PDA

Visualizza Versione Completa : Ultimo film visto | I commenti sono graditi!



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 [31] 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142

Vigo
03-10-10, 20:08:01
Ma cristo basta cambiare i voti :rickds: Siete incoerenti.


Di Pasolini questa sera pensavo di vedere Teorema, per caso l'hai già visto e sai darmi un parere?

Mmmh no... probabilmente ci sarà tra i dvd che mi ha prestato la mia prof di italiano comunque :asd:

La stimo troppo, per inciso :sisi:

Rullo
03-10-10, 20:28:01
lebanon - ****+
meraviglioso. inizia mostrando gli effetti degli orrori bellici sui soldati per poi far iniziare la storia vera e propria. inquadratura sempre all'interno del tank in cui sono "imprigionati" i protagonisti, usando sapientemente il periscopio per mostrare l'esterno. ottime anche le prove degli attori, che sembrano completamente coinvolti nel loro ruolo (da vedere rigorosamente in ebraico) a tal punto di sapersi commuovere a loro volta. un film drammatico? forse, ma ciò che in realtà vuole essere è semplicemente un film sulla guerra, quella dell' israele, come non lo si era mai visto. scena finale indimenticabile.

HIR0
04-10-10, 01:24:53
alba e rodriguez puzzano, finale idem, w de niro though :sisi:

de niro è figo. full love per michelle rodriguez versione jena plissken.
ora voglio un film sul Che con jessica alba al posto di benicio del toro.

Vall77
04-10-10, 11:23:22
Visto Severance di cui (non ricordo quando, non ricordo dove) qualcuno mi aveva parlato benino. Ma... veramente insignificante. Non ce la fa da nessun punto di vista, neanche prendendo solo l'umorismo british che vorrebbe trasmettere ma che qua è veramente ai suoi minimi storici. So che qualcuno l'ha paragonato a Shaun of the Dead, ma dove quello è effettivamente semi-decente, o quanto meno vagamente godibile, questo è deprimente e completamente sballato. Bocciatissimo.

Voto 1,11 :sisi:

HIR0
04-10-10, 13:34:55
i 2 superpiedi quasi piatti, uno dei miei preferiti dei 2.


http://www.youtube.com/watch?v=q6GIDaqQ3Wo

quanto ci vorrebbero ora piu' che mai sbirri cosi' per le strade..

medicine bottle
04-10-10, 13:52:20
Visto Severance di cui (non ricordo quando, non ricordo dove) qualcuno mi aveva parlato benino. Ma... veramente insignificante. Non ce la fa da nessun punto di vista, neanche prendendo solo l'umorismo british che vorrebbe trasmettere ma che qua è veramente ai suoi minimi storici. So che qualcuno l'ha paragonato a Shaun of the Dead, ma dove quello è effettivamente semi-bello, o quanto meno godibile, questo è deprimente e completamente sballato. Bocciatissimo.

Voto 1,11 :sisi:

no, no. severance è un bel film.
per certi aspetti molto più crossover ed imprevedibile di shaun of the dead.

Vall77
04-10-10, 14:53:41
no, no. severance è un bel film.
per certi aspetti molto più crossover ed imprevedibile di shaun of the dead.

gosh :tristenev:
imprevedibile o minestrone sconclusionato, a scelta ^^
non mi ha fatto ridere, non mi ha fatto venire i brividi per le scene pseudo-gore, non mi ha fatto riflettere... men che meno mi ha fatto venire voglia di rivederlo per dargli una seconda chance, quindi accetto il disaccordo di fondo :asd:

HIR0
04-10-10, 15:00:01
no, no. severance è un bel film.
per certi aspetti molto più crossover ed imprevedibile di shaun of the dead.

severance è simpatico. regge benino i primi 40-50 min, ma si perde totalmente nel finale troppo sopra le righe, sconclusionato e ruffiano. meglio triangle.
(shaun of the dead è una chiavica :morristend:)

Vall77
04-10-10, 18:59:56
severance è simpatico. regge benino i primi 40-50 min, ma si perde totalmente nel finale troppo sopra le righe, sconclusionato e ruffiano. meglio triangle.
(shaun of the dead è una chiavica :morristend:)

Ho editato a scanso di equivoci, sì è abbastanza tremendo anche lui :asd:


Mi sono invece procurato Primer, da quello che ho letto in giro sono molto curioso di vederlo, speriamo di non essermi preso n'altro abbaglio :/

Key Paradise
04-10-10, 19:15:27
shaun of the dead è quello di wright?

medicine bottle
04-10-10, 19:19:58
shaun of the dead è quello di wright?

sì, digli tu che sono degli eretici :asd:

Key Paradise
04-10-10, 19:23:07
allora andate a cagare :asd:

mickes2
04-10-10, 19:23:22
Shaun of the Dead per me, è una vera e propria chicca del genere commedia-horror,stupendo,da vedere e rivedere

p a n z e r
04-10-10, 19:37:38
Vall, da te non me lo sarei mai aspettato.

JT26
04-10-10, 19:49:40
Ho visto La solitudine dei numeri primi.

Noioso. Oddio l'impegno c'è e si vede, i dettagli curati per quanto possibile, il tentativo di rendere vagamente interessante una storia che conoscono già tutti, la voglia di dare un tocco personale alla sceneggiatura. Purtroppo nessuno dei propositi va a buon fine e ne rimane unicamente un film noioso. Girare un film sulla solitudine dei numeri primi è un rischio perchè, che lo si abbia amato o odiato (a me è piaciuto molto), il libro lo conoscono quasi tutti (per lo meno quasi tutti quelli che vanno al cinema a vedere il film). Quindi la storia non ti coinvolge minimamente, resti distaccato e ti lasci solo sopraffare dal corso degli eventi che conosci perfettamente, aspettando che il finale possa emozionarti ancora. Questo non succede, anzi, il tentativo di alternare ossessivamente flashback e flashforward per garantire un minimo di pathos in più mi è sembrato artificioso e poco riuscito.
Salvo due elementi: la fedeltà quasi totale al romanzo (non so se sia un lato positivo ma io generalmente la apprezzo), il fatto che gli attori (ah, gli attori, terrificanti, salvo la Rohrwacher ma per il resto babba bia) rispecchiassero fisicamente quasi perfettamente quell'immaginario che mi si era creato leggendo il libro. Non mi ha divertito, ma non mi ha neanche sconvolto, almeno, e poi è raro vedere sullo schermo i protagonisti per come li avevi immaginati.
Penso di aver scritto troppo quindi mi fermo, a me la storia piace e si poteva raccontare molto meglio, l'aspetto psicologico è intoccato, il cambiamento compulsivo di sequenze ogni 10/15 secondi dà solo fastidio e non coinvolge minimamente. Sono curioso di sapere se almeno non avendo letto il libro mi sarei appassionato alla sceneggiatura, ma non potrò mai averne la controprova. (E' chiaro che dovendo scrivere un copione che tutti conoscono NON DEVI dare risalto alla storia quanto più a musiche/ambienti/intimità dei personaggi, questo è un errore grave).

Voto 5, mazza quanto ho scritto.

Ah, la mamma di Alice è Benicio del Toro, ho avuto l'impressione nettissima.

Vigo
04-10-10, 20:36:06
allora andate a cagare :asd:

Condivido l'invito :asd:

Vall77
04-10-10, 22:10:47
Che buzzurroni che siete :sisi:

No vabbè scherzo vi amo tutti, però venitemi dietro su questo Primer. L'ho visto adesso e sono sconvolto.

Il film ha vinto il Sundance 2004, girato con 7.000 dollari di budget. C'è chi ha parlato di vero capolavoro della fantascienza e... sì, un parte di me è d'accordo. La parte di me che ha più o meno capito la vicenda.

Ma c'è una parte di me (l'altra) nel panico.

Sono felice di trovare un plot che mi manda in confusione (e quando si parla di viaggi nel tempo è abbastanza facile) e ancora più contento di un film che mi faccia dimenticare definitivamente le non-domande che propone Inception (ebbasta, non lo commento più), ma ogni aiuto sarà ben accetto per fare luce su questa chicca enigmatica che è Primer.

Anche la pagina del film di wiki inglese (ricca) non mi ha chiarito tutto.
Chi l'ha visto?

p a n z e r
04-10-10, 22:15:26
Quel film mi interessa da quando ho visto questo:

http://imgs.xkcd.com/comics/movie_narrative_charts.png
http://xkcd.com/657/large/

HIR0
04-10-10, 22:19:35
bon simon pegg è un gigante ma non basta. parlando di Shaun. tutto troppo gigionesco e gia' visto. sopravvalutatissimo secondo me. un paio di risate me la ha strappate ma non è una buona media per un film demenziale. sara' che a me non piace proprio lo stile di Wright. pure Hot Fuzz mi fece cacare.
piuttosto questo:


http://www.youtube.com/watch?v=LkztcNXYbus

o questo:


http://www.youtube.com/watch?v=2mpVIqWXtOs

Edit: @Vall Primer pare interessante. non mi dice bene che il regista abbia fatto un film nel 2004 (primer appunto) e poi' il buio assoluto, pero' mi intrippa. sopratutto se imdb lo mette appena sufficiente, dev'essere per forza un buon film :)

Vall77
04-10-10, 22:26:49
Quel film mi interessa da quando ho visto questo:

Sì, mi sento più o meno come mi sono sentito dopo un acido in una bizzarra serata di 15 anni fa

sono esperienze che non si possono fare da soli, bisogna parlarne con qualcuno, e la mia ragazza si è chiusa nel mutismo dopo la visione. aiuto.

Key Paradise
04-10-10, 22:28:16
in shaun quando bastonano lo zombie al ritmo di don't stop me now volevo alzarmi e baciare la tv

edit - vall si faceva di acidi stupendo

p a n z e r
04-10-10, 22:31:51
Sì, mi sento più o meno come mi sono sentito dopo un acido in una bizzarra serata di 15 anni fa

sono esperienze che non si possono fare da soli, bisogna parlarne con qualcuno, e la mia ragazza si è chiusa nel mutismo dopo la visione. aiuto.

Uh che bello, lo propongo anche io alla mia ragazza :sisi: Lei però di solito con i film che scelgo non si chiude nel mutismo, ma mi risponde sempre con un "ma davvero ti piace questa roba?".

Più che altro, toglimi una curiosità. Parlando di Primer ho letto critiche secondo le quali l'intricatissima trama derivi unicamente dal fatto che il tutto è narrato in maniera pessima, facendo sembrare complicato qualcosa che in realtà è ben più semplice.

Magari rispondimi quando l'effetto acido finisce :sisi:

Vigo
04-10-10, 22:31:57
L'ho già detto più volte: prendi gli zombie, mettili in inghilterra, stai a vedere come reagiscono gli inglesi e ottieni shaun... è stupendo :rickds:

La scena dei vinili, cazzarola, che scelgono a seconda dei gusti per non buttare via quelli belli :whawha:

Oppure che si rifugiano nel bar perchè lì "c'è birra a volontà" :rickds:

Senza contare la scena citata da Key...

Vall77
04-10-10, 22:32:32
in shaun quando bastonano lo zombie al ritmo di don't stop me now volevo alzarmi e baciare la tv

edit - vall si faceva di acidi stupendo

So young, so naive

HIR0
04-10-10, 22:38:54
L'ho già detto più volte: prendi gli zombie, mettili in inghilterra, stai a vedere come reagiscono gli inglesi e ottieni shaun... :rickds:



no, ottieni Doomsday di Neil Marshall. ok certe sparate divertono ma quanto? 10 min complessivi su 90? un po pochino. insieme a tropic thunder tra le commedie piu' sopravvalutate degli ultimi anni.

Vigo
04-10-10, 22:42:31
no, ottieni Doomsday di Neil Marshall. ok certe sparate divertono ma quanto? 10 min complessivi su 90? un po pochino.

Gusti :sisi: Non venirmi a dire che è un'operazione alla stregua degli Scary Movie però...

HIR0
04-10-10, 22:49:16
no beh quelli sono alla stregua di un Vanzina o Neri Parenti (il primo non era malaccio pero')

Vigo
04-10-10, 22:50:42
no beh quelli sono alla stregua di un Vanzina o Neri Parenti (il primo non era malaccio pero')

:rickds:

Togg
04-10-10, 22:53:31
La finite di parlare si Shaun che non ho visto ? -.-


Quel film mi interessa da quando ho visto questo:

http://imgs.xkcd.com/comics/movie_narrative_charts.png
http://xkcd.com/657/large/

Meraviglia.
Mi hai convinto a vederlo :asd:


Indiana Jones e il tempio maledetto
All'altezza del primo.
8

HIR0
04-10-10, 23:09:01
:rickds:

almeno nel primo non era ancora partita questa smania di parodiare alla carlona diecimila film in uno con un umorismo alla Neri Parenti. con le aspettative adeguatamente calibrate sulla cazzatona che vuole essere, il primo diverte. è ispirato, ignorante e scorretto come si conviene. shaun è pretenziosello, è quello che lo fotte.

sta scenaa di scary movie mi fa sbaccanare alla grande ora come allora:

http://www.youtube.com/watch?v=pCszcWy5xUc

Vall77
04-10-10, 23:42:24
Uh che bello, lo propongo anche io alla mia ragazza :sisi: Lei però di solito con i film che scelgo non si chiude nel mutismo, ma mi risponde sempre con un "ma davvero ti piace questa roba?".

Più che altro, toglimi una curiosità. Parlando di Primer ho letto critiche secondo le quali l'intricatissima trama derivi unicamente dal fatto che il tutto è narrato in maniera pessima, facendo sembrare complicato qualcosa che in realtà è ben più semplice.

Magari rispondimi quando l'effetto acido finisce :sisi:

No bè, ultimamente dopo cena prendo al massimo un Montenegro con ghiaccio :sisi:

Sulla teoria del film complesso perchè narrato male, bè in certi passaggi ci può stare. Però è complessivamente un film che mi ha spinto alla riflessione. Soprattutto, non è un film ruffiano nè furbetto, ma con i suoi 7000 dollari di budget ho avuto l'impressione che in effetti stesse raccontando qualcosa di interessante. In modo anche interessante.

Vado sicuramente di seconda visione al più presto

medicine bottle
05-10-10, 01:34:21
the class - ***+
non è quello francese del 2008, ma quello estone del 2007 diretto da ilmar raag.
la storia narra di uno studente che viene continuamente preso in giro dal resto della classe, fino a che uno dei ragazzi comincia a prendere le sue difese, finendo per essere osteggiato pure lui.
per i primi venti minuti sembra un normale teen drama, ma poi, col passare dei minuti, la vicenda acquista tinte davvero fosche, fino a sfociare in un finale forse troppo estremo.
i due potagonisti si procurano delle armi e compiono una strage a scuola. a seguito dell'uscita del film in due scuole finlandesi si sono verificati fatti analoghi.
dal film in teoria è stata realizzata una serie tv.
stando all'imdb tra i progetti futuri del regista un film nientemeno che con depardieu.

Altair2
05-10-10, 12:58:37
Indiana Jones e il tempio maledetto, per me il migliore della saga.

Togg
05-10-10, 13:05:12
Indiana Jones e il tempio maledetto, per me il migliore della saga.

Il terzo rispetto al primo com'è ?

HIR0
05-10-10, 14:19:12
Il terzo rispetto al primo com'è ?

migliore :) i duetti col padre sono stupendi e in generale è il piu' vario, completo e incalzante dei 3 Indy. secondo la modesta opinione di chi scrive, ovviamente.

Key Paradise
05-10-10, 14:31:07
anche per me il terzo è il migliore. poi il secondo ed infine il primo.

Armin
05-10-10, 14:46:28
Minority Report di Steven Spielberg voto 7,7
Idea di fondo affascinante e ben realizzata, effetti speciali ottimi, buon cast.

Togg
05-10-10, 15:06:03
Minority Report di Steven Spielberg voto 7,7
Idea di fondo affascinante e ben realizzata, effetti speciali ottimi, buon cast.

Ci sta ci sta. Leggiti il racconto da cui è tratto mi raccomando !


anche per me il terzo è il migliore. poi il secondo ed infine il primo.

In effetti ieri ero tentato di dare un 0,1 in più al secondo per separarlo dal primo :sisi:

Magari oggi vedo il terzo :D

Woody
05-10-10, 15:59:15
THE MISSION di Johnnie TO :

è il primo film di To che ho visto,davvero bello. Sapevo cosa mi aspettava e non sono rimasto deluso,cosa che non mi capita spesso quando osservo i film provenienti dall'estremo oriente.
Ritornando a the mission, scene d'azione rappresentate alla perfezione e trama interessante,come lo è soprattutto l'epilogo.

HIR0
05-10-10, 16:08:48
THE MISSION di Johnnie TO :

è il primo film di To che ho visto,davvero bello. Sapevo cosa mi aspettava e non sono rimasto deluso,cosa che non mi capita spesso quando osservo i film provenienti dall'estremo oriente.
Ritornando a the mission, scene d'azione rappresentate alla perfezione e trama interessante,come lo è soprattutto l'epilogo.

meglio di Running on Karma? :asd:

GIARE
05-10-10, 16:24:46
I mercenari....

effetti voto 8
Storia voto 3

Togg
05-10-10, 16:44:41
Primer

Per me non ci siamo.
Degli elementi però mi sono piaciuti, a giustificare il voto :asd:

5,1

boogie
05-10-10, 18:17:52
A proposito di film intricati, ho visto Memento.

Sceneggiatura e montaggio paurosi, l'interprete principale non lo conoscevo ma mi ha convinto.
Insomma, mi ha colpito positivamente :sisi:

Rullo
05-10-10, 18:35:14
get him to the greek - ***+
divertente, mi ha positivamente sorpreso quello che si bomba katy perry (:rickds:)
sbaglio o c'è un richiamo a shining? in ogni caso il film merita, ora non mi va di fare un commento troppo lungo :asd:

Togg
05-10-10, 20:57:38
Comunque leggendo un po' di recensioni passate ho visto che the prestige è sottovalutatissimo. Le principali critiche che gli si muovono è di essere troppo prevedibile e di avere tradito gli spettatori con l'inserimento del "magico-scientifico".
Il mio dissenso non è esprimibile.

Key Paradise
05-10-10, 21:19:26
http://blog.amhill.net/wp-content/uploads/2010/07/new-pic-last-airbender-movie-6.jpg

l'ultimo dominatore dell'aria - m. night shyamalan
ma c'è il thread? comunque dimenticabile. nella confusione vanno a perdersi diversi personaggi secondari (che magari saranno ripresi in capitoli successivi, a giudicare dal finale) e la possibilità di contemplare un po' st'ambientazione, sebbene non originale comunque suggestiva. l'azione non è tamarra, anzi, ma raggiunto il punto di saturazione si perde il filo, ce n'è davvero troppa. zero pathos, zero carisma, zero epicità nonostante la struttura portante fosse ben predisposta, piuttosto noioso insomma.

Togg
05-10-10, 22:23:37
E io che pensavo che fosse bellissimo :(

Key Paradise
05-10-10, 22:26:26
cosa te lo faceva pensare?

James
06-10-10, 12:31:58
get him to the greek - ***+
divertente, mi ha positivamente sorpreso quello che si bomba katy perry (:rickds:)
sbaglio o c'è un richiamo a shining? in ogni caso il film merita, ora non mi va di fare un commento troppo lungo :asd:

Grande Rullo,l avevo detto che era divertente:sisi::rickds:
Si c'è il riferimento a "Shining" quando corrono nei corridoi e infatti Brand esclama"It's Kubrickiannnnnnnnnnn!"

Altair2
06-10-10, 12:41:39
Visto ieri sera "Invictus" in BD film molto bello ho apprezzato di più questo che Gran Torino che rimane comunque un gran film. Dal lato video è molto buono quasi da riferimento,la traccia audio è discreta ma visto il film può anche bastare sono quasi solo dialoghi praticamente, buoni gli extra.
FILM:8.8
VIDEO:9
AUDIO:8
EXTRA:8

Rullo
06-10-10, 14:13:24
Grande Rullo,l avevo detto che era divertente:sisi::rickds:
Si c'è il riferimento a "Shining" quando corrono nei corridoi e infatti Brand esclama"It's Kubrickiannnnnnnnnnn!"

ho sentito bene allora :rickds:

Togg
06-10-10, 14:23:09
cosa te lo faceva pensare?

Stavo a scherzà :asd:

Era una provocazione sulla tua visione masochista :sisi:

L4GANN
06-10-10, 14:25:05
I gattoni.
Erano secoli che volevo rivederlo :)

Armin
06-10-10, 16:21:19
La febbre dell'oro di Charlie Chaplin voto 7,3
Avendo visto finora di Chaplin soltanto Il Monello e Il Grande Dittatore sono rimasto piuttosto deluso...non mi ha entusiasmato questo film.
Gag meno divertenti del solito e tematica "seria" trattata molto meglio negli altri due film che ho citato.

Woody
06-10-10, 16:28:54
Quarto Potere .

mickes2
06-10-10, 16:36:53
Bride Wars - La mia migliore nemica di Gary Winick

commedia molto superficiale,con una sceneggiatura che passa inosservata,regia piatta che più piatta non si puo
si salva solo per l'interpretazione delle due protagoniste Anne Hathaway e Kate Hudson

voto:5.5

Rob917
06-10-10, 16:41:32
L'ho già detto più volte: prendi gli zombie, mettili in inghilterra, stai a vedere come reagiscono gli inglesi e ottieni shaun... è stupendo :rickds:

La scena dei vinili, cazzarola, che scelgono a seconda dei gusti per non buttare via quelli belli :whawha:

Oppure che si rifugiano nel bar perchè lì "c'è birra a volontà" :rickds:

Senza contare la scena citata da Key...quel film è geniale, dopo averlo visto ho deciso di vedermi anche hot fuzz, entrambi li ho visti 2 volte, anzi shaun anche 3 perchè l'avevano fatto una sera su rai4.

ho iniziato a stimare il regista, e a novembre dovrebbe uscire il suo prossimo film sul fumetto che ho in avatar, e l'ho scoperto per caso che era proprio lui il regista :asd: , e secondo me è azzeccatissimo

p a n z e r
06-10-10, 17:31:50
Niente Paura di Piergiorgio Gay.

Mi verrebbe da dire, facendo un paragone con un tema scolastico "degli ottimi contenuti, sviluppati ottimamente, ma ci vuole un ripasso totale della grammatica". Vengono ricordati e analizzati diversi avvenimenti importanti della storia d'Italia degli ultimi 40-50 anni, con interventi di persone che stimo moltissimo (Paolo Rossi idolooooooooo), e con gente che invece avrei preferito non parlasse affatto. Il montaggio delle riprese amatoriali di quel tempo comunque è buonissimo, e anche Ligabue a volte risulta pure accettabile. Quando parla eh, quando canta veniva voglia di lanciare qualcosa contro lo schermo. Con delle scelte migliori, sia a livello di personaggi intervistati che di "personaggio immagine" (ammesso che, scopo commerciale a parte, ce ne fosse davvero bisogno) per quanto mi riguarda sarebbe uscito davvero un ottimo prodotto, purtroppo però è "solo" sufficiente.


Questa sera tocca a La prima cosa bella :sisi:

dom87
06-10-10, 18:24:05
una notte da leoni
commedia simpatica e divertente da vedere .

Rullo
06-10-10, 19:34:07
quel film è geniale, dopo averlo visto ho deciso di vedermi anche hot fuzz, entrambi li ho visti 2 volte, anzi shaun anche 3 perchè l'avevano fatto una sera su rai4.

ho iniziato a stimare il regista, e a novembre dovrebbe uscire il suo prossimo film sul fumetto che ho in avatar, e l'ho scoperto per caso che era proprio lui il regista :asd: , e secondo me è azzeccatissimo

già visto, e ti posso dire che non è splatteroso come gli altri 2, anzi, non lo è per niente.
ciononostante merita :asd:

Togg
06-10-10, 20:29:15
L'ultimo dominatore dell'aria

Ma c'è qualcosa che funzioni ? Era dai tempi di Alissssinwonderlend che non vedevo un tale scempio.

Cast ridicolo e costruzione narrativa sotterrata con la vanga.

Caruccie alcune panoramiche sulle città.

4,2

Vigo
07-10-10, 00:03:46
già visto, e ti posso dire che non è splatteroso come gli altri 2, anzi, non lo è per niente.
ciononostante merita :asd:

Parlate di Scott Pilgrim vs the world?

Comunque Hot Fuzz l'ho messo nel cineforum scolastico, anche il professore che tiene le lezioni ha approvato (anzi, l'ha tirato in ballo proprio lui :asd:)

Appena finito di vedere Tre giorni per la verità
Diretto da Sean Penn (il suo secondo film da regista) nel 1995, è un film drammatico il cui punto di forza risiede nella solidissima analisi dei personaggi. Ha anche uno stile abbastanza inusuale :sisi:

stiiiv
07-10-10, 01:08:54
Lost in Translation...devo dire ke mi è piaciuto molto. All'inizio pensavo fosse un film palloso, un mattone...invece man mano ke lo vedevo mi prendeva sempre di più, fino al finale stupendo, che però mi ha lasciato un pò malinconico. Bravissimo Bill Murray e Scarlett Johansson stupenda *_*

medicine bottle
07-10-10, 10:51:35
quello che si bomba katy perry (:rickds:)


:rickds:




l'ultimo dominatore dell'aria - m. night shyamalan
ma c'è il thread?

no, ne ho impedito io l'apertura :rickds:



Si c'è il riferimento a "Shining" quando corrono nei corridoi e infatti Brand esclama"It's Kubrickiannnnnnnnnnn!"

:asd:


Niente Paura di Piergiorgio Gay.

yep!


All'inizio pensavo fosse un film palloso

pensa, io anche alla fine :rickds:

Rob917
07-10-10, 11:35:28
già visto, e ti posso dire che non è splatteroso come gli altri 2, anzi, non lo è per niente.
ciononostante merita :asd:e ci ancherebbe il fumetto non è splatter :asd: ho letto qualche critica in inglese del film e non sembrano parlarne male, io aspetto novembre per vedermelo al cinema, anche perchè sub ita è introvabile, cmq mi aspetto la stessa ironia dei suoi film.

Strider
07-10-10, 12:03:42
Notte folle a Manhattan

Commedia divertente

stiiiv
07-10-10, 12:54:37
pensa, io anche alla fine :rickds:

beh di certo non è uno dei soliti film ke si vedono al cinema...non è movimentato, ma neanke palloso :) (opinione mia)

James
07-10-10, 13:01:30
http://www.youtube.com/watch?v=j1JfJJH8XDI&feature=related

:rickds::imfao:

Togg
07-10-10, 14:20:00
beh di certo non è uno dei soliti film ke si vedono al cinema...non è movimentato, ma neanke palloso :) (opinione mia)

Lascia perdere Medicine. Quando vede un film della Coppola entra in modalità "non capisco niente" :asd:



no, ne ho impedito io l'apertura :rickds:


Quindi è a te che devo dare la colpa se non ho dove sfotterlo ? -.-

Rullo
07-10-10, 14:55:13
http://www.youtube.com/watch?v=j1JfJJH8XDI&feature=related

:rickds::imfao:

stupendo :rickds:

Brother's Killer
07-10-10, 15:02:31
Ieri ho visto eXistenZ di Cronenberg.
Stupendo, nient'altro da dire

p a n z e r
07-10-10, 16:21:09
La prima cosa bella di Paolo Verzì.

Proprio bello :sisi: Un film da non portare assolutamente agli oscar, è troppo italiano, non verrebbe apprezzato. Questo potrebbe sia essere una cosa positiva o negativa, ma per me è positivissima. Mi sono divertito con un'ottima commedia, che non punta al sentimento facile con qualche scenetta drammatica ormai abusata (la stessa malattia della madre non viene praticamente toccata, così come la sua morte). Sembra quasi che tutto il film, sia nei flashback che nel presente, sia pervaso da quella positività e da quella gioia di vivere propria di Anna Nigiotti, mantenendo la visione allegra per tutta la durata. Non di certo un'allegria portata al suo estremo, non parliamo della comicità grottesca dei cinepanettoni, quanto di situazioni e gag genuine, complice anche quel ottimo Mastandrea che vedo per la prima volta in un film.
Come detto all'inizio però è un film italiano solo per pubblico italiano. Un americano non può cogliere al volo la situazione sociale di una italia negli anni '70 e non può capire come i comportamenti di una madre del genere siano quasi atipici in un questo determinato contesto.
Forse poi è proprio ispirandosi così tanto alla vecchia commedia all'italiana che il film risulta limitato, o meglio circoscritto a un dato pubblico. Ma come ho detto all'inizio per quanto mi riguarda non è una cosa eccessivamente negativa, tanto gli oscar sono una commercialata che non frega a nessuno :sisi:

7

Sebaryu
07-10-10, 17:47:52
The Hole (Joe Dante).
In film in sè non è malaccio anche se è il classico Teen Horror...
Pessima l'idea di metterlo a noleggio solo nella versione bluray 3d con occhialini stereoscopici allegati.
Si vede ovviamente di "mierda"

Altair2
07-10-10, 18:16:07
Visto oggi pomeriggio "Gli Spietati" in BD non mi ha convinto pienamente come film (anche se rimangono le ottime interpretazioni di Clint e Freeman) comunque il BD è buono dal lato video anche se nella parte iniziale è un pò troppo morbido la traccia audio italiana è godibile ottimi gli extra.
FILM:7.5
VIDEO:8
AUDIO:8
EXTRA:8.5

Woody
07-10-10, 18:59:43
I 400 Colpi di Truffaut :
L'ho preferito a Jules e Jim, anche perchè tratta un argomento a me più vicino (l'infanzia), in maniera eccelsa.
Très bien.

p a n z e r
07-10-10, 19:08:01
E io lo dicevo che ti sarebbe piaciuto di più :sisi:

Vigo
07-10-10, 21:20:53
Minority Report di Steven Spielberg
E' stato una grande sorpresa per me! Trama sufficientemente interessante, ma accompagnata da qualche buona, buonissima idea, come ad esempio il fatto che possiamo vedere nuovi possibili prodotti di marche contemporanee che potrebbero essere realizzati fra 50 anni. Mi è parso che l'uso di colori chiari e luci intense fosse un modo di proporre un'immaginario contrastante con Blade Runner e la sua cupezza. Probabilmente il film di Spielberg che più mi ha impressionato in positivo (e inaspettatamente): non rivoluziona il genere, ma prova e riesce (secondo me) con efficacia a introdurre nuove idee e prospettive.

JT26
07-10-10, 21:35:08
Sto andando a vedere L'Urlo (Howl). Poi commento.

p a n z e r
07-10-10, 21:36:01
Sto andando a vedere L'Urlo (Howl). Poi commento.
Il commento poi lo voglio positivo eh :sisi:

Rullo
07-10-10, 21:36:16
Minority Report di Steven Spielberg
E' stato una grande sorpresa per me! Trama sufficientemente interessante, ma accompagnata da qualche buona, buonissima idea, come ad esempio il fatto che possiamo vedere nuovi possibili prodotti di marche contemporanee che potrebbero essere realizzati fra 50 anni. Mi è parso che l'uso di colori chiari e luci intense fosse un modo di proporre un'immaginario contrastante con Blade Runner e la sua cupezza. Probabilmente il film di Spielberg che più mi ha impressionato in positivo (e inaspettatamente): non rivoluziona il genere, ma prova e riesce (secondo me) con efficacia a introdurre nuove idee e prospettive.

la fotografia è davvero particolare in quel film, aveva colpito positivamente pure me

Key Paradise
07-10-10, 21:36:40
http://www.worstpreviews.com/images/cabinfever2.jpg

:rickds:

Eros
07-10-10, 21:39:23
L'utimo dominatore dell'aria in 3D :sisi:
Carino... anche se gli occhialini erano un po' rovinati e non si vedeva proprio benissimo :asd:

Vigo
07-10-10, 23:34:34
A serious man dei fratelli Coen
Fotografia meravigliosa, personaggi fantastici, stile e ritmo quasi apatici, assurdi. La vicenda è rappresentata in modo crudele, non riuscivo a capire se dovessi piangere o ridere. L'unico mio rimpianto è di non aver colto parte dei riferimenti e circostanze della cultura ebraica, l'ho trovato insomma un film comunque molto complesso, magari non difficile da guardare, bensì da capire rimanendo appagati.

JT26
08-10-10, 00:17:57
Il commento poi lo voglio positivo eh :sisi:

*_*

Fuori erano rimasti 2/3 Howl ma non avevo soldi con me, l'avrei comprato.

Brother's Killer
08-10-10, 09:13:01
A serious man dei fratelli Coen
Fotografia meravigliosa, personaggi fantastici, stile e ritmo quasi apatici, assurdi. La vicenda è rappresentata in modo crudele, non riuscivo a capire se dovessi piangere o ridere. L'unico mio rimpianto è di non aver colto parte dei riferimenti e circostanze della cultura ebraica, l'ho trovato insomma un film comunque molto complesso, magari non difficile da guardare, bensì da capire rimanendo appagati.

Visto anch'io e mi trovo grossomodo d'accordo con il tuo commento

Armin
08-10-10, 10:07:47
Rebecca la prima moglie di Alfred Hitchcock voto 8,0
Ottimo giallo "vecchio stampo", buona fotografia e finale inaspettato.
Non ai livelli di Psycho, ma comunque buono :sisi:

James
08-10-10, 10:48:19
http://www.worstpreviews.com/images/cabinfever2.jpg

:rickds:

Il Re della Baldoriaa!:imfao:

Armin
08-10-10, 16:19:36
Luci della città di Charlie Chaplin voto 8,5
Solite situazioni tragicomiche eccezionali, scena del pugilato epica :asd:
Lo ritengo però inferiore a Il Monello :sisi:

Togg
08-10-10, 16:47:54
Shaun of the dead Wright

Una parodia sugli zombie caratterizzata da un'altissima cura dell'ironia ricercata. Gloriosa la struttura doppia di molte scene, il prendere dalla situazione normale e riportare al periodo zombie. Quel piano sequenza fa venire il cuore. Montaggio eccezionale.
Anche la sola prima parte e il modo in cui sono inserite le notizie sull'approcciarsi degli zombie vale la visione.

Unico problema personale, non mi ha fatto mai ridere ma sorridere.

7,6

Rullo
08-10-10, 16:57:02
Shaun of the dead Wright

Una parodia sugli zombie caratterizzata da un'altissima cura dell'ironia ricercata. Gloriosa la struttura doppia di molte scene, il prendere dalla situazione normale e riportare al periodo zombie. Quel piano sequenza fa venire il cuore. Montaggio eccezionale.
Anche la sola prima parte e il modo in cui sono inserite le notizie sull'approcciarsi degli zombie vale la visione.

Unico problema personale, non mi ha fatto mai ridere ma sorridere.

7,6

i film che fanno davvero ridere sono pochi secondo me, quello che però mi ha fatto più sbellicare è stato il grande lebowski :rickds:

mickes2
08-10-10, 16:59:08
Shaun of the dead Wright

Una parodia sugli zombie caratterizzata da un'altissima cura dell'ironia ricercata. Gloriosa la struttura doppia di molte scene, il prendere dalla situazione normale e riportare al periodo zombie. Quel piano sequenza fa venire il cuore. Montaggio eccezionale.
Anche la sola prima parte e il modo in cui sono inserite le notizie sull'approcciarsi degli zombie vale la visione.

Unico problema personale, non mi ha fatto mai ridere ma sorridere.

7,6

il voto ci sta :sisi:,io gli do 8+
io ho riso davvero solamente in una scena,per il resto ha fatto "solo" sorridere anche me :sisi:

Togg
08-10-10, 17:10:09
il voto ci sta :sisi:,io gli do 8+
io ho riso davvero solamente in una scena,per il resto ha fatto "solo" sorridere anche me :sisi:

:sisi:


i film che fanno davvero ridere sono pochi secondo me, quello che però mi ha fatto più sbellicare è stato il grande lebowski :rickds:

Bhe anche io coi Coen mi piscio troppo :rickds:


Nocturne Lars von Trier

Vedetelo che dura otto minuti. E passano come niente.
W la notte.
Ste cose mi fanno venire voglia di girare.

mickes2
08-10-10, 18:47:12
Paris,Texas di Wim Wenders

parto dal presupposto che non conosco nulla di questo regista,per me il film è stato una delusione.
Questa è una pellicola fatta di sensazioni,Wenders vuole farti entrare nell'animo del protagonista ,ma in un modo che a me non piace per niente,sceneggiatura minimalista,rapporto padre-figlio che non lascia il segno,dialoghi molto ridotti e quasi mai "pungenti" ,a tratti,tutto ciò induce ad annoiarsi e non poco...avaro di emozioni,tranne il finale con una piano sequenza bellissimo e molto tenero...grande interpretazione di Harry Dean Stanton

voto:6.5

Togg
08-10-10, 23:25:12
Dovevo vedere indiana ma mia cugina ha insistito per the wrestler che le mancava e in fondo a me faceva piacere quindi...

The wrestler

Ma porca, freccia come puoi equipararlo a Crazy heart e non sentirti in colpa ? Ok l'impianto è quello ma qua ogni scena è un concentrato di straziante realismo.
Perfetto e basta *****.

9

Key Paradise
08-10-10, 23:33:55
splendido nocturne

mickes2
08-10-10, 23:34:45
Pi greco Teorema del delirio di Darren Aronofksy

altra delusione :(,siamo lontani ,ma molto lontani dalle sensazioni e le emozioni che ci regala Requiem For A Dream,non mi ha convinto...
storia troppo fine a se stessa,prolissa,quasi inconcludente...non spicca mai il volo,regia di Aronofksy all'esordio già molto buona,sulla falsa riga di quel capolavoro di Requiem,con carattere e grezza il giusto,con delle buone scelte di ripresa,buona la prova di Sean Gullette.

voto:6.5

Togg
08-10-10, 23:35:25
Azzo si.
Bisognerebbe che qualcuno facesse una bella lista di corti notturni esistenti.

JT26
09-10-10, 01:06:54
Toooogggg, ho trovato questa recensione di Lost in Translation

Lost in Translation (Sofia Coppola). Beh, sul fatto che sia un film fighetto non ci sono dubbi. Tutto è "in", qui dentro, dall'ambientazione giapponese, agli attori, ai personaggi raccontati, alla colonna sonora (ambientminimalchic, tranne "Just like Honey" dei Jesus and Mary Chain sparata a volume alto sul finale, grazie a Dio) a Sofia Coppola stessa, forse la persona più in del pianeta terra, al momento. Eppure la storia ti affascina, ti commuove, ti diverte. La fotografia è perfetta, la narrazione è lenta e impercettibile, silenziosa, Bill Murray è bravissimo e la biondina protagonista pure. Una volta commedie del genere le faceva Woody Allen, adesso non ne sono più tanto sicuro. Allora ben venga questa smorfiosetta newyorkese figlia d'arte con indiscutibile talento da vendere. Brava, sette più.

Poi mi dici se sei d'accordo, io lo sono a prescindere :.bip: (Comunque la recensione è di fine 2003).

Cioè, aveva già intuito il binomio Johansson (la biondina protagonista :asd:)/Allen nel 2003, quante ne sa? quante ne sa?

medicine bottle
09-10-10, 02:12:33
Dovevo vedere indiana ma mia cugina ha insistito per the wrestler che le mancava e in fondo a me faceva piacere quindi...

The wrestler

Ma porca, freccia come puoi equipararlo a Crazy heart e non sentirti in colpa ? Ok l'impianto è quello ma qua ogni scena è un concentrato di straziante realismo.
Perfetto e basta *****.

9


http://www.youtube.com/watch?v=6Zip4bAFEBA

Vigo
09-10-10, 16:55:35
Prova a prendermi di Spielberg
L'avevo visto già parecchie volte qualche anno fa, ma non me lo ricordavo per niente. Devo dire che è un film diretto davvero molto bene e piacevolissimo da vedere. Senza contare che l'interpretazione di Leonardo DiCaprio non è niente male :sisi:

dom87
09-10-10, 19:36:54
Robin hood
ridley scott si ripete dopo il gladiatore.grande film

Rullo
09-10-10, 19:38:35
Prova a prendermi di Spielberg
L'avevo visto già parecchie volte qualche anno fa, ma non me lo ricordavo per niente. Devo dire che è un film diretto davvero molto bene e piacevolissimo da vedere. Senza contare che l'interpretazione di Leonardo DiCaprio non è niente male :sisi:

poi i titoli iniziali sono stupendi :Q

Vigo
09-10-10, 19:45:39
poi i titoli iniziali sono stupendi :Q

Oh yes, carina anche la musica :sisi:
Hanno un non so che di vecchio stile quei titoli di testa :unsisi:

Key Paradise
09-10-10, 20:02:29
http://www.kweb.be/images/stories/cinema/the_devils_rejects.jpg

devil's reject - rob zombie
madonna e che è, inchini per tutta la parte conclusiva

James
09-10-10, 20:09:20
http://www.kweb.be/images/stories/cinema/the_devils_rejects.jpg

devil's reject - rob zombie
madonna e che è, inchini per tutta la parte conclusiva

Stupendo:sisi:,poi il finale "Free Bird" dei Lynyrd Skynyrd
Brividi

mickes2
09-10-10, 20:12:15
http://www.kweb.be/images/stories/cinema/the_devils_rejects.jpg

devil's reject - rob zombie
madonna e che è, inchini per tutta la parte conclusiva

YEESSS!!! il suo miglior film!!!!:gab:

Togg
09-10-10, 20:41:52
Non dite così che se no lo devo aggiungere agli ormai rotoloniregina da vedere :tragic:

---------- Post added at 20:41:52 ---------- Previous post was at 20:32:55 ----------


Toooogggg, ho trovato questa recensione di Lost in Translation

Lost in Translation (Sofia Coppola). Beh, sul fatto che sia un film fighetto non ci sono dubbi. Tutto è "in", qui dentro, dall'ambientazione giapponese, agli attori, ai personaggi raccontati, alla colonna sonora (ambientminimalchic, tranne "Just like Honey" dei Jesus and Mary Chain sparata a volume alto sul finale, grazie a Dio) a Sofia Coppola stessa, forse la persona più in del pianeta terra, al momento. Eppure la storia ti affascina, ti commuove, ti diverte. La fotografia è perfetta, la narrazione è lenta e impercettibile, silenziosa, Bill Murray è bravissimo e la biondina protagonista pure. Una volta commedie del genere le faceva Woody Allen, adesso non ne sono più tanto sicuro. Allora ben venga questa smorfiosetta newyorkese figlia d'arte con indiscutibile talento da vendere. Brava, sette più.

Poi mi dici se sei d'accordo, io lo sono a prescindere :.bip: (Comunque la recensione è di fine 2003).

Cioè, aveva già intuito il binomio Johansson (la biondina protagonista :asd:)/Allen nel 2003, quante ne sa? quante ne sa?

:asd:

Credo che quello definito da lui (tu) "fighetto" sia l'atmosfera, quella che ha dato tanto fastidio a freccia. I protagonisti sono ricchi. Ma questo per me è tenacemente e funzionalmente legato a quello che il film vuole dire. Narrare problemi esistenziali distanziandoli dalle influenze che potrebbero avere dei risvolti sociali dovuti a problemi economici.

Dal mio punto di vista nessun fastidio, nessuna insofferenza verso il contesto economico dei protagonisti ne, tantomeno, della regista.

medicine bottle
09-10-10, 20:46:14
mi fischiano le orecchie!

Rullo
09-10-10, 21:37:30
Dovevo vedere indiana ma mia cugina ha insistito per the wrestler che le mancava e in fondo a me faceva piacere quindi...

The wrestler

Ma porca, freccia come puoi equipararlo a Crazy heart e non sentirti in colpa ? Ok l'impianto è quello ma qua ogni scena è un concentrato di straziante realismo.
Perfetto e basta *****.

9

bimbominchia come sempre
wrestler è come crazy heart, non superiore, magari a gusti è inferiore, ma superiore proprio no

Togg
09-10-10, 21:40:43
bimbominchia come sempre
wrestler è come crazy heart, non superiore, magari a gusti è inferiore, ma superiore proprio no

Va be ma a te è piaciuto tanto pure Crazy heart, freccia il contrario :asd:


mi fischiano le orecchie!

bollitore :sisi:

Robben90
09-10-10, 23:35:56
cioe ho visto benvenuti al sud, ma e incredibile hanno praticamente copiato giu al nord , originale film francese sulle differenze tra il nord e il sud.. le scene tutte uguali.. e incredibile..qualcuno li ha visti entrambi e puo confermare questa mia sensazione?(anche se credo sia un dato di fatto)

Ferra15
09-10-10, 23:49:13
cioe ho visto benvenuti al sud, ma e incredibile hanno praticamente copiato giu al nord , originale film francese sulle differenze tra il nord e il sud.. le scene tutte uguali.. e incredibile..qualcuno li ha visti entrambi e puo confermare questa mia sensazione?(anche se credo sia un dato di fatto)

Bisio infatti l'ha definito un "remake" italiano ma almeno è bello?

Ho rivisto per la 4° volta The big lebowski...che film fantastico!

Togg
10-10-10, 01:25:03
indiana jones e l'ultima crociata

Struttura più varia dei primi due. Migliore.

8,1

JT26
10-10-10, 02:01:42
Bisio infatti l'ha definito un "remake" italiano ma almeno è bello?

Ho rivisto per la 4° volta The big lebowski...che film fantastico!

Rispondo a questa domanda.

Mi ci hanno portato non volevo andarci non sarei dovuto andarci.

Benvenuti al Sud.
Non fa ridere. E' una porcata. Ditemi che non è vero. Voto 3.

Sono schifato.

Luis
10-10-10, 08:17:54
Bisio infatti l'ha definito un "remake" italiano ma almeno è bello?

Certo che fare un remake di un film uscito un anno fa è triste, poi immagino i risultati :asd:

Togg
10-10-10, 11:33:46
Suspiria

Ambientazione centomila volte speriore a quella di profondo rosso. Bellissimo dall'inizio alla 5minutiprimadellafine :sisi:
Argento da piccolo è caduto in una tinozza piena di tempera multicolor.

8,1

dom87
10-10-10, 12:05:41
Suspiria

Ambientazione centomila volte speriore a quella di profondo rosso. Bellissimo dall'inizio alla 5minutiprimadellafine :sisi:
Argento da piccolo è caduto in una tinozza piena di tempera multicolor.

8,1

insieme a phenomena è il film di argento che mi è piaciuto di piu

Vigo
10-10-10, 15:37:40
Rebecca, la prima moglie di Alfred Hitchcock
Ma Hitchcock sbaglia mai un film? Anche questo è un grande film, con spettacolari colpi di scena: nel finale, fantastico, tremavo per la tensione!

Rullo
10-10-10, 19:36:14
schindler's list - *****
tra i 6 milioni di ebrei a cui è dedicato il film c'è anche il fratello di mio nonno, non potevo non commuovermi alla fine

James
10-10-10, 20:00:07
Suspiria

Ambientazione centomila volte speriore a quella di profondo rosso. Bellissimo dall'inizio alla 5minutiprimadellafine :sisi:
Argento da piccolo è caduto in una tinozza piena di tempera multicolor.

8,1

Sacrilegioooooooooooooooooooooo!
No no no e no!

Togg
10-10-10, 20:17:33
Sacrilegioooooooooooooooooooooo!
No no no e no!

Ti sembra basso il voto ?
Basta che il parere sia abbondantemente positivo :sisi:

mickes2
10-10-10, 20:47:43
schindler's list - *****
tra i 6 milioni di ebrei a cui è dedicato il film c'è anche il fratello di mio nonno, non potevo non commuovermi alla fine

magnifico,crudo,commovente,il capolavoro di Spielberg :sisi:

rivisto La casa del diavolo di Rob Zombie

imho il migliore di Rob Zombie,sequel de La Casa dei 1000 Corpi (+ che dignitoso horror citazionista...) questo Devil's Reject è, a mio parere, una piccola perla del genere.
La pellicola trasuda citazionismo (mi viene in mente la citazione a Non aprite quella porta tanto per dirne una).
Grande caratterizzazione dei personaggi,Capitan Spaulding con un grandioso Sid Haig e il satanico Bill Moseley danno del valore aggiunto a questo film.
Zombie mantiene l'originalità ,pur ricalcando vari canoni del genere,li reinventa ed il risultato è questo .
Sporco, malato, violento, non un vero horror in senso stretto, un road-movie più sullo stile 'Natural Born Killers' che ci catapulta in un Texas desertico fatto di figure certamente sopra le righe, ma mai banali e strumentali.
Difficile trovare dove sta il bene ed il male anche se il finale è tutto sommato illuminante,per gli amanti del genere è già un cult!.
La sequenza finale, tecnicamente, per me, è una chicca,imperdibile!

voto:8+

AT-33
10-10-10, 21:29:11
Innocenti bugie insieme ad amici e a far guerre di pop corn al cinema...
Bel film con Cruise e con quella bella gnokketta di Cameron Diaz :sisi:
7

Robben90
10-10-10, 22:31:17
Certo che fare un remake di un film uscito un anno fa è triste, poi immagino i risultati :asd:


Rispondo a questa domanda.

Mi ci hanno portato non volevo andarci non sarei dovuto andarci.

Benvenuti al Sud.
Non fa ridere. E' una porcata. Ditemi che non è vero. Voto 3.

Sono schifato.

devo dire la verità,raramente sono riuscito a ridere..anche perche sapevo gia come sarebbero finite le scene..pero giu al nord lo vidi in uno di quei mercoledi dove si pagava 3 euro.. e mi diverti molto..se non hai visto giu al nord credo che sia abbastanza divertente, pero come detto io avendo visto giu al nord non mi sono divertito molto


Bisio infatti l'ha definito un "remake" italiano ma almeno è bello?

Ho rivisto per la 4° volta The big lebowski...che film fantastico!

Luis
10-10-10, 22:31:41
"9" di Shane Acker. Mi è piaciuto molto! Ottima cg, bellissima ambientazione post-apocalittica, musiche incredibili del solito Danny Elfman e poi bella trama per molti aspetti originale :sisi:

JT26
10-10-10, 22:35:51
Certo che fare un remake di un film uscito un anno fa è triste, poi immagino i risultati :asd:

I risultati sono tremendi, innanzitutto non fa MAI ridere, e questo è grave. Poi il brillante regista (dov'è che posso scrivergli una lettera di insulti?) ha deciso di rivedere un unico punto della trama e ha tirato giù lo schifo assoluto in termini cinematografici, con petardi mal computerizzati calibrati come proiettili, in puro stile Sylvester Stallone, babba bia che tristezza.

E il pubblico apprezzava, davanti, dietro e ai miei fianchi, è stata un'esperienza terrificante, mi sono sentito un cogliòne.

Oggi ho visto Una sconfinata giovinezza, non mi piace mai commentare a caldo, ma il giudizio sarà positivo.

Armin
11-10-10, 03:13:06
Rebecca, la prima moglie di Alfred Hitchcock
Ma Hitchcock sbaglia mai un film? Anche questo è un grande film, con spettacolari colpi di scena: nel finale, fantastico, tremavo per la tensione!

Quoto, visto due giorni fa :sisi:


La dolce vita di Federico Fellini voto 8,6
Ritratto della Roma dei salotti "bene" tra noia e esagerazioni di attori, finanzieri e artisti.

In gergo nerd dedico una frase a Togg: Somewhere owned :asd:

Togg
11-10-10, 07:43:54
Quoto, visto due giorni fa :sisi:


La dolce vita di Federico Fellini voto 8,6
Ritratto della Roma dei salotti "bene" tra noia e esagerazioni di attori, finanzieri e artisti.

In gergo nerd dedico una frase a Togg: Somewhere owned :asd:

Appena lo vedo ti dico :asd:

Vall77
11-10-10, 09:51:16
Visto Gerry di Van Sant.
Mah, a me Van Sant tendenzialmente piace (penso a Elephant e Paranoid Park), e possono piacermi anche i film lenti e privi di grosso intreccio, ma qua ho fatto veramente fatica a non addormentarmi. Noioso.

Togg
11-10-10, 14:25:18
Questa settimana spero di dedicarla a Lars von Trier :sisi:

Master Kamper
12-10-10, 02:06:27
Step Up 3D
A parte la trama talmente scontata l'unica cosa da vedere sono i balli...

Sebaryu
12-10-10, 09:49:26
Il maledetto United.

Il film racconta la storia di Brian Clough, allenatore rivelazione degli anni '70 che portò il Derby Conty dalle ultime posizioni della seconda divisione a vincere la Premier League e poi ad allenare l'odiato Leed United (all'epoca la squadra inglese più forte) sono per 44 giorni, a causa del suo carattere bizzarro (è un pò il Mourinho dell'epoca).

Film veramente bello (anche se non siete appassionati di calcio), lo consiglio.

8


Il piccolo Nicolas e i suoi genitori.

Graziosa commedia francese narra la storia di Nicolas, bambino di 8 anni che interpretando male una discussione dei suoi genitori "teme" che ci sia un fratellino in arrivo.
Cercherà con l'aiuto dei suoi compagni di boicottare questo arrivo indesiderato.

7

Il segreto dei suoi occhi
Miglior film straniero all'Oscar 2010, narra la trama di un brutale omicidio di una ragazza rimasto irrisolto per 25 anni riportato "alla luce" del protagonista Benjamin Esposito che decide di scrivere un libro su questa faccenda cercando nuovi indizi.
Bel film veramente, non banale e con ottimi attori.

7.5

Vigo
12-10-10, 20:41:06
I guerrieri della notte di Walter Hill
Non è che il tema di base della storia mi sia piaciuto molto, però è davvero interessante come film, soprattutto a livello visivo. Le scene e la struttura a fumetto sono molto belle, e in generale ho apprezzato parecchio lo stile, però i contenuti non mi hanno colpito, diciamo così.

James
12-10-10, 20:51:20
I guerrieri della notte di Walter Hill
Non è che il tema di base della storia mi sia piaciuto molto, però è davvero interessante come film, soprattutto a livello visivo. Le scene e la struttura a fumetto sono molto belle, e in generale ho apprezzato parecchio lo stile, però i contenuti non mi hanno colpito, diciamo così.

"Guerrieriiiiiiiii giochiamo a fare la gueeeeeeeeeeraaaaaa?"
Uno dei miei Cult infantili di uno dei miei registi preferiti Walter Hill

Armin
12-10-10, 23:51:21
Il maledetto United.

Il film racconta la storia di Brian Clough, allenatore rivelazione degli anni '70 che portò il Derby Conty dalle ultime posizioni della seconda divisione a vincere la Premier League e poi ad allenare l'odiato Leed United (all'epoca la squadra inglese più forte) sono per 44 giorni, a causa del suo carattere bizzarro (è un pò il Mourinho dell'epoca).

Film veramente bello (anche se non siete appassionati di calcio), lo consiglio.

8


Il piccolo Nicolas e i suoi genitori.

Graziosa commedia francese narra la storia di Nicolas, bambino di 8 anni che interpretando male una discussione dei suoi genitori "teme" che ci sia un fratellino in arrivo.
Cercherà con l'aiuto dei suoi compagni di boicottare questo arrivo indesiderato.

7

Il segreto dei suoi occhi
Miglior film straniero all'Oscar 2010, narra la trama di un brutale omicidio di una ragazza rimasto irrisolto per 25 anni riportato "alla luce" del protagonista Benjamin Esposito che decide di scrivere un libro su questa faccenda cercando nuovi indizi.
Bel film veramente, non banale e con ottimi attori.

7.5

Hai visto tre film in un giorno?
Sei un eroe :asd:


I guerrieri della notte di Walter Hill
Non è che il tema di base della storia mi sia piaciuto molto, però è davvero interessante come film, soprattutto a livello visivo. Le scene e la struttura a fumetto sono molto belle, e in generale ho apprezzato parecchio lo stile, però i contenuti non mi hanno colpito, diciamo così.

In effetti è considerato da molti un film cult, ma sinceramente anche a me non ha particolarmente colpito.
Ho letto in giro sul Web che è uno dei vecchi cult che con il tempo si è "mantenuto" peggio perdendo il fascino che aveva all'epoca.

JT26
12-10-10, 23:54:11
Hai visto tre film in un giorno?
Sei un eroe :asd:

Mah anche io di solito faccio un commento a settimana dove posto la recensione di 3/4 film, potrebbe tranquillamente aver fatto così anche lui.

Armin
13-10-10, 00:01:08
Mah anche io di solito faccio un commento a settimana dove posto la recensione di 3/4 film, potrebbe tranquillamente aver fatto così anche lui.

Io invece commento volta per volta :sisi:
Sarà lui a svelare il mistero :unsisi:

paco
13-10-10, 01:58:47
ieri ho visto benvenuti al sud e fa scompisciare dalle risate:whawha:

JT26
13-10-10, 02:48:53
ieri ho visto benvenuti al sud e fa scompisciare dalle risate:whawha:

in realtà no.

Vall77
13-10-10, 10:59:12
in realtà no.

io ho chiesto 50 euro ad alcuni amici che volevano portarmi a vederlo, come tariffa minima per accompagnarli, però a quel punto hanno declinato l'invito... pezzenti :tristenev:

su The Warriors, invece, di sicuro è invecchiato male (e oggettivamente è tutto tranne che un capolavoro) però, per chiunque abbia sui 25-30 anni, resta indelebile nel mito della pre-adolescenza.

Sebaryu
13-10-10, 11:17:56
Mah anche io di solito faccio un commento a settimana dove posto la recensione di 3/4 film, potrebbe tranquillamente aver fatto così anche lui.

Esatto, ne ho visto uno sabato, uno domenica ed uno lunedì...

james.may
13-10-10, 14:03:45
ieri ho visto benvenuti al sud e fa scompisciare dalle risate:whawha:

Benvenuti al Sud l'ho visto ieri sera e mi è piaciuto un sacco! Conoscevi l'originale francese?

Vigo
13-10-10, 14:48:05
io ho chiesto 50 euro ad alcuni amici che volevano portarmi a vederlo, come tariffa minima per accompagnarli, però a quel punto hanno declinato l'invito... pezzenti :tristenev:

su The Warriors, invece, di sicuro è invecchiato male (e oggettivamente è tutto tranne che un capolavoro) però, per chiunque abbia sui 25-30 anni, resta indelebile nel mito della pre-adolescenza.

Beh oddio, io avrei detto invece che non è invecchiato male, ma che comunque non è mai stato considerabile capolavoro :sisi:

JT26
13-10-10, 14:51:27
Benvenuti al Sud l'ho visto ieri sera e mi è piaciuto un sacco! Conoscevi l'originale francese?

Ecco Benvenuti al Sud credo che abbia l'unico scopo di farti amare alla follia Giù al Nord, perchè appena uscito dalla sala l'unica cosa di cui senti il bisogno è di vedere il prima possibile una commedia fatta come si deve.

Vall77
13-10-10, 15:10:00
Beh oddio, io avrei detto invece che non è invecchiato male, ma che comunque non è mai stato considerabile capolavoro :sisi:

Visto la prima volta forse a 12 anni (nell' 89) eccome se era un capolavoro :asd:

Invecchiato male rispetto ad altri cult dell'epoca.
Se devo citarne uno, anche vagamente paragonabile, diciamo Rollerball, che è di 4 anni precedente.

Ctekcop
13-10-10, 21:31:29
ho visto Shutter Island e devo dire che è veramente un ottimo film, peccato che bene o male si capiva subito dall'inizio appena toccavano terra che finiva come è finito......

Vigo
13-10-10, 23:14:31
Comizi d'amore di Pier Paolo Pasolini
Operazione di straordinaria modernità e ardore per il suo tempo, è un film documentario in cui Pasolini intervista persone in tutta Italia (con qualche intervento di figure di rilievo come Ungaretti o la Fallaci) a proposito di tematiche legate alla sessualità. In generale colpisce molto lo spettatore moderno, per la sincerità, ingenuità e arretratezza di molti commenti e persone e di tanto in tanto per l'esatto opposto. Ogni tanto Pasolini è un po' arrogante nei confronti degli intervistati, ma sostanzialmente mi è sembrato un documento molto realistico e genuino: è triste comunque vedere come molte idee non siano quasi neanche cambiate al giorno d'oggi, ma magari nell'Italia degli anni '60 di fronte a certe dichiarazioni e atteggiamenti (di vistosa ignoranza e, appunto, arretratezza mentale e sociale) c'erano giustificazioni più valide e numerose rispetto ad adesso.

kernel234
14-10-10, 12:09:05
Non Ho Sonno.... del Darione nazionale... mi è piaciuto molto... avevo letto molti pareri negativi, invece per me è un buon film... superlativa la colonna sonora (che conoscevo già a dire il vero) dei Goblin...:nev: forse la recitazione di qualche attore si poteva migliorare, però nel complesso...

Saruman
14-10-10, 12:27:38
Rivisto ieri sera, dopo molti anni, Il dottor Stranamore di Kubrick. Che dire? Un gioiello, con un Peter Sellers stratosferico!

p a n z e r
14-10-10, 18:40:17
Teorema, di Pier Paolo Pasolini.

Quale teorema? Il teorema della perfetta famiglia borghese, dove tutti sono felici e niente va male. Pasolini però vi introduce un elemento totalmente estraneo che, senza mistici poteri o altro, rivela tutta la falsità di una vita completamente vuota. I legami si distruggono, le certezze vengono abbattute e ogni membro della famiglia cerca disperatamente (e invano) di recuperare una apparente sicurezza.
Di fronte a tutto ciò l'unica cosa che rimane è il nulla, la totale impotenza verso ciò che l'uomo cercava di nascondere e ignorare. L'uomo rimane nudo come un verme e sprofonda nella disperazione.

Mi è piaciuto poco eh :sisi: 9


Departures, di Yojiro Takita.

Mi sono buttato nella visione senza conoscere NULLA di questo film, se non le infinite lodi lette in giro e riportate dal ragazzo che gestisce il cineforum che frequento. Una vera e propria rivelazione :sisi:
Siamo a Tokyo, Daigo è un discreto violoncellista che lavora in una orchestra. Questa chiuderà, lasciando così Daigo disoccupato e con un violoncello da pagare (nel film dicono 18'000'000 di yen, quasi 160'000€ D: ). Decide di ritornare nel paesino dove è nato insieme alla moglie, e lì cercare poi un lavoro. Per via di una incomprensione di un annuncio di lavoro, convinto di fare un colloquio per una agenzia turistica, si ritrova assunto come assistente di un tanatoesteta.
Ebbene, in cosa consiste questo lavoro? Quella del tanatoesteta è una antica tradizione giapponese, e consiste nel preparare i morti per quando verranno messi nella bara. Pulire il viso, truccare e via dicendo, il tutto davanti ai familiari. Un lavoro che non inizia nel mondo migliore (la prima "cliente" sarà una vecchietta morta da 2 settimane, potete immaginare le splendide condizioni del corpo), ma presto apprenderà la bellezza e l'importanza di questa usanza. Non saranno dello stesso parere amico e moglie, ma una volta che vedranno davvero in cosa consiste il lavoro, e una volta che riusciranno ad abbattere l'assurdo tabù della morte nella società moderna cambieranno opinione.
Il film ci mostra questo, di come una pratica (sempre più rara in giappone) del genere sia di grandissima importanza per i vivi, e non ovviamente per i morti. Si assistono così a riconciliazioni all'interno di diverse famiglie, che avevano portato i familiari ad allontanarsi per diversi motivi (il ragazzo transessuale, la ragazza che viveva insieme al ragazzo motociclista ecc). C'è anche molta ironia in diverse scene, sempre mantenendo però un profondo rispetto durante la pratica, e riuscendo a toccare momento di incredibile forza emotiva. A questo aggiungiamo una splendida colonna sonora, di incredibile effetto, e come risultato abbiamo un ottimo prodotto, forse passato troppo inosservato.

Consiglio davvero a tutti di recuperarlo, è del 2008 ma da noi è uscito (come al solito) con un certo ritardo. 8

dom87
14-10-10, 18:59:23
shutter island

bel film! Intrigante,di caprio si immedesima bene nella parte del pazzo pero la storia si capisce abbanstanza presto

Woody
14-10-10, 22:05:54
shutter island

bel film! Intrigante,di caprio si immedesima bene nella parte del pazzo pero la storia si capisce abbanstanza presto

io il film non l'ho visto, e non sapevo che di caprio interpretasse il ruolo di un pazzo spoiler please:nev:

dom87
14-10-10, 23:50:56
mi devi scusare. mi è scappato! vabbe cmq se non lo vedi non capisci

BlackWizard
14-10-10, 23:56:22
Visti ieri Rocky-Rocky II-Rocky III-Rocky IV
Che dire,molto meglio di come me li aspettassi,un buon Stallone

Altair2
15-10-10, 12:36:25
Visto ieri sera Oxford Murders niente male come film un buon giallo forse un pò troppo corto.

TSUBASA
15-10-10, 21:53:01
rivista la trilogia dei pirati dei caraibi :hail:


e subito dopo ho scoperto che è in programma il 4° capitolo :predicatore:

PS:quest'uomo è un mito
http://img51.imageshack.us/img51/3190/joshameegibbs.jpg
è un grande mastro gibbs :asd:

JT26
15-10-10, 23:00:59
Volevo andare a vedere The Town ma il cinema era chiuso, ho sbagliato orario :tristenev:

Poi ho realizzato che oggi sarebbe stato impossibile.

Vigo
15-10-10, 23:58:15
Cattivissimo me
L'ho trovato molto molto carino e tenero, ma voglio ancora ragionare un commento più preciso. :sisi:

James
16-10-10, 11:39:58
Il Maledetto United by Tom Hooper

Uno dei film più belli sul calcio che abbia mai visto:sisi:
Peccato che non abbia raccontato la vera impresa di Clough ovvero la doppia vincita della Coppa Campioni col Nottingham Forest.Sheen che interpreta Clough è bravissimo.
Bel film sull ossessione e sulla rivalità.bello bello

Voto:8

Baracca
16-10-10, 13:41:12
Visto ieri sera Oxford Murders niente male come film un buon giallo forse un pò troppo corto.

Per me è durato pure troppo :asd: insulso.

Altair2
16-10-10, 13:52:39
Visto "Amadeus" in BD uno spettacolo tutto molto buono fotografia colonna sonora strepitosa e ottima interpretazione degli attori l'unica pecca sono i pochissimi extra.
FILM:9
VIDEO:8.5
AUDIO:8.5
EXTRA:4

james.may
16-10-10, 14:20:03
Ecco Benvenuti al Sud credo che abbia l'unico scopo di farti amare alla follia Giù al Nord, perchè appena uscito dalla sala l'unica cosa di cui senti il bisogno è di vedere il prima possibile una commedia fatta come si deve.

Beh dai non sarei così drastico...cosa non ti è piaciuto esattamente?

Togg
16-10-10, 17:05:33
My son my son what have ye done

Strepitoso. ci sono le fasi contemplative di Herzog mischiate alle visioni psiconiriche di Lynch, niente storia tutto elementi. Fotografia personalmente al top, ha pure usato dei filtri gnd per fare i cieli fighi (io non ve lo spiego cercate su google).

8,6

Ora ci sarebbe da scrivere i commenti sui film visti negli ultimi 5 giorni ma per ora nun me va.

Sebaryu
16-10-10, 17:30:12
Il Maledetto United by Tom Hooper

Uno dei film più belli sul calcio che abbia mai visto:sisi:
Peccato che non abbia raccontato la vera impresa di Clough ovvero la doppia vincita della Coppa Campioni col Nottingham Forest.Sheen che interpreta Clough è bravissimo.
Bel film sull ossessione e sulla rivalità.bello bello

Voto:8
Bellissimo veramente

Rullo
16-10-10, 18:14:59
psycho - ****
bello, finale scontato, ma grandioso comunque

bad lieutenant - ***+
un grandissimo herzog ed un cage non da meno. ci sono 2 scene che sono secondo me indimenticabili

Togg
16-10-10, 18:55:34
psycho - ****
bello, finale scontato, ma grandioso comunque


Ma se a me il finale ha schocckato :tragic:

Vigo
16-10-10, 19:04:03
A me non ha proprio sconvolto, ma di sicuro non me l'aspettavo :sisi:

Togg
16-10-10, 19:12:32
A me non ha proprio sconvolto, ma di sicuro non me l'aspettavo :sisi:

Se dicevo così rullo non mi capiva :sisi:

In ogni caso rivederlo al cinema, nexodigital, sarà una cosa epica :predicatore:

mickes2
16-10-10, 19:18:13
Alta fedeltà di Stephen Frears

Dal romanzo (1995) di Nick Hornby
devo dire commedia sollazzante :asd: alcuni stralci di vita,rappresentati in un'ottima maniera,pregevoli i monologhi con gli occhi rivolti alla telecamera, di un bravissimo John Cusack,scenggiatura e tempi narrativi molto buoni.

7.5

Ricky bobby di Adam McKay

commedia simpatica al limite del grottesco,anzi qualche dialogo è grottesco senza dubbio :asd:,il solito Ferrel che diverte ,assieme al suo socio John C. Reilly completano il quadro.

7+

Fino all'ultimo respiro di Jan-Luc Godard

film semplicemente meraviglioso!!!
Sceneggiatura molto semplice,montaggio a singhiozzo stupendo,inquadrature degli interni magnifiche ,due grandi interpreti Jean Paul Belmondo e Jean Seberg,l'interminabile piano sequenza dove i due stanno a letto e discutono, poi si alzano e continuano a parlare, sempre nella stanza,credo sia bellissimo,mah che dire...un capolavoro.

9.5

Vall77
16-10-10, 19:35:32
My son my son what have ye done

Strepitoso. ci sono le fasi contemplative di Herzog mischiate alle visioni psiconiriche di Lynch, niente storia tutto elementi. Fotografia personalmente al top, ha pure usato dei filtri gnd per fare i cieli fighi (io non ve lo spiego cercate su google).

8,6

Ora ci sarebbe da scrivere i commenti sui film visti negli ultimi 5 giorni ma per ora nun me va.


bad lieutenant - ***+
un grandissimo herzog ed un cage non da meno. ci sono 2 scene che sono secondo me indimenticabili

Oh, bentornati :D
Pure agli altri eh, ma così, vi saluto tutti quotando due film che ho amato molto anch'io. Di My son my son sono alla quarta visione ^^

Per il resto, sono in ri-ri-ri-ri visione di Riget 1 e 2.
Il voto è superfluo, 10 è poco.

Togg
16-10-10, 19:48:37
Di My son my son sono alla quarta visione ^^


Quaaaaantooo ??!?! :asd:

Io sto ancora meditando attentati terroristici contro i distributori che mi hanno impedito di vederlo al cinema.

Key Paradise
16-10-10, 19:58:44
io non ho visto niente, lo so che vi manco, per questo posto lo stesso

Vall77
16-10-10, 20:16:12
Quaaaaantooo ??!?! :asd:

Io sto ancora meditando attentati terroristici contro i distributori che mi hanno impedito di vederlo al cinema.

Distribuzione veramente scandalosa. Meno male che Werner è l'opposto di un regista alle prime armi e di sicuro non si farà abbattere dall'inevitabile disastro al botteghino del suo film ^^


io non ho visto niente, lo so che vi manco, per questo posto lo stesso

:rickds:

Rullo
16-10-10, 20:29:44
io non ho visto niente, lo so che vi manco, per questo posto lo stesso

ti fucking amo <3

Togg
16-10-10, 20:43:07
Dicevamo i film degli scorsi giorni.

Cronenberg.

Naked lunch, più ci penso e più mi piace la rappresentazione che si è data della droga e dell'arte 8,3
Crash, effettivamente perfetto nel suo essere ma personalmente ha mancato di respiro, ovviamente da rivedere da solo e senza la tensione data dalle persone alle spalle (mia zia e amico collega di mio padre) 8
Videodrome, sperimentale e profetico, ancora imperfetto ma dall'impatto grafico indimenticabile 8
eXistenZ gioco delle parti magistrale condito da un "gusto" estetico che riesce addirittura a trasmettere l'esperienza videoludica 8,4

Credo si sia capito che di Cronenberg mi ha impressionato più di tutto l'effettistica

two lovers, piccolo e semplice, fotografia che regge (bene) tutto 7,9


io non ho visto niente, lo so che vi manco, per questo posto lo stesso

Ti amissimo anch'io :claudia:

JT26
16-10-10, 20:56:52
Beh dai non sarei così drastico...cosa non ti è piaciuto esattamente?

Giuro che appena torno te ne parlo molto più ampiamente anche perchè ieri sera mi sono riririvisto Giù al Nord (<3) e sono sempre più convinto che il paragone sia impietoso.

Poi vado a fare conversazione di inglese per un'ora e oggi ho trascorso tutta l'ora a cercare di confrontare in inglese i due film, c'è molto da dire (purtroppo).

Togg
16-10-10, 23:01:44
1960 Salvatores

Il bn è sempre il top. Forse un pelo troppo lungo, narratore inutile e mieloseggiante.

Rullo
17-10-10, 00:12:05
grizzly man - ****
un tributo da parte di herzog ad un uomo che ha deciso di dedicare la propria vita agli animali, storia che inevitabilmente ricorda into the wild, ho finito addirittura col commuovermi (come ho fatto anche per il film di penn, del resto). molto più di un semplice documentario.

JT26
17-10-10, 01:55:46
Beh dai non sarei così drastico...cosa non ti è piaciuto esattamente?

Allora, cominciamo dal principio.

Non si può fare un remake di un film bellissimo uscito solo due anni prima. L'unica condizione oltretutto molto difficile da perseguire è migliorarlo, e BaS non ci riesce affatto.

Innanzitutto perchè in GaN le situazioni sono vere, anzi non tanto le situazioni quanto le sensazioni, il film comunica perfettamente il suo messsaggio e lo fa attraverso situazioni assolutamente comuni con una sottile ma evidente ironia di sottofondo. BaS deride lo spettatore, piazzando risate "facili" nei punti strategici e contornandole di vuoto assoluto, pochi stereotipi e mai talmente sviluppati da risultare brillanti, solo citati al punto che rimanessero miseri e banali stereotipi.

GaN è un film vero e compiuto, BaS una sequenza di gag di dubbia riuscita inanellate l'una all'altra come fosse Zelig. GaN sprizza di folklore da tutti i pori, dai colori alle situazioni, dalle atmosfere alle interpretazioni, è un film pensato in una certa maniera ed è evitente che possa riuscire solo in quella maniera. BaS invece si limita a copiare spudoratamente e testualmente alcune battute intelligenti del primo e a collegarle superficialmente, risultando orrendamente noioso.

E magari fosse finita qui. Copiare va bene, lo faccio anche io a scuola, figuriamoci. Il problema serio è quando il regista prova a metterci del suo, e lì si sfiora davvero il grottesco, impulsi immediati di lasciare la sala e scappare il più lontano possibile.
Scena della ronda delle signore, Ingresso dall'armadio (?), Raid nel camion con tanto di giubbotti anti proiettili e armi (WTF???), FUOCO D'ARTIFICIO IN STILE PALLOTTOLA DI MATRIX (O_O).

L'eleganza, il profumo settentrionale e l'intelligenza del film francese si perdono in una copia mal riuscita e soprattutto, cosa assai più grave, mal pensata, che si prefigge il solo scopo di far ridere e (almeno in chi ha visto e apprezzato GaN) non ci riesce assolutamente. Quindi non c'è davvero nulla da salvare.

Ah dimenticavo, dopo aver visto GaN è ancora più evidente come la scelta degli attori in BaS sia assolutamente errata. Della Lodovini avevo già detto, a me piace ma va valorizzata più come Monica Bellucci che come Sofia Loren, assolutamente. Risulta palese anche che attori come Siani e la Finocchiaro (due comici) siano più o meno bravi nell'interpretazione ma assolutamente sbagliati per il loro ruolo, andando a sottolineare l'unica vera attenzione di Miniero: cercare di strappare risate forzate.

Ribadisco che secondo me Miniero Giù al Nord o non l'ha visto bene o non l'ha capito proprio.

Vigo
17-10-10, 02:04:41
Rivisto per l'infinitesima volta La città incantata assieme a parecchi amici :claudia:

L4GANN
17-10-10, 02:38:25
Cavolo, la recensione di Yotobi mi ha incuriosito parecchio.. così alla fine mi sono deciso.
A breve vedrò Manos, the hands of fate, uno dei film più brutti della storia del cinema.
Ragazzi, fatemi coraggio:paura:

Luis
17-10-10, 10:09:34
Blade Runner - The Final Cut
Ammetto di aver sopperito a una grossa lacuna cinematografica solo da pochissimo e tra l'altro non avendo visto l'originale non posso notare eventuali differenze (che da quanto leggo in giro sono nella durata e nel montaggio che cambia in parte la trama).
In ogni caso mi è piaciuto davvero molto, come atmosfera, trama, regia, fotografia, recitazione ecc. ecc.
Questo sì che è un film invecchiato bene :sisi:

Togg
17-10-10, 11:14:24
Fantasia

Che delusione. Solo quasi perfetto.

9,6

Vigo
17-10-10, 19:31:28
Il cattivo tenente - ultima chiamata New Orleans di Herzog
Non malvagio come film, ha un personaggio principale, quello del tenente McDough, niente male. Per il resto mi hanno divertito molto le scene deliranti come quelle con le iguane e in generale è piacevole da guardare. Cage non è un attore che mi piaccia molto, ma devo dire che si difende bene in questo film. Sono molto curioso di vedere quello del 1992 di Ferrara (con Keitel :predicatore:), anche se da quanto ho capito non c'è molta relazione fra i due film.

Togg
17-10-10, 19:58:29
Dead rings (inseparabili) Cronenberg

Irons bravo assai.

7,5

boogie
17-10-10, 20:49:40
Ho aspettato che tornaste per scrivere le mie due boiate :sisi:

Concluso la trilogia della vendetta di Chan-Wook con Mr. Vendetta e Lady Vendetta. Quest'ultimo a mio parere superiore al primo ma comunque entrambi sotto Old Boy, ma sarebbe stato difficile fare di meglio. Non so che dire, sto regista mi piace proprio

E visto il mio primo film di Argento, Profondo Rosso. Bello bello, un genere che adoro, ovviamente la violenza è invecchiata male (ormai ci siamo totalmente abituati, un coltello insanguinato lo vediamo pure nei cartoni animati), ma non si può dire altrettanto dell'atmosfera, costruita magistralmente. Regìa interessante (la soggettiva, particolare ma funzionale), colonna sonora da urlo, davvero suggestiva, e poi lo ammetto, vedere Torino in un film del genere è un grosso valore aggiunto

Togg
17-10-10, 22:49:37
Ho aspettato che tornaste per scrivere le mie due boiate :sisi:

Concluso la trilogia della vendetta di Chan-Wook con Mr. Vendetta e Lady Vendetta. Quest'ultimo a mio parere superiore al primo ma comunque entrambi sotto Old Boy, ma sarebbe stato difficile fare di meglio. Non so che dire, sto regista mi piace proprio

E visto il mio primo film di Argento, Profondo Rosso. Bello bello, un genere che adoro, ovviamente la violenza è invecchiata male (ormai ci siamo totalmente abituati, un coltello insanguinato lo vediamo pure nei cartoni animati), ma non si può dire altrettanto dell'atmosfera, costruita magistralmente. Regìa interessante (la soggettiva, particolare ma funzionale), colonna sonora da urlo, davvero suggestiva, e poi lo ammetto, vedere Torino in un film del genere è un grosso valore aggiunto

E allora vediti suspiria che è pure più bello :sisi:

L4GANN
18-10-10, 00:22:04
Ritorno al liceo(17 again).
Ho sempre schivato i film con Zack Efron, ma questo Ritorno al liceo è stato davvero un gran bel film.
Una commedia frizzante come non ne vedevo da anni.
8,8.

Consigliato ;)

Togg
18-10-10, 11:15:40
Basil l'investigatopo

Continuando il recupero dei classici Disney :D

7,9

mickes2
18-10-10, 12:26:01
Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick

ancora attualissimo,con dialoghi e sceneggiatura che scorrono via che è un piacere,c'è satira ed analizza la guerra come pochi altri hanno fatto,altro film molto coraggioso di Kubrick,su tematiche davvero delicate che tiravano in ballo argomenti davvero scottanti,stupendo!.

8.5


Oldboy di Chan-wook Park

crudo ,tipico dello stile asiatico,con pochi fronzoli,sceneggiatura diretta ,che colpisce al cuore,avanza inesorabile,ha il difetto di rifarsi a troppi canoni del genere,ma lo fà comunque con stile e tutto ciò è da apprezzare.

8

beppe92
18-10-10, 14:20:43
Qualcuno volò sul nido del cuculo
Forse il più bel film che abbia mai visto, con una grande interpretazione di Jack Nicholson...
L'unica cosa che non capisco è perchè il grande capo si trovi in quell'ospedale psichiatrico... Qualcuno mi può illuminare?

boogie
18-10-10, 16:46:02
E allora vediti suspiria che è pure più bello :sisi:

E' già in programma, se non sbaglio ne avevo sentito parlar bene proprio da te, grazie per il consiglio :sisi:

p a n z e r
18-10-10, 16:46:40
Di Togg è meglio non fidarsi :sisi:

Woody
18-10-10, 17:06:24
Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick

ancora attualissimo,con dialoghi e sceneggiatura che scorrono via che è un piacere,c'è satira ed analizza la guerra come pochi altri hanno fatto,altro film molto coraggioso di Kubrick,su tematiche davvero delicate che tiravano in ballo argomenti davvero scottanti,stupendo!.

8.5


Oldboy di Chan-wook Park

crudo ,tipico dello stile asiatico,con pochi fronzoli,sceneggiatura diretta ,che colpisce al cuore,avanza inesorabile,ha il difetto di rifarsi a troppi canoni del genere,ma lo fà comunque con stile e tutto ciò è da apprezzare.

8

dov'è Ellen ? aiuto non vedo Ellen:morristend:

mickes2
18-10-10, 18:49:08
dov'è Ellen ? aiuto non vedo Ellen:morristend:

ma lei veglia sempre su di voi,no problem :rickds:

PONG
18-10-10, 19:27:44
Audition di Miike
E' il primo che vedo del regista giapponese, complice il fatto che mi avevano descritto la sua regia come ipercinetica, mi sono trovato spiazzato davanti ad un thriller così lento per quasi tutta la sua durata. Il finale mi ha lasciato qualche dubbio a livello di trama ma è girato magistralmente e vale da solo tutta la pellicola. Bellissime atmosfere, protagonista femminile incantevole e un paio di scene davvero cariche di tensione completano il quadro di un film non eccezionale ma sicuramente consigliato.

JT26
18-10-10, 19:43:16
mickes mi sai di freccia con quel set. :tristenev:

boogie
18-10-10, 19:44:02
Ma la violenza di Miike è così tanto impressionante? Perchè prima o poi mi piacerebbe avvicinarmici...

mickes2
18-10-10, 20:21:55
mickes mi sai di freccia con quel set. :tristenev:

credo di non aver mai visto immagini di Breathless nel set di freccia :tristenev:

Rullo
18-10-10, 20:55:04
credo di non aver mai visto immagini di Breathless nel set di freccia :tristenev:

ma nel suo profilo sì

medicine bottle
18-10-10, 21:24:24
già già

mickes2
18-10-10, 21:29:58
già già

ahhh è ,medicine chiedo perdono :sisi:,ma sto film mi ha colpito inesorabilmente :sisi:

Luis
19-10-10, 08:36:55
My Son, My Son, What Have Ye Done, quanto mi è piaciuto o.o ho già voglia di riguardarlo! Geniale assolutamente.
500 Days of Summer molto piacevole e con una colonna sonora strepitosa, sicuramente un film commedia\sentimentale fuori dal coro delle porcate hollywoodiane del genere :sisi:

notteincubo
19-10-10, 09:45:39
Machete, consigliatissimo! ;p Segue il filone Grindhouse, non so quando uscirà in italia ma andatelo a vedere.

Vigo
19-10-10, 16:41:10
Ma la violenza di Miike è così tanto impressionante? Perchè prima o poi mi piacerebbe avvicinarmici...

Io la definirei di tipo Pulp, esagerata e quasi comica... ma mi baso solo su un paio di film :unsisi:

Rullo
19-10-10, 17:18:23
giù al nord - **+
commedia divertente, ma solamente in francese

boogie
19-10-10, 17:21:38
Io la definirei di tipo Pulp, esagerata e quasi comica... ma mi baso solo su un paio di film :unsisi:

Bene, allora prima o poi dovrei provarci

Togg
19-10-10, 17:25:39
Chinatown Polansky

Un grandissimo Nicholson capace di farmi appassionare a quello che di solito non è proprio il mio genere. Da protagonista assoluta la fa l'ingiustizia , vedasi il titolo fra l'altro.

Finale capolavoro.

"What did you do in Chinatown?" / "As little as possible"

8,4

Armin
19-10-10, 17:30:22
Chinatown Polansky

Un grandissimo Nicholson capace di farmi appassionare a quello che di solito non è proprio il mio genere. Da protagonista assoluta la fa l'ingiustizia , vedasi il titolo fra l'altro.

Finale capolavoro.

"What did you do in Chinatown?" / "As little as possible"

8,4

L'ho visto circa 3 settimane fa e mi sa che gli avevo dato lo stesso voto...copione :ahsisi: :asd:

Rullo
19-10-10, 21:55:19
Chinatown Polansky

Un grandissimo Nicholson capace di farmi appassionare a quello che di solito non è proprio il mio genere. Da protagonista assoluta la fa l'ingiustizia , vedasi il titolo fra l'altro.

Finale capolavoro.

"What did you do in Chinatown?" / "As little as possible"

8,4

visto in eng voglio sperare

p a n z e r
19-10-10, 21:56:35
Rullo hai rotto il *****.

Rullo
19-10-10, 22:25:52
Rullo hai rotto il *****.

si vabbè ma vedere un film di quel calibro doppiato è come uccidere una parte del compito del regista e degli attori

Ja Rule
19-10-10, 22:30:54
Il profeta.
Bah.
6.

p a n z e r
19-10-10, 22:37:06
Davanti a una argomentazione simile non si può proprio controbattere.

Togg
19-10-10, 22:54:08
visto in eng voglio sperare

Italiano purtroppo. Un peccato certo ma il doppiaggio era comunque di alto livello ;)


Davanti a una argomentazione simile non si può proprio controbattere.

:asd:

Ja Rule
19-10-10, 22:54:58
Davanti a una argomentazione simile non si può proprio controbattere.

Parli con me?
Allora, argomentiamo, poi arriva 2,30 e si ricomincia a flammare.
Il film non è male, mi è piaciuto come tempi e come recitazione. Tuttavia, rientra in una delle mie tre categorie: "un fatto".
Ovvero, non mi ha lasciato niente. Avevo tante aspettative, davvero.
Il titolo, vabbè, c'è solo un riferimento nel film ma presumo sia l'ennesimo errore della localizzazione.
La crescita da omino debole a uomo rispettato era auspicabile, viene descritta bene ma... Non saprei, nulla di eclatante, ecco.

JT26
19-10-10, 23:04:38
Rullo hai rotto il *****.

Serio.

mickes2
19-10-10, 23:07:05
Il profeta.
Bah.
6.

un 6 con un film del genere non puo coesistere

ecco la boiata che scrissi:

Il Profeta di Jacques Audiard

pellicola fantastica,sceneggiato in maniera bellissima,uno sguardo nudo e crudo sulla vita carceraria.
Malik "nasce" in carcere,cresce e impara,si forma su quello che il carcere mette a disposizione,ovvero sfruttamento,abuso ,razzismo e violenza.
Come rito di iniziazione un omicidio ,che rimarrà impresso nella sua mente per tutti gli anni trascorsi in carcere.
il finale è di una figaggine mostruosa

voto:8.5

ecco,magari si dilunga un po' troppo in alcuni frangenti

per il titolo localizzato,si diciamo che l'articolo in questo caso è fondamentale ,lui è uno dei...non IL,ma credo che il riferimento non si possa travisare

Ja Rule
19-10-10, 23:30:59
un 6 con un film del genere non puo coesistere

ecco la boiata che scrissi:


ecco,magari si dilunga un po' troppo in alcuni frangenti

per il titolo localizzato,si diciamo che l'articolo in questo caso è fondamentale ,lui è uno dei...non IL,ma credo che il riferimento non si possa travisare

Hai mai visto la serie tv OZ?
Capolavoro assoluto, visto quello la vita in carcere non sorprende e fa riflettere più.

EmptyShades
20-10-10, 01:23:28
Eight Below (Otto amici da salvare).
Che dire l'ho visto più che altro per i cani (che adoro), la storia non è niente di eccezionale (ma chissene) ed è ispirata da eventi realmente accaduti, insomma classico film da vedere tutti insieme in famiglia con momenti di tensione e grande amicizia tra uomo e quadrupede, con un'occhio di riguardo sul legame forte che può instaurarsi tra di loro, ripeto son un fanatico degli husky e l'ho guardato soprattutto per quello. :rickds:

Devo beccare Antartica (Nankyoku Monogatari) che ha ispirato a sua volta questo film. :mah:

medicine bottle
20-10-10, 01:34:28
city of life and death - *****
film dello scorso anno del regista cinese lu chuan sul massacro di nanchino del 37-38.
secondo me ineccepibile su tutti i fronti.

http://graphics8.nytimes.com/images/2010/02/04/arts/nankingAB.jpg

mickes2
20-10-10, 08:38:50
Hai mai visto la serie tv OZ?
Capolavoro assoluto, visto quello la vita in carcere non sorprende e fa riflettere più.

no,non l'ho visto e ne ho sentito parlar bene,ma tutto ciò non puo giustificare un voto così basso :)

Ja Rule
20-10-10, 14:39:28
no,non l'ho visto e ne ho sentito parlar bene,ma tutto ciò non puo giustificare un voto così basso :)

Perché?
Le evoluzioni e involuzioni in un carcere non mi sorprendono, inoltre raramente un protagonista decade... Era lampante che sarebbe diventato fighissimo eccetera. Boh, ripeto, molto storia a sè.
Inoltre, ci pensavo proprio stamattina: forse sarò stupido, ma mi sfugge proprio la parte del "profeta". Una sola volta viene chiamato così, sembra un episodio fine a se stesso... Mah!

mickes2
20-10-10, 15:13:10
Perché?
Le evoluzioni e involuzioni in un carcere non mi sorprendono, inoltre raramente un protagonista decade... Era lampante che sarebbe diventato fighissimo eccetera. Boh, ripeto, molto storia a sè.
Inoltre, ci pensavo proprio stamattina: forse sarò stupido, ma mi sfugge proprio la parte del "profeta". Una sola volta viene chiamato così, sembra un episodio fine a se stesso... Mah!

personalmente ho un debole per i film ambientati in carcere,certo,la storia come dici te puo anche essere fine a se stessa,ma non conta solo questo,conta moltissimo ( e forse sopratutto) anche il modo in cui il regista la mette in scena e la racconta ,e secondo me Audiard lo fà con una precisione chirurgica,ci fornisce una splendida fotografia nel carcere in cui vive Malik,il protagonista,imho, è l'apologia di un essere umano solo, in un sistema che non si limita ad ignorarlo, ma lo sfrutta con disumanità,si adatta in un luogo dove non c'è giustizia...osserva e riosserva i fatti e la gente che lo circonda...per quello secondo me è UN profeta....colui che,grazie al proprio intuito riesce a tirarsi fuori da una situazione apparentemente impossibile.

Woody
20-10-10, 15:34:46
Rebecca :

Per ora i film di Hitchcock mi sono piaciuti tutti, questo compreso. Forse non Hitchcockiano al 100%, ma comunque straordinario.
la scena finale in cui il cuscino con la R di Rebecca prende fuoco mi ha ricordato tantissimo la sequenza di Quarto Potere in cui si brucia la slitta con su scritto Rosebud. Che Welles abbia preso spunto? cosa ne pensate?

Ja Rule
20-10-10, 15:40:04
personalmente ho un debole per i film ambientati in carcere,certo,la storia come dici te puo anche essere fine a se stessa,ma non conta solo questo,conta moltissimo ( e forse sopratutto) anche il modo in cui il regista la mette in scena e la racconta ,e secondo me Audiard lo fà con una precisione chirurgica,ci fornisce una splendida fotografia nel carcere in cui vive Malik,il protagonista,imho, è l'apologia di un essere umano solo, in un sistema che non si limita ad ignorarlo, ma lo sfrutta con disumanità,si adatta in un luogo dove non c'è giustizia...osserva e riosserva i fatti e la gente che lo circonda...per quello secondo me è UN profeta....colui che,grazie al proprio intuito riesce a tirarsi fuori da una situazione apparentemente impossibile.

Oh, ecco, qui non posso che darti ragione.
Cioè: io la penso in un modo, te in un altro, vedi la fotografia, la regia eccetera. Per carità, opinioni!

Marcy_86_
20-10-10, 16:04:23
Come al solito vado al cinema SOLO a vedere film d'animazione.

Non sono mai stato deluso dai soldi spesi al contrario di molti film.

Ieri ho visto Cattivissimo Me.
Niente di eccezionale, ma molto bello e simpatico. Fa ridere ed è ben realizzato ;)
Visto sia in 3D che normale. Consiglio data la differenza di prezzo la versione 2D.
Solo dopo la fine del film, c'è una scenetta che in 3d è molto ben realizzata, ma non vale 11€

Armin
20-10-10, 16:30:38
Rebecca :

Per ora i film di Hitchcock mi sono piaciuti tutti, questo compreso. Forse non Hitchcockiano al 100%, ma comunque straordinario.
la scena finale in cui il cuscino con la R di Rebecca prende fuoco mi ha ricordato tantissimo la sequenza di Quarto Potere in cui si brucia la slitta con su scritto Rosebud. Che Welles abbia preso spunto? cosa ne pensate?

Anche a me è piaciuto parecchio, purtroppo (mia grave mancanza) devo ancora vedere Quarto Potere, quindi su quella scena non so dirti di più :facepalm:
Comunque avevo già in programma di vederlo in questi giorni...accelererò i tempi :asd:

Jack3
20-10-10, 16:31:23
Ho aquistato la trilogia dei pirati dei caraibi in blu ray e me li sono rivisti tutti e tre...che dire....sicuramente trai miei film preferiti consigliatissimi a quelli che se li sono persi.
Voto personale: 10 a tutti e tre
Ora non mi resta che aspettare l'uscita del quarto....non vedo l'ora!!!

Vigo
20-10-10, 17:12:59
Rebecca :

Per ora i film di Hitchcock mi sono piaciuti tutti, questo compreso. Forse non Hitchcockiano al 100%, ma comunque straordinario.
la scena finale in cui il cuscino con la R di Rebecca prende fuoco mi ha ricordato tantissimo la sequenza di Quarto Potere in cui si brucia la slitta con su scritto Rosebud. Che Welles abbia preso spunto? cosa ne pensate?

Preso spunto non lo so, ma Quarto Potere è successivo di soltanto un anno. Boh, in ogni caso secondo me anche se ci fosse stata influenza, nulla a togliere ai due film...

Ho finito oggi di vedere Io ti salverò di Hitchcock
Come al solito dopo la graduale costruzione della storia, lenta ma accattivante, Hitchcock regala allo spettatore il classico colpo di scena e finale fantastico. Belle le scene oniriche di Dalì, ma ancora di più la scena finale con la pistola in primo piano, sicuramente la mia preferita. Probabilmente è un film da ricordare soprattutto per le tante trovate di regia innovative, come quelle che ho menzionato sopra :sisi:

Ja Rule
20-10-10, 19:22:50
Fratelli in erba.
MA PER FAVORE.:bah!:

p a n z e r
20-10-10, 19:25:33
Eddai Ja Rule, te l'ho detto anche prima che non devi esagerare con le argomentazioni. Qua dentro non sono tutti esperti, non so in quanti sarebbero in grado di capire un giudizio così tecnico e articolato :\

Vigo
20-10-10, 19:33:33
Eddai Ja Rule, te l'ho detto anche prima che non devi esagerare con le argomentazioni. Qua dentro non sono tutti esperti, non so in quanti sarebbero in grado di capire un giudizio così tecnico e articolato :\

:asd:

mickes2
20-10-10, 20:13:57
Eddai Ja Rule, te l'ho detto anche prima che non devi esagerare con le argomentazioni. Qua dentro non sono tutti esperti, non so in quanti sarebbero in grado di capire un giudizio così tecnico e articolato :\

iea.

Togg
20-10-10, 21:05:29
Eddai Ja Rule, te l'ho detto anche prima che non devi esagerare con le argomentazioni. Qua dentro non sono tutti esperti, non so in quanti sarebbero in grado di capire un giudizio così tecnico e articolato :\

L'avevo visto anch'io un bel po' di pagine addietro. Distrugge il gusto della sfumatura e appiattisce scena dopo scena un soggetto più che mediocre.
bocciatissimo

Buried, Rodrigo Cortes

Commento, a breve, nel suo topic.

8,1

Ja Rule
20-10-10, 22:24:53
Ragazzi i miei commenti vanno in onda in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali! (cit.)
Che dire...
Edward Norton mi piace pure se rutta però, CHE STORIA è? Avrò riso 2 volte. E una è stata quando il mio gatto mi ha sfiorato il piede con la coda.

Key Paradise
20-10-10, 22:56:46
facciamo che do ragione a ja per il profeta?

mickes2
20-10-10, 23:46:43
facciamo che do ragione a ja per il profeta?

:tristenev: (nonsolofaccine)

Azure Grimoire
21-10-10, 00:56:25
Rivisto Avatar dopo la prima visione al cinema, 1080p più audio powah con cuffie su pc, sarà semplice, poco originale e tutto, ma porca *****, poche le volte che mi sono emozionato così tanto per un film :sisi:
Ricofermo l'8.5 della prima visione

L4GANN
21-10-10, 00:56:52
La chiesa.
Carino, direi che merita.

utente 8693
21-10-10, 08:56:22
city of life and death - *****
film dello scorso anno del regista cinese lu chuan sul massacro di nanchino del 37-38.
secondo me ineccepibile su tutti i fronti.

http://graphics8.nytimes.com/images/2010/02/04/arts/nankingAB.jpg

Bella Freccia, ce l'ho in wishlist su amazon da un pezzetto, non faccio in tempo a recuperarne uno, che ne esce un altro. :rickds:
Prendo questo, o il bundle hotfuzz+shaunofthedead?(Mai visti, nessuno dei due)Che dite?

mickes2
21-10-10, 09:02:06
Bella Freccia, ce l'ho in wishlist su amazon da un pezzetto, non faccio in tempo a recuperarne uno, che ne esce un altro. :rickds:
Prendo questo, o il bundle hotfuzz+shaunofthedead?(Mai visti, nessuno dei due)Che dite?

dai la priorità al bundle :asd:

utente 8693
21-10-10, 09:08:13
Lo dici da fanboy o hai visto anche City of Life&Death? :trollface:

mickes2
21-10-10, 09:22:04
City of Life&Death non l'ho ancora visto,ma QUEL bundle non puo mancare in collezione :asd:

utente 8693
21-10-10, 09:38:18
Sento grandi cose su quei due film, anche se sono scettico(non so bene perchè :asd: semplicemente mi ispirano poco, spero non sia comicità troppo stupida).. :P

Jackals
21-10-10, 15:22:48
Finito ora di vedere Requiem For A Dream.

Bellissimo, intenso, duro così come lo è il tema che rappresenta.

Vedetevelo tutti...

mickes2
21-10-10, 15:29:36
Finito ora di vedere Requiem For A Dream.

Bellissimo, intenso, duro così come lo è il tema che rappresenta.

Vedetevelo tutti...

iea,grandissimo film,pochi cazzi-_-

Togg
21-10-10, 18:34:44
Finito ora di vedere Requiem For A Dream.

Bellissimo, intenso, duro così come lo è il tema che rappresenta.

Vedetevelo tutti...


iea,grandissimo film,pochi cazzi-_-

Mal di testaaaaaa :asd:


Fantasia 2000

Non è solo un problema di "primo migliore del secondo". Qua c'è proprio un abisso, le balenottere mi hanno schifato, paperino non mi ha colpito. Il primo e l'ultimo sono stati i migliori spezzoni per me.

8 diplomatico

mickes2
21-10-10, 18:39:12
Mal di testaaaaaa :asd:


Fantasia 2000

Non è solo un problema di "primo migliore del secondo". Qua c'è proprio un abisso, le balenottere mi hanno schifato, paperino non mi ha colpito. Il primo e l'ultimo sono stati i migliori spezzoni per me.

8 diplomatico

tsz :bio:

:claudia:

La 25° ora di Spike Lee

gran film,intensissimo, con uno strepitoso Ed Norton,che ormai è diventato uno dei miei attori preferiti in assoluto,grande Spike Lee.

8

boogie
21-10-10, 18:41:16
Anche per me Ed Norton è fra i migliori della sua generazione :sisi: