia di Jason Bourne, spettacolo, non ho letto i libri però, sicuramente saranno un pò diversi.

ma è vero che devono farne un quarto ? o_o

blak
23-10-09, 23:45:08
Up

Molto bello.

Dedalo
23-10-09, 23:49:37
http://www.badtaste.it/badposter/wp-content/myfotos/solace/Quantum%20of%20Solace%20%28FR%29%2001.jpg

è stato il mio primo film e lo consiglio a tutti


visto poi oggi pomeriggio


http://www.fantomcomics.com/hancock.bmp

anche se lo so quasi a memoria è sempre bello rivederlo :Nev:

Key Paradise
24-10-09, 00:20:27
http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/film/lazonamorta.jpg

Cronenberg si distacca per la prima volta dai temi classici della propria filmografia, dirigendo questa pellicola liberamente ispirata al romanzo omonimo di King e sceneggiata da Jeffrey Boam. Nonostante l'allontanamento, evidenti sono alcune caratteristiche che ricollegano quest'opera ai precedenti lavori del regista: il potere della mente, la relazione tra essa e la materia (o, se vogliamo, in questo caso la realtà). Il film è prodotto, oltre che dal nostrano DeLaurentiis, dalla famosa collaboratrice di Carpenter, Debra Hill.

In seguito ad un incidente, il pallido e zoppicante Johnny Smith si rende conto di aver sviluppato dei poteri che gli permettono di prevedere disgrazie prossime semplicemente stringendo la mano al diretto interessato. Parte come un dramma, che descrive la situazione, in particolar modo sentimentale, post-trauma del protagonista. Poi prende una piega thriller, sfruttata per permettergli di prender confidenza con i propri poteri extrasensoriali, mostrando contemporaneamente le differenti reazioni della gente dinanzi a questo fenomeno. La ricerca dell'identità dell'assassino è il leit-motiv sino a metà film, momento in cui essa viene svelata in un'agghiacciante sequenza (la più assimilabile all'horror), rigida e con un intelligente uso del suono. Successivamente si ritorna al dramma: Sarah, ex ragazza di Johnny, esce completamente di scena per poi fare ritorno nei panni di semplice personaggio secondario nonchè ambigua promoter di quello che, a partire dalla seconda parte, veste i panni dell'antagonista: Greg Stillson. Forte è la presenza dell'aspetto politico, tanto che è esso a dare forma al gran finale, ricco di pathos, che mi ha ricordato molto Taxi Driver.

Felice sorpresa, questo Dead zone. Soprattutto perchè i commenti letti in giro non erano particolarmente entusiasti. Girato con abilità e perfettamente recitato da Walken e Sheen su tutti. Storia semplice ma piacevole. Mi è piaciuto almeno quanto Brood, che metto subito dopo il mio preferito Videodrome.

Saruman
24-10-09, 00:24:05
http://www.badtaste.it/badposter/wp-content/myfotos/solace/Quantum%20of%20Solace%20%28FR%29%2001.jpg

è stato il mio primo film e lo consiglio a tutti

Intendevi il tuo primo 007?
Comunque ho appena finito di vedere Me and you and everyone we know: una vera perla. Ve lo straconsiglio!

walla_eh
24-10-09, 02:36:20
Visto Rock'n Rolla.
Capolavoro.

Guy è il top del genere

utente 8693
24-10-09, 03:26:44
http://imc.unilibro.it/images/articles/lrg/53/img_125853_lrg.jpg

CA-PO-LA-VO-RO-!!!

Valso tutti i soldi che l'ho pagato, in spedizione raccomandata.

blak
24-10-09, 11:53:45
Wall-E su SKY.

Altro capolavoro Pixar :sisi:

Gnorilgrande
24-10-09, 12:30:18
la battaglia per i tre regni... vince direttamente il titolo di peggio film del 2009! e pensare che quest'anno sono uscite anche vaccate come the strangers e gamebox 1.0....

meno male che via via mi sono addormentato... reggere 2 ore e 30 quel film era da suicidio.

Zeno
24-10-09, 12:53:26
http://imc.unilibro.it/images/articles/lrg/53/img_125853_lrg.jpg

CA-PO-LA-VO-RO-!!!

Valso tutti i soldi che l'ho pagato, in spedizione raccomandata.



:asd: ma che è?

Azure Grimoire
24-10-09, 13:13:27
http://www.ilcinemaniaco.com/wp-content/uploads/2009/09/Paranormal-Activity.jpg

Mi aspettavo di più :tristenev:

L'argomento è talmente abusato oramai che interessare lo spettatore diventa un compito assai difficile, certo PA ci riesce, ma solo in parte...

il livello di tensione è molto altalenante, e si basa tutto sull'immedesimazione e sul feeling che si ha con i protagonisti del film...se ti stanno antipaci, ti risultano poco credibili oppure speri in una morte lenta e dolorosa per loro, il film si presenterà scialbo e moooolto noioso

finale scontato purtroppo, ma ovviamente non poteva succedere diversamente :kep88:

Voto 7

ripeto...io avevo un hype della madonna per questo film vista la piattezza di uscite nel settore al momento...questo mi ha pregiudicato la visione un pochetto...un 7.5 8 avrei potuto darlo tranquillamente...ma non me la sento ^_^

però è da vedere :ahsisi:

PONG
24-10-09, 14:42:45
Visto ieri Videocracy, documentario davvero ben fatto ed interessante anche il tema trattato pur essendo un documetario a tutti gli effetti, non è risultato mai noioso, da recriminare solo alcune scelte in fatto di montaggio ma nel complesso, lo consiglio davvero a tutti

Vall77
24-10-09, 15:59:34
Me and you and everyone we know: una vera perla. Ve lo straconsiglio!

mi associo!
originale, semplice ma molto onirico... uno dei pochissimi che ho visto addirittura 2 volte al cinema XD

Key Paradise
24-10-09, 17:43:06
http://www.freewebs.com/paroledicinema6/Tetsuo3.jpg

Oggi sono stato preso dall'impulso irrefrenabile di rivedere Tetsuo, consapevole che alla prima visione non ero quel che si dice "concentrato".

Mi soffermo particolarmente sull'aspetto visivo della pellicola: sin dalle primissime immagini, ancor prima che partano i titoli di testa, sono rimasto colpito dall'inclassificabilità del contesto temporale e dell'(anti)estetica, rifacendomi al buon Ghezzi, del film. Realtà contemporanea ma allo stesso tempo futuristica, satura, filmata con uno stile anacronistico ma allo stesso tempo di una frenesia mai vista in precedenza. Sembra quasi impossibile che una serie di contraddizioni estetiche di questa portata possano essere comprese tutte all'interno di una stessa pellicola.
Oltre a quest'aspetto, durante questa seconda visione sono riuscito a comprendere meglio lo svolgimento, riuscendo a dare una spiegazione logica a varie scene, tra cui anche quella della penetrazione tramite trapapene di cui sopra.

L'ho trovato davvero eccezionale. Uno di quei film che può essere vissuto come esperienza trasportante e disturbante, tutto d'un fiato; ma anche assaporato in piccole dosi, considerando che ogni scena ha un suo inizio ed una sua fine (ed un suo particolare fascino), e spesso tra una sequenza e l'altra c'è soluzione di continuità.

Ivan
24-10-09, 19:24:04
Wall-E su SKY.

Altro capolavoro Pixar :sisi:

Quando? Cacchio me lo son perso. :asd:

Anche se l'avevo già visto..

Ho visto poco fa UP al cinema, versione 3D.
Entusiasmante, e commovente, usando solo due parole.
Unisce il comico alle situazioni più commoventi..stupendo.

Fortemente consigliato!

Voto: 9

blak
24-10-09, 20:20:34
Quando? Cacchio me lo son perso. :asd:

Lo fa di nuovo domani alle 18:00 su Toon Disney. :asd:

E sempre su Toon Disney mi sono rivisto pure Gli Incredibili, altra... "piccola" (si fa per dire) perla sfornata dalla Pixar.

Ivan
24-10-09, 22:23:48
Bello pure gli Incredibili. :sisi:

Grazie.

Koyuki
24-10-09, 22:53:37
Tutti dicono I love you

Adoro Woody Allen. <3

Xánder_
25-10-09, 00:03:49
Niente di nuovo sul fronte occidentale del 1979 di Delbert Mann.
Relativamente vecchio ma molto bello,triste.

Key Paradise
25-10-09, 00:43:51
http://bonobo.jones.free.fr/cinema/tetsuo2.jpg

La trama non è identica ma ne riporta i tratti caratteristici: ancora una volta la formazione di un ibrido uomo-macchina, ancora una volta la lotta tra due di questi esseri, ancora una volta il tentativo di creazione di un supereroe. Un paio di scene sono praticamente identiche. Tsukamoto rifà Tsukamoto, dunque, ed in parte ci riesce. Ne viene fuori un capitolo più fumettistico, più metropolitano, più onirico, più introspettivo, volutamente macchiettistico, espressamente cronenberghiano. Ricco anche questo di trovate registiche sopraffine, non sempre di un montato frenetico. In parte invece no: la riproposizione, nonostante il più che buon lavoro svolto, non possiede l'incisività (sia tematica che visiva) del primo Tetsuo. Questo il principale e probabilmente unico problema del secondo capitolo.

A questo punto comunque curiosissimo di vedere il terzo.

utente 8693
25-10-09, 05:00:28
:asd: ma che è?
KvGw1mQ6HkQ

:kep88:

So7iD x
25-10-09, 07:46:33
Bastardi Senza Gloria


davvero bello, Hans Landa è un mito :rickds:

Voto:9-

Key Paradise
25-10-09, 15:57:27
http://www.mcnblogs.com/mcindie/archives/images/2681124188_065abbd441.jpg

Grandi temi non sempre fanno grandi film. Se l'opera non scopre una propria dimensione cinematografica ma si limita a presentare i fatti per quelli che sono, allora tanto vale un documentario. Non il caso di questo Valzer con Bashir, taglio documentaristico culminante in video-reperto; quest'ultimo, in pochi secondi, riporta lo spettatore alla realtà. Quella realtà che era stata volutamente annacquata con riusciti intermezzi talvolta tristemente grotteschi, talvolta ironici, spesso frutto della pura fantasia. Tutte licenze che Folman può prendersi grazie alla splendida tecnica utilizzata: principale artefice anche dell'originalità della pellicola, la quale, tralasciando la memoria, non si può dire che si soffermi su temi propriamente nuovi. Avrà anche un taglio documentaristico, Valzer con Bashir, ma alcune sequenze sono puro spettacolo di finzione.

SL/\Yer
25-10-09, 18:01:03
http://www.mcnblogs.com/mcindie/archives/images/2681124188_065abbd441.jpg


Grandi temi non sempre fanno grandi film. Se l'opera non scopre una propria dimensione cinematografica ma si limita a presentare i fatti per quelli che sono, allora tanto vale un documentario. Non il caso di questo Valzer con Bashir, taglio documentaristico culminante in video-reperto; quest'ultimo, in pochi secondi, riporta lo spettatore alla realtà. Quella realtà che era stata volutamente annacquata con riusciti intermezzi talvolta tristemente grotteschi, talvolta ironici, spesso frutto della pura fantasia. Tutte licenze che Folman può prendersi grazie alla splendida tecnica utilizzata: principale artefice anche dell'originalità della pellicola, la quale, tralasciando la memoria, non si può dire che si soffermi su temi propriamente nuovi. Avrà anche un taglio documentaristico, Valzer con Bashir, ma alcune sequenze sono puro spettacolo di finzione.


io l'ho trovato un capolavoro

Vashy
26-10-09, 00:18:34
Ho visto Brazil: capolavoro :rickds: Bellissimo veramente. Devo dire che Gilliam mi piace parecchio :sisi:

Key Paradise
26-10-09, 00:49:03
http://isohunt.com/img.php?mode=release&path=301229.jpg

Straordinario notare come, nonostante Cronenberg porti avanti sempre quelli che sono i temi portanti della sua filmografia, riesca di volta in volta a riproporli in salsa diversa e dunque a colpire l'interesse dello spettatore. Stavolta piega il racconto che era già stato soggetto del film L'esperimento del dottor K. alla sua ossessione per la metamorfosi ed il rapporto dell'uomo con la tecnologia. Ma ciò che ci si aspetta da quest'opera arriva solo in un secondo momento: tutta una prima parte è infatti dedicata alla relazione tra Seth e Veronica, costruita quasi come una commedia sentimentale e che porterà anche ad un interessante capovolgimento di ruoli, ma non per questo priva di una classica contaminazione cronenberghiana, espressa nella fredda geometria di alcune inquadrature e nell'ambiente degradato in cui è inserito l'appartamento di Brundle. Una volta giunto il momento di osservare ciò che ci si aspetta, invece, le aspettative vengono completamente infrante: quella dello scienziato non è una mutazione repentina ma lenta, sottile, terribilmente efficace e ricreata perfettamente. Una trasformazione in cui la storia d'amore non perde comunque la sua importanza. In ogni caso una delle prime volte in cui ho avvertito un giudizio decisamente esplicito dell'autore riguardo la vicenda descritta.

Saruman
26-10-09, 11:56:17
Visto finalmente Up. Approfondito parere nel Topic apposito.

Price
26-10-09, 12:03:37
Bruno:Sacha Baron Cohen è un genio,se in questo film ci vedete solo oscenità gratuite fareste meglio a misurarvi il QI.
Satira sociale all'ennesima potenza,l'America ignorante ed omofoba distrutta in una gabbia:asd:

capitanouncino
26-10-09, 15:55:45
ultimamente ho visto gran torino e changeling (che non avevo mai visto :azz:) che dire se non STRAORDINARI. si vede lontana un miglio l'impronta del mitico clint :sisi:

EmptyShades
26-10-09, 19:11:18
Grindhouse - Planet Terror

film spettacolare :asd:

Ikillyou83
26-10-09, 20:03:55
Grindhouse - Planet Terror

film spettacolare :asd:

Quoto

Io ho visto 3 giorni fa
Non Aprite Quella Porta
(quello vecchio)
Secondo me è una noia immane, dall'inizio alla fine. Mi aspettavo le scene splatter... :asd:

EmptyShades
26-10-09, 22:11:49
Quoto

Io ho visto 3 giorni fa
Non Aprite Quella Porta
(quello vecchio)
Secondo me è una noia immane, dall'inizio alla fine. Mi aspettavo le scene splatter... :asd:

Mi è venuta voglia di giocare a dead rising o left 4 dead :rickds:

Lil' spOt
26-10-09, 22:13:02
Ultimamente ho visto, anzi rivisto Donnie Darko
Film, secondo il mio punto di visto, pi&#249; bello mai realizzato negli ultimi 5 miliardi di anni...
Rivisto circa 56 volte, ricordo scene a memoria, mi ha "imparato", cresciuto e ...
Mi ha lasciato senza parole, indescrivibile. Certamente sarebbe stato bello un director's cut pi&#249; ampio, per far "vivere meglio" il film. Frank, personaggio, protagonista, realizzato nel modo pi&#249; perfetto... visto con gli occhi di una strana figura, Donnie, predestinato alla morte.
Consigliato vivamente a tutti, e consigliando la visione ripetuta del film (almeno due volte) e vedere tutti i commenti.

Vashy
27-10-09, 01:49:49
Visto Antichrist: non so come definirlo :asd: All'inizio mi stava veramente annoiando, non mi suscitava interesse, se non per la sequenza d'apertura, ma poi passati i primi venti/trenta minuti &#232; iniziato il rompicapo mentale e di interpretazione :asd: E' il mio primo film del regista quindi non sapevo bene cosa dovevo aspettarmi o come interpretare il film, lo stesso vale per colui a cui &#232; dedicato il film. Visto il titolo e quello che si scopre nella casa nel bosco, mi son dato una certa spiegazione, quella di una sorta di "rituale", ma non saprei...
Mi argomento un po' in giro sul web per saperne di pi&#249; :kep88:

Qui si che alcune scene sono disturbanti! Altro che Martyrs :asd:

EDIT: ho letto in giro qualcosa...porca miseria quante cose che non ho colto :rickds: E' peggio di Lynch :rickds:

Robo@nte
27-10-09, 10:23:37
Visto Antichrist: non so come definirlo :asd: All'inizio mi stava veramente annoiando, non mi suscitava interesse, se non per la sequenza d'apertura, ma poi passati i primi venti/trenta minuti è iniziato il rompicapo mentale e di interpretazione :asd: E' il mio primo film del regista quindi non sapevo bene cosa dovevo aspettarmi o come interpretare il film, lo stesso vale per colui a cui è dedicato il film. Visto il titolo e quello che si scopre nella casa nel bosco, mi son dato una certa spiegazione, quella di una sorta di "rituale", ma non saprei...
Mi argomento un po' in giro sul web per saperne di più :kep88:

Qui si che alcune scene sono disturbanti! Altro che Martyrs :asd:

EDIT: ho letto in giro qualcosa...porca miseria quante cose che non ho colto :rickds: E' peggio di Lynch :rickds:
Diciamo che i film di Trier non sono così "spinti" come questo:sisi:
di fatti, come certamente avrai letto su internet, il film l'ha diretto in un momento di grande depressione...e questa sua depressione l'ha rappresentata in questa pellicola. A me non è piaciuto per niente, poi avrà anche i suoi significati boh:tristenev:

Robo@nte
27-10-09, 12:08:38
http://img2.allposters.com/images/153/846253.jpg





Visto qualche sera fa. Il film &#232; davvero ben fatto, poco ma sicuro, tuttavia ho preferito il Vol. 1. Questo secondo capitolo a mio avviso &#232; pi&#249; incentrato sui dialoghi,ossia c'&#232; meno azione e una maggior chiarezza sulla trama. Il risultato finale &#232; pi&#249; che buono, ma mi aspettavo qualcosina di pi&#249;:kep88:

James
27-10-09, 14:57:19
visti domenica e ieri:

Kill Bill Vol. 1 e 2:rivisti ovviamente,continuo a preferire il Vol.1,ogni volta che arriva allo scontro con gli 88 folli mi gasa
Sacco a pelo a tre piazze:Commedia anni 80' con un giovane John Cusack..Mah un po' noioso e il divertimento non è assicurato.
Un meraviglioso batticuore:Sempre Commedia 80' questa mi è piaciuta,è romantica ma fa anche ridere:sisi:

Old Preside
27-10-09, 14:58:56
Ho visto "Qualcosa &#232; cambiato".

Jack Nicholson stratosferico.

Robo@nte
27-10-09, 15:11:16
visti domenica e ieri:

Kill Bill Vol. 1 e 2:rivisti ovviamente,continuo a preferire il Vol.1,ogni volta
assolutamente vero:kep88:

Vashy
27-10-09, 16:47:19
Diciamo che i film di Trier non sono cos&#236; "spinti" come questo:sisi:
di fatti, come certamente avrai letto su internet, il film l'ha diretto in un momento di grande depressione...e questa sua depressione l'ha rappresentata in questa pellicola. A me non &#232; piaciuto per niente, poi avr&#224; anche i suoi significati boh:tristenev:

Si si ho letto della depressione. Comunque il film &#232; il classico film che non puoi giudicare se non conosci lo "stile" del regista ed il suo significato (come i film di Tarantino, Lynch o gli horror di Sam Raimi). Se ad esempio io mi fossi fermato alle mie interpretazioni o solo a quello che ho visto, il voto sarebbe basso, non avendone colto tutte le sfumature o allegorie. Invece andando a leggere tutti i significati che ci sono dietro ogni scena o anche a semplici inquadrature o sequenze, il film prende decisamente un altro tono. Difatti ora che ne ho capito il vero significato posso dire che &#232; stato veramente ben fatto. Anche per il fatto che mi abbia spinto a cercare notizie in pi&#249; a riguardo, credo abbia raggiunto il suo obbiettivo :Morris82:

Robo@nte
27-10-09, 16:52:18
Si si ho letto della depressione. Comunque il film è il classico film che non puoi giudicare se non conosci lo "stile" del regista ed il suo significato (come i film di Tarantino, Lynch o gli horror di Sam Raimi). Se ad esempio io mi fossi fermato alle mie interpretazioni o solo a quello che ho visto, il voto sarebbe basso, non avendone colto tutte le sfumature o allegorie. Invece andando a leggere tutti i significati che ci sono dietro ogni scena o anche a semplici inquadrature o sequenze, il film prende decisamente un altro tono. Difatti ora che ne ho capito il vero significato posso dire che è stato veramente ben fatto. Anche per il fatto che mi abbia spinto a cercare notizie in più a riguardo, credo abbia raggiunto il suo obbiettivo :Morris82:
terribile la tortura al genitale vè? madò, io non ce l'ho fatta a guardarla tutta:tristenev:

SL/\Yer
27-10-09, 16:57:14
ieri non avendo un ***** da fare mi sono sparato una marea di film

-non toccare la donna bianca
-open rench terra di confine
-antartic journal
-blindman
-philadephia
e il passato e' una terra straniera

non vi dico che mal di testa

TOMAT
27-10-09, 17:03:21
Ieri sera ho visto " Hard Candy" di David Slade datato 2005.
Una ragazzina(ellen page già vista in juno) fa finta di essere adescata da un fotografo in vena di avventure pedofile ,in realtà è una vera e propria trappola.
Notevole la trama e la prova dei due attori.
Consigliato

Vashy
27-10-09, 17:05:12
terribile la tortura al genitale vè? madò, io non ce l'ho fatta a guardarla tutta:tristenev:

Decisamente :asd: Difatti è per quella e scene come quella che ho detto che Martyrs (che per alcuni è qualcosa di inguardabile per quanto crudo...) in confronto è niente :asd: Queste scene per me, come ho detto, al contrario di Martyrs, son state alquanto disturbanti :asd:

Koyuki
28-10-09, 01:17:44
Annie Hall

Bellissimo!

Vall77
28-10-09, 08:40:10
Si si ho letto della depressione. Comunque il film è il classico film che non puoi giudicare se non conosci lo "stile" del regista ed il suo significato (come i film di Tarantino, Lynch o gli horror di Sam Raimi). Se ad esempio io mi fossi fermato alle mie interpretazioni o solo a quello che ho visto, il voto sarebbe basso, non avendone colto tutte le sfumature o allegorie. Invece andando a leggere tutti i significati che ci sono dietro ogni scena o anche a semplici inquadrature o sequenze, il film prende decisamente un altro tono. Difatti ora che ne ho capito il vero significato posso dire che è stato veramente ben fatto. Anche per il fatto che mi abbia spinto a cercare notizie in più a riguardo, credo abbia raggiunto il suo obbiettivo :Morris82:

questo non l'ho visto, anche se conosco bene il regista.
per la cronaca: è una vita che è depresso.

ho un doppio cofanetto di The Kingdom in lingua originale, negli extra c'è una lunga intervista a Von Trier (sarà del 2001-2) in cui parla a ruota libera, e confessa di essere sotto antidepressivi anche durante l'intervista.

e dice una cosa secondo me illuminante: finchè non mi curavo, ero sbalzato tra umori opposti, ma vedevo chiaramente il bene e il male. con il Prozac invece niente opposti, ma una tranquillità un pò nebbiosa nel mezzo.
(le parole sono mie ma il concetto è quello.)

da quanto ho letto riguardo a questo film, mi sa che ha smesso di curarsi, ma forse, dopo troppi anni "sedati", qualcosa l'ha perso davvero.


consiglio spassionato: recuperate The Kingdom.

Azure Grimoire
28-10-09, 08:55:09
Ieri sera ho visto " Hard Candy" di David Slade datato 2005.
Una ragazzina(ellen page già vista in juno) fa finta di essere adescata da un fotografo in vena di avventure pedofile ,in realtà è una vera e propria trappola.
Notevole la trama e la prova dei due attori.
Consigliato

uno dei miei film preferiti, capolavoro :Nev:

anzi mi è presa voglia e stasera me lo rivedo :Nev:

Robo@nte
28-10-09, 09:16:33
questo non l'ho visto, anche se conosco bene il regista.
per la cronaca: è una vita che è depresso.

ho un doppio cofanetto di The Kingdom in lingua originale, negli extra c'è una lunga intervista a Von Trier (sarà del 2001-2) in cui parla a ruota libera, e confessa di essere sotto antidepressivi anche durante l'intervista.

e dice una cosa secondo me illuminante: finchè non mi curavo, ero sbalzato tra umori opposti, ma vedevo chiaramente il bene e il male. con il Prozac invece niente opposti, ma una tranquillità un pò nebbiosa nel mezzo.
(le parole sono mie ma il concetto è quello.)

da quanto ho letto riguardo a questo film, mi sa che ha smesso di curarsi, ma forse, dopo troppi anni "sedati", qualcosa l'ha perso davvero.


consiglio spassionato: recuperate The Kingdom.
cos'è the kingdom?:Morris82:
:asd:

Donnie Darko
28-10-09, 10:14:52
visti domenica e ieri:


Un meraviglioso batticuore:Sempre Commedia 80' questa mi è piaciuta,è romantica ma fa anche ridere:sisi:
Ma è un Cult!! Quando arrivano i "bruti" alla festa del "fighetto" parte l'applauso spontaneo.


questo non l'ho visto, anche se conosco bene il regista.
per la cronaca: è una vita che è depresso.

ho un doppio cofanetto di The Kingdom in lingua originale, negli extra c'è una lunga intervista a Von Trier (sarà del 2001-2) in cui parla a ruota libera, e confessa di essere sotto antidepressivi anche durante l'intervista.

e dice una cosa secondo me illuminante: finchè non mi curavo, ero sbalzato tra umori opposti, ma vedevo chiaramente il bene e il male. con il Prozac invece niente opposti, ma una tranquillità un pò nebbiosa nel mezzo.
(le parole sono mie ma il concetto è quello.)

da quanto ho letto riguardo a questo film, mi sa che ha smesso di curarsi, ma forse, dopo troppi anni "sedati", qualcosa l'ha perso davvero.


consiglio spassionato: recuperate The Kingdom.
Si, consiglio anche io di recuperare The Kingdom. Per me rimane una delle opere migliori (se non la migliore) del regista.

Key Paradise
28-10-09, 12:23:04
Annie Hall

Bellissimo!

Diane Keaton deliziosa *__*

Koyuki
28-10-09, 14:49:39
Diane Keaton deliziosa *__*

Moltissimo! *-*
Gia che ci sono volevo chiedere se qualcuno puo farmi una scaletta di tutti i film da vedere di Allen *-*

Key Paradise
28-10-09, 14:56:57
Moltissimo! *-*
Gia che ci sono volevo chiedere se qualcuno puo farmi una scaletta di tutti i film da vedere di Allen *-*

I migliori: Manhattan, Annie Hall, Provaci ancora Sam, Bananas, Prendi i soldi e scappa, Amore e Guerra, Harry a Pezzi, Hannah e le sue sorelle, Radio Days, Misterioso omicidio a Manhattan, Zelig.

Questo per quanto riguarda le commedie. Per il dramma ci sono i bellissimi Interiors, Match Point, La rosa purpurea del Cairo.

Koyuki
28-10-09, 15:10:41
I migliori: Manhattan, Annie Hall, Provaci ancora Sam, Bananas, Prendi i soldi e scappa, Amore e Guerra, Harry a Pezzi, Hannah e le sue sorelle, Radio Days, Misterioso omicidio a Manhattan, Zelig.

Questo per quanto riguarda le commedie. Per il dramma ci sono i bellissimi Interiors, Match Point, La rosa purpurea del Cairo.

Grazie! :travello:
Spero di poterne vedere uno ogni sera, se ho tempo! :chris:

Vall77
28-10-09, 15:58:51
cos'è the kingdom?:Morris82:
:asd:

e secondo me kingdom2 è ancora meglio del capostipite..
l'avevi visto alla fine?

stramerita :kep88:

.Take
28-10-09, 16:18:57
stamattina mi sono visto American Psycho...

p a n z e r
28-10-09, 16:49:41
stamattina mi sono visto American Pshyco...

....e....?

James
28-10-09, 17:24:56
Ma è un Cult!! Quando arrivano i "bruti" alla festa del "fighetto" parte l'applauso spontaneo.


Infatti mi è piaciuto,l avevo già visto,un po' alla volta sto recuperando tutte queste commedie che secondo me sono le migliori:sisi:

Però non batte "Un compleanno da ricordare"

Donnie Darko
28-10-09, 17:41:49
Infatti mi è piaciuto,l avevo già visto,un po' alla volta sto recuperando tutte queste commedie che secondo me sono le migliori:sisi:

Però non batte "Un compleanno da ricordare"

Devi recuperare assolutamente "Tutto quella notte"! http://it.wikipedia.org/wiki/Tutto_quella_notte

Robo@nte
28-10-09, 18:40:03
Appena finito di vedere "Ichi the Killer"


Porca zozza, lurida, bas****a, tr**a sto film &#232; una follia dal primo all'ultimo minuto! Cio&#232;, e sarebbe Cannibal Holocaust il film pi&#249; violento e crudo della storia del cinema? Ma siete proprio sicuri? Mah...io l'ho visto quella merd****a di film, e posso tranquillamente dire che Ichi the Killer &#232; 10 volte pi&#249; violento. Comunque tornando a quest'ultimo; Miike &#232; davvero sadico. La scena della tortura su quel ragazzo appeso ai ganci &#232; un qualcosa di devastante da vedere. Il film mi &#232; piacuto, so anche che &#232; tratto da un famoso manga (almeno li in Giappone). Molto bravi gli attori, non c'&#232; che dire...

Voto: 7,5

.Take
28-10-09, 19:02:51
Appena finito di vedere "Ichi the Killer"


Porca zozza, lurida, bas****a, tr**a sto film è una follia dal primo all'ultimo minuto! Cioè, e sarebbe Cannibal Holocaust il film più violento e crudo della storia del cinema? Ma siete proprio sicuri? Mah...io l'ho visto quella merd****a di film, e posso tranquillamente dire che Ichi the Killer è 10 volte più violento. Comunque tornando a quest'ultimo; Miike è davvero sadico. La scena della tortura su quel ragazzo appeso ai ganci è un qualcosa di devastante da vedere. Il film mi è piacuto, so anche che è tratto da un famoso manga (almeno li in Giappone). Molto bravi gli attori, non c'è che dire...

Voto: 7,5

Grandissimo film...pezzo della lingua stellare...film da malati

TOMAT
29-10-09, 17:22:57
Appena finito di vedere "Ichi the Killer"
Voto: 7,5
Benvenuto nel pianeta Miike :credo che neanche lui sappia quanti film a fatto.
Io ho visto "Audition" (capolavoro) ,"Visitor Q" (l'unico film che non ho mai finito di guardare,è bello ma il sesso con una appena uccisa è un mio tabù:imfao:) e"Happiness of the Katakuris"(geniale).

Donnie Darko
29-10-09, 17:49:36
Benvenuto nel pianeta Miike :credo che neanche lui sappia quanti film a fatto.
Io ho visto "Audition" (capolavoro) ,"Visitor Q" (l'unico film che non ho mai finito di guardare,è bello ma il sesso con una appena uccisa è un mio tabù:imfao:) e"Happiness of the Katakuris"(geniale).

Alcune fonti dicono faccia due film al giorno...dopo i pasti.

Robo@nte
29-10-09, 19:30:02
Benvenuto nel pianeta Miike :credo che neanche lui sappia quanti film a fatto.
Io ho visto "Audition" (capolavoro) ,"Visitor Q" (l'unico film che non ho mai finito di guardare,è bello ma il sesso con una appena uccisa è un mio tabù:imfao:) e"Happiness of the Katakuris"(geniale).
no ma infatti già sapevo che faceva un saco di film...audition è un'altro film che devo vedere da parecchio tempo. Visitor Q lo conosco, ma sinceramente non mi attira molto. Quell'altro invece non l'ho mai sentito:Morris82:

Indiana
29-10-09, 19:32:54
stamattina mi sono visto American Psycho...

Se hai letto il libro mi spiace :asd:

Key Paradise
29-10-09, 19:46:08
http://auteurs_production.s3.amazonaws.com/stills/14865/caligari2.jpg

Il gabinetto del dottor Caligari, di Robert Wiene.
Straordinariamente fresco. Sembra di vedere un quadro espressionista in movimento. Ancora oggi si mantengono intatte la tensione di alcune sequenze, la costante e riuscita ricercatezza della composizione e l'ambiguit&#224; dei personaggi.

Azure Grimoire
29-10-09, 21:49:08
http://hopeliesat24framespersecond.files.wordpress.com/2009/07/moon-poster.jpg

Lo stavo aspettando da fin troppo tempo, film dell'anno niente da aggiungere, sfido a trovare qualcosa di meglio sul panorama del cinema odierno

voto 10

Woody
29-10-09, 22:17:28
Fatello dove sei ? , dei fratelli Cohen.
Molto bello,dopo aver visto dei due fratelli:burn after reading , fargo , non è un paese per vecchi , crocevia della morte ; devo dire che è il loro film dopo Fargo che ho apprezzato maggiormente. Soprattutto perché l'ho trovato divertente e mai noioso. Lo consiglio, nonostante non sia uno dei film in generale più amati dei cohen, credo che sia da non perdere.

SL/\Yer
30-10-09, 02:48:09
http://hopeliesat24framespersecond.files.wordpress.com/2009/07/moon-poster.jpg

Lo stavo aspettando da fin troppo tempo, film dell'anno niente da aggiungere, sfido a trovare qualcosa di meglio sul panorama del cinema odierno

voto 10


che balordo che sei :kappe:

come hai fatto a procurartelo di gia'


Fatello dove sei ? , dei fratelli Cohen.
Molto bello,dopo aver visto dei due fratelli:burn after reading , fargo , non &#232; un paese per vecchi , crocevia della morte ; devo dire che &#232; il loro film dopo Fargo che ho apprezzato maggiormente. Soprattutto perch&#233; l'ho trovato divertente e mai noioso. Lo consiglio, nonostante non sia uno dei film in generale pi&#249; amati dei cohen, credo che sia da non perdere.

sei fortunatissimo pensa che ti mancano da vedere ancora i loro capolavori, il grande lebowski , mister hula hoop, l'uomo che non c'era e barton fink

Azure Grimoire
30-10-09, 08:51:53
SL/\Yer guardalo e poi mi saprai dire :patpat:

SL/\Yer
30-10-09, 09:58:42
SL/\Yer guardalo e poi mi saprai dire :patpat:


e' una parola , non saprei dove trovarlo

cmq son contento che sia bellissimo , dal trailer sembrava davvero ben fatto


come non detto non lo trovo da nessuna parte

Key Paradise
30-10-09, 14:27:24
Fratello, dove sei? io l'ho sempre considerato tra i migliori Coen. Bella musica, e poi c'è il Mississippi e gli anni '20 e l'atmosfera country un po' ignorante, un po' divertente e un po' calda. Atmosfera fatta su misura per i Coen.


http://www.bibliotecasalaborsa.it/imgeventi/glispietati.jpg

Sono commosso.

Donnie Darko
30-10-09, 15:04:49
Fratello, dove sei? io l'ho sempre considerato tra i migliori Coen. Bella musica, e poi c'è il Mississippi e gli anni '20 e l'atmosfera country un po' ignorante, un po' divertente e un po' calda. Atmosfera fatta su misura per i Coen.


Non è un paese per vecchi rimane comunque insuperabile. :andrean::andrean:

Ciaobelli84
30-10-09, 16:05:56
the mist....che pùttanata mal partorita...

Ikillyou83
30-10-09, 16:25:20
the mist....che p&#249;ttanata mal partorita...

stai scherzando, spero... quel film &#232; un capolavoro con dei dialoghi fantastici e una fine spettacolare.
Perch&#233; l'hai offeso in quel modo?:tragic:


Io l'ho visto 2 volte (e lo vedrei ancora) e letto il racconto di King tutto d'un fiato... cos&#236;&#232; che non ti &#232; piaciuto?

Sghi
30-10-09, 16:26:40
stai scherzando, spero... quel film è un capolavoro con dei dialoghi fantastici e una fine spettacolare.
Perché l'hai offeso in quel modo?:tragic:

beh oddio forse ha esagerato, ma tutto sto capolavoro io non lo vedo :wush:

Ikillyou83
30-10-09, 16:27:45
beh oddio forse ha esagerato, ma tutto sto capolavoro io non lo vedo :wush:

bah...

Azure Grimoire
30-10-09, 16:29:42
bah...

solo il finale lo rende un capolavoro :Nev:

Sla/\yer ti mando un pm :Morris82:

Ikillyou83
30-10-09, 16:30:42
solo il finale lo rende un capolavoro :Nev:

Sla/\yer ti mando un pm :Morris82:

e i dialoghi

Saruman
30-10-09, 16:59:22
Su The Mist si &#232; discusso tantissimo, prima e dopo l'uscita nelle sale. Ricordo anche accesi dibattiti proprio qui sul forum, perch&#233; &#232; uno di quei (rari) casi in cui il film o piace o non piace, bianco o nero, con poche vie di mezzo. A me aveva incuriosito. Certo, &#232; reso tutto in maniera "semplice", superficiale, blanda, con i tipici topoi della sceneggiatura americana (premetto che, non avendo letto il racconto di King, non so se sia pi&#249; profondo della sceneggiatura, anche se immagino di s&#236;), eppure c'&#232; qualcosa che affascina, perlomeno a me. Sono uscito dalla sala soddisfatto, soprattutto (cosa abbastanza scontata) per il finale. Ecco, forse &#232; proprio il finale che salva la testa o fa cascare la lama sull'intera pellicola.

Vall77
30-10-09, 17:04:11
b&#232;, il finale almeno ha il pregio di essere inaspettato.
godibile s&#236;... "capolavoro" mi pare un'esagerazione totale.

Sghi
30-10-09, 17:24:16
bè, il finale almeno ha il pregio di essere inaspettato.
godibile sì... "capolavoro" mi pare un'esagerazione totale.

concordo in pieno

Azure Grimoire
30-10-09, 17:33:16
capolavoro tanto per dire, sono ben altri i movie che meritano sto aggettivo :Morris82:


m'è uscito un pò alla cazza, comunque è da considerare un film da 7.5...con il finale però un punto lo si deve aggiungere :Morris82:

Ikillyou83
30-10-09, 17:34:03
capolavoro tanto per dire, sono ben altri i movie che meritano sto aggettivo :Morris82:


m'è uscito un pò alla cazza, comunque è da considerare un film da 7.5...con il finale però un punto lo si deve aggiungere :Morris82:

qui entra in campo la mia soggettività... da 7,5 mi diventa 9,5

Woody
30-10-09, 20:54:10
Ho appena finito di vedere Nodo alla Gola di Hitchcock.
Ha superato le mie aspettative,grazie agli ottimi dialoghi , ed all'elemento di maggiore importanza:l'unico(finto in realt&#224; sono otto,ma ben camuffati)piano sequenza.

Finora oltre a questo film,di Hitchcock ho visto solo Psyco, quali sono gli altri suoi film da vedere assolutamente?

Key Paradise
30-10-09, 21:20:36
Ho appena finito di vedere Nodo alla Gola di Hitchcock.
Ha superato le mie aspettative,grazie agli ottimi dialoghi , ed all'elemento di maggiore importanza:l'unico(finto in realt&#224; sono otto,ma ben camuffati)piano sequenza.

Finora oltre a questo film,di Hitchcock ho visto solo Psyco, quali sono gli altri suoi film da vedere assolutamente?

Tanti, troppi. :asd:
La finestra sul cortile, Vertigo - La donna che visse due volte, Delitto Perfetto, Intrigo internazionale, Gli uccelli, Rebecca - La prima moglie, L'uomo che sapeva troppo. Per cominciare.


http://www.leninimports.com/nosferatu_murnau_big1.jpg

Oggi &#232; toccato al Nosferatu di Murnau.
Anche questo bellissimo, mi ha tenuto incollato dal primo all'ultimo minuto e soprattutto nello stupendo finale. Fanno la differenza l'utilizzo delle luci e delle ombre, la figura del conte Orlok ed ovviamente tutto il fascino che sta dietro il mito del vampiro. Tutte cose gi&#224; dette e stradette. Ci&#242; che invece mi ha colpito particolarmente, &#232; la dimostrazione del perch&#232; alcuni considerino il "vero" movimento espressionista nato e morto con Il gabinetto del Dr. Caligari: in Nosferatu vengono completamente abbandonate le scenografie esagerate e distorte (a parte un paio di casi, in cui si intravede un riferimento alle forme espressioniste, ma poco accentuato). Evidente &#232; invece la tipica ricerca della composizione, che non avviene per&#242; continuamente, in cui gli interpreti sono subordinati alla messinscena nonostante la loro importanza (vedasi la prima sequenza in cui viene mostrato il conte Orlok). Anche la struttura narrativa &#232; simile: in Caligari la storia viene raccontata oralmente, qui invece si seguono le annotazioni di un diario. Pensavo che il ritenere solo il primo l'unico film espressionsista fosse eccessivo, e magari lo &#232; pure, ma non &#232; una posizione immotivata.

Vall77
31-10-09, 09:45:04
rivisto ieri America Oggi (Shortcuts) di Altman.

era molto tempo che non lo vedevo, cheddire: capolavoro.
film corale, cast eccezionale, dialoghi tra i migliori che io ricordi.

su questo punto, il lavoro del regista &#232; stato agevolato dal prendere ampiamente spunto dai formidabili racconti di Raymond Carver, maestro del minimalismo americano. non da un singolo racconto, ma ogni sotto-trama del film &#232; riconducibile ad un racconto diverso.
veramente bello, ironico, cinico al massimo sulla realt&#224; americana.. lo consiglio caldamente.

e, come gi&#224; detto, cast numerosissimo e tutti in stato di grazia.
a partire dal mito vivente Tom Waits, che ha una parte importante, che apre addirittura il fim.

Woody
31-10-09, 13:28:17
Apocalypse Now Redux :
Le prime 2 ore sono trascorse piacevolmente,tra scenari fantastici ed ottimi personaggi. Mentre l'ora finale ha un ritmo troppo lento, inoltre mi ha aspettavo di pi&#249; dal personaggio di Marlon Brando. Nonostante sia esaltato da molti come capolavoro,e probabilmente per gli scenari,attori,colonna sonora e per il significato trasmesso lo &#232;,a me non &#232; piaciuto. Ci&#242; deriva oltre che dalla lentezza dell'ultima ora,anche dal fatto che non amo i film sulla guerra.

Vashy
31-10-09, 14:38:31
Rivisto V per Vendetta: bellissimo :sisi:

Gunner
31-10-09, 16:51:18
Fargo

Praticamente l'unico film di Coen che non ero mai riuscito a vedere, attesa ripagata in pieno. :sisi:

Voto 8.5

nozem
31-10-09, 22:48:02
appena finito di vedere il docufilm Religiolous
(c'&#232; in italiano ma stranamente non si &#232; visto n&#232; nei cinema n&#232; in dvd)

divertente e agnostico al punto giusto :asd:

Saruman
01-11-09, 01:02:48
appena finito di vedere il docufilm Religiolous
(c'è in italiano ma stranamente non si è visto nè nei cinema nè in dvd)

divertente e agnostico al punto giusto :asd:

Al cinema è uscito (perlomeno qui a Roma), ma in sale estremamente d'essai e per pochissimo tempo. Purtroppo me lo sono perso, ma in qualche modo lo devo recuperare.

Gianmarkus
01-11-09, 01:05:49
Ho visto un bellissimo film ma siccome ero ancora dormiente ho capito la trama e la storia ma non il titolo O_O
Domani vedo se rif&#224; su sky cos&#236; vi dico il titolo :asd:

James
01-11-09, 12:13:49
Zombie Strippers:
Come trama è inutile ma è divertente :DEnglund è troppo bravo nel suo ruolo stupido e pure jenna jameson non è niente male.da segnalare la battaglia delle palle

Halloween di John Carpenter
Non lo vedevo da un po' di tempo e resta sempre un ottimo film:sisi:
Violenza quasi mai mostrata e pochissimo sangue ma grande tensione e atmosfera.

Halloween the beginning di Rob Zombie
Rivisto
Prima metà con Michael Giovane ottima e in stile Zombie al 100% poi perde il confronto con l originale del Maestro Carpenter anche se riesce a ricreare,anche se in tono minore,la stessa atmosfera.
Poi nel film anche se per poco c è lei:
http://img264.imageshack.us/img264/6016/hanna.jpg

Key Paradise
01-11-09, 12:45:09
http://4.bp.blogspot.com/_di621Kpm2A4/SiUlwCDooUI/AAAAAAAACUM/I0FL98DYGPU/s320/thief.jpg

Bel crime-movie dal sapore noir, nonostante una serie di comprimari (facciamo antagonisti, va', che c'&#232; un giovanissimo James Belushi tra i nostri) macchiettistici ed un soggetto non propriamente originale (sebbene venga tutto dalla penna dello stesso Mann). La camera &#232; tuttavia puntata quasi unicamente sul protagonista, interpretato da un ottimo James Caan, personaggio sulla cui esistenza si basa l'intero film, gi&#224; a partire dal titolo non-italiano. Lui &#232; ben caratterizzato e tiene. Curate dettagliatamente le scene d'azione, in questo caso non sparatorie ma rapine programmate. Bene una certa atmosfera metropolitana spesso sottolineata, e le musiche.

Pulse
01-11-09, 12:59:07
Angeli e demoni:voto 8.5,peccato per alcune incongruenze con il libro ma mi è piaciuto moltissimo.

Robo@nte
01-11-09, 12:59:44
http://ecx.images-amazon.com/images/I/41JRD5K51XL.jpg





Onestamente mi aspettavo molto di più. L'atmosfera c'è, le scenografie sono ottme come anche le musiche. La storia poi è molto intrigante. Però non so, non mi ha lasciato quasi nulla dentro. L'ho sopravvalutato troppo:kep88:

Vashy
01-11-09, 14:25:17
Ho visto finalmente Ratatouille che mi ero perso. Beh poco da dire, la Pixar fa sempre centro. E' divertentissimo anche se sotto sotto ci son sempre i soliti "clich&#232;" per lasciarne una morale :asd: Bellissimo :sisi:

Altair2
01-11-09, 15:50:44
Visto "La battaglia dei 3 regni" direi ottimo per il colpo d'occhio che in alcune scene ti lascia a bocca aperta nota negativa la lunghezza e la trama un p&#242; scontata.

Key Paradise
02-11-09, 11:13:27
Rivisto:


http://isohunt.com/img.php?mode=release&path=275949.jpg

Un senso della misura innato. Lo guardi, ti aspetti prenda una determinata piega. Poi lo guardi ancora, e ti rendi conto che le strade da imboccare possono essere diverse. Aspetti. Le imboccano tutte. Il che equivale a non prenderne nessuna.
I dialoghi...ci fosse una parola fuori posto.
La sceneggiatura...è difficile spiegare su cosa verta questo Miller's Crossing: c'è un'amicizia minacciata da una donna, c'è una guerra gangsteristica presa sotto gamba, c'è la storia di un protagonista che è tutto fuorchè limpido. Ma alla fine chi conosce un minimo i fratelli sa da dove sono partiti: desideravano il loro film con gli uomini duri, virili e col cappello. S'è prestata bene la gangster-story. Prestata, appunto. Perchè hanno proseguito per la loro strada e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: un film di genere inclassificabile.

Key Paradise
02-11-09, 19:52:52
http://www.blackmailmag.com/public/Image/Rocknrolla.jpg

Sarà stato l'approccio alla visione non dei migliori, ma: ok, ben confezionato e tutto, non male. Ci sono sequenze fighe ed altre autocompiacenti. Ma mi è sembrato sinceramente sottotono: poca innovazione e troppi personaggi. Si riprende nel finale magari, in cui tutte le pedine con cui gioca finiscono finalmente per incontrarsi. Ma il resto è un riproporsi confuso e superficiale.

Woody
02-11-09, 23:11:49
Paura e Delirio a Las Vegas :
Film caotico,che si basa per lo pi&#249; sulla fantastica prova di Depp e Del Toro. Sinceramente, dopo aver letto varie opinioni,credevo facesse ridere di pi&#249;. Comunque sono abbastanza soddisfatto, grazie alle ottime interpretazioni degli attori e all'esilaranti rappresentazioni delle allucinazioni.

Oratore
02-11-09, 23:49:39
Shooter
Un bel film che ben esprime il fatto che al mondo d'oggi la giustizia delle parole non ha pi&#249; senso

Yurillo
03-11-09, 09:48:57
rivisto domenica sera ocean's 13, sempre gradevole la sua visione!!

Blackjack
03-11-09, 11:36:26
Shooter:
Film profondo. Cerca di rivelare delle ingiustizie avvenute nel passato, che il governo ha cercato di nascondere ma che oramai &#232; cosa nota che siano state complotti. Il film &#232; avvincente, violento al punto giusto. Unica pecca purtroppo &#232; che non ho visto la fine perch&#232; ho girato su black hawk down (che purtroppo non ho nemmeno visto perch&#232; er troppo stanco).

voto 7.5

Volde
03-11-09, 15:57:24
Metropolis di Lang, mostruoso.

Key Paradise
03-11-09, 17:34:11
http://www.movietrimmer.com/content/default/english/images/movies/362713_3.jpg

Cose molto cattive, di Peter Berg (The Kingdom, Hancock...).
Very good thing, in bilico tra dramma e commedia nera trova anche il tempo per la tensione. Una prima parte perfetta a mio parere. Perde freschezza con lo scorrere dei minuti, le dinamiche diventano troppo forzate ed irreali. Ma resta comunque un buon film con un ottimo Slater ed una buona colonna sonora. Le premesse però erano migliori.

medicine bottle
03-11-09, 20:13:44
Angeli e demoni:voto 8.5,peccato per alcune incongruenze con il libro ma mi è piaciuto moltissimo.

l'ho visto l'altro giorno, che baracconata.
fa quasi più cagare del codice da vinci.

Ikillyou83
03-11-09, 20:14:20
l'ho visto l'altro giorno, che baracconata.
fa quasi più cagare del codice da vinci.

ti picchierei

RaidenSp
03-11-09, 20:16:32
l'ho visto l'altro giorno, che baracconata.
fa quasi più cagare del codice da vinci.

concordo, angeli e demoni non è gran che'....sembra molto "frettoloso" il protagonista non fa a tempo a batter ciglio che scova un indizio!

medicine bottle
03-11-09, 20:17:29
ti picchierei

asd e perchè?

Ikillyou83
03-11-09, 20:20:05
asd e perchè?

Perché a me è piaciuto moltissimo :asd:
Molto più il libro che il film, certo, ma comunque moltissimo entrambi.
E tu hai detto anche che Il Codice Da Vinci faccia schifo mentre anche quello è molto bello.

Comunque oggi pomeriggio ho visto Venerdì 13: L'Assassino ti Siede Accanto, ma non ho visto la fine perché mi sono addormentato (non a causa del film ma per molte ore di sonno arretrato :Morris82:)

medicine bottle
03-11-09, 20:23:54
Perché a me è piaciuto moltissimo :asd:
Molto più il libro che il film, certo, ma comunque moltissimo entrambi.
E tu hai detto anche che Il Codice Da Vinci faccia schifo mentre anche quello è molto bello.

Comunque oggi pomeriggio ho visto Venerdì 13: L'Assassino ti Siede Accanto, ma non ho visto la fine perché mi sono addormentato (non a causa del film ma per molte ore di sonno arretrato :Morris82:)

la sceneggiatura rimane una barzelletta comunque, ma de gustibus ;)
venerdì 13 2 sembra il remake del primo e dal momento che il primo è una ciofeca lo è pure il seguito:asd::ahsisi:

Ikillyou83
03-11-09, 20:25:38
la sceneggiatura rimane una barzelletta comunque, ma de gustibus ;)
venerdì 13 2 sembra il remake del primo e dal momento che il primo è una ciofeca lo è pure il seguito:asd::ahsisi:

vero, ma almeno qui c'è Jason :asd:
Jason è il mio personaggio horror preferito, ora sto guardando tutti i film della saga anche se si reggono solo sul carisma del protagonista :asd:

Vall77
03-11-09, 20:52:06
Paura e Delirio a Las Vegas :
Film caotico,che si basa per lo più sulla fantastica prova di Depp e Del Toro. Sinceramente, dopo aver letto varie opinioni,credevo facesse ridere di più. Comunque sono abbastanza soddisfatto, grazie alle ottime interpretazioni degli attori e all'esilaranti rappresentazioni delle allucinazioni.

quello di Gilliam è un ottimo film, va anche ricordato che è tratto da un romanzo che è tra i capisaldi della controcultura americana anni '70.

romanzo-saggio del leggendario Hunter S. Thomson, da recuperare.
consiglio anche questo documentario sulla vita dell'autore:

http://www.imdb.com/title/tt0479468/

Key Paradise
03-11-09, 23:19:04
Finalmente ho visto il Decalogo 2, oggi (il primo risale a quest'estate :asd:).
Bello bello, molto bello. In questo caso Kieslowski si distacca ancor di pi&#249; dalle parti e non si respira nessun'aria di moralismo. Penso mi sia piaciuto anche pi&#249; del precedente, che era decisamente pi&#249; didascalico.

Koyuki
03-11-09, 23:26:06
Sex and the city:

F A V O L O S O

SL/\Yer
04-11-09, 00:13:08
quello di Gilliam &#232; un ottimo film, va anche ricordato che &#232; tratto da un romanzo che &#232; tra i capisaldi della controcultura americana anni '70.

romanzo-saggio del leggendario Hunter S. Thomson, da recuperare.
consiglio anche questo documentario sulla vita dell'autore:

http://www.imdb.com/title/tt0479468/

bellissimo paura e disgusto a las vegas.

ogni volta che sento parlare di quel libro non so perche' ,mi torna in mente quando thompson si ricorda di aver letto su un giornale. che il figlio di un veterinario strafatto di lsd misto anestetico per animali si era cavato gli occhi con le mani in un momento di paranoia assoluta :tragic:


concordo, angeli e demoni non &#232; gran che'....sembra molto "frettoloso" il protagonista non fa a tempo a batter ciglio che scova un indizio!

hahaha ma e' un film esilerante, nel mio soggiorno e' scoppiata una risata generale quando hanks si esprime
a un carabiniere che si rifiutava di fare quello che gli aveva detto, dicendogli in poche parole di dimostrare che i carabinieri non sono un corpo di ******** e in seguito se ben ricordo poi questo muore da idiota da qualche parte

Vall77
04-11-09, 10:20:27
bellissimo paura e disgusto a las vegas.

ogni volta che sento parlare di quel libro non so perche' ,mi torna in mente quando thompson si ricorda di aver letto su un giornale. che il figlio di un veterinario strafatto di lsd misto anestetico per animali si era cavato gli occhi con le mani in un momento di paranoia assoluta :tragic:



questa non me la ricordavo :asd:
bè, strafatto di LSD + Ketamina è plausibile una leggerissima paranoia :asd:

supersimpy
04-11-09, 12:14:14
ho visto ieri sera il cavaliere oscuro ed oggi me lo sono andato a comprare in blu ray. davvero molto bello

vannibra
04-11-09, 18:18:16
ho visto ieri sera il cavaliere oscuro ed oggi me lo sono andato a comprare in blu ray. davvero molto bello

stupendo....

cmq sia ocean's thirteen...20^volta ma come se fosse la prima....

Xánder_
04-11-09, 21:07:50
Hell's chronicle...
Tremendamente triste e crudo.

Azure Grimoire
04-11-09, 23:33:54
http://static.screenweek.it/2008/9/15/The-Hurt-Locker_mid.jpg

Mi era passato di mente data altra roba che usciva in questo periodo, l'ho recuperato nel pomeriggio e me lo sono gustato poco fa...


bello bello bello, probabilmente domani me lo rivedo perchè essendo febbricitante un paio di momenti li ho formattati dal cervello senza capirli :rickds:


voto 9 che potrebbe aumentare con la seconda visione :sisi:

vannibra
05-11-09, 11:46:05
batman in blu ray....l ho visto in tutti i modi,.....anke mentre..............:rickds:

Donnie Darko
05-11-09, 12:36:01
http://static.screenweek.it/2008/9/15/The-Hurt-Locker_mid.jpg

Mi era passato di mente data altra roba che usciva in questo periodo, l'ho recuperato nel pomeriggio e me lo sono gustato poco fa...


bello bello bello, probabilmente domani me lo rivedo perchè essendo febbricitante un paio di momenti li ho formattati dal cervello senza capirli :rickds:


voto 9 che potrebbe aumentare con la seconda visione :sisi:

Ho il DVD conservato, ma non ho mai avuto "voglia" di vederlo. Sembra un film molto lento e noioso...ma dal tuo commento non penso sia così!

Azure Grimoire
05-11-09, 13:05:00
Ho il DVD conservato, ma non ho mai avuto "voglia" di vederlo. Sembra un film molto lento e noioso...ma dal tuo commento non penso sia così!

ripeto la questione febbre, può darsi che ho sballato eh :rickds:

Sghi
05-11-09, 13:29:02
ripeto la questione febbre, può darsi che ho sballato eh :rickds:

ma non direi, anche a me è piaciuto molto quel film

Lateralus
05-11-09, 13:45:40
Parnassus,fantastico.

Azure Grimoire
05-11-09, 23:16:03
http://static.screenweek.it/2009/7/15/Zombieland-Poster-USA_mid.jpg

Come ben s&#242; ogni volta che si preannuncia l'avvicinarsi dell'uscita di uno zombie movie mi eccito quanto un criceto in calore, &#232; pi&#249; forte di me.
Dopo l'annuncio del movie oramai risalente all'anno scorso e i primi brevi ,ma decisamente geniali, trailer il countdown mi era inevitabilmente entrato in testa.
La delusione dietro l'angolo per&#242; me la sentivo, ne esce fin troppa di ***** ultimamente per poter andare ciecamente dietro ad un MC-Movie.
Comunque fottesega, non potendo oramai pi&#249; aspettare me lo sono visto stasera :Nev:
Facendola breve dato che tengo altra roba da fare.

PRO
-Titoli di testa come mai ne avete visti
-Stereotipi totalmente rivoluzionati
-Cast perfetto e guest star d'eccezione
-Intrattenimento allo stato puro
-Esilarante, ma non cade MAI nel demenziale
-Gore
-Geniale l'utilizzo della location finale

CONTRO
-Durata (1.24h no davvero, perch&#232; cos&#236; poco?
&#232; il genere di film che 2 ore le pu&#242; reggere perfettamente, peccato :tragic: )


No davvero, io sugli zombie movie sono pi&#249; che scrupoloso, gli ultimi a meritare un p&#242; d'attenzione da parte del sottoscritto sono stati Shaun/28ggdopo/DanceOfTheDead...per il resto :Morris82: :Morris82: :Morris82:

Insomma voglio pi&#249; film di questo tipo, che riescano a mixare per bene pi&#249; generi, e allo stesso tempo eccedere in ognuno mettendoci tocchi di classe e trovate geniali a non finire.


Voto 9.5


qualcuno ha detto Romero cacca? :patpat:

nozem
06-11-09, 00:24:54
Angeli e demoni:voto 8.5,peccato per alcune incongruenze con il libro ma mi è piaciuto moltissimo.è una boiata immane, ancora rimpiango i soldi del biglietto.


Paura e Delirio a Las Vegas :
Film caotico,che si basa per lo più sulla fantastica prova di Depp e Del Toro. Sinceramente, dopo aver letto varie opinioni,credevo facesse ridere di più. Comunque sono abbastanza soddisfatto, grazie alle ottime interpretazioni degli attori e all'esilaranti rappresentazioni delle allucinazioni.prima o poi riuscirò a vederlo tutto. non mi prende.


Shooter
Un bel film che ben esprime il fatto che al mondo d'oggi la giustizia delle parole non ha più senso
bah, si sono ammazzati a farlo realistico e poi in una scena il protagonista mantiene un mitra dal caricatore?


rivisto domenica sera ocean's 13, sempre gradevole la sua visione!!la serie degli ocean's è stupenda, regista e sceneggiatori che giocano col cinema.


Metropolis di Lang, mostruoso.spettacolare






Cose molto cattive, di Peter Berg (The Kingdom, Hancock...).
Very good thing, in bilico tra dramma e commedia nera trova anche il tempo per la tensione. Una prima parte perfetta a mio parere. Perde freschezza con lo scorrere dei minuti, le dinamiche diventano troppo forzate ed irreali. Ma resta comunque un buon film con un ottimo Slater ed una buona colonna sonora. Le premesse però erano migliori.ahahahha film geniale, peccato per lo sviluppo della trama, potevano inventarsi di meglio




Come ben sò ogni volta che si preannuncia l'avvicinarsi dell'uscita di uno zombie movie mi eccito quanto un criceto in calore, è più forte di me.
Dopo l'annuncio del movie oramai risalente all'anno scorso e i primi brevi ,ma decisamente geniali, trailer il countdown mi era inevitabilmente entrato in testa.
La delusione dietro l'angolo però me la sentivo, ne esce fin troppa di ***** ultimamente per poter andare ciecamente dietro ad un MC-Movie.
Comunque fottesega, non potendo oramai più aspettare me lo sono visto stasera :Nev:
Facendola breve dato che tengo altra roba da fare.

PRO
-Titoli di testa come mai ne avete visti
-Stereotipi totalmente rivoluzionati
-Cast perfetto e guest star d'eccezione
-Intrattenimento allo stato puro
-Esilarante, ma non cade MAI nel demenziale
-Gore
-Geniale l'utilizzo della location finale

CONTRO
-Durata (1.24h no davvero, perchè così poco?
è il genere di film che 2 ore le può reggere perfettamente, peccato :tragic: )


No davvero, io sugli zombie movie sono più che scrupoloso, gli ultimi a meritare un pò d'attenzione da parte del sottoscritto sono stati Shaun/28ggdopo/DanceOfTheDead...per il resto :Morris82: :Morris82: :Morris82:

Insomma voglio più film di questo tipo, che riescano a mixare per bene più generi, e allo stesso tempo eccedere in ognuno mettendoci tocchi di classe e trovate geniali a non finire.


Voto 9.5


qualcuno ha detto Romero cacca? :patpat:mi hai fatto venire voglia, lo devo vedere



l'ultimo visto da me è stato "nel paese delle creature selvagge"... gli spunti c'erano tutti, peccato vengano usati in maniera banale. ma comunque la genialità di spike jonze viene fuori da ogni fotogramma.

SL/\Yer
06-11-09, 02:31:29
Ho il DVD conservato, ma non ho mai avuto "voglia" di vederlo. Sembra un film molto lento e noioso...ma dal tuo commento non penso sia così!


no no tutt'altro ti tiene incollato e in tensione in ogni momento in attesa che accada il peggio.
guardatelo che e' un gran bel film

Strider
06-11-09, 11:29:51
Angeli e Demoni

Bello, anche se mi &#232; piaciuto di poco pi&#249; il primo film. Di questo, bello il colpo di scena finale... anche se l'avevo in parte capito.

Voto: 8,5




Scuola di Canaglie

Onesto film per farsi 4 risate :asd:

Voto: 6,5

Sebaryu
07-11-09, 10:29:25
Giù al nord.
Film francese, visto con zero aspettative si è rivelato veramente una sorpresa.
Divertentissimo.

8

Strider
07-11-09, 10:33:14
Giù al nord.
Film francese, visto con zero aspettative si è rivelato veramente una sorpresa.
Divertentissimo.

8Vaccapuzza se quoto! :D

Ikillyou83
07-11-09, 10:39:16
Ok... avendo la febbre, ho avuto molto tempo per vedere film

Cominciamo con l'altro ieri:
Venerdì 13 parte 2 - L'Assassino Ti Siede Accanto
Ho visto la scena finale, perché la prima volta mi ero addormentato. Devo dire che mi aspettavo decisamente di più da Jason... ma non gli do l'insufficienza
Underworld - La Ribellione dei Lycans
Mi è piaciuto parecchio! Veramente figo... trama interessante, ambientazione magnifica, effetti speciali e splatter godevoli.
Hypercube
Mi ha lasciato così: :|:moia:
Non Aprite Quella Porta (2003)
Mi è piaciuto. Ovviamente, non mi ha fatto paura né impressione, ma il film è piacevole.

ieri:
IT
Oh Gesù! Questo film dura 3 ore! Diciamo che mi aspettavo molto più da questo film famosissimo e considerato spesso un capolavoro... mi ha lasciato pressoché indifferente, paura zero, spaventerebbe al massimo un bambino di 8 anni, ma il clima generale di allegria e spensieratezza che si respira nel film mi ha fatto passare queste 2 ore e 59 minuti senza alcun tipo di noia....
Hannibal Lecter - Le Origini Del Male
E' veramente un film grandioso! Drammatico, esaltante in alcuni momenti, dalla trama geniale, con le riprese e le ambientazioni stupende.
Hellraiser 3 - Hell On Earth (l' "inferno sulla città" italiano fa cagare)
Mi è piaciuto più dei primi 2 film, ma solamente per la presenza di più azione e di moltissimi morti in più. Il fascino di Pinhead è irresistibile, ma il film non merita più di un sei e mezzo (guadagnato solo per trama e caratterizzazione dei Cenobiti)

:Nev:

kernel234
07-11-09, 10:58:08
Il Petroliere.... :facepalm: ho gi&#224; capito che quando parlano bene di un film non devo guardarlo... veramente noioso, lungo oltre l'umana sopportazione e soprattutto non mi ha detto niente... (per non parlare delle scene del predicatore...:Morris82:)

boh.. non so neanche che voto dare.. delusissimo... forse un 3....

ps. come al solito un titolo che non c'entra niente con l'originale che era molto meglio...:kep88:

EDIT: ho scoperto ora che il regista &#232; lo stesso di Ubriaco D'Amore.. :| a saperlo prima manco lo guardavo... :ahsisi:



Pelham 123 - mah insomma... almeno non &#232; stato preso pari pari dall'originale con Matthau per&#242; risulta molto inferiore secondo me...


Colors - Colori Di Guerra - anche qui mi aspettavo un filmone.. ma una volta finito ho pensato: "e quindi? :Morris82:" le premsse erano buone... anche il cast... per&#242; poi si perde....

teopiso
07-11-09, 11:58:51
shooter, bellissimo
mi ricorda call of duty 4

.Take
07-11-09, 14:07:19
ieri sera al cinema a vedere Nemico Pubblico.
Veramente bello..a me &#232; piaciuto tanto.Se John Dillinger ha fatto tutto quello che c'e nel film &#232; stato veramente un grande..

Ciaobelli84
07-11-09, 14:54:17
stai scherzando, spero... quel film è un capolavoro con dei dialoghi fantastici e una fine spettacolare.
Perché l'hai offeso in quel modo?:tragic:


Io l'ho visto 2 volte (e lo vedrei ancora) e letto il racconto di King tutto d'un fiato... cosìè che non ti è piaciuto?
no,dai,ti prego...capolavoro proprio no...

beh oddio forse ha esagerato, ma tutto sto capolavoro io non lo vedo :wush:
un pò ho esagerato,ma non è nemmeno un capolavoro

Su The Mist si è discusso tantissimo, prima e dopo l'uscita nelle sale. Ricordo anche accesi dibattiti proprio qui sul forum, perché è uno di quei (rari) casi in cui il film o piace o non piace, bianco o nero, con poche vie di mezzo. A me aveva incuriosito. Certo, è reso tutto in maniera "semplice", superficiale, blanda, con i tipici topoi della sceneggiatura americana (premetto che, non avendo letto il racconto di King, non so se sia più profondo della sceneggiatura, anche se immagino di sì), eppure c'è qualcosa che affascina, perlomeno a me. Sono uscito dalla sala soddisfatto, soprattutto (cosa abbastanza scontata) per il finale. Ecco, forse è proprio il finale che salva la testa o fa cascare la lama sull'intera pellicola.
disamina ineccepibile...proprio il finale me lo ha fatto scivolare addosso in maniera forse eccessivamente rapida...

bè, il finale almeno ha il pregio di essere inaspettato.
godibile sì... "capolavoro" mi pare un'esagerazione totale.
inaspettato e non sempre condivisibile

capolavoro tanto per dire, sono ben altri i movie che meritano sto aggettivo :Morris82:


m'è uscito un pò alla cazza, comunque è da considerare un film da 7.5...con il finale però un punto lo si deve aggiungere :Morris82:

o lo si deve togliere...è molto soggettiva come scelta...a me non è piaciuto proprio il finale,ma il resto è godibile...

Key Paradise
07-11-09, 18:16:03
http://www.cinelocandine.net/img/Il%20dubbio.jpg

Sceneggiatura di ferro, plot semplice e interpretazioni perfette. Questi gli aspetti cardine de Il Dubbio, che pone interrogativi relativi tanto alla Chiesa quanto in senso più generale al modo di vivere, di pensare e di agire. E non si permette di dare risposte. Instillando nello spettatore stesso il dubbio a cui si fa riferimento. Ne escono dei personaggi sicuramente ambigui, nei confronti dei quali cambieremo più volte opinione ritrovandoci infine a non averne una certa, nonostante la presa di posizione sembri ovvia e dovuta. Un bel film decisamente, solido e sobrio.

Azure Grimoire
07-11-09, 21:01:55
http://screenrant.com/wp-content/uploads/the-tournament-poster.jpg

Battle Royale all'occidentale...ottimo gore, non male gli attori, pessime musiche personalmente e ottime coreografie in generale

voto 7.5 :sisi:

Altair2
08-11-09, 12:19:30
Visto Black Dahlia di Brian de Palma buon film certo non all' altezza degli intoccabili ma risulta comunque gradevole da vedere.

Pedro92
08-11-09, 15:30:10
V per Vendetta :Q_____________________________

Ikillyou83
08-11-09, 16:09:25
V per Vendetta :Q_____________________________

bellissimo

Woody
08-11-09, 16:27:48
IL GRANDE LEBOWSKI :
Straordinario, anche se ne avevo sentito parlare bene,non mi aspettavo cos&#236; tanto. Un continuo divertimento dall'inizio alla fine,mai un momento di noia e tantissime scene memorabili. Un capolavoro,imperdibile, sicuramente la migliore commedia dei Cohen,con la quale ho compreso perch&#232; molti siano rimasti delusi da Burn After Reading.

Key Paradise
08-11-09, 17:04:45
http://www.terminalvideo.com/images/articles/lrg/30/img_124230_lrg.jpg

Ho finalmente visto quest'altro Scorsese, che era sullo scaffale (virtuale, of course) da un bel po'. Affascinante e coraggiosa operazione di revisione storica della vita di Cristo: dal suo rapporto con Dio a quello con Giuda per finire col tentennante sacrificio. Operazione evidente soprattutto nella parte finale, quanto nell'incipit. Meno invece nello sviluppo della parte centrale, in cui molti degli avvenimenti sono effettivamente quelli che tutti conosciamo. E' forse proprio questa caratteristica a renderla più debole: lo stile asciutto con cui è rappresentata e la mancanza di contenuti originali (escluso, come già detto, il ribaltamento del ruolo di Giuda), ne da un aspetto quasi documentaristico. Ed è ovvio che ne risenta l'impatto sul pubblico ed il suo conseguente interessamento, si tratta di materia già vista. Il giudizio è ad ogni modo positivo, una rappresentazione della figura di Gesù mai così umana e prossima all'errore.

Frank
08-11-09, 17:09:07
la cena dei cretini

divertentissimo e ben recitato:asd:

"siiiiiiiiiiii abbiamo i diritti!!!!!!!!!!wow wow wow" :rickds: :imfao:

SL/\Yer
08-11-09, 20:29:04
IL GRANDE LEBOWSKI :
Straordinario, anche se ne avevo sentito parlare bene,non mi aspettavo così tanto. Un continuo divertimento dall'inizio alla fine,mai un momento di noia e tantissime scene memorabili. Un capolavoro,imperdibile, sicuramente la migliore commedia dei Cohen,con la quale ho compreso perchè molti siano rimasti delusi da Burn After Reading.


ok adesso vai di mr hula hoop, che e' un altro loro film straordinario

Key Paradise
08-11-09, 20:35:20
Slayer perchè così bene Mr. Hula Hoop? A me parve un film discreto, non puoi dirne male perchè sono sempre i Coen ed a me nemmeno è dispiaciuta la parentesi da commedia sentimentale di Intolerable Cruelty, ma a parte il cast e la fotografia non mi è rimasto particolarmente impresso. Sarà perchè non ho la minima conoscenza di screwball comedy? :asd:

Io piuttosto andrei di Barton Fink, quello sì che è il filmone che non t'aspetti. E pensare che credevo fosse tra i lavori minori del duo.

Simox95
08-11-09, 21:06:18
la pantera rosa..a dir poco stupefacente..mi son divertito troppo a vederlo con la mia migliore amica,in quel film come minimo f&#224; fuori una trentina di ciclista..troppo bello:asd:

Leo_SG
08-11-09, 21:10:58
kill bill vol. 2
fantastico, Tarantino è unico, sti giorni mi sono visto anche kill bill vol.1 (naturalmente :asd: ) sin city e pulp fiction.
ho anche capito un sacco di citazioni in alcuni fil demenziali che mi erano sfuggite al loro tempo

Koyuki
08-11-09, 21:42:28
http://screenrant.com/wp-content/uploads/the-tournament-poster.jpg

Battle Royale all'occidentale...ottimo gore, non male gli attori, pessime musiche personalmente e ottime coreografie in generale

voto 7.5 :sisi:

Oooh! Questo lo devo assolutamente vedere!!!
Ho adoroto il romanzo, film e manga di Battle Royale :gab:

EDIT: http://twitchfilm.net/reviews/the%20tournament%20poster.jpg

Ma è questo? :tristenev:

Key Paradise
08-11-09, 22:01:48
http://allucineazioni.files.wordpress.com/2009/03/locandina-piccola2.jpg

Delizioso. Più che sulla trama Miyazaki si è effettivamente concentrato sulla caratterizzazione dei personaggi: la dolcissima coppia protagonista, la madre ed il padre di Sosuke, le anziane del centro, Fujimoto. Perfetti, dal primo all'ultimo, non ce n'è uno fuori posto. Ma ancor di più ha riposto la sua attenzione nella realizzazione del villaggio marittimo in cui è ambientato. Da vedere e rivedere anche solo per gustarsi l'affascinante atmosfera, un po' frenetica un po' silenziosa, che evoca il villaggio.

Azure Grimoire
08-11-09, 22:19:22
Oooh! Questo lo devo assolutamente vedere!!!
Ho adoroto il romanzo, film e manga di Battle Royale :gab:

EDIT: http://twitchfilm.net/reviews/the%20tournament%20poster.jpg

Ma è questo? :tristenev:

yep è quello, cristo che poster di *****, il mio è più faigo :asd:

Koyuki
08-11-09, 22:22:06
http://allucineazioni.files.wordpress.com/2009/03/locandina-piccola2.jpg

Delizioso. Pi&#249; che sulla trama Miyazaki si &#232; effettivamente concentrato sulla caratterizzazione dei personaggi: la dolcissima coppia protagonista, la madre ed il padre di Sosuke, le anziane del centro, Fujimoto. Perfetti, dal primo all'ultimo, non ce n'&#232; uno fuori posto. Ma ancor di pi&#249; ha riposto la sua attenzione nella realizzazione del villaggio marittimo in cui &#232; ambientato. Da vedere e rivedere anche solo per gustarsi l'affascinante atmosfera, un po' frenetica un po' silenziosa, che evoca il villaggio.
Di miyazaki che altro hai visto?


yep &#232; quello, cristo che poster di *****, il mio &#232; pi&#249; faigo :asd:

Decisamente :sisi:
Comunque ho visto il trailer.. mmm non mi convince :sisi:
Anche se c'&#232; Ian Somerhalder <3

Key Paradise
08-11-09, 22:24:56
Di miyazaki che altro hai visto?
Il castello errante di Howl e La citt&#224; incantata. Ne ho un po' da recuperare. :sisi:

Volde
08-11-09, 22:26:28
Nemico Pubblico di Mann, bello e piacevole, ma che non riguarderei volentieri altre volte.

nozem
08-11-09, 22:32:21
Delizioso. Più che sulla trama Miyazaki si è effettivamente concentrato sulla caratterizzazione dei personaggi: la dolcissima coppia protagonista, la madre ed il padre di Sosuke, le anziane del centro, Fujimoto. Perfetti, dal primo all'ultimo, non ce n'è uno fuori posto. Ma ancor di più ha riposto la sua attenzione nella realizzazione del villaggio marittimo in cui è ambientato. Da vedere e rivedere anche solo per gustarsi l'affascinante atmosfera, un po' frenetica un po' silenziosa, che evoca il villaggio.ma hai visto
dopo l'inondazione i pesci che si vedono in trasparenza in acqua? sono spettacolari

cmq di miyazaki non puoi non vedere tutto, anche se i capolavori assoluti sono la città incantata e il castello errante. (con una nota particolare per l'ambientazione di laputa). a breve mi vedo anche tutta la serie di conan, credo che meriti parecchio :sisi:

Koyuki
08-11-09, 22:44:16
Il castello errante di Howl e La città incantata. Ne ho un po' da recuperare. :sisi:

Devi vederli tutti! :.bip:
Totoro, Laputa, Principessa Mononoke (assolutamente il piu' bello secondo me) e tanti altri
Anche quelli dello Studio Ghibli (che è lo studio per cui lavora Miyazaki)
In particolare il corto Iblard jikan e Una tomba per le lucciole :sisi:

SL/\Yer
08-11-09, 22:46:24
ma hai visto
dopo l'inondazione i pesci che si vedono in trasparenza in acqua? sono spettacolari

cmq di miyazaki non puoi non vedere tutto, anche se i capolavori assoluti sono la città incantata e il castello errante. (con una nota particolare per l'ambientazione di laputa). a breve mi vedo anche tutta la serie di conan, credo che meriti parecchio :sisi:


ao e mononoke hime e' il mitico porco rosso dove li metti

Key Paradise
08-11-09, 22:46:37
ma hai visto
dopo l'inondazione i pesci che si vedono in trasparenza in acqua? sono spettacolari

cmq di miyazaki non puoi non vedere tutto, anche se i capolavori assoluti sono la citt&#224; incantata e il castello errante. (con una nota particolare per l'ambientazione di laputa). a breve mi vedo anche tutta la serie di conan, credo che meriti parecchio :sisi:

Ma io dal momento in cui mostrano Sosuke che da casa sua scende al mare gi&#224; ero estasiato. Oppure la corsa in auto. Per non parlare poi del fatto che l'asilo sia adiacente alla casa di riposo. Sono dettagli semplici e che magari affascinano solo me. Magari non incidono nemmeno sulla qualit&#224; del film...ma sono proprio questi dettagli che me l'hanno fatto apprezzare tanto, forse perch&#232; mi hanno ricordato i paeselli che ci sono qua sul Gargano. Ho letto che la citt&#224; si ispira alla reale Tomonoura, pu&#242; darsi che Miyazaki sia stato colpito dagli stessi particolari. :asd:

Comunque s&#236;, devo recuperarli tutti, compresi quelli di Takahata.

Koyuki
08-11-09, 22:53:28
ao e mononoke hime e' il mitico porco rosso dove li metti

Porco rosso <3
Comunque ti consiglio anche Satoshi Kon (probabilmente lo conoscerai gia)


Ma io dal momento in cui mostrano Sosuke che da casa sua scende al mare gi&#224; ero estasiato. Oppure la corsa in auto. Per non parlare poi del fatto che l'asilo sia adiacente alla casa di riposo. Sono dettagli semplici e che magari affascinano solo me. Magari non incidono nemmeno sulla qualit&#224; del film...ma sono proprio questi dettagli che me l'hanno fatto apprezzare tanto, forse perch&#232; mi hanno ricordato i paeselli che ci sono qua sul Gargano. Ho letto che la citt&#224; si ispira alla reale Tomonoura, pu&#242; darsi che Miyazaki sia stato colpito dagli stessi particolari. :asd:

Comunque s&#236;, devo recuperarli tutti, compresi quelli di Takahata.

Son sicuro che adorerai Totoro che come ponyo tira fuori tutto il suo splendore grazie a semplici dettagli

SL/\Yer
08-11-09, 23:43:11
Porco rosso <3
Comunque ti consiglio anche Satoshi Kon (probabilmente lo conoscerai gia)





come no dei suoi capo/lavori ho apprezzato in primis perfect blue ,paprika e paranoia agent senza nulla togliere a le altre opere


Slayer perch&#232; cos&#236; bene Mr. Hula Hoop? A me parve un film discreto, non puoi dirne male perch&#232; sono sempre i Coen ed a me nemmeno &#232; dispiaciuta la parentesi da commedia sentimentale di Intolerable Cruelty, ma a parte il cast e la fotografia non mi &#232; rimasto particolarmente impresso. Sar&#224; perch&#232; non ho la minima conoscenza di screwball comedy? :asd:

Io piuttosto andrei di Barton Fink, quello s&#236; che &#232; il filmone che non t'aspetti. E pensare che credevo fosse tra i lavori minori del duo.

quando lo vidi per la prima volta da giovincello non mi fece nessun effetto.
ma in seguito a una seconda visione neanche troppo recente, l'ho rivalutato tantissimo,a partire da dailoghi e regia impeccabili con trovate geniali , in primis la scena in cui mostrano come il ragazzino con l'hula-hoop crea la moda, davvero geniale!!

pero' effettivamente per uno che non ha apprezzato ne apocalypse now ne paura e deliro a las vegas non e' un titolo molto appropriato

Vashy
09-11-09, 13:20:59
Ho rivisto con piacere Yes Man: carino. Bravo Jim :asd:

Rastrellin
09-11-09, 17:05:46
Blade Trinity.... tristezza inside




Snipes vuoto come un carciofo, trama, armi e personaggi veramente poco originali. Il primo film aveva un boss con limiti tecnici che non mi convinceva ed il film aveva una certa semplicit&#224; ma grosso modo era una pellicola discreta, il secondo era molto pi&#249; curato anche se la gnocca dentata era una forzatura, in questo terzo non salvo niente, dal nemico agli alleati.

.Take
09-11-09, 18:55:59
http://static.screenweek.it/2008/9/15/The-Hurt-Locker_mid.jpg

Mi era passato di mente data altra roba che usciva in questo periodo, l'ho recuperato nel pomeriggio e me lo sono gustato poco fa...


bello bello bello, probabilmente domani me lo rivedo perchè essendo febbricitante un paio di momenti li ho formattati dal cervello senza capirli :rickds:


voto 9 che potrebbe aumentare con la seconda visione :sisi:

Immenso....voto 9

Key Paradise
09-11-09, 19:03:44
http://static.blogo.it/cineblog/LouiseMichel.jpg

Meh. Mi &#232; sembrato un po' il classico film da Sundance: commedia dosata, ben girato, soundtrack dal retrogusto indie. Mi ha ricordato In Bruges, nani compresi. Comunque carino, ha le sue trovate.

Rapt
09-11-09, 19:38:04
L'altro ieri ho visto Bastardi senza gloria, oggi mi sono rivisto 300, che dire...&#232; magnifico..

MEGA
09-11-09, 19:58:54
http://static.blogo.it/cineblog/LouiseMichel.jpg

Meh. Mi è sembrato un po' il classico film da Sundance: commedia dosata, ben girato, soundtrack dal retrogusto indie. Mi ha ricordato In Bruges, nani compresi. Comunque carino, ha le sue trovate.

Si ma in bruges colpisce molto di più di questo, ammettilo :sisi:

Key Paradise
09-11-09, 20:07:31
S&#236; :leon:

S3phiroth
09-11-09, 23:24:00
http://static.blogo.it/cineblog/LouiseMichel.jpg

Meh. Mi &#232; sembrato un po' il classico film da Sundance: commedia dosata, ben girato, soundtrack dal retrogusto indie. Mi ha ricordato In Bruges, nani compresi. Comunque carino, ha le sue trovate.
Visto due giorni fa, piuttosto grottesco, ma mi &#232; piaciuto per questo, ha quel gusto un po' alla Cipr&#236; e Maresco che adoro. Molto carino :sisi:

Oggi invece ho visto "Basta che funzioni", bello, sono tornati i dialoghi alla Allen come dio comanda, e fa pensare non poco :kep88:

Robo@nte
10-11-09, 12:44:05
Visto ieri sera "The Elephant Man"

Vabbè, non credo ci sia bisogno di commentare. Immenso Lynch. Bravissimi Hurt e Hopkins. E l'Adagio for Strings finale è la ciliegina sulla torta di questo capolavoro del cinema.

Appena visto "Zombieland"

L'ho trovato molto, ma molto migliore dello stra-sopravvalutato "Shaun of the Dead". Solo la scena del parco divertimenti vale un 6 politico da affibiare a sto film. Davvero ben fatto, l'inizio poi è uno spettacolo!

Vashy
10-11-09, 12:49:18
Rivisto The Dreamers: Eva :claudia: Comunque l'ho rivisto soprattutto per rivalutare la performance di Michael Pitt che devo dire m'è piaciuta :sisi:

nozem
10-11-09, 13:04:03
ao e mononoke hime e' il mitico porco rosso dove li mettibelli ma la città e howl mi sono piaciuti tantissimo, soprattutto nei campi lunghi :sisi:


Devi vederli tutti! :.bip:
Totoro, Laputa, Principessa Mononoke (assolutamente il piu' bello secondo me) e tanti altri
Anche quelli dello Studio Ghibli (che è lo studio per cui lavora Miyazaki)
In particolare il corto Iblard jikan e Una tomba per le lucciole :sisi:una tomba per le lucciole è con il tizio e la sorellina? devo vederlo assolutamente :sisi:


Ma io dal momento in cui mostrano Sosuke che da casa sua scende al mare già ero estasiato. Oppure la corsa in auto. Per non parlare poi del fatto che l'asilo sia adiacente alla casa di riposo. Sono dettagli semplici e che magari affascinano solo me. Magari non incidono nemmeno sulla qualità del film...ma sono proprio questi dettagli che me l'hanno fatto apprezzare tanto, forse perchè mi hanno ricordato i paeselli che ci sono qua sul Gargano. Ho letto che la città si ispira alla reale Tomonoura, può darsi che Miyazaki sia stato colpito dagli stessi particolari. :asd:

Comunque sì, devo recuperarli tutti, compresi quelli di Takahata.beh tieni presente che miyazaki ha fatto qualcosa anche con la rai, ha creato porco rosso e ghibli è preso dal nome di un aereo italiano :sisi: non escluderei a priori che sia stato influenzato anche dall'urbanizzazione di una certa italia :sisi: e l'asilo vicino all'ospizio è una genialata da riportare al concetto orientale dell'anziano che educa il fanciullo :sisi: tra poco in occidente mettono gli asili vicino ai negozi di televisioni :ahsisi:

Key Paradise
10-11-09, 22:23:00
http://www.hometheaterhifi.com/volume_7_2/images/movie-the-insider.jpg

E' evidente come Mann, pur girando un dramma legale di denuncia, cerchi di evadere dagli schemi del genere dedicandosi all'analisi dei propri personaggi: non a caso l'azione comincia sessanta minuti dopo l'inizio del film. Il tutto ovviamente ritratto con il consueto, assoluto, realismo, nelle vicende (soprattutto quotidiane) così come nelle immagini. La pellicola rientra nei meccanismi del genere a partire dalla seconda parte, che è relativamente più convenzionale, interrogandosi circa il rapporto e la scelta tra etica e giornalismo; la macchina da presa si sposta quasi completamente su Al Pacino, laddove Russel Crowe era stato protagonista precedentemente. Leggermente più ripetitiva e "nei binari" quest'ultima. Ad ogni modo un buonissimo lavoro in grado di colpire l'interesse dello spettatore.

Piccola dettaglio: dopo Heat e Manhunter ho notato che anche in questo Insider Mann sceglie come abitazione una casa affacciata direttamente sul mare. Sono bellissime così come tutte le scene cui fanno da sfondo. :sisi:

Key Paradise
11-11-09, 19:30:14
http://popcritics.com/movies/wp-content/uploads/2009/05/collateral-dvd-cover.jpg

Girato in maniera perfetta. Il plot risente di qualche clichè del genere ma nel complesso è molto buono. Al solito l'obiettivo è puntato sui protagonisti, una coppia Foxx-Cruise in ottima forma (opposti, complementari ed interdipendenti), e su di uno straordinario quanto diretto ritratto della notte losangelina. Nessuno spostamento temporale, tutto in una notte, come piace a noi.

nozem
11-11-09, 20:38:18
Girato in maniera perfetta. Il plot risente di qualche clichè del genere ma nel complesso è molto buono. Al solito l'obiettivo è puntato sui protagonisti, una coppia Foxx-Cruise in ottima forma (opposti, complementari ed interdipendenti), e su di uno straordinario quanto diretto ritratto della notte losangelina. Nessuno spostamento temporale, tutto in una notte, come piace a noi.ma hai visto la fotografia? :tragic: e hai notato che alla risoluzione della trama si risolve anche la notte?

Armin
11-11-09, 20:47:07
http://popcritics.com/movies/wp-content/uploads/2009/05/collateral-dvd-cover.jpg

Girato in maniera perfetta. Il plot risente di qualche clichè del genere ma nel complesso è molto buono. Al solito l'obiettivo è puntato sui protagonisti, una coppia Foxx-Cruise in ottima forma (opposti, complementari ed interdipendenti), e su di uno straordinario quanto diretto ritratto della notte losangelina. Nessuno spostamento temporale, tutto in una notte, come piace a noi.

Film stupendo, è stata una sorpresa per me...non mi aspettavo fosse così bello prima di entrare al cinema.
Hai dimenticato la stupenda colonna sonora :ahsisi:

Key Paradise
11-11-09, 20:55:39
ma hai visto la fotografia? :tragic: e hai notato che alla risoluzione della trama si risolve anche la notte?

Beh la fotografia è superba, leggevo che non c'è stata nemmeno correzione nelle luci.
Sì, quello è un elemento comune a questo genere di film: The warriors, Fuori orario...terminano tutti all'alba. Aldilà del giudizio sul lavoro, mi piacciono molto i film che fanno leva su questa caratteristica: la notte mi da sempre una sensazione di dimensione (inesplorata) a sè stante. Possono accadere le peggio cose in quelle sei ore.

Nel frattempo sto guardando anche Miami Vice, sono a circa metà film e mi sta piacendo anche questo. Una volta visti tutti mi sparo la super-intervista di Ghezzi a Mann che ho registrato stanotte. :asd:

.locus of control
11-11-09, 22:43:25
http://popcritics.com/movies/wp-content/uploads/2009/05/collateral-dvd-cover.jpg

Girato in maniera perfetta. Il plot risente di qualche clichè del genere ma nel complesso è molto buono. Al solito l'obiettivo è puntato sui protagonisti, una coppia Foxx-Cruise in ottima forma (opposti, complementari ed interdipendenti), e su di uno straordinario quanto diretto ritratto della notte losangelina. Nessuno spostamento temporale, tutto in una notte, come piace a noi.
Molto molto bello, devo assolutamente trovare il tempo di riguardarmelo.

Indiana
11-11-09, 22:59:50
Nel frattempo sto guardando anche Miami Vice, sono a circa metà film e mi sta piacendo anche questo. Una volta visti tutti mi sparo la super-intervista di Ghezzi a Mann che ho registrato stanotte. :asd:[/color][/b][/font]

Pure in MV c'è la casa tipica dei film di Mann. Mi pare che fossi tu ad aver sollevato la questione :sisi:

Vashy
12-11-09, 09:58:39
Il grande Lebowski: mi aspettavo qualcosina in pi&#249; comunque molto simpatico, soprattutto John Goodman, mi ha fatto rotolare ogni volta che parlava :rickds:

|Ryuuku
12-11-09, 10:22:07
ne ho visti un paio ultimamente

9 di shane acker, bel film d'animazione, un misto tra little big planet e ambientazione post atomica alla fallout :sisi:. La trama &#232; semplice e niente di trascendentale, ma grazie al bellissimo stile grafico e un buon ritmo si lascia guardare benissimo. Spero arrivi presto in italia, visto che per ora non si sa ancora nulla, e meriterebbe di essere piu pubblicizzato.

uomini che odiano le donne, non avendo letto il libro non so se il film &#232; fedele o meno alla storia originale, ma cmq per uno che lo guarda senza pregiudizi e senza sapere nulla della storia, &#232; abbastanza ben fatto. Nonostante la lunghezza riesce a tenere alto l'interesse sulla vicenda senza annoiarti. Un buon thriller :sisi:

Blackjack
12-11-09, 10:52:22
http://www.firstshowing.net/img2/punisher-warzone-finalposter-full.jpg


Punisher war zone (o punisher zona di guerra che dir si voglia)...
Il film è "fedele" al fumetto. Non sono però un fan dei film splatter visto che in questo vengono inquadrate teste squarciate a metà da fucili a pompa, persone sgozzate, schizzi di sangue, cervella (anche un po' irreali) etc etc. Nota positiva è che se vede qualcuno soffrire lo uccide subito :ahsisi: .
Il film però è strutturato bene, la trama è abbastanza curata e lui è...rambo: non muore mai e uccide 458 nemici al secondo. Un po' irreale.
Voto: 7, perchè tutto sommato è un bel film da vedere.

Key Paradise
12-11-09, 13:54:22
Pure in MV c'è la casa tipica dei film di Mann. Mi pare che fossi tu ad aver sollevato la questione :sisi:

Sì l'ho notato, nel finale.
Comunque ho visto anche Miami Vice e l'ho trovato ottimo. L'estetica e la regia di Mann sono ai massimi livelli come al solito: fantastico come riesca a descrivere Miami con pochi elementi -anche tamarri- che però nelle sue mani risultano estremamente eleganti anzichè pacchiani. Qualcuno ha lamentato la mancanza di contenuti: io non l'ho avvertita, semmai ci sarebbe da fare qualche appunto sui contenuti effettivi.


ne ho visti un paio ultimamente

9 di shane acker, bel film d'animazione, un misto tra little big planet e ambientazione post atomica alla fallout :sisi:. La trama è semplice e niente di trascendentale, ma grazie al bellissimo stile grafico e un buon ritmo si lascia guardare benissimo. Spero arrivi presto in italia, visto che per ora non si sa ancora nulla, e meriterebbe di essere piu pubblicizzato

Arriverà in Italia, mi sembra a gennaio.

Indiana
12-11-09, 19:43:44
Sì l'ho notato, nel finale.
Comunque ho visto anche Miami Vice e l'ho trovato ottimo. L'estetica e la regia di Mann sono ai massimi livelli come al solito: fantastico come riesca a descrivere Miami con pochi elementi -anche tamarri- che però nelle sue mani risultano estremamente eleganti anzichè pacchiani. Qualcuno ha lamentato la mancanza di contenuti: io non l'ho avvertita, semmai ci sarebbe da fare qualche appunto sui contenuti effettivi.


Non credo che Miami Vice, per le stesse scelte fatte da Mann, necessitasse di contenuti particolari. Non vuole essere la metafora di nulla, preferisce dimostrarsi uno "spaccato di vita" che riguarda Sonny e Rico.

Totalmente diverso dal telefilm comunque, altre pretese, altri attori, altro taglio.

James
12-11-09, 20:23:30
Rivisti

Unico indizio la luna piena: Puro stile anni 80' tratto da un racconto di King.Con un giovane Corey Haim.Annoia un po' per&#242; mi piace sempre riguardarlo ogni tanto.

Stay Tuned-Frequenze Pericolose: Questo era dal lontano 1994 che non lo vedevo:imfao:Ottimi tutti gli attori tra cui lo scomparso John Ritter(nel film c'&#232; un piccolo omaggio a 3 cuori in affitto)Funziona tutto molto bene,non parlo di grande cinema ma di buon intrattenimento.

Tra poco guardo:

Million Dollar Baby:Lo scrivo in anticipo dato che l ho visto gi&#224; 4 volte.... Capolavoro

kernel234
12-11-09, 22:28:12
Il Giustiziere Della Notte bello... Bronson è sempre Bronson...:Nev::pffs:

Key Paradise
12-11-09, 22:35:34
http://www.moviecritic.ca/reviews/2001/ai_artificial_intelligence/poster.jpg

Ero un po' restio alla visione di questo film, ce l'avevo sullo scaffale da un po' temendo nel risultato di una sceneggiatura kubrickiana nelle mani di Spielberg. Che dire, mi sono dovuto ricredere. Il tocco di quest'ultimo è forte e si nota, ma non faccio fatica a considerarlo il suo miglior sci-fi, superiore anche a E.T. e Incontri ravvicinati del terzo tipo. Dato il paragone, continuo su questa strada: E.T. è piacevolissimo, divertente, sognante, un cult e via dicendo. Però mi si è perso nel calcare troppo la mano sull'emozione, non una novità nella filmografia spielberghiana. Incontri ravvicinati del terzo tipo è ottimo anch'esso ma meno diretto visivamente. In questo A.I. - Intelligenza artificiale invece si è subito immersi in un universo futuristico ricreato alla perfezione, poche volte mi è capitato di essere tanto interessato alla realizzazione dei set a questo modo. Praticamente perfetti, dall'abitazione, luogo in cui si svolge tutta la prima parte del film: semplice, non troppo inverosimile ma comunque non appartenente al nostro periodo. Peraltro sospesa quasi nel vuoto, mai ripresa dall'esterno, mai un riferimento visivo per comprenderne la posizione. A far da contrasto all'eleganza dell'abitazione è la città: satura di illuminazioni al neon, il cui effetto è ancor più straniante e ampliato dall'ambientazione notturna. Davvero maestosa. Per non parlare della Manhattan mai, prima di allora, vista a questa maniera.
Sul resto della regia nemmeno mi soffermo, perchè mi sembra superfluo.
C'è qualche forzatura nel tentativo, tipico del regista, di commuovere. Soprattutto nel finale. Ma direi che poggiando su una serie di personaggi ambigui, tutti presentati nel primo tempo, che non permettono smancerie di sorta, ciò che arriva dopo è ormai sostenuto da solide basi. Ammesso che ovviamente questi tentativi risultino fastidiosi. Non è stato il mio caso, stavolta. Davvero soddisfatto dalla visione.


Non credo che Miami Vice, per le stesse scelte fatte da Mann, necessitasse di contenuti particolari. Non vuole essere la metafora di nulla, preferisce dimostrarsi uno "spaccato di vita" che riguarda Sonny e Rico.

Totalmente diverso dal telefilm comunque, altre pretese, altri attori, altro taglio.

Concordo pienamente.

Rocky.
13-11-09, 01:12:11
Liberty Stand Hills, davvero molto eccitante e pieno di suspance

Vall77
13-11-09, 12:59:17
rivisto Clerks, il primo ovviamente.
voto 11.

la gag sulla Morte Nera (tra le altre) mi distrugge sempre dal ridere.

Indiana
13-11-09, 13:28:26
Hot Fuzz
Devo dire che nonostante le basse aspettative ha saputo intrattenermi parecchio. Divertente in alcune scene, fin troppo scontato in altre. Purtroppo paga decisamente questo secondo aspetto, la trama appare sin da subito lineare e non riesce mai a stupire per originalit&#224;. Alcune scene restano comunque stupende e ho apprezzato l'unione di umorismo e splatter.
Direi che un 7 se lo merita tranquillamente.

Robo@nte
13-11-09, 15:32:17
http://www.moviecritic.ca/reviews/2001/ai_artificial_intelligence/poster.jpg

[font="arial"][b][color="black"]Ero un po' restio alla visione di questo film, ce l'avevo sullo scaffale da un po' temendo nel risultato di una sceneggiatura kubrickiana nelle mani di Spielberg. Che dire, mi sono dovuto ricredere. Il tocco di quest'ultimo è forte e si nota, ma non faccio fatica a considerarlo il suo miglior sci-fi, superiore anche a E.T. e Incontri ravvicinati del terzo tipo. Dato il paragone, continuo su questa strada: E.T. è piacevolissimo, divertente, sognante, un cult e via dicendo. Però mi si è perso nel calcare troppo la mano sull'emozione, non una novità nella filmografia spielberghiana. Incontri ravvicinati del terzo tipo è ottimo anch'esso ma meno diretto visivamente. In questo A.I. - Intelligenza artificiale invece si è subito immersi in un universo futuristico ricreato alla perfezione, poche volte mi è capitato di essere tanto interessato alla realizzazione dei set a questo modo. Praticamente perfetti, dall'abitazione, luogo in cui si svolge tutta la prima parte del film: semplice, non troppo inverosimile ma comunque non appartenente al nostro periodo. Peraltro sospesa quasi nel vuoto, mai ripresa dall'esterno, mai un riferimento visivo per comprenderne la posizione. A far da contrasto all'eleganza dell'abitazione è la città: satura di illuminazioni al neon, il cui effetto è ancor più straniante e ampliato dall'ambientazione notturna. Davvero maestosa. Per non parlare della Manhattan mai, prima di allora, vista a questa maniera.
Sul resto della regia nemmeno mi soffermo, perchè mi sembra superfluo.
C'è qualche forzatura nel tentativo, tipico del regista, di commuovere. Soprattutto nel finale. Ma direi che poggiando su una serie di personaggi ambigui, tutti presentati nel primo tempo, che non permettono smancerie di sorta, ciò che arriva dopo è ormai sostenuto da solide basi. Ammesso che ovviamente questi tentativi risultino fastidiosi. Non è stato il mio caso, stavolta. Davvero soddisfatto dalla visione.
Bellissimo film, uno dei più sottovalutati del regista.

Vashy
13-11-09, 20:14:14
Visto Fratello, dove sei?: divertentissimo :asd: Clooney solo con la faccia mi fa sbellicare sempre in questi film :rickds: Poi la mania per i capelli &#232; un tocco stupendo, stavo soffocando dal ridere quando si &#232; svegliato di colpo :rickds: Bellissima atmosfera e belle musiche :sisi:

dirac
13-11-09, 21:44:01
Transformers

Tralasciando Autobot, Decepticon e gli ovvi scontri tra le due fazioni, il film è pieno si sequenze ridicole a tal punto da risultare irritanti. Di certo non ripeterò l'errore con il seguito!

Indiana
13-11-09, 23:57:57
Transformers

Tralasciando Autobot, Decepticon e gli ovvi scontri tra le due fazioni, il film è pieno si sequenze ridicole a tal punto da risultare irritanti. Di certo non ripeterò l'errore con il seguito!

Che da quanto mi dicono è pure peggio.

Woody
14-11-09, 12:14:26
L'uomo che non c'era :
Sicuramente tra i film migliori dei Coen,grazie alla trama mai scontata,alle ottime interpretazioni:eccellente la prova di Thornton,e soprattutto quella di Shalhoub (l'avvocato Riedenschneider).Azzeccatissima la scelta del bianco e nero che rimanda alle atmosfere del genere noir,e ho apprezzato anche l'utilizzo delle musiche per pianoforte.
Insomma un grandissimo film , da vedere assolutamente.

OVERNiGHT
14-11-09, 22:48:05
http://www.filmposters.it/imgposter/grandi/blow.jpg
Rivisto per la 4° volta. Si riconferma il capolavorone che è
Voto: 9

Key Paradise
14-11-09, 23:14:03
http://antoniogenna.files.wordpress.com/2009/05/vincere.jpg

Bellocchio racconta di Ida Dalser, amante e moglie, non riconosciuta, di Mussolini. Lo sguardo sulla Storia, s'intuisce, è da subito dichiaratamente personale ed evidentemente spettacolizzante: l'ateismo del Duce, oltre che tratti della sua personalità, ci vengono presentati tramite una particolare scommessa sin dalla prima sequenza del film. Successivamente è il turno della storia d'amore, anch'essa descritta, totalmente, in maniera meno esplicita di quanto possa apparire. La stessa storia è in realtà allegoria perfetta della divinizzazione di Mussolini da parte del popolo italiano, infatti non di rado sarà naturale per lo spettatore fare dei paralleli con la vita del Cristo. Il tutto, come dicevo, raccontato con uno stile personale ottimo (anche se a sprazzi macchinoso), con l'alternarsi di riprese a video di repertorio. Giudizio decisamente positivo.

Robo@nte
15-11-09, 11:27:11
http://www.di-arezzo.co.uk/multimedia/images/chester/couv/ch66583.jpg





Che film ragazzi. Alcune scene sono davvero forti. Grande Polanski, davvero.

Woody
15-11-09, 12:51:51
Memento :
Ottimo thriller,dalla trama interessante,in quanto il protagonista a causa di un incidente non riesce ad accumulare nuovi ricordi, quindi &#232; costretto ad escogitare diversi modi per mantenere gli indizzi che lo aiutino a raggiungere il suo scopo.Ovviamente il punto forte del film &#232; il montaggio,che non mostrando gli avvenimenti in ordine cronologico, porta lo spettatore ad applicarsi il pi&#249; possibile sulla vicenda,e ci&#242; rende in maggior modo piacevole la visione.
Quindi complimenti a Nolan, un altro ottimo lavoro.

Key Paradise
15-11-09, 17:12:53
http://files.splinder.com/a877e9a4b15085de6003d92a2a94690d.jpeg

Il sipario strappato di Hitchcock.
Non tra i migliori del regista sicuramente, causa sceneggiatura poco ispirata, nonostante l'azzeccato plot twist (che da il via alla sequenza più riuscita del film a mio parere, quella in autobus) ed un altro paio di scene ottime. Scorrevole spy-story, senza infamia nè lode, ma non trova quell'immedesimazione che costantemente cerca.

Vashy
15-11-09, 18:21:56
La mia vita a Garden State: carina come commedia drammatica, se così si può definire :sisi: Mi è stato un po' difficile scindere la faccia di Braff dal personaggio di J.D. :asd: Comunque buona prova per lui e per Natalie :claudia: Qualche scena abbastanza profonda che comunque offre spunti di riflessione :sisi:

James
15-11-09, 20:22:06
La mia vita a Garden State: carina come commedia drammatica, se così si può definire :sisi: Mi è stato un po' difficile scindere la faccia di Braff dal personaggio di J.D. :asd: Comunque buona prova per lui e per Natalie :claudia: Qualche scena abbastanza profonda che comunque offre spunti di riflessione :sisi:

Molto.Molto.Molto bello:sisi:

Io in questi giorni ho visto:
Anno Uno:Commentato nel suo Topic
Up: Mannaggia questi della Pixar mi devono far commuovere tutte le volte:tragic: Bellissimo ma inferiore a Wall -E e Monster Inc
Funny People: Apatow..Ma che cavolo di film hai fatto?
Noioso e non fa quasi mai sorridere,ho fatto una faticaccia a finirlo.
2 h 20 minuti sono troppi per una commedia.Non mi è piaciuto.

Ikillyou83
15-11-09, 20:27:10
2012.
Voto: 8,5
E' spettacolare, il miglior film catastrofico che abbia mai visto. Gli effetti speciali sono estasianti ed alcune scene sono fomento puro.

Vashy
16-11-09, 04:27:44
Crash - Contatto fisico: stupendo :sisi: Amo i film con questo intreccio di storie :ahsisi:

. E r a .
16-11-09, 07:16:02
2012, voto 8
Bel film, nonostante tutto mi hanno deluso quelle scene in cui lui si salva proprio alla superman.
Effetti speciali, come tutti hanno detto, spettacolari.
Lo consiglio a tutti.

Vashy
16-11-09, 14:35:16
House of 9: filmetto...merita solo il finale secondo me. Per il resto, film farcito di personaggi che definire stereotipati è un eufemismo ed abbastanza noioso in generale.

Saruman
17-11-09, 18:07:55
Appena finito di vedere su Sky Mean Creek, vincitore del Premio John Cassavetes nel 2004. Che dire, sulla falsa riga di Stand by me (capolavoro generazionale), il film esce fuori come un prodotto discreto, godibile. Apprezzabile il fatto che sia stato realizzato con un budget inferiore ai 500.000 dollari. Buona l'interpretazione degli attori, che sono tutti ragazzetti. Storia piacevole e appassionante, anche se niente di nuovo. Sceneggiatura banalotta, cos&#236; come la regia, molto standard, ma da un film cos&#236; non ci si pu&#242; aspettare tanto. Lo consiglio per chi si vuole passare un'oretta e mezza di tranquillit&#224;.

Woody
17-11-09, 19:20:14
Il Delitto Perfetto :
Lo devo dire...non me lo aspettavo. Di Hitchcock avevo gi&#224; visto Nodo alla Gola e Psyco, ma a mio parere Il Delitto Perfetto &#232; di gran lunga superiore a quei due, e soprattutto dell'osannatissimo Psyco.
Tutto ci&#242; &#232; dovuto ai vari colpi di scena,agli ottimi dialoghi,per non parlare delle inquadrature,ma li si va sullo scontato.
Inoltre il film ha il merito di non far avvertire allo spettatore il peso degli anni,che sono ben 55.
&#232; di sicuro uno di quei film da vedere per comprendere al meglio le capacit&#224; di Hitchcock.

kernel234
17-11-09, 19:57:47
Il Delitto Perfetto :
Lo devo dire...non me lo aspettavo. Di Hitchcock avevo già visto Nodo alla Gola e Psyco, ma a mio parere Il Delitto Perfetto è di gran lunga superiore a quei due, e soprattutto dell'osannatissimo Psyco.
Tutto ciò è dovuto ai vari colpi di scena,agli ottimi dialoghi,per non parlare delle inquadrature,ma li si va sullo scontato.
Inoltre il film ha il merito di non far avvertire allo spettatore il peso degli anni,che sono ben 55.
è di sicuro uno di quei film da vedere per comprendere al meglio le capacità di Hitchcock.

bellissimo...:gab:

proprio ieri sera ho visto Caccia Al Ladro... mi è piaciuto anche questo.. per ora quello che non mi è piaciuto molto è Uccelli... magari per qualcuno dirò un'eresia...:morristend: :asd:

Key Paradise
17-11-09, 20:33:10
per non parlare delle inquadrature,ma li si va sullo scontato.
Mica tanto. In Psyco abbiamo probabilmente uno dei migliori lavori di composizione e montaggio da parte di Hitchcock. Sicuramente il pi&#249; ingegnoso.

Woody
17-11-09, 22:22:45
Mica tanto. In Psyco abbiamo probabilmente uno dei migliori lavori di composizione e montaggio da parte di Hitchcock. Sicuramente il più ingegnoso.

Infatti intendevo che le ottime inquadrature sono scontate nei lavori di Hitchcock,non che nel Delitto Perfetto sono migliori che in Psyco.

Key Paradise
17-11-09, 22:24:38
Ah ok ok, avevo inteso male :asd:

SL/\Yer
18-11-09, 00:28:56
oggi ho visto american pop , stati di allucinazione e magnolia
3 generi diversi 3 filmonii.


http://www.emovieposter.com/images/fixed/200/american_pop_PA00942_S.jpg

american pop e' un lungometraggio animato di ralph bakshi ( secondo me supera anche il signore degli anelli, entrambi ad anni luce da quel disastroso fuga dal mondo dei sogni)
davvero splendido nel suo ripercorre uno spaccato dell'america novecentesca, attraverso 3 (4)generazioni di una famiglia sfortunata ma molto creativa , il tutto risaltando il profondo cambiamento culturale ma soprattuto musicale americano. da vedere assolutamente per tutti gli appassionati di musica e di cartoni animati


http://www.alexalienart.com/AlteredStates2.JPG
stati di allucinazione(altered state) di ken russel ( non e' la locandina ma e' decisamente piu' d'effetto :D)
che dire davvero un gran bel film di fantascienza, qui william hurt interpreta uno scienziato allucinante e allucinato, che si impone come scopo il risalire al primo essere primordiale attraverso esperienze psichedeliche e psicofisiche tra allucinogeni sciamani messicani e vasche di deprivazione sensoriale e viaggi che avvolte ricordano il magistrale 2001

quello che colpisce di questo film e' la narrazione, ma soprattutto il peso dei dialoghi scientifici e credibili ( be fino ad un certo punto)
l'unica nota negativa sono gli ultimi fotogrammi di film per il resto vi terra' incollati
a non ingannare dall'immagine postata, il film non ha niente a che vedere ne con la mosca ne con la cosa


e per finire magnolia


http://www.filmscoop.it/locandine/magnolia.jpg


senza dubbio il migliore dei 3
ce ne per tutti i gusti in questo film dall'assurdo al drammatico
generalmente 3 ore di film sono sempre pesanti da mandare giu' ma non in questo caso
veniamo proiettati in un intreccio di vite come mai si era visto,il tutto accompagnato da un tema musicale che sembra infinito e orchestralmente monotono ma per qualche assurdo motivo mai ripetitivo .
uno dei finali piu' assurdi che abbia mai visto, non dico nient'altro per non guastare la sorpresa a chi lo vuole vedere......imperdibile!!!

Key Paradise
18-11-09, 00:43:27
Mi attira tantissimo Stati di allucinazione, nel frattempo di Ken Russell devo prendere Whore (*******) che &#232; in svendita su dvdstore.

Io mi sono svegliato tardi stasera e cos&#236; ho ripiegato su Macchina Italiana, corto di Cronenberg del '76 per la televisione. Nulla da dire, &#232; il Cronenberg del primo periodo, quello pre-Scanners o se vogliamo pre-Videodrome: sul piano estetico davvero molto grezzo ma sempre carico di significati.

SL/\Yer
18-11-09, 00:59:31
Mi attira tantissimo Stati di allucinazione, nel frattempo di Ken Russell devo prendere Whore (*******) che è in svendita su dvdstore.

Io mi sono svegliato tardi stasera e così ho avuto giusto il tempo di guardare Macchina Italiana, corto di Cronenberg del '76 per la televisione. Nulla da dire, è il Cronenberg del primo periodo, quello pre-Scanners o se vogliamo pre-Videodrome: sul piano estetico davvero molto grezzo ma sempre carico di significati.

allora vai sul sicuro, anch'io era da molto che volevo vederlo, son partito un po sull'attenti ma poi mi son decisamente tranquillizzato

ora sono indeciso se vedere hardware- i robot non muoiono mai di cui mi han aprlato benissimo o qualcosa di elio petri

Key Paradise
18-11-09, 13:50:01
Come promesso:


http://i32.***********.com/albums/d25/guymelef_rod/kds.jpg http://i36.tinypic.com/mb7eps.jpg

Bellissimi entrambi. Porco Rosso oltre ad avermi divertito e affascinato grazie ai paesaggi familiari, penso abbia dalla sua un romantico allontanamento dai conflitti "terreni" per mezzo dell'avvicinamento alla natura ed al mare. Kiki consegne a domicilio è uno splendida opera di crescita e ricerca dell'indipendenza, anche in questo caso curata tantissimo nell'ambientazione.

Key Paradise
18-11-09, 17:32:53
http://www.zapster.it/multimedia/2300/2247/big/locandina_del_film_Nemico_pubblico_N_1_L_istinto_d i_morte---01.jpg

Inizialmente non mi aveva dato un impressione particolarmente positiva: personaggi troppo carichi, quasi caricaturali, e script piuttosto standard. Aggiungiamoci anche un eccesso di virtuosismi a far da pezza. Poi si riprende inspiegabilmente, seconda parte davvero buona sia per regia che per recitazione. Facendo una media, sufficienza piena.

EDIT - ahahah ma ho visto solo ora il trailer: "Dopo Il Padrino, Scarface e ROMANZO CRIMINALE.." :rickds:

Manuele
18-11-09, 18:10:22
L'ultimo film che ho visto è stato "L'ultima Eclissi",titolo originale Dolores Claiborne. L'attrice di Dolores,Kathy Bates,è un mito e non esagero se dico che è probabilmente la mia attrice preferita (anche la sua interpretazione in Misery è magistrale). Molto brave però anche le attrici di Vera Donovan e della figlia di Dolores (quest'ultima è anche gnocca XD)

Fra.
18-11-09, 21:09:18
Non è mai troppo tardi(The Bucket List): ok la storia è un pò banale ma poco importa, il film risulta divertente e commovente allo stesso tempo e alla fine ha un suo perchè, ottima la coppia Freeman-Nicholson.

Vall77
18-11-09, 21:18:34
ho rivisto Moon, sempre in inglese senza sub ma alla seconda visione direi che ho capito il 95&#37; dei dialoghi..

b&#232;, forse sono stato un p&#242; troppo duro nel topic ufficiale.
gran film davvero.

SL/\Yer
18-11-09, 22:03:42
L'ultimo film che ho visto &#232; stato "L'ultima Eclissi",titolo originale Dolores Claiborne. L'attrice di Dolores,Kathy Bates,&#232; un mito e non esagero se dico che &#232; probabilmente la mia attrice preferita (anche la sua interpretazione in Misery &#232; magistrale). Molto brave per&#242; anche le attrici di Vera Donovan e della figlia di Dolores (quest'ultima &#232; anche gnocca XD)


gran bel film l'ultima eclissi me l'ero totalmente dimenticato e jennifer jason leight era proprio una gran bella topa.
se non sbaglio la bates ha anche vinto un oscar per misery non deve morire

Vall77
18-11-09, 22:08:43
jennifer jason leight era proprio una gran bella topa

secondo me al top in eXistenZ
sarà che amo il film, ma li proprio m'attizza :asd:

Woody
18-11-09, 22:18:20
Rosemary's baby : di Polanski
Niente,non succede niente in un film di 2 ore e 10 la prima ora e mezza non avviene niente di particolare. Ma gli ultimi 40 minuti sono un Capolavoro,per non parlare delle ultimissime sequenze che mantengono la tensione altissima.
Nonostante ciò il film risulta piacevole anche nella prima parte,tra la splendida Mia Farrow nella sua interpretazione che ho apprezzato maggiormente,gli altri personaggi ambigui tra cui spicca l'odiosa vecchietta, e il sottofondo musicale che renderebbe guardabile anche un film di moccia, parlo di Per Elisa di Beethoven.
Insomma mi è piaciuto parecchio nonostante non mi aspettassi un film per la maggior parte costituito da un ritmo non elevatissimo,dato che non mi aspettavo nemmeno un'ultima parte di film così geniale.
Quindi soddisfatto dal primo film di Polanski che ho visto.

Vashy
18-11-09, 22:55:05
Pelham 123: buon film, nulla di eccezionale ma nemmeno brutto :sisi: Bravo Denzel, bravo John :sisi:

Qualcuno che ha visto l'originale con Matthau ne consiglia la visione?

Johnny C.
18-11-09, 22:56:35
Ho rivisto Trainspotting....che dire, grande film! uno dei miei preferiti...:sisi:
grande regia di Boyle e grande parte per Evan McGregor...:sisi:

kernel234
18-11-09, 23:04:07
Qualcuno che ha visto l'originale con Matthau ne consiglia la visione?

assolutamente sì... se lo mangia a colazione il remake... :kep88: