PDA

Visualizza Versione Completa : Ultimo film visto | I commenti sono graditi!



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 [86] 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142

Lucignolo
27-10-12, 14:23:19
Old School (2003)

Vall77
27-10-12, 14:37:51
Quell'oscuro oggetto del desiderio - Naturalmente spiazzante, godibilissimo e indispensabile.


il docu di Herzog, con mia sorpresa, non m'ha convinto molto. gli intenti sono altissimi, ma per i miei gusti la messinscena è troppo rarefatta e cerebrale nonchè oltremdoo arzigolata nelle parentesi scientifico-filosofiche. ottima ed evocativa la figura di Duris, ma in molti passaggi ho avvertito una ridondanza non troppo congeniale. sicuramente non l'ho assorbito come si deve (più avanti gli darò un'altra possibilità) ma alla fine l’uomo in balìa dell’ignoto, senza meta ne confini, non mi è apparso così affascinante :tristenev:

se ti dico che Violent cop lo trovo un po' grezzo formalmente e acerbo nelle tematiche t'arrabbi? :rickds: Boiling point mi manca

Brad Dourif da solo vale 4 stelle e mezzo ^^ Al di là della "trama", che comunque non mi dispiace, di The Wild Blue Yonder mi resta soprattutto la realizzazione complessiva, che mi spingo a definire geniale... senza vergogna e senza remore :asd:

Per quanto riguarda Violent Cop, no, non mi arrabbio :rickds: Anzi, sottoscrivo almeno in parte.
Acerbo sì, ma come potrei definire acerbo Mean Streets nella filmografia di Scorsese.

Quattro
27-10-12, 16:49:44
___

Heat. Un buon poliziesco impreziosito da un cast stellare (cioè, Al Pacino vs. De Niro: cioè - oltre ad una giovanissima Natalie Portman). Unico difetto rilevante la durata (quasi tre ore), a mio parere eccessiva per questo genere di film. - 6
___

Lucignolo
27-10-12, 17:19:31
il docu di Herzog, con mia sorpresa, non m'ha convinto molto. gli intenti sono altissimi, ma per i miei gusti la messinscena è troppo rarefatta e cerebrale nonchè oltremodo arzigolata nelle parentesi scientifico-filosofiche.

Questa è la forza/limite di Herzog. Tutti i suoi documentari o quasi sono bellissime immagini che lui utilizza per un suo scopo, la cosiddetta "verità intensificata", lui stesso ha sempre affermato di essere un narratore e non un documentarista, per questo i continui rimandi filosofici o religiosi.

Ho visto Apocalisse nel deserto pochi giorni fà e prima del film c'è una citazione (
« Il crollo delle galassie avverrà con la stessa, grandiosa bellezza della creazione ») che lui attribuisce falsamente a Pascal ma in realtà è di Herzog stesso:rickds:

:ahsisi: I suoi documentari sono sempre costituiti da bellissime immagini, molto evocative, ma come detto, sono decontestualizzate e fungono da "sfondo" a una teoria o storia che Herzog ci vuol raccontare.


E così le immagini dei pozzi in fiamme del medioriente diventano paradigma della progressiva fine dell'universo e L'ignoto spazio profondo una storia di alieni, quando si tratta semplicemente di filmati della Nasa di repertorio con alcune aggiunte del regista con Dourif (per esempio quelle in Antartide).


Per esempio a me Apocalisse nel deserto è piaciuto (gli diedi 7,5 mi pare) mentre L'ignoto spazio profondo non è piaciuto neanche a me.

Key Paradise
27-10-12, 17:50:35
___

Heat. Un buon poliziesco impreziosito da un cast stellare (cioè, Al Pacino vs. De Niro: cioè - oltre ad una giovanissima Natalie Portman). Unico difetto rilevante la durata (quasi tre ore), a mio parere eccessiva per questo genere di film. - 6
___

https://forums.playfire.com/_proxy/?url=http%3A%2F%2Fi1222.***********.com%2Falbums%2 Fdd491%2FTakeThyBeak%2FAssorted%2520gifs%2520and%2 520images%2FQuirell-Faint.gif&hmac=f2cf908c83a7a25f6ae10a2d2a690bd7

Gargaros
27-10-12, 18:13:33
Pulp fiction
Il montaggio è la cosa che solleva questo film dall'essere solo bello.

Togg
27-10-12, 19:13:22
Pulp fiction
Il montaggio è la cosa che solleva questo film dall'essere solo bello.

c'è chi dice che il cinema è montaggio :sisi:

Thanatos
27-10-12, 19:21:21
Alps... dove lo trovasti?

Infatti, dove?

Rage Against
27-10-12, 19:55:58
Pulp fiction
Il montaggio è la cosa che solleva questo film dall'essere solo bello.:kobe24::reg2:


Meno male che il mondo è vario :sisi:

mickes2
27-10-12, 20:01:20
Acerbo sì, ma come potrei definire acerbo Mean Streets nella filmografia di Scorsese.
ecco, perfetto. acerbo anche perchè la considerazione per l'autore è massima, e quindi di conseguenza si è (giustamente) più severi nel classificare/giudicare un'opera :sisi:



___

Heat. Un buon poliziesco impreziosito da un cast stellare (cioè, Al Pacino vs. De Niro: cioè - oltre ad una giovanissima Natalie Portman). Unico difetto rilevante la durata (quasi tre ore), a mio parere eccessiva per questo genere di film. - 6
___
6 a Heat non si può vedere :rickds:

---------- Post added at 20:01:20 ---------- Previous post was at 19:59:59 ----------


Questa è la forza/limite di Herzog. Tutti i suoi documentari o quasi sono bellissime immagini che lui utilizza per un suo scopo, la cosiddetta "verità intensificata", lui stesso ha sempre affermato di essere un narratore e non un documentarista, per questo i continui rimandi filosofici o religiosi.

Ho visto Apocalisse nel deserto pochi giorni fà e prima del film c'è una citazione (
« Il crollo delle galassie avverrà con la stessa, grandiosa bellezza della creazione ») che lui attribuisce falsamente a Pascal ma in realtà è di Herzog stesso:rickds:

:ahsisi: I suoi documentari sono sempre costituiti da bellissime immagini, molto evocative, ma come detto, sono decontestualizzate e fungono da "sfondo" a una teoria o storia che Herzog ci vuol raccontare.


E così le immagini dei pozzi in fiamme del medioriente diventano paradigma della progressiva fine dell'universo e L'ignoto spazio profondo una storia di alieni, quando si tratta semplicemente di filmati della Nasa di repertorio con alcune aggiunte del regista con Dourif (per esempio quelle in Antartide).


Per esempio a me Apocalisse nel deserto è piaciuto (gli diedi 7,5 mi pare) mentre L'ignoto spazio profondo non è piaciuto neanche a me.
assolutamente, immagini come allegorie di un qualcosa di più grande, sopratutto concettualmente. ma mi ha lasciato interdetto, e vedo che siamo in due. cmq lo rivedrò tra qualche tempo :sisi:

Binigi
27-10-12, 20:04:59
6 a Heat non si può vedere :rickds:[COLOR="Silver"]


infatti se leggi bene c'è un - davanti quindi va a meno 6 :rickds:

a parte gli scherzi dai è un capolavoro,poi la scena del ristorante, la sparatoria in strada....

Gargaros
27-10-12, 20:06:23
c'è chi dice che il cinema è montaggio :sisi:

Dovrebbe essere così. Un po' come la narrativa è trama. Peccato che non tutti lo pensano...


:kobe24::reg2:


Meno male che il mondo è vario :sisi:

Non ho capito il senso del tuo post :wush:

Forse credi che ho sminuito il film, invece l'ho gradito molto. E anzi lo reputo meraviglioso appunto per il montagio: quell'apertura insolita e tronca, quel finale che si armonizza completamente con l'inizio e con la storia nel mezzo. Genialoide, ben congegnata. Tarantino racconta solo semplici storie, ma lo fa con una bravura marcissima e una tecnica che rasenta la perfezione. Alla fine del film non ti ritrvi più ricco nello spirito, ma ti sei lasciato avvincere dal racconto non meno che se stessi seguendo qualcosa di epico e dai Profondi Contenuti. tarantino è commerciale, ma è di qualità, ed è originalità.

TheMrGmk
27-10-12, 22:15:53
Ponyo sulla scogliera.

Davvero bello, una stupenda fiaba che si focalizza sul sentimento nudo e puro che può provare un bambino :sisi:

Edward
27-10-12, 23:19:40
La vita è bella :sad:

StrikerEureka90
27-10-12, 23:29:41
La vita è bella :sad:

Il sabato sera ci vorrebbero solo commedie o film horror. :sisi:

Togg
28-10-12, 00:39:36
Non si può odiare la Cardinale in questo mondo:tristenev:


Non so, è stato un mix di personaggio sgradevole, sentore di ridoppiaggio e recitazione complessiva. Mi è piaciuta un sacco nell'ultimo film di De Oliveira invece!

Gargaros
28-10-12, 02:15:57
Borat
Se non ci fosse stata la scena dell'albergo, l'avrei considerato inferiore a Il dittatore. Ma quella scena mi ha atterrato :rickds:

Quattro
28-10-12, 11:53:44
https://forums.playfire.com/_proxy/?url=http%3A%2F%2Fi1222.***********.com%2Falbums%2 Fdd491%2FTakeThyBeak%2FAssorted%2520gifs%2520and%2 520images%2FQuirell-Faint.gif&hmac=f2cf908c83a7a25f6ae10a2d2a690bd7

Hmm, effettivamente sono stato un po' troppo basso. :hmm:

Sette. :nev:

Hushabye
28-10-12, 12:15:39
100783

The Magic Flute,2003- Versione capolavoro,vista e rivista..La Damrau è davvero tanta roba :hail::hail: *****

Buried,2010-***
La papessa,2009 **+
The Terminator,1984 ***

Spartan
28-10-12, 12:36:06
Seeking a friend for the end of the world. Una perla che fa riflettere.

silver1983
28-10-12, 16:01:53
Ponyo sulla scogliera.

Davvero bello, una stupenda fiaba che si focalizza sul sentimento nudo e puro che può provare un bambino :sisi:

Me ne ha parlato anche un amico e gli è piaciuto molto, devo recuperarlo quanto prima :sisi:

Zeno
28-10-12, 16:16:34
Ponyo graficamente spacca, ha dei colori stupendi. :kep88:

silver1983
28-10-12, 16:19:01
Ponyo graficamente spacca, ha dei colori stupendi. :kep88:

Ecco, ottima conferma :)

Leroy
28-10-12, 18:03:38
Cape Fear. Un thriller ben fatto. De Niro eccezionale in questa parte da stalker-maniaco-schizzofrenico.

voto: 8


Quei bravi ragazzi. Che dire... interpretazioni da maestro del trio Pesci-De Niro-Liotta per questo cult del genere gangster. Uno spaccato molto verosimile di quella che era la mafia italoamericana negli anni 50-60. Molto bello. Tralaltro storia vera.

voto: 9

MagnaManga
28-10-12, 20:42:38
Mi sono rivisto l'altra sera Austin Power 1 e 2 :asd:

Spasmico :rickds:

Togg
28-10-12, 21:26:13
Visto la prima notte di quiete, niente non sono convinto.

TheMrGmk
28-10-12, 22:56:51
Cogan - Killing them softly.

Film crudo e spietato, magari un po' frettoloso nelle scene finali, direi che un bel 7 se lo piglia :sisi:

Gargaros
28-10-12, 23:30:19
Mi sono rivisto l'altra sera Austin Power 1 e 2 :asd:

Spasmico :rickds:

Il terzo lo boicotti? Non devi. E' pieno di colpi di scena, uno più improbabile dell'altro :rickds:

Binigi
28-10-12, 23:40:44
Cogan - Killing them softly.

Film crudo e spietato, magari un po' frettoloso nelle scene finali, direi che un bel 7 se lo piglia :sisi:

Ah ecco grazie della rece perché mi interessava

Lucignolo
29-10-12, 00:58:13
Ponyo graficamente spacca, ha dei colori stupendi. :kep88:


Per non parlare della colonna sonora di Joe Hisaishi....quel film lo rivedrei pure bendato per quanto è bella l'OST

Zeno
29-10-12, 02:15:02
Per non parlare della colonna sonora di Joe Hisaishi....quel film lo rivedrei pure bendato per quanto è bella l'OST

Vero, molto bella, anche se la mia preferita resta quella di Porco Rosso.

Rage Against
29-10-12, 16:03:58
Ragazzi che ne pensate di V per Vendetta??
Io me lo sono riguardato e penso che un 8 e mezzo se lo meriti:sisi:

silver1983
29-10-12, 16:18:59
Ragazzi che ne pensate di V per Vendetta??
Io me lo sono riguardato e penso che un 8 e mezzo se lo meriti:sisi:

L'avrò visto almeno 3 volte..
Bello, a me è piaciuto un sacco :gab:

[Fulgore]
29-10-12, 18:04:21
Ragazzi che ne pensate di V per Vendetta??
Io me lo sono riguardato e penso che un 8 e mezzo se lo meriti:sisi:
molto bello, ma anche lui perde molto rispetto al fumetto, se ti è piacciuto molto ti consiglio di recuperarlo :sisi:

Quattro
29-10-12, 18:58:51
Ragazzi che ne pensate di V per Vendetta??
Io me lo sono riguardato e penso che un 8 e mezzo se lo meriti:sisi:

Belliffimo. :sisi:

silver1983
29-10-12, 19:19:29
pareri su Killer Elite?

Magnottone
29-10-12, 19:55:06
ieri ho visto

love e secrets
con kristen dunst e ryan goslin

La prove dei due è buona...però manca un po di "spinta" dello stesso film...potevano osare un po di piu cercando di coinvolgere lo spettatore maggiormente perchè la storia non è malvagia e loro due son stati bravi...
non so è un occasione mancata forse.. han fatto 30 potevano far 31... così si dimentica presto

Leroy
29-10-12, 20:48:44
pareri su Killer Elite?

Gran bel film d'azione, guardalo :ahsisi:

Togg
29-10-12, 21:02:57
The housemaid, Kim Ki-young
mamma mia quanto sente il peso del tempo, suona quasi come un film trash adesso. comunque il vero problema è il restauro che (ne ignoro il motivo) non ha grana non ha contrasto e non ha definizione. Mi rifiuto di credere che il film originario fosse così.

silver1983
29-10-12, 21:41:32
Gran bel film d'azione, guardalo :ahsisi:

quanto gli dai come voto?

mickes2
29-10-12, 22:33:57
The housemaid, Kim Ki-young
mamma mia quanto sente il peso del tempo, suona quasi come un film trash adesso. comunque il vero problema è il restauro che (ne ignoro il motivo) non ha grana non ha contrasto e non ha definizione. Mi rifiuto di credere che il film originario fosse così.

azz. guardati il remake che è un buon film e vanta una molto brava Do-yeon Jeon, premiata a Cannes come miglior attrice protagonista nel 2007 con il film Secret sunshine (***+)

Togg
30-10-12, 00:30:12
appena possibile, prossimo film Terminator :nev:

Zeno
30-10-12, 00:40:38
appena possibile, prossimo film Terminator :nev:

Il primo Terminator mi spaventò a morte.

Guardarlo con gli occhi di un bambino fu... no aspè, Alien e lo squalo non li batte nessuno. :asd:

silver1983
30-10-12, 00:57:33
Elephant

Film che si propone di descrivere la strage studentesca della Columbine School ad opera di 2 "elementi" davvero fuori di senno.
La semplicità con la quale si riesce ad ottenere armi è allucinante.
La trama scorre lenta per oltre metà film cercando di mostrare da diverse prospettive la vita dei ragazzi all'interno della scuola prima e durante la strage.
Non mi ha entusiasmato molto, ho trovato più bello Bowling a Columbine visto qualche anno fa, ma nel complesso non è male!
Voto 6.5:sisi:

1408

Bello, bello.
Inizialmente mi aspettavo il classico horror con fantasmi in una stanza d'albergo. La trama mette in luce come il protagonista debba invece fare i conti con gli spettri del suo passato, sua figlia e la sua ex moglie.
E quella camera 1408 diventa luogo dove il paranormale mette a rischio minuto dopo minuto la sua vita.
Bella l'interpretazione di Mike ad opera di John Cusack in un film che mi ha preso davvero.
Voto 7.5 :sisi:

Animal Kingdom

Film bellissimooo!!
Drammatico ed angoscioso allo stesso tempo. Ricchissimo di colpi di scena, il film riesce a prendere sin dall'inizio per le problematiche di una famiglia criminale che accoglie J.
Joshua perderà diversi componenti a se cari e ciò lo sottoporrà di volta in volta a quelle scelte difficili che un ragazzino di 17 anni non dovrebbe, normalmente almeno, dover fare.
Fino alla fine J. non saprà da che parte stare, se con la famiglia che delinque o contro di essa. E' combattuto e gli eventi che si susseguono fanno della drammaticità ogni scelta del protagonista.
Mi è piaciuto troppo..
Voto 9:sisi:

Gargaros
30-10-12, 03:14:40
Terminator
Finalmente l'ho visto in blu gay disk. Stupendo, non c'è che dire. Sempre una gran storia. Le visioni del futuro di un tetro e tragico ancora ineguagliato. Quando i soldati si nascondono sotto le macerie e lì trovano dei supertiti che si nascondono come shcarrafoni, inesesprimibile la carica drammatica che ha solo quella scena, e riprova che a volte non ci vogliono ore e fiumane di effetti per sortire un effetto, ma solo una piccola idea. Bah, non voglio dire più niente. Film sempre bello, in HD pure di più (e ********** chi dice male del passo uno).

Le iene
Dopo Pulp fiction voglio dire la stessa cosa qui: Tarantino, almeno con le prime cose, non racconta nulla di veramente nuovo, ma lo racconta in modo originale e curato. L'interesse è nel modo, non nel cosa racconta. Bello, mi è piaciuto.


Animal Kingdom

Film bellissimooo!!

:)

BESTMANU
30-10-12, 10:20:45
Visto Modern times (1936) di Chaplin
Stupendo, nonostante sia di quasi 80 anni fa, è ancora una meraviglia :hail:
voto 9,5
L'altro giorno avevo visto Fearless, molto bello anche questo :sasa: voto 8/9

Hushabye
30-10-12, 10:49:41
Terminator
Finalmente l'ho visto in blu gay disk. Stupendo, non c'è che dire. Sempre una gran storia. Le visioni del futuro di un tetro e tragico ancora ineguagliato. Quando i soldati si nascondono sotto le macerie e lì trovano dei supertiti che si nascondono come shcarrafoni, inesesprimibile la carica drammatica che ha solo quella scena, e riprova che a volte non ci vogliono ore e fiumane di effetti per sortire un effetto, ma solo una piccola idea. Bah, non voglio dire più niente. Film sempre bello, in HD pure di più (e ********** chi dice male del passo uno).




:)

ohh ma che è? ho iniziato a rivederli anche io.. meglio il 2:sisi:

Terminator 2,1991 ****
October Baby,2011 **+

Hushabye
30-10-12, 16:17:02
101040

Caterpillar,2010 Banzai:asd: So che le scene di sesso avevano fatto scalpore a Berlino,ma nulla di scioccante alla fine.. Interessante comunque, massiccia critica al patriotismo e alla figura del soldato,buona la prova della Terajima.. ***

Togg
30-10-12, 20:39:56
Visto anch'io The Terminator, caruccio.

ken-chan90
30-10-12, 20:58:00
Visto anch'io The Terminator, caruccio.

Il 2 è meglio :ahsisi:

Ho visto changeling qualche giorno fa, ottimo film, ma clint eastwood non si stanca mai di fare film drammatici :rickds::rickds:?

TheMrGmk
30-10-12, 21:16:23
Il 2 è meglio :ahsisi:

Ho visto changeling qualche giorno fa, ottimo film, ma clint eastwood non si stanca mai di fare film drammatici :rickds::rickds:?

Finchè sforna filmoni :bruniii:

Gargaros
30-10-12, 21:23:24
Ma perché dite che Terminator 2 è meglio? A parte gli eff spec, che ha di più? Ma, soprattutto, come fate a dirlo, visto che se non ci fosse stato il primo, non ci sarebbe stato il secondo? :wush:

Togg
30-10-12, 21:24:21
Il 2 è meglio :ahsisi:


uffa :kep88:

ken-chan90
30-10-12, 21:26:40
Finchè sforna filmoni :bruniii:

Un mondo perfetto è il film che mi ha commosso di più in assoluto, l'unico a farmi piangere. Ogni volta che alla fine il bambino gridava il nome di Butch era una coltellata al cuore per me :tragic::tragic::tragic:

TheMrGmk
30-10-12, 21:28:56
Ma perché dite che Terminator 2 è meglio? A parte gli eff spec, che ha di più? Ma, soprattutto, come fate a dirlo, visto che se non ci fosse stato il primo, non ci sarebbe stato il secondo? :wush:

Scusa eh, ma che cazz c'entra ? :asd:

Comunque pure io preferisco il primo :kep88:

---------- Post added at 21:28:56 ---------- Previous post was at 21:26:47 ----------


Un mondo perfetto è il film che mi ha commosso di più in assoluto, l'unico a farmi piangere. Ogni volta che alla fine il bambino gridava il nome di Butch era una coltellata al cuore per me :tragic::tragic::tragic:

Mamma mia che capolavoro :bruniii:

Gouki
30-10-12, 21:42:22
Ma perché dite che Terminator 2 è meglio? A parte gli eff spec, che ha di più? Ma, soprattutto, come fate a dirlo, visto che se non ci fosse stato il primo, non ci sarebbe stato il secondo? :wush:

Terminator 2 è cento spanne sopra a tutti gli altri capitoli della serie.
Ha tutto T2, trama, azione, sentimenti, personaggi caratterizzati benissimo, musiche divine, effetti speciali da paura e dialoghi da brivido.
T2 è T2. Punto.

ken-chan90
30-10-12, 21:53:50
Terminator 2 è cento spanne sopra a tutti gli altri capitoli della serie.
Ha tutto T2, trama, azione, sentimenti, personaggi caratterizzati benissimo, musiche divine, effetti speciali da paura e dialoghi da brivido.
T2 è T2. Punto.

Concordo con te, ma dopo il 2 gli altri terminator di terminator hanno appunto il nome. Non starei nemmeno a paragonarli. Rispetto al primo come tu stesso hai detto le scene d'azione sono migliori ed è più ricco di pathos.

Hushabye
30-10-12, 22:18:21
Ma perché dite che Terminator 2 è meglio? A parte gli eff spec, che ha di più? Ma, soprattutto, come fate a dirlo, visto che se non ci fosse stato il primo, non ci sarebbe stato il secondo? :wush:

Il 2 lo trovo più quadrato e completo come film rispetto al primo(io me li ricordavo da bambino,rivedendoli il primo per alcune cose non mi ha entusiasmato ma non parlo di effetti che a me sinceramente frega poco)..e poi arnoldo nel 2 è più figo,hasta la vista,baby :ahsisi:

Gargaros
31-10-12, 00:09:33
Scusa eh, ma che cazz c'entra ? :asd:

Niente :bruniii:


Terminator 2 è cento spanne sopra a tutti gli altri capitoli della serie.
Ha tutto T2, trama, azione, sentimenti, personaggi caratterizzati benissimo, musiche divine, effetti speciali da paura e dialoghi da brivido.
T2 è T2. Punto.

T2 è tutto più pompato, ma offre le stesse cose del primo. Solo più pompato, appunto. E' anche più "finto": le battute a effetto di Swarzy stanno lì a testimoniarlo :asd:

Ihmo, primo tutta la vita. Un film colossale, nella sua piccolezza.

Gouki
31-10-12, 01:30:05
Hellraiser: Hellseeker / Rick Bota / 2002

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSC2K33GQv5yE2gcn77slY6YU0RQEtAa 6Ll-58sN6xE9MwGGf85SA

Tutto sommato l'ho trovato carino, dai.
La trama mi ha preso e mi ha coinvolto fino alla fine.

mickes2
31-10-12, 09:37:27
The raid redempion di Gareth Huw Evans
Adrenalitico e vorticoso gioco al massacro,che vede coinvolta una squadra d'agenti di polizia alle prese con un intero edificio di criminali.A volte sembra un videogioco,sia nell'impostazione che nell'ambientazione (i corridoi logori e putridi sembrano usciti da silent hill).Gli stuntman si sbizzarriscono in un tripudio di calci e pugni mai visti,come da tradizione di certo cinema action orientale duro e puro.La storia (?!) è ovviamente un pretesto e serve da collante tra uno scontro e l'altro.Incredibile a dirsi,ma dopo l'ennesimo k.o./arto spappolato/testa fracassata/corpo maciullato mi sono appisolato.Per gli amanti dell'azione più frenetica e senza direzione.

in effetti, l'eccessiva ripetizione in fase action (e di sviluppo della "storia" :chris:) può appallare :sisi:

silver1983
31-10-12, 10:08:26
Ieri sera ho visto al cinema Le belve.
Buon film, ho lasciato una mia impressione nel suo topic ;)

James
31-10-12, 10:46:21
T2 è tutto più pompato, ma offre le stesse cose del primo. Solo più pompato, appunto. E' anche più "finto": le battute a effetto di Swarzy stanno lì a testimoniarlo

Ihmo, primo tutta la vita. Un film colossale, nella sua piccolezza.

In T2 c'è il ribaltamento di ruolo,non offre le stesse cose,colui che era una minaccia ti difende.Poi il T-1000 è troppo fico iea:sisi:
Se non si è capito anche io preferisco T2,il primo in VHS l ho consumato ed è ancorato al culto del corpo tipico di certe pellicole degli anni 80,cinema più muscolare diciamo.(Rocky 3 e 4 sono l apice di questo pensiero).Poi nel secondo c'è Edward "soldi facili" Furlong.
Lasciando perdere le cacate per me:

Terminator ****
T2- Il giorno del giudizio ****+

Magnottone
31-10-12, 11:25:06
non per smontare gli animi... ma vi ricordo che uscirà t5 con di nuovo suuaaarzenegherr :wush:
e spero non sia il terminator protagonista :rickds:

nonno terminator :wush:

Price
31-10-12, 13:03:14
The Amazing Spiderman

rivisto dopo averlo visto al cinema. seconda visione migliore della prima, lo trovo superiore al primo di Raimi soprattutto per la credibilità dei personaggi.
pur con qualche pecca mi piace assai
+

[Fulgore]
31-10-12, 13:05:49
non per smontare gli animi... ma vi ricordo che uscirà t5 con di nuovo suuaaarzenegherr :wush:
e spero non sia il terminator protagonista :rickds:

nonno terminator :wush:
bhe! in teoria dopo la storia del salvation ci sarebbe la tripla storia del t800 cioè (metto sotto spoiler, non si sa mai che non prenda una cazziata da chi non lo ha visto)

- il t800 che va indietro nel tempo e quindi joe condor deve inviare il suo uomo con la macchina del tempo (non mi ricordo la storia ma mi pare che la rubino)
- il furto del t800 e riprogramazione
- la morte di joe condor per mano del t800 e riprogramazione
comunque terminator con il 2 era quel tipo di film dove tutti volevano un sequel, ma si sapeva che non si doveva fare perche la storia era perfetta cosi con un finale perfetto

Gouki
31-10-12, 13:14:04
;17491898']bhe! in teoria dopo la storia del salvation ci sarebbe la tripla storia del t800 cioè (metto sotto spoiler, non si sa mai che non prenda una cazziata da chi non lo ha visto)

- il t800 che va indietro nel tempo e quindi joe condor deve inviare il suo uomo con la macchina del tempo (non mi ricordo la storia ma mi pare che la rubino)
- il furto del t800 e riprogramazione
- la morte di joe condor per mano del t800 e riprogramazione
comunque terminator con il 2 era quel tipo di film dove tutti volevano un sequel, ma si sapeva che non si doveva fare perche la storia era perfetta cosi con un finale perfetto

Joe Condor? AHAHAHAHAHAHAH
Piango. :rickds:

[Fulgore]
31-10-12, 13:26:58
Joe Condor? AHAHAHAHAHAHAH
Piango. :rickds:
whi?
http://www.cartonionline.com/gif/CARTOON/gatchaman/Gatchaman03.jpg

Gouki
31-10-12, 13:29:54
;17492070']whi?
http://www.cartonionline.com/gif/CARTOON/gatchaman/Gatchaman03.jpg

Perché si chiama John Connor. :rickds:

Don Salieri
31-10-12, 13:37:02
Visto Blow.
Che dire...c'è poco da dire di fronte ad un capolavoro del genere. L'ultima scena mi ha lasciato senza parole. E' stata agghiacciante. Pelle d'oca e commozione. Mi ha lasciato il segno. Uno dei film più belli che abbia mai visto. Entra nella mia personale Top 5, che comprende Pulp Fiction, Scarface, Shining e qualche altro che ora mi sfugge.

silver1983
31-10-12, 13:38:01
The Amazing Spiderman

rivisto dopo averlo visto al cinema. seconda visione migliore della prima, lo trovo superiore al primo di Raimi soprattutto per la credibilità dei personaggi.
pur con qualche pecca mi piace assai
+

Anche questo ho da recuperarlo :sisi:

PS: vi è piaciuto Cosmopolis di David Cronenberg raga?

Lucignolo
31-10-12, 14:10:16
Cmq a proposito di film di fantascienza, di Schwarz....non parlo di Terminator ma


Atto di Forza (1990, Paul Vorhoeven)

Già, mi tocca dire che questo è il miglior film di Paul Verhoeven tra quelli che ho visto. E io li ho visti tutti.
Mi piacciono i film d'azione/fantascienza di Verhoeven, forse quasi come quelli di Cameron, perchè? Perchè il regista olandese a differenza dei suoi colleghi americani mette nei suoi film quella dose in più di cattiveria e sadismo al limite del politically correct quando i prodotti made in USA parlando di violenza si fermano sempre un attimo prima nel mostrare la cruenza, specie sui corpi umani, Vorhoeven invece lo fà senza rinunciare a momenti di humour a volte utili per rompere la frenesia di alcune scene.
E cosi se nei film americani riconosciamo quasi sempre l'eroe immacolato che salva il mondo quasi senza sporcarsi le mani (si contano più esplosioni che i morti un altro pò in molte produzioni americane e tutti si salvano miracolosamente dal botto lanciandosi faccia in giù per terra), in questa pellicola lo stesso Arnold "hasta la vista baby" Schwarzenneger si trova protagonista inconsapevole di una cospirazione interplanetaria. Il mondo protetto in cui credeva di vivere gli crolla improvvisamente addosso, ma una volta presa conoscenza della situazione, non esiterà a imbracciare fucile e pistole e farsi largo per scoprire la sua vera identità.
Unisci a questo un intreccio della trama mai banale e che tiene sospesi fino all'ultimo, un ottimo villain come Michael Ironside e soprattutto gli effetti speciali lodevolissimi di Rob Bottin (La cosa), viene fuori un film intrigante e bello da vedere, insomma un bel film.


8+

Gio1981
31-10-12, 14:52:55
Visto Blow.
Che dire...c'è poco da dire di fronte ad un capolavoro del genere. L'ultima scena mi ha lasciato senza parole. E' stata agghiacciante. Pelle d'oca e commozione. Mi ha lasciato il segno. Uno dei film più belli che abbia mai visto. Entra nella mia personale Top 5, che comprende Pulp Fiction, Scarface, Shining e qualche altro che ora mi sfugge.

è veramente un Filmone Blow !!! :alex90: Scarface è ancora piu' bello.

Quattro
31-10-12, 19:11:53
___

Viale del tramonto. Molto più amaro e crudo di quanto pensassi, dipinge la follia della Desmond e il crescente cinismo del protagonista senza riserve. Lo spettatore è messo di fronte alle illusioni di un'attrice prigioniera di sé stessa e incapace di prendere atto dello scorrere del tempo, e si trova costantemente in bilico fra il disprezzo e la pietà nei suoi confronti. Scritto con classe, girato magistralmente e ambientato in scenografie meravigliose (la villa, magari pacchiana ma assolutamente strabiliante), il film tecnicamente è inattaccabile. Un po' troppo espressiva la recitazione della Swanson, ma pochi altri difetti in senso assoluto; in senso relativo però il film ha i suoi anni, e ciò si riflette un ritmo un po' altalenante, sebbene perfettamente godibile.

Casinò. Non sono un amante del genere ma ne ho trovato qui un ottimo esponente. Las Vegas è un'ambientazione ideale per storie come questa, fra gioco d'azzardo, violenza e droga. L'intreccio è solido e i personaggi ottimamente caratterizzati (De Niro fantastico come al solito), peccato la durata (tre ore) sia secondo me un po' eccessiva e possa stancare verso la fine.
___

Magnottone
31-10-12, 20:03:57
;17491898']bhe! in teoria dopo la storia del salvation ci sarebbe la tripla storia del t800 cioè (metto sotto spoiler, non si sa mai che non prenda una cazziata da chi non lo ha visto)

- il t800 che va indietro nel tempo e quindi joe condor deve inviare il suo uomo con la macchina del tempo (non mi ricordo la storia ma mi pare che la rubino)
- il furto del t800 e riprogramazione
- la morte di joe condor per mano del t800 e riprogramazione
comunque terminator con il 2 era quel tipo di film dove tutti volevano un sequel, ma si sapeva che non si doveva fare perche la storia era perfetta cosi con un finale perfetto

lascia sta la trama :rickds:, intendevo rivedere arnold di nuovo in terminator....cha una certa insomma...l' avevamo lasciato cosi noi in t3

http://www.tamaleaver.net/wordpress/wp-content/uploads/2011/11/02.1_T3_ArnieGlasses1.jpg

Togg
31-10-12, 20:16:30
Comunque ho visto anche Cronaca Familiare e non c'è niente da fare, Zurlini non è roba mia.

knight96-1994
31-10-12, 20:28:58
Skyfall

Un commento a caldo privo dell'effetto hype è difficile ma c'è da dire che questo è un film con la F maiuscola.
Un film di Bond molto diverso dal solito, più commosso e vissuto dal protagonista, che non sta cercando di salvare il mondo per la ventitreesima volta, bensì è direttamente coinvolto negli eventi.
Ma è anche il ritorno dello stile di 007: il ritorno dello sharme tipico della spia inglese, della risposta pronta, dello scambio incalzante di battute di dialogo tra lui e gli altri personaggi.
Craig, a mio parere, non ha MAI rappresentato appieno la figura tipica di 007, ma ha seguito, estremizzando, il filo di Timothy Dalton, ma dandogli uno spessore di ben altro rilievo. E il risultato non delude affatto: un'ottima performance.
Plauso anche alla regia e al montaggio, azzeccate e di grande effetto nelle scene d'azione (specie nella prima).
Ho adorato poi le innumerevoli citazioni ai vecchi episodi, velati ma evidenti a qualunque fan di Bond.
Forse mi sarei aspettato qualcosa di più, perché ogni tanto questo Skyfall procede in modo troppo lento per poter rivelarsi omogeneo in tutte le sue parti.
Nulla che vada ad inficiare sostanzialmente un giudizio globale estremamente positivo.
Ottima la chiusa finale, un omaggio a tutta una lunga tradizione Bondiana.

VOTO: 8

Gouki
31-10-12, 22:44:30
La Notte Dei Morti Viventi / George A. Romero / 1968

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRCzRgL3WDlFGA02_RA0M-NCy43Hg9J9D51Ymk5LEQiu8xBmZBQ

Lo rivedo sempre ad ogni Halloween, è un appuntamento fisso e questa volta l'ho visto con la mia ragazza.
Capolavoro.

Togg
31-10-12, 23:02:45
Viale del tramonto molto triste e molto bello.

Gargaros
01-11-12, 00:49:25
Agente Lemmy Caution missione Alphaville
Che bella questa distopia visionaria e a tratti surreale di Godard. Caution è un agente segreto che viene mandato nella città/stato/galassia di Alphaville per investigare sulla scomparsa di vari altri agenti segreti mandati là e spariti nel nulla. Alphaville è una realtà fredda e disumana, non nel senso che sia barbara, ma la vita viene regolata da un supercervellone secondo logica, e le emozioni, la fatasia e la libertà di pensiero sono del tutto annullati. In parte 1984, quei il Grande Fratello è appunto la macchina. Gli esseri umani vengono traviati al punto che, quando alla fine Lemmy riuscirà a distruggere il cervellone, moriranno sul colpo, o impazziranno del tutto, non avendo più quel controllo superiore che li aveva dominati e organizzati.
Peccato solo che in quanto film di SF, sia invecchiato malissimo come molte cose di quegli anni. Godard, tuttavia, non mirava certo alla realizzazione di effetti speciali superiori... Altra cosa bella è che la vittoria di Caution avviene tramite... la poesia.


PS
Italia merd*a, comunque: ha tagliato tutte le scene con nudi femminili e approcci al sesso, senza contare certi altri tagli che sembrano essere stati dalla decisione di accorciare la broda.

silver1983
01-11-12, 01:14:06
Misery non deve morire

Stasera ho scelto di vedermi questo film che avevo deciso di vedere già da un po di tempo alla luce di tanti giudizi positivi.
Inizialmente potrebbe sembrare un film che, proprio perchè si svolge all'interno di una casa o meglio di una stanza, può sembrare un pochino "statico"!
In realtà il film sorprende proprio per questa angosciosa e lunga sofferenza che il protagonista deve patire causa una donna (sua fan) davvero fuori di testa...anzi, fuori e basta!
La ricerca delle soluzioni per evadere da quella che sembra sempre più la sua "casa della morte" mette un senso d'ansia a me spettatore che ad un certo punto la speranza sembrava davvero andar via ed il protagonista, lo scrittore di Misery, abbandonarci.
Grande interpretazione di entrambi i protagonisti...un film che sicuramente è da vedere :sisi:
Voto 8

TheMrGmk
01-11-12, 01:24:52
The Rocky Horror Picture Show

Oh minchia, cosa cazz ho visto :|

Follia, follia pura è il termine più adatto che mi viene in mente per descrivere questo film :rickds:

Non l'ho visto al cinema ma bensì grazie al canale iris, ma in tutte le versioni molte parti non sono sottotitolate ? :hmm:

:travello3:

Key Paradise
01-11-12, 02:14:13
___

Viale del tramonto. Molto più amaro e crudo di quanto pensassi, dipinge la follia della Desmond e il crescente cinismo del protagonista senza riserve. Lo spettatore è messo di fronte alle illusioni di un'attrice prigioniera di sé stessa e incapace di prendere atto dello scorrere del tempo, e si trova costantemente in bilico fra il disprezzo e la pietà nei suoi confronti. Scritto con classe, girato magistralmente e ambientato in scenografie meravigliose (la villa, magari pacchiana ma assolutamente strabiliante), il film tecnicamente è inattaccabile. Un po' troppo espressiva la recitazione della Swanson, ma pochi altri difetti in senso assoluto; in senso relativo però il film ha i suoi anni, e ciò si riflette un ritmo un po' altalenante, sebbene perfettamente godibile.

e poi è il film che ha ispirato mulholland drive

Kal1m3r0
01-11-12, 12:29:59
Aggiorno, nella speranza di riuscire a vedere qualche anteprima a Lucca.

Eraserhead - (David Lynch). B/N superbo, con quei movimenti di macchina ormai caratteristici che son dei cioccolatini. Un esordio come pochi nella storia.

13 Tzameti - (Gela Babluani). Un altro grande esordio, a cui è seguito un remake hollywoodiano dello stesso regista che, purtroppo, pare sia una ciofeca. Tensione sempre viva e interessante performance di George Babluani (fratello del regista) nel ruolo principale.

True Romance - (Tony Scott). Sopra le righe e fuori dal mondo, a parer mio il film ha valore solo se preso così. Più esercizio di stile che altro la sceneggiatura di Tarantino, ma sempre ben scritta e con dialoghi magnifici. Alcune belle scene, come l'incontro tra Dennis Hopper e Christopher Walken, a ricordare che anche lo Scott minore qualche capacità ce l'aveva.

Pietà - (Kim Ki-Duk). Forte seppur ironico, ricorda a tratti la trilogia della vendetta di Park Chan-Wook. Finale sottile - dopo qualche riflessione l'ho apprezzato molto - che valorizza e completa l'opera.


PS: vi è piaciuto Cosmopolis di David Cronenberg raga?

Molto.:sisi:

James
01-11-12, 12:50:26
Rats - Notte di Terrore by Bruno Mattei (1984)

101327

"Dopo 225 anni dall’esplosione di una bomba atomica, una banda armata di ragazzi e ragazze alla disperata ricerca di cibo si introduce nottetempo in un grande locale di una città abbandonata. Improvvisamente, dopo aver mangiato, i giovani vengono assaliti da ratti enormi."

La "premiata" coppia Fragasso(alla sceneggiatura) e Mattei(regia sotto lo pseudonimo di Vincent Dawn) dopo "Virus" ci regala altre gioie.
Unire l horror con il post apocalittico non è mica facile(è stato usato anche un set di "C era una volta in America"),infatti la pellicola mantiene un certo interesse per i primi 20 minuti.O,almeno,fino a quando non iniziano i problemi in fase di scrittura e cominciamo a conoscere bene i componenti della banda,dove spiccano si la bellezza di Geretta Geretta e il sosia di Chuck Norris,che dimostrano tutta la loro stupidità(Fragasso non li ha aiutati) e la recitazione da cani.Il divertimento è assicurato anche perchè gli omicidi sono esilaranti:rickds: I Topi(cavie sporcate con l olio per farli sembrare ratti) vengono letteralmente lanciati addosso agli attori,o calati con dei fili,non rappresentano una minaccia se non per gli attori.Quando poi vuole farli muovere in branco,Mattei opta per delle sagome ottenendo un effetto tapis roulant.Memorabile la morte di una ragazza con il topo che entra in quella zona la(si proprio quella) ed esce dalla bocca.Buone le musiche di Ceccarelli che strizzano l occhio a Carpenter.Forse il miglior film di Mattei?io mi sono divertito:sisi:

silver1983
01-11-12, 13:50:05
Molto.

Cercherò di vederlo quanto prima allora..:sisi:
Grazie :)

Zeno
01-11-12, 15:05:34
e poi è il film che ha ispirato mulholland drive

Abbravi :sisi:

Togg
01-11-12, 16:29:59
The amazing spider man, Marc Webb
manca di coraggio, non ci sono visioni dietro un film del genere, non che non sia guardabile per carità, probabilmente è anche meno incasinato del resto dell'entertainment che ho subito quest'anno. Però resta un album di figurine.
6

Quattro
01-11-12, 16:59:45
Beh,la Swanson (io sono sempre grande,è il cinema che è diventato piccolo!<3),come molti altri qui presenti (il maggiordomo Erich von Stroheim,che la diresse davvero in quei film che mostrano;Buster Keaton in un fulmineo cameo come giocatore di carte),venivano dal muto e simboleggiavano un'epoca in cui l'espressività fisica era tutto.Quindi "nessun difetto".
Cmq sia Capolavoro,il cinema che scruta il cinema,l'ossessione del divismo,(l'auto)celebrazione di una cerimonia funebre,la compenetrazione finale da urlo. Immenso. te lo dico: 10,no perché non vorrei vedere quel n.d. a fianco (a proposito che cacchio significa?,:asd:non mi dire: non disponibile :loris:)

Che fosse voluto e avesse un significato non lo metto certo in dubbio, solo in certe sequenze diventa un po' ridondante, quasi grottesco nell'enfatizzare i primi piani. Tutto qui.
Comunque n.d. :zonkrf:


e poi è il film che ha ispirato mulholland drive

AAAAAAAAAAAAH

Leroy
01-11-12, 17:13:01
Casinò. Bellissimo, molto simile a Quei bravi ragazzi.

voto: 9

Gouki
01-11-12, 17:25:12
La Casa Dei 1000 Corpi / Rob Zombie / 2003

https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTaMGzYJY9Ty9mItkBW0PxXDDsqSjNKQ gGs_FBfY_xUoin-4bLq

Debutto delirante per il cantante/regista Rob Zombie.
L'avevo già visto, ma ho voluto ridargli un'occhiata perché alla prima visione non ne rimasi soddisfatto.
Ora che l'ho rivisto m'è piaciuto tanto di più, malato e fuori di testa oltre i limiti.

Quattro
01-11-12, 17:47:13
___

Intrigo Internazionale. Un perfetto modello di spy story sopravvissuto allo scorrere dei decenni, grazie ad una trama solida e narrata con maestria, dialoghi brillanti e velati di ironia, e a scene d'azione notevoli anche per il pubblico di oggi (la sparatoria nel deserto, un fulmine a ciel sereno). Il ritmo è sostenuto e si passa continuamente da momenti di calma, spesso interrotte da improvvisi colpi di scena (la pugnalata al funzionario dell'ONU, oltre alla suddetta scena dell'aereoplano) ad altre di suspance, sempre ottimamente ricreata. Trattandosi di un genere ripreso e sviluppato innumerevoli nel corso degli anni, l'intreccio e i personaggi possono risultare ormai piuttosto prevedibili o stereotipati, ma credo il fatto che le stesse meccaniche vengano utilizzate ancora in molti film recenti vada considerato solo come un merito della pellicola.
___

Togg
01-11-12, 17:54:03
e poi è il film che ha ispirato mulholland drive

dici concettualmente? L'amore/odio per il mondo di Hollywood?

silver1983
01-11-12, 21:01:51
Changeling

L'altro volto dell'America. Una storia vera trattata in un film riuscitissimo da Clint Eastwood.
Il dramma per la scomparsa del proprio figlio porta una donna a combattere affinché questi possa essere ritrovato.
I cambiamenti che seguiranno dopo il 1928 nella vita della donna e dell'America stessa sono frutto della forza con la quale il popolo scende in piazza e cerca di cambiare un sistema marcio che fino a quel momento "sopprimeva" ogni tentativo di opposizione alla Polizia :sisi:
Molto bello anche il finale del film che mi ha commosso davvero.
Voto: 9

Lucignolo
01-11-12, 21:31:29
dici concettualmente? L'amore/odio per il mondo di Hollywood?

Forse anche per la figura dell'attrice che cade nell'oblio (come una delle 2 identità della Watts)....cmq cos'è Gloria Swanson in quel film...:tristenev:

Togg
01-11-12, 21:41:18
The adventures of Tintin, Spielberg
non male, leggevo Tintin dieci anni fa, a Parigi, adesso ricordo solo che era molto bello ma nient'altro. Molto curioso di ridargli una lunga occhiata se riesco a trovare quei volumi, quasi mi viene nostalgia.

edit: rivedendo anche solo un paio di immagini su google ho capito che al film manca qualcosa, quel fumetto aveva una carica di fascino difficilmente replicabile.

Rik_drake
01-11-12, 22:49:45
Visto Fargo. Mi potete spiegare com'è possibile che ci sia gente a cui non piacciono i film dei Cohen? Ok non ho visto tutta la loro filmografia, ma quelli che ho visto li ho davvero adorati, e questo non fa eccezione. Davvero bellissimo!


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Lucignolo
01-11-12, 23:46:35
Visto Fargo. Mi potete spiegare com'è possibile che ci sia gente a cui non piacciono i film dei Cohen?

Ci sono?:morristend::morris82:


Non sanno quello che dicono:nev:

James
02-11-12, 00:03:04
Magari dei Cohen qualcosa che non mi piace non c'è,ma dei Coen si:sisi:

Togg
02-11-12, 00:37:20
Magari dei Cohen qualcosa che non mi piace non c'è,ma dei Coen si:sisi:

Addirittura "non ti piace"? :tragic: Che cosa? :tragic:

James
02-11-12, 00:40:56
Addirittura "non ti piace"? :tragic: Che cosa? :tragic:

Mmmmmmmmm "Ladykillers","Prima ti sposo,poi ti rovino","Burn After Reading"

Gargaros
02-11-12, 01:33:19
Dei Cohen nessuno cita mai Mister Hula Hop...


Indiana Jones e L'ultima crociata
Cavalier Condorelli, è sempre un piacere. Ma come fa? Uhm, no, aspé, mi sa che m'imbroglio...
Bel film, sempre, anche se non ho mancato di notare un paio di cazzatelle. Cioè, dicono di Indi 4, ma Spielber forse aveva cominciato pure prima, e cioè nel 3. Però è un film troppo bello e spassoso per fargli pesare due difettucci. L'alchimia dei due attoroni è unica e irripetibile. Forse sto invecchiando/peggiorando...

Key Paradise
02-11-12, 01:33:41
dici concettualmente? L'amore/odio per il mondo di Hollywood?


Forse anche per la figura dell'attrice che cade nell'oblio (come una delle 2 identità della Watts)....cmq cos'è Gloria Swanson in quel film...:tristenev:

perfettamente, ma poi se ci fate caso anche il titolo è un richiamo (mulholland drive - sunset boulevard)
io stasera ho rivisto sweeney todd con la ragazza: alla prima visione mi era piaciuto un botto, stavolta mi sono annoiato di più ma era prevedibile. ritengo comunque che ci siano tanti momenti belli e divertenti e che sia una delle ultime cose buone fatte da burton (se non l'ultima)

The-Joker-MCN
02-11-12, 01:55:49
Appena finito di vedere Warrior... Gran bel film... Amo i combattimenti, il finale mi sa di scontato... Voto 7

Zeno
02-11-12, 02:53:37
Mmmmmmmmm "Ladykillers","Prima ti sposo,poi ti rovino","Burn After Reading"

Madò le risate con Ladykillers...

Prima ti sposo poi ti rovino mi manca, mentre sono d'accordo su Burn After Reading, non mi ha saziato.

knight96-1994
02-11-12, 10:48:07
Mmmmmmmmm "Ladykillers","Prima ti sposo,poi ti rovino","Burn After Reading"

Ma Burn After Reading è splendido :cry:

Togg
02-11-12, 12:11:32
mentre sono d'accordo su Burn After Reading

non mi tradire :sad:

dom87
02-11-12, 16:42:38
A SIMPLE LIFE
Fa parte della trilogia dell'amore insieme a departures e poetry.
Molto toccante il film.8

Doroty
02-11-12, 17:46:20
Ieri sera avevo iniziato Trickr Treat ma arrivata a metà mi stava annoiando troppo e l'ho tolto :|

Recentemente ho visto Super 8 e mi è proprio piaciuto!!! mi è sembrato di vedere un film di 20 anni fa, come stile dico :) una bella sorpresa! Anche se per il finale potevano fare di meglio. Comunque promosso.

Poi che altro ho visto... ah sì L'acchiappadenti: commedia simpatica! In certo punti mi ha fatto proprio ridere! Però va preso per quel che è...un film molto leggero

Piacere sono un po' incinta: e beh...visto che sono incinta (di nuovo :D) non potevo non spararmi una commediola sull'argomento. Va beh, già che c'è Jennifer Lopez si può immaginare su che livello sia...niente di che ma in 2/3 scene me la sono fatta sotto dalle risate. Comunque se siete femmine incinte potete dargli uno sguardo, sennò no.

Uninvited: mentre lo guardavo pensavo "questo film mi sa un po' di già visto"...infatti poi ho scoperto che era il remake di Two sisters che avevo visto al cinema quando uscì.
Forse proprio perchè avevo visto il film originale ho sgamato subito il colpo di scena... sennò magari mi sarebbe piaciuto di più. Non è male.

Unknown:Senza identità: Questo è figo!! Proprio un bel film d'azione come piace a me, consigliato!!


E visto che ho uno gnomo di 2 anni che gira per casa ho (ri)guardato (a ripetizione):
La carica dei 101: non è tra i miei disney preferiti, ma crudelia de mon merita :)
Bianca e Bernie: questo è proprio bello!! Medusa è un personaggio troppo forte
Rapunzel: non mi capacito di come abbiano fatto a scegliere come doppiatore per il protagonista maschile Giampaolo Morelli °__° non sa recitare!! Lo devo rivedere in originale assolutamente... Comunque è bellino! Ma mi chiedo...la matrigna non ha superpoteri e quando ha rapito la pupa era una vecchia (quindi immagino con i relativi acciacchi), i genitori l'hanno vista scappare dalla finestra e nonostante tutte le guardie a disposizione NON SONO RIUSCITI A PRENDERLA??
Cars: il film pixar che mi è piaciuto di meno fino ad ora anche se comunque non è male
Cars 2: una storia di spionaggio con le macchine di cars...mah, potevo vivere anche senza.
Gli aristogatti: io so romeooo er mejo der colosseo! Lo adoro.
Bolt: storia originale e fatto bene

Togg
02-11-12, 17:55:10
A SIMPLE LIFE
Fa parte della trilogia dell'amore insieme a departures e poetry.
Molto toccante il film.8

la trilogia de cheee???

dom87
02-11-12, 18:15:46
la trilogia de cheee???

se vai sul web trovi un cofanetto con i 3 film..sopra c'è. Scritto trilogia dell'amore

Zeno
02-11-12, 18:51:11
non mi tradire :sad:

L'ho trovato un pò frettoloso, un cacio e pepe di cui ricordo poco o niente. C'è da dire che l'ho visto con la ex, ora come ora mi sembra che tutto quello che facevo con lei non mi piaceva. :asd:
Ladykillers a me ha fatto piegare dalle risate, certo non sarà uno dei migliori ma lo rivedrei volentieri. :sisi:

Magnottone
02-11-12, 18:58:47
chi ha visto take shelter ragazzi?
sembra avere una bella critica

è la copertina:
http://4.bp.blogspot.com/-cVYJQ6Aqbzw/Ts0VNuKK5vI/AAAAAAAAigA/L-eQGfWEGGA/s640/take%2Bshelter%2Bwhy%2Bso%2Bblu%2Bposter%2B2.jpg

Quattro
02-11-12, 19:31:48
n.d. :alex90:

n.d.! :gab:


e poi è il film che ha ispirato mulholland drive

In effetti a pensarci qualche analogia c'è... oltre al nome, in entrambi preso dalle strade di Hollywood, l'attrice in declino, la sua follia derivata dal non saper accettare la realtà, il suo rapporto morboso ma non ricambiato e culminante con l'omicidio dell'"amante"...


___

Intrigo Internazionale. Un perfetto modello di spy story sopravvissuto allo scorrere dei decenni, grazie ad una trama solida e narrata con maestria, dialoghi brillanti e velati di ironia, e a scene d'azione notevoli anche per il pubblico di oggi (la sparatoria nel deserto, un fulmine a ciel sereno). Il ritmo è sostenuto e si passa continuamente da momenti di calma, spesso interrotte da improvvisi colpi di scena (la pugnalata al funzionario dell'ONU, oltre alla suddetta scena dell'aereoplano) ad altre di suspance, sempre ottimamente ricreata. Trattandosi di un genere ripreso e sviluppato innumerevoli nel corso degli anni, l'intreccio e i personaggi possono risultare ormai piuttosto prevedibili o stereotipati, ma credo il fatto che le stesse meccaniche vengano utilizzate ancora in molti film recenti vada considerato solo come un merito della pellicola.
___

Mi ero dimenticato di una menzione d'onore per la scena finale. Il protagonista e la sua bella si trovano su un treno, nella loro camera. Si stendono a letto e... inquadratura sul treno che entra in galleria, mentre partono i titoli di coda. Un doppiosenso talmente di cattivo gusto da fare il giro e diventare geniale? Sinceramente trovo difficile credere che si tratti di una semplice coincidenza! :rickds: :rickds:


The adventures of Tintin, Spielberg
non male, leggevo Tintin dieci anni fa, a Parigi, adesso ricordo solo che era molto bello ma nient'altro. Molto curioso di ridargli una lunga occhiata se riesco a trovare quei volumi, quasi mi viene nostalgia.

edit: rivedendo anche solo un paio di immagini su google ho capito che al film manca qualcosa, quel fumetto aveva una carica di fascino difficilmente replicabile.

Anch'io l'ho trovato abbastanza buono, visivamente ottimo e stilisticamente molto particolare, nel suo voler sembrare "reale". Mi è piaciuto soprattutto perché era da un sacco di tempo che non mi guardavo un'avventura "classica" come quella, sebbene non conoscessi il personaggio di Tin Tin. :D

silver1983
02-11-12, 19:32:41
Hereafter

Appena finito di vederlo..
Beh, non sarà il film più bello del mitico Clint Eastwood, ma lui in ogni suo film riesce sempre a trasmettere qualcosa a mio avviso.
Lo fa stavolta ricorrendo al mondo del paranormale.
la necessità di ricorrere alle visioni da parte di un bambino che perde il suo fratellino e vede la mamma allontanarsi da lui; un veggente che trova la propria strada solo allontanandosi dal suo mondo e andando via lontano dove poi conoscerà la donna della sua vita; una scrittrice che avrà come destino l'incontro con questo veggente che riuscirà ad incontrare solo recandosi a Londra;
Storie di persone diverse, mondi diversi...ma che si intrecciano in un unico istante.
Il finale è positivo stavolta.:sisi:
Voto: 8.0

Hushabye
02-11-12, 19:43:45
chi ha visto take shelter ragazzi?
sembra avere una bella critica

è la copertina:
http://4.bp.blogspot.com/-cVYJQ6Aqbzw/Ts0VNuKK5vI/AAAAAAAAigA/L-eQGfWEGGA/s640/take%2Bshelter%2Bwhy%2Bso%2Bblu%2Bposter%2B2.jpg

Nell'olimpo degli indie :hail::hail: Shannon è il vincitore morale degli oscar per quel ruolo

Zeno
02-11-12, 20:12:10
Nell'olimpo degli indie :hail::hail: Shannon è il vincitore morale degli oscar per quel ruolo

Ammazza che gnagna

mickes2
02-11-12, 20:12:10
perfettamente, ma poi se ci fate caso anche il titolo è un richiamo (mulholland drive - sunset boulevard)

e la scritta/indicazione Sunset bld. viene anche inquadrata nell'incipit, mentre la Harring cammina, nella notte, per poi accovacciarsi da sola vicino all'abitazione della zia Ruth.

lo so perchè l'ho rivisto oggi e mi sono anche commosso due volte, cosa che non mi era successa con l'ultima visione risalente a febbraio di quest'anno.

mickes2
02-11-12, 20:13:21
A SIMPLE LIFE
Fa parte della trilogia dell'amore insieme a departures e poetry.
Molto toccante il film.8

tutti splendidi film, con mia preferenza personale su Poetry

p.s. scusate doppio post, pensavo "addasse"

Togg
02-11-12, 20:15:20
Porcile, Pasolini
FIL-MO-NE, sti gran cazzi. Na roba enorme. Spero in dio misericordioso che questa versione restaurata della cineteca sia disponibile da qualche parte, la voglio.
9


L'ho trovato un pò frettoloso, un cacio e pepe di cui ricordo poco o niente. C'è da dire che l'ho visto con la ex, ora come ora mi sembra che tutto quello che facevo con lei non mi piaceva. :asd:


Il cacio e pepe è troppo buono, è colpa della ex.


chi ha visto take shelter ragazzi?


n'altro film che hanno visto tutti e io no :bah!:


se vai sul web trovi un cofanetto con i 3 film..sopra c'è. Scritto trilogia dell'amore

ma ma ma :tristenev: e tu che c'entri :tristenev:

Hushabye
02-11-12, 20:34:55
è pure passato al cinema Take Shelter,due cinema ovviamente :rickds:

Magnottone
02-11-12, 21:32:41
Vabbè rimediamo allora regà :rickds:

Hushabye
02-11-12, 22:49:41
Vabbè rimediamo allora regà :rickds:

originale però,shannon doppiato non si può.

Key Paradise
02-11-12, 23:45:20
A SIMPLE LIFE
Fa parte della trilogia dell'amore insieme a departures e poetry.
Molto toccante il film.8

a me tutti hanno detto pochino, forse qualche picco in departures che però è anche il più ruffiano


chi ha visto take shelter ragazzi?
sembra avere una bella critica

è la copertina:
http://4.bp.blogspot.com/-cVYJQ6Aqbzw/Ts0VNuKK5vI/AAAAAAAAigA/L-eQGfWEGGA/s640/take%2Bshelter%2Bwhy%2Bso%2Bblu%2Bposter%2B2.jpg

bello, però shannon fa sempre lo stesso ruolo ormai

Gouki
03-11-12, 00:51:14
The Nightmare Before Christmas / Henry Selick / 1993

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcT6whoWqAf-eqJFs4XCizmENHNSa9oVlJofvVmeJsBR4C2hmZJG8g

L'ho rivisto una marea di volte e ora che l'hanno ridato in tv, l'ho voluto rivedere.
Questo è uno dei film che più hanno segnato la mia infanzia e ha un posto particolare nel mio cuore.
Per me è un capolavoro e ha delle musiche che sono sublimi!

silver1983
03-11-12, 01:22:28
Debito di Sangue

Ancora Clint Eastwood :asd:
Oggi ho recuperato un pò qualche suo film che avevo intenzione di vedere.
Qui in una versione un po diversa dal solito dove interpreta un ex agente dell'FBI!
Non bellissimo ma neanche da buttare, direi discreto quindi.
Voto 7

The Amazing Spiderman

Altro film che volevo recuperare da tempo.
Parto da un presupposto: il film non è "pessimo" a mio avviso, almeno non così come tanti lo hanno dipinto.
Certo, per l'interpretazione di Peter Parker mi aspettavo io stesso qualcosa di meglio....mi sembra quasi "adattato" ad un personaggio che non sente suo.
Ci sono però alcune cose che vanno apprezzate ed altre sicuramente meno.
Gli effetti speciali anche, potevano far meglio secondo me.
Simpatiche alcune scene invece, dove ad esempio resta impacciato innanzi a Gwen non sapendo cosa dire o anche quella in cui irride a basket il suo amico-nemico Flash :asd:
Insomma, nel complesso è godibile secondo me, non sarà un filmone ma non è neanche da cestinare.
Voto 7

Gargaros
03-11-12, 01:48:04
La stanza degli omicidi
Rivisto su Rai4. Fossi stato il regista, avrei scelto un taglio più realistico: via le musiche, via le scene più tecniche, colori smorti da telecamere di sorveglianza ecc. Avrei fatto un capolavoro. Ma, ehi, si tratta di Liebesman, che ha diretto cose di una bruttezza inenarrabile.
Per fortuna Killing room non rientra nei suoi disastri, e pure non essendo realistico come lo avrei diretto io, è comunque un film indigeribile, crudo e triste. La prima uccisione continua a farmi arrabbiare come un sazio: credevo che riveerla non mi avrebbe scosso come la prima volta, e invece mentre i avvicinava mi ha colto l'ansia per quello che sapevo si stava per verificare.

Lucignolo
03-11-12, 13:39:05
Dei Coen nessuno cita mai Mister Hula Hop...


Verissimo, con Tim Robbins e un grande Paul Newman...:gab::gab::gab:

Togg
03-11-12, 15:39:17
Teminator 2, Cameron
mooolto più bello del primo!

Hushabye
03-11-12, 17:01:07
Teminator 2, Cameron
mooolto più bello del primo!

yep :sisi:

Togg
03-11-12, 19:07:43
Ho visto un 7-8 cortometraggi di George Melies in cineteca accompagnati da un ottimo pianoforte, davvero bello. prima della proiezione uno ha raccontato la storia della vita di Melies e io pensando anche a Hugo mi sono commosso :tragic: i film fanno parte di tutta una serie di proiezioni dedicate ai bambini che vi giuro sono stati fantastici, silenziosissimi e immobili, io ero spaventato quando sono entrato, erano tantissimi! pensavo avrebbero fatto un casino e invece è stata la sala più educata di sempre.


yep :sisi:

l'ho messo nel listone!
comunque il posizionamento politico di Schwarzenegger andrebbe fatto studiare a scuola per far capire cosa sia la destra negli U.S.A.

Hushabye
03-11-12, 19:09:45
Casinò. Bellissimo

voto: 9

Unico film in cui 40 minuti di spiegazione non pesano

knight96-1994
03-11-12, 19:21:53
Le Belve

L'inizio è a dir poco dimenticabile, con un monologo in sottofondo pieno zeppo di discorsi senza senso che, di fatto, sono presenti un po' ovunque durante tutto il film.
Sulla carta la trama è molto buona, ma a conti fatti è decisamente priva di mordente, noiosa ma soprattutto priva di una sua identità: per tutto il tempo mi sembrava di vedere un film che barcollava ora verso uno stile "pulp", ora verso la drammaticità di uno Scarface. Il risultato è che sembra tutto una grande parodia, con personaggi privi di spessore e che facilmente si accostano a quelli di un banale filmetto horror adolescenziale. John Travolta è piuttosto insignificante, mentre un plauso a Benicio Del Toro, un cattivo a dir poco fenomenale, che di fatto è uno dei pochi pregi del film.
Regia con alti e bassi: il livello generale sarebbe ben più che buono, se non fosse che ogni tanto c'è la voglia di strafare, tra primissimi piani, tonalità verdi accese e luci abbaglianti. I protagonisti sono dei fattoni ok, ma non è che devo subire io la "violenza" dei loro trip.
Di tutta un'altra pasta la scene violente, crude e dirette, ma da sole non possono salvare un film che zoppica tra una sceneggiatura infantile e una noia vertiginosa, fino a giungere al finale, anzi, a I finali, ma non voglio entrare troppo nel merito.
Basti sapere che si tratta di uno dei peggiori pugni allo stomaco che abbia provato dai tempi del primo film di Hulk

Voto: 5 (di cui 4 punti solo per Del Toro)

Rullo
03-11-12, 19:36:54
Ho visto un 7-8 cortometraggi di George Melies in cineteca accompagnati da un ottimo pianoforte, davvero bello. prima della proiezione uno ha raccontato la storia della vita di Melies e io pensando anche a Hugo mi sono commosso :tragic: i film fanno parte di tutta una serie di proiezioni dedicate ai bambini che vi giuro sono stati fantastici, silenziosissimi e immobili, io ero spaventato quando sono entrato, erano tantissimi! pensavo avrebbero fatto un casino e invece è stata la sala più educata di sempre.



l'ho messo nel listone!
comunque il posizionamento politico di Schwarzenegger andrebbe fatto studiare a scuola per far capire cosa sia la destra negli U.S.A.

te lo dico anche qui, ********** dai

Togg
03-11-12, 20:08:06
te lo dico anche qui, ********** dai

adesso non posso spiegare perché non ho tempo, comunque sei grande abbastanza per aprire wikipedia eng e leggere le idee di Schwarzy, poi spegnere tutto e rifletterci un po'.

Rullo
03-11-12, 20:46:22
adesso non posso spiegare perché non ho tempo, comunque sei grande abbastanza per aprire wikipedia eng e leggere le idee di Schwarzy, poi spegnere tutto e rifletterci un po'.

se i politici facessero così

Carnage
03-11-12, 22:00:45
indisputed 3 dove lo posso comprare...vabene pure su internet,in italia non si trova

Gouki
03-11-12, 22:50:50
Berserk: L'Età Dell'Oro - Capitolo 1 - L'Uovo Del Re Conquistatore / Toshiyuki Kubooka / 2012

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTUb0fHX5t4GzhXp4SzNc9PKX1yVUSJZ KvdfV6_34rgVJiPaFBGSg

No, non ci siamo proprio.
Il vero inizio del Manga non c'è nemmeno e, oltre a questo, mancano una cifra di cose e mancano soprattutto le emozioni che la versione cartacea mi dava.
I combattimenti, per quanto splendidi, sono tutti troppo sbrigativi e quelli più importanti durano pochissimo.
Le uniche cose che salvo sono le animazioni dei combattimenti e le animazioni in generale, il resto è da buttare e poi l'hanno fatto finire in un pessimo modo.
Bocciato.

Rik_drake
04-11-12, 00:04:30
Odio ufficialmente caparezza. Dopo american Beauty mi ha rovinato anche il sesto senso D: davvero un gran bel film, ma vederlo conoscendo già il colpo di scena finale è un gran peccato...

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2

[Fulgore]
04-11-12, 00:14:57
Odio ufficialmente caparezza. Dopo american Beauty mi ha rovinato anche il sesto senso D: davvero un gran bel film, ma vederlo conoscendo già il colpo di scena finale è un gran peccato...

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
che dice di american beuaty di spoiler? poi purtroppo il colpo di scena del sesto senso e spoilerato quanto quello di star wars e della bibbia ormai

Togg
04-11-12, 00:32:47
;17521329']che dice di american beuaty di spoiler? poi purtroppo il colpo di scena del sesto senso e spoilerato quanto quello di star wars e della bibbia ormai

ma lo spoiler della bibbia è che gesù risorge? :asd: Comunque io il sesto senso l'ho visto non sapendo, Star Wars invece sapendo :sad:

Rik_drake
04-11-12, 00:57:27
;17521329']che dice di american beuaty di spoiler? poi purtroppo il colpo di scena del sesto senso e spoilerato quanto quello di star wars e della bibbia ormai

Dice testualmente "il colonnello di american beauty é gay ed uccide Kevin spacey". Ok, il film l'ho adorato lo stesso, non è un colpo di scena alla 'i soliti sospetti' ma comunque ci sono rimasto di mer*a. Mi ha rovinato anche the others (che a sto punto non so nemmeno se vedere) e la moglie del soldato. Meno male che avevo già visto i soliti sospetti, fight club e shutter island altrimenti m'incazzavo davvero.-.

Togg
04-11-12, 01:04:10
sì ma io dico, una volta che senti la piega della canzone perché continuare ad ascoltarla?

Rik_drake
04-11-12, 01:08:59
sì ma io dico, una volta che senti la piega della canzone perché continuare ad ascoltarla?

Ok da questo punto di vista hai ragione. Che ti devo dire, volevo sentire di che film parlava. Scemo io... Comunque l'unico spoiler che mi sta davvero sulla palle è questo del sesto senso, perchè finche mi dice che darth vader è il padre di luke skywalker nessun problema, lo sa anche chi non ha visto star wars...

Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

corsaronero96
04-11-12, 01:59:57
The Possession, un film definibile pseudo-horror... devo dire la verità non è un horror, anzi...l'ho visto in compagnia di amici: loro spaventati ed io no... i film horror sono ben altra cosa secondo il mio modesto parere ;) Peccato perché Raimi ha tradito la sua fama imho

Togg
04-11-12, 04:18:08
La notte di fronte, Raul Ruiz
mooolto interessante, un popolarsi di memorie fantasmi e linguaggio. citazioni Lynchiane bellissime. Wakamatsu lo salto che sono stanchino.

dom87
04-11-12, 12:02:48
CROCEVIA DELLA MORTE dei Coen
Film molto bello, dialoghi in alcuni punti veramente divertenti.Un intreccio mostruoso.
Lo super consiglio

[Fulgore]
04-11-12, 12:13:50
ma lo spoiler della bibbia è che gesù risorge?
no, che muore

Dice testualmente "il colonnello di american beauty é gay ed uccide Kevin spacey". Ok, il film l'ho adorato lo stesso, non è un colpo di scena alla 'i soliti sospetti' ma comunque ci sono rimasto di mer*a. Mi ha rovinato anche the others (che a sto punto non so nemmeno se vedere) e la moglie del soldato. Meno male che avevo già visto i soliti sospetti, fight club e shutter island altrimenti m'incazzavo davvero.-.
che poi parliamo anche dello stesso attore :asd:

comunque visto che parliamo dei soliti sospetti, so che non è la sede giusta ma ne approfito, mi sapete suggerirre film simili? sul genere truffa/ladri /raggiri tipo slevin o confidence

Rik_drake
04-11-12, 12:46:59
The snatch, rock n Rolla, lock & stock sono i primi che mi vengono in mente

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2

Simix92
04-11-12, 12:55:44
Kung Fusion (Kung Fu Hustle)

Non c'è niente da fa. Film cosi divertenti in giro ce ne sono pochi. Stupido fino all'osso ma ha anche qualche scena pensata. Davvero bello. 7.5

dom87
04-11-12, 13:48:18
qualcuno ha visto welcome to rileys?

Hushabye
04-11-12, 14:01:32
qualcuno ha visto welcome to rileys?

si consigliato.. gran trio Gandolfini-Leo-Stewart(bravissima qui)

Quattro
04-11-12, 14:49:25
___

Ubriaco d'amore, Paul Thomas Anderson. Strano forte questo film, specialmente perché dal binomio Adam Sandler-commedia sentimentale mi aspettavo qualcosa di molto più leggero e "canonico". Non saprei bene come valutarlo. Da un certo punto di vista ho trovato questo suo stile fin troppo surreale e nevrotico, e che finisce per rivestire un ruolo nell'economia del film ancora più importante della trama stessa; d'altra parte però non si può trascurarne il valore: l'accompagnamento sonoro, con le sue percussioni ossessive e quasi onnipresenti nelle parti più frenetiche del film; la fotografia, che fa un ottimo uso della luce e delle scelte cromatiche (ricorrente l'accostamento fra rosso e blu, insistito soprattutto nella seconda metà del film); nonché alcune scene semplicemente esteticamente meravigliose, come quella del bacio alle Hawaii, una delle più belle che abbia mai visto in un film romantico. Notevole anche l'interpretazione di Sandler, che dimostra una grande duttilità nel gestire sia i ruoli comico-demenziali che l'hanno reso famoso, sia altri più sottili e drammatici, come questo. Il film dà un ritratto desolante della vita del protagonista, vuota di affetti e di interessi, del suo precario equilibrio emotivo, per poi concedergli una possibilità di totale riscatto attraverso l'amore; in questo senso avrei preferito una più profonda caratterizzazione del personaggio della Watson, che seppur buona non è certamente al livello di quella del protagonista. Insomma, io ne consiglio la visione, pur con l'avvertimento che non è esattamente un film per tutti.
___


Unico film in cui 40 minuti di spiegazione non pesano

Anzi, personalmente l'ho trovata la parte migliore del film. :asd:

Lucignolo
04-11-12, 15:00:07
mi aspettavo qualcosa di molto più leggero e "canonico".


Da PT Anderson?:nzero:

Quattro
04-11-12, 15:01:43
Da PT Anderson?:nzero:

Mai visto un film di Anderson prima, quindi non sapevo cosa aspettarmi.

Rik_drake
04-11-12, 15:28:33
Qualcuno ha visto moonrise kingdom? So che in rete si trova subbato

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2

Togg
04-11-12, 15:30:16
Brave, Mark Andrews
ma perché dico io, quando fugge dal castello ho sperato in un miglioramento ma niente, davvero robetta.
5

Millennium - Uomini che odiano le donne di David Fincher.
Giallo che diventa thriller,un po' da copione e senza grossi sussulti,ma condotto in maniera professionale e piacevole da parte di Fincher,che nonostante qualche irrinunciabile vezzo modaiolo (e un po' comodo) sparato alla velocità della luce sull'hackeraggio,si insinua in maniera soddisfacente tra le pieghe di questo dramma maniacale e familiare,gelido e respingente.Buone le ambientazioni in una Svezia fredda,solitaria,abitata da casolari asettici e vuoti (notevole in tal senso l'utilizzo della fotografia).Niente male la Mora;di gesso Daniel Craig.Immortale Plummer.


mi piace mi piace.

---------- Post added at 15:30:16 ---------- Previous post was at 15:29:46 ----------


Qualcuno ha visto moonrise kingdom? So che in rete si trova subbato


c'è il topic, l'abbiamo visto quasi tutti ormai :gab:

dom87
04-11-12, 15:31:39
si consigliato.. gran trio Gandolfini-Leo-Stewart(bravissima qui)

come al solito niente dvd o blu ray?

Rik_drake
04-11-12, 16:09:44
Brave, Mark Andrews
ma perché dico io, quando fugge dal castello ho sperato in un miglioramento ma niente, davvero robetta.
5


mi piace mi piace.

---------- Post added at 15:30:16 ---------- Previous post was at 15:29:46 ----------



c'è il topic, l'abbiamo visto quasi tutti ormai :gab:

Chiedo scusa,mi sono dimenticato di cercarlo:) vado a leggerlo


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Hushabye
04-11-12, 16:10:34
Paradiso Amaro brrrr


come al solito niente dvd o blu ray?

in italia non è uscito,ancora..

StrikerEureka90
04-11-12, 17:32:34
Brave, Mark Andrews
ma perché dico io, quando fugge dal castello ho sperato in un miglioramento ma niente, davvero robetta.
5

Io gli diedi un punto in più per il comparto grafico. :sisi:

Togg
04-11-12, 17:52:22
Io gli diedi un punto in più per il comparto grafico. :sisi:

I capelli di lei sono ben animati è vero.

StrikerEureka90
04-11-12, 18:23:34
I capelli di lei sono ben animati è vero.

Pure i paesaggi. :asd:

Togg
04-11-12, 18:26:40
(500) Days of Summer, Marc Webb
c'è qualcosa che mi disturba in questa (non solo questa questa) massa indistinta di americani :asd: il film è trascurabile ma non insufficiente (o forse non troppo), non condivido praticamente nulla di questa concettualità sentimentale ma lascio correre.
6

Hushabye
04-11-12, 18:28:08
(500) Days of Summer, Marc Webb
c'è qualcosa che mi disturba in questa (non solo questa questa) massa indistinta di americani :asd: il film è trascurabile ma non insufficiente (o forse non troppo), non condivido praticamente nulla di questa concettualità sentimentale ma lascio correre.
6

lammerda,non smetterò mai di dirlo..quanto mi sta sulle palle questo film

Togg
04-11-12, 18:32:26
Pure i paesaggi. :asd:

beh ma si vedono poco e quando si vedono sono molto messi in piedi con effetto cartolina, c'è una combo letale tra musiche pseudo scozzesi e canzoncine Disney *da brivido*.

---------- Post added at 18:32:26 ---------- Previous post was at 18:31:43 ----------


lammerda,non smetterò mai di dirlo..quanto mi sta sulle palle questo film

mi hai convinto. 5

TheMrGmk
04-11-12, 18:37:35
Nightmare Before Christmas.
Davvero bello :sisi:

La tempesta perfetta.
Pure questo m'è piaciuto molto :sisi:

p a n z e r
04-11-12, 19:33:04
mi hai convinto. 5

l'importante è essere convinti delle proprie idee

silver1983
04-11-12, 21:46:50
Cosmopolis

Brutto, non mi è piaciuto.
Film che non decolla mai.
Voto 4

Togg
04-11-12, 21:59:32
l'importante è essere convinti delle proprie idee

dai che provo a rimettere in piedi la giornata,

Rushmore, Anderson
Murray, Chinatown, Harold and Maude, The Graduate, Sofia Coppola <3
8,5

---------- Post added at 21:59:32 ---------- Previous post was at 21:58:03 ----------


Cosmopolis

Brutto, non mi è piaciuto.
Film che non decolla mai.
Voto 4

Maledetto sia il meccanismo di accredito della cineteca che mi ha fatto perdere una seconda visione in lingua originale a settembre. Film potentissimo.

silver1983
04-11-12, 22:08:39
Film potentissimo.

Tanto che t'è piaciuto Togg?
A me non ha preso neanche un po questo film..boh!

Togg
04-11-12, 22:13:13
Tanto che t'è piaciuto Togg?
A me non ha preso neanche un po questo film..boh!

Piaciuto molto sì, e poi mi ha reso molto felice perché finalmente mi sono potuto riconciliare con Cronenberg.

silver1983
04-11-12, 22:19:41
Piaciuto molto sì, e poi mi ha reso molto felice perché finalmente mi sono potuto riconciliare con Cronenberg.

Io di Cronenberg avevo visto videodrome e mi era piaciuto molto :sisi:
Mi aspettavo di meglio da questo film, come ho detto prima non mi ha colpito proprio.

Togg
04-11-12, 22:34:42
Io di Cronenberg avevo visto videodrome e mi era piaciuto molto :sisi:
Mi aspettavo di meglio da questo film, come ho detto prima non mi ha colpito proprio.

Beh, un bel salto lo ammetto! pensa che sono passati quasi trent'anni da Videodrome, il nostro ha avuto la possibilità di esplorare prima la (nuova) carne e adesso tutti i legami che alla carne si rapportano. Cosmopolis prende da un testo perfetto tutto quello che si poteva prendere e nel modo migliore.

silver1983
04-11-12, 23:29:51
Cosmopolis prende da un testo perfetto tutto quello che si poteva prendere e nel modo migliore.

Mah..sarà!
De gustibus insomma..:kep88:

mickes2
05-11-12, 00:25:03
Cosmopolis

Brutto, non mi è piaciuto.
Film che non decolla mai.
Voto 4
quoto


dai che provo a rimettere in piedi la giornata,

Rushmore, Anderson
Murray, Chinatown, Harold and Maude, The Graduate, Sofia Coppola <3
8,5

eh??

cmq si, bello Rushmore :nev:

Togg
05-11-12, 00:32:29
eh??


mi sono fatto una cultura sulla pagina eng di wikipedia :sisi:

Rik_drake
05-11-12, 09:49:03
Visto Killer Joe, mi ha davvero soddisfatto. Ammetto che, a parte l'esorcista, non avevo mai visto nessun altro film di questo regista, quindi non sapevo cosa aspettarmi. Un gran bel film di stampo pulp che mi ha ricordato molto piu Fargo dei coen che un film di tarantino. Consigliato!
Ps: ma é vero che in Italia hanno censurato la scena della coscia di pollo?Sarebbe una cosa davvero triste..

Lucignolo
05-11-12, 12:16:10
Visto Killer Joe, mi ha davvero soddisfatto. Ammetto che, a parte l'esorcista, non avevo mai visto nessun altro film di questo regista, quindi non sapevo cosa aspettarmi.


Se hai intenzione di rimediare ci sono "Il braccio violento della legge" (1972, Miglior Film e Regia) e "Vivere e morire a LA" (1985) da vedere...


Poi ce n'è qualcun'altro..ma questi d'obbligo.




A proposito, su Rai 3 fuori orario una volta vidi un'intervista tra Friedkin e Fritz Lang:tristenev::tristenev::tristenev: (un anno prima che Lang morisse mi pare)


Bellissima, Friedkin è l'intervistatore, ma a parte questo si ripercorre tutta la carriera di Lang, dal cinema tedesco a quello in America. Non potete capire che MATTO era Fritz Lang...:rickds:, con quella benda all'occhio stile pirata, la voce profonda, caratterialmente ingestibile. Ma poi mi sono sempre chiesto come abbiano potuto finire l'intervista visto che Lang ogni 2 minuti si scocciava di parlare :imfao::imfao::imfao: (per non parlare del carattere di Friedkin stesso, un altro che tortura gli attori con i quali lavora, chiedere a Blair e soci sul set dell'esorcista)

Doroty
05-11-12, 12:24:19
uff...ho sentito parlare parecchio male di questo Brave...e io che lo aspettavo tanto!

Zeno
05-11-12, 12:57:54
Potente Cosmopolis? Ma se tra un annetto non ne parleremo più :asd:
E' un film talmente radicale che soffoca avviluppato da sé stesso.

Togg
05-11-12, 14:56:49
Potente Cosmopolis? Ma se tra un annetto non ne parleremo più :asd:
E' un film talmente radicale che soffoca avviluppato da sé stesso.

e che c'entra :asd: per poterne discutere ci vogliono tutta una serie di condizioni e contesti, fosse per me ne discuteremmo di più! Comunque un mio amico sta scrivendo un libro su Cosmpolis libro in cui dovrebbe trattare anche del film, appena riuscirà a finirlo ve lo linko.


uff...ho sentito parlare parecchio male di questo Brave...e io che lo aspettavo tanto!

Dai che l'anno prossimo dovrebbe andare meglio con monsters e co 2.

(sei tornata!)

Quattro
05-11-12, 15:02:12
___

Nightmare Before Christmas. Carino, stilisticamente mi è piaciuto meno de La Sposa Cadavere ma è sicuramente più ricco e ispirato in quanto a contenuti.

Passaggio in India. Non mi ha detto granché, girato bene ma piuttosto lento e privo di spunti originali.
___


(500) Days of Summer, Marc Webb
c'è qualcosa che mi disturba in questa (non solo questa questa) massa indistinta di americani :asd: il film è trascurabile ma non insufficiente (o forse non troppo), non condivido praticamente nulla di questa concettualità sentimentale ma lascio correre.
6


lammerda,non smetterò mai di dirlo..quanto mi sta sulle palle questo film

http://gamersmafia.com/storage/comments/788/88/nooo.jpg

http://ironingboardcollective.files.wordpress.com/2011/10/zooey-deschanel-6.jpg

mickes2
05-11-12, 15:10:12
Mouchette, Robert Bresson
http://i49.***********.com/albums/f277/si86/mouchette.jpg
Tragico ritratto di un’adolescenza negata. Quel periodo della crescita simbolo di vitalità e scoperta, qua è solo squallore e violenza; non c’è spazio, non c’è luce dietro l’angolo: solo l’infinita tristezza dell’animo materializzata in genitori egoisti, ubriaconi, moribondi. Nessuna facile accoglienza nel mondo reale, l’esistenza è un microcosmo intriso di stenti e povertà, una società ostile, istituzioni assenti condannando a priori i più deboli. La liberazione è una sola, l’unica possibile per essere accolte in un candido e sereno Domani. austero ed essenziale, e fortissimo.

9/9,5



Un borghese piccolo piccolo, Mario Monicelli
http://images.vanityfair.it/Storage/Assets/Crops/235513/8/27397/mario-monicelli-Un-borghese-piccolo-piccolo-albert_650x435.jpg
Parte come una commedia fresca e spigliata rendendo palpabile il contesto dell'Italia anni '70 per poi cambiare registro e trasformarsi in una parabola amarissima, in un viaggio struggente verso l'abisso di un uomo "piccolo" "mediocre", che attraverso il dramma riscopre la cupezza e la ferocia di un animo fin là assopito, possessivo ma ligio al dovere, bigotto e accondiscendente. Tutto lo squallore di un ambiente che da aspra critica sociale diviene pregnante riflessione sulla giustizia privata. Grandissimo Alberto Sordi.

9



Il piacere, Max Ophuls
http://lnx.whipart.it/imagesart9/1271526325-piacere_7.jpg
Che sbalorditivo caleidoscopio di registri narrativi e sentimenti. Prendendo a modello tre racconti di Maupassant, Ophuls compone un mosaico stilistico-figurativo di folgorante bellezza e incisiva pregnanza contenutistica. Il dolore di un tempo che non c'è più, forzatamente nascosto in superficie in un'effimera felicità. Il cuor nobile nascosto dietro l'apparente nefandezza e il cuore impuro nascosto dietro l'apparente nobiltà; e infine, il vero amore consegnato e poi non ricambiato, la morsa del tempo che stringe ed esplode nella tragedia.

9,5

V per Vendemmia
05-11-12, 16:10:31
Ragazzi ho sentito parlare molto bene di Grindhouse di Tarantino!!! Me lo consigliate da vedere??

Gouki
05-11-12, 16:13:17
Ragazzi ho sentito parlare molto bene di Grindhouse di Tarantino!!! Me lo consigliate da vedere??

"Grindhouse" è il nome del progetto.
Il film di Tarantino è "Death Proof" con protagonista Kurt Russell e l'altro film, "Planet Terror", è diretto da Robert Rodriguez con Quentin Tarantino, Bruce Willis e Rose McGowan.
Ovviamente te li consiglio entrambi.

Doroty
05-11-12, 16:18:52
Dai che l'anno prossimo dovrebbe andare meglio con monsters e co 2.

(sei tornata!)

ahaha ci provo (a tornare!)
Speriamo bene per monsters&co anche se i "2" sono spesso e volentieri una ciofeca....ma visto che con i toy story sono stati bravi voglio essere fiduciosa.

Gouki
05-11-12, 16:21:23
Un borghese piccolo piccolo, Mario Monicelli
http://images.vanityfair.it/Storage/Assets/Crops/235513/8/27397/mario-monicelli-Un-borghese-piccolo-piccolo-albert_650x435.jpg
Parte come una commedia fresca e spigliata rendendo palpabile il contesto dell'Italia anni '70 per poi cambiare registro e trasformarsi in una parabola amarissima, in un viaggio struggente verso l'abisso di un uomo "piccolo" "mediocre", che attraverso il dramma riscopre la cupezza e la ferocia di un animo fin là assopito, possessivo ma ligio al dovere, bigotto e accondiscendente. Tutto lo squallore di un ambiente che da aspra critica sociale diviene pregnante riflessione sulla giustizia privata. Grandissimo Alberto Sordi.

9

Mi hai incuriosito, lo vedrò.

V per Vendemmia
05-11-12, 16:22:55
"Grindhouse" è il nome del progetto.
Il film di Tarantino è "Death Proof" con protagonista Kurt Russell e l'altro film, "Planet Terror" è diretto da Robert Rodriguez con Quentin Tarantino, Bruce Willis e Rose McGowan.
Ovviamente te li consiglio entrambi.

Ok grazie mille

Kal1m3r0
05-11-12, 16:28:11
Visto a Lucca La Collina dei Papaveri di Goro Miyazaki. Un'altra bella produzione dello studio ghibli - commento nel suo topic.

Togg
05-11-12, 16:52:12
ahaha ci provo (a tornare!)
Speriamo bene per monsters&co anche se i "2" sono spesso e volentieri una ciofeca....ma visto che con i toy story sono stati bravi voglio essere fiduciosa.

Sembra sia scritto e diretto da nomi storici, sono fiducioso.


Ragazzi ho sentito parlare molto bene di Grindhouse di Tarantino!!! Me lo consigliate da vedere??

Quello di Tarantino è un filmone sottovalutatissimo. Rodriguez è vedibile ma lascia il tempo che trova.

Lucignolo
05-11-12, 19:38:17
Ahhh stò vedendo Le armonie di Werckmeister di Tarr e ho stoppato a metà film esatto perchè stò continuamente domandando a me stesso come sia possibile che il signor Bela Tarr non venga associato, anzi NON LO SIA GIA DA ANNI, e messo da critica ma soprattutto dal pubblico come uno dei più grandi registi degli ultimi 30-40 anni...con "shots" di una bellezza visiva che non vedo dai film di Tarkovskji. Davvero un genio. E non è riuscito a vincere nemmeno una rassegna maggiore nel corso della sua carriera.:imfao:

Ok....cerco di riprendere...con molta cautela però....:morristend:;p

Togg
05-11-12, 19:52:15
Mi pare abbia vinto l'orso d'argento con il cavallo di torino, o sbaglio?
Gran Premio della Giuria a Berlino, esatto.

James
05-11-12, 19:56:23
Suck by Rob Stefaniuk (2009)

101705

"I The Winners sono una rock band che non riesce a sfondare e i suoi membri sarebbero disposti a tutto pur di ottenere un contratto discografico. La svolta imprevista accade in occasione di un viaggio durante il quale Jennifer, la bassista del gruppo, scompare misteriosamente. Al suo ritorno è impossibile non notare il suo cambiamento"

Stefaniuk gira una commedia rock vampiresca con un forte sapore parodistico.E' divertente vedere le partecipazioni di leggende del rock in questo film Canadese.(Alice Cooper,Iggy Pop,Henry Rollins)Poi,vedere Moby leader di una rock band che mangia e lancia carne al pubblico mi ha ucciso:rickds:
Il film è pieno di citazioni,anche di copertine storiche,e nel ruolo di Van Helsing c'è Sir Malcom McDowell di cui sono presenti alcuni inserti di quando era ancora giovane(tempi di Arancia Meccanica)che nostalgia.Poi Jessica Spare,wow che gnugna.
Per certi versi mi ha ricordato "Vamp"(non c entra nulla alla fine,sono 2 film diversi)Na cazzata ma abbastanza divertente.

Lucignolo
05-11-12, 19:56:25
:tragic: Sisi, è vero, ma cmq non è l'Orso d'Oro:tragic::tragic::tragic:

Togg
05-11-12, 20:00:49
:tragic: Sisi, è vero, ma cmq non è l'Orso d'Oro:tragic::tragic::tragic:

No ma hai ragione, sicuramente ha vinto pochissimi premi rispetto al suo valore. Ma si può dire lo stesso di Assayas e un sacco di altri nomi grossi. (kubrick)

silver1983
05-11-12, 22:01:24
Grindhouse

Bel film davvero, stasera ho deciso di vederlo e mi ha sorpreso in positivo...ma del resto c'era da aspettarselo da Tarantino :sisi:
Stuntman Mike, che personaggio...e la rincorsa finale? Fighissima.
Consigliato sicuramente, molto figo ;)
Voto 8

Lucignolo
05-11-12, 22:48:26
Cmq a me è piaciuto molto anche Planet Terror. Questa coppia di film nasceva come elogio dei b-movie che si vedevano "1 dollar-1 ticket" nei drive in.

Se il film di Tarantino è qualitativamente migliore, quello di Rodriguez è molto più vicino all'ideale di b-movie, ai voglia che Tarantino in Grindhouse ha provato a infilarci la pellicola artatamente rovinata, si vede benissimo che è un film fatto coi soldini per certe scene.

Invece quello di Rodriguez se lo è, è davvero ben camuffato: pellicola sgranatissima per tutto il film, prove d'attori volutamente esilaranti, violenza spropositata e sangue a secchiate e una trama che sembra partorita da uno sotto l'effetto di lsd, ecco vedendo Planet Terror sono davvero tornato per un attimo ai b-movie di qualche anno fà.

Arrivo a dire che non sarebbe manco tanto inferiore alla pellicola di Tarantino se non fosse che in Grindhouse c'è quel Kurt Russell...

[Fulgore]
05-11-12, 22:52:01
piccolo off topic, ma c'è un topic sul trash e sui b-movie?

Edward
05-11-12, 22:52:40
Ho visto Salt, ma c'è un seguito?

Gouki
05-11-12, 22:55:06
Cmq a me è piaciuto molto anche Planet Terror. Questa coppia di film nasceva come elogio dei b-movie che si vedevano "1 dollar-1 ticket" nei drive in.

Se il film di Tarantino è qualitativamente migliore, quello di Rodriguez è molto più vicino all'ideale di b-movie, ai voglia che Tarantino in Grindhouse ha provato a infilarci la pellicola artatamente rovinata, si vede benissimo che è un film fatto coi soldini per certe scene.

Invece quello di Rodriguez se lo è, è davvero ben camuffato: pellicola sgranatissima per tutto il film, prove d'attori volutamente esilaranti, violenza spropositata e sangue a secchiate e una trama che sembra partorita da uno sotto l'effetto di lsd, ecco vedendo Planet Terror sono davvero tornato per un attimo ai b-movie di qualche anno fà.

Arrivo a dire che non sarebbe manco tanto inferiore alla pellicola di Tarantino se non fosse che in Grindhouse c'è quel Kurt Russell...

A me è piaciuto un botto pure "Hobo With A Shotgun".
Dagli un'occhiata se ancora non l'hai fatto. :sisi:

silver1983
05-11-12, 23:09:45
A sto punto devo vedere pure Planet Terror di Rodriguez :asd:

Rullo
05-11-12, 23:18:15
;17539531']piccolo off topic, ma c'è un topic sul trash e sui b-movie?

http://forum.spaziogames.it/board/showthread.php?t=350861

TheMrGmk
05-11-12, 23:34:34
A sto punto devo vedere pure Planet Terror di Rodriguez :asd:

Te lo consiglio pure io, a me è piaciuto molto :sisi:

Key Paradise
05-11-12, 23:41:36
rivisto this is england
bellissimo romanzo di formazione ambientato su lookbook

Bakline
05-11-12, 23:53:23
rivisto this is england
bellissimo romanzo di formazione ambientato su lookbook
:rickds:

[Fulgore]
06-11-12, 00:19:59
mi ammazate se dico che ho visto drive e non mi è piaciutto :azz:, lo trovato un po "piatto" anche il protagonista piu che sembrarmi (credo che l'idea fosse quella) freddo e calcolatore mi è sembratto proprio piatto

saiko
06-11-12, 00:22:53
Ho appena visto Come Dio Comanda...

...

Che cosa immonda,una delle trasposizioni cinematografiche più brutte che io abbia mai visto,dargli uno 0 sarebbe un complimento.
Troppe scene tagliate,troppe scene incomprensibili per uno che non ha letto il libro,troppa immondizia.

Volde
06-11-12, 00:29:41
Dopo una lunga assenza ho voglia di condividere i filmacci visti nell'ultimo periodo:



Waking Life - Interessante, ad alto contenuto filosofico.
Il Signore del Male - Everybody loves Carpenter
Capitalism: A Love Story - Dannatamente dissacrante, se vi piace Moore
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto - Filmone, con la F maiuscola. Kafka & Volontè
Codice 51 - Simpatico, situazioni Pulp e un S. Jackson in versione Drogba
Valzer con Bashir - Dalla prima visione è diventato uno dei film di guerra che più ho apprezzato
Videodrome - Morte a Videodrome

Togg
06-11-12, 01:21:21
Fuori orario, Scorsese
esilarante :asd: poi lui ha delle espressioni impagabili. Pellicola italiana con traccia annessa ma lo sapevo già ed è andata molto bene. In pratica la proiezione è stata pensata da un proff del dams per la sua classe, c'era tutta la scolaresca! Poi sti qua sembra abbiano pagato 3 euro il che vuol dire che non si sono fatti la student card, le solite merde. Però c'era una ragazza (o forse due) carina.


;17539531']piccolo off topic, ma c'è un topic sul trash e sui b-movie?
C'è :sisi:

---------- Post added at 01:21:21 ---------- Previous post was at 01:20:15 ----------


Dopo una lunga assenza ho voglia di condividere i filmacci visti nell'ultimo periodo:



Waking Life - Interessante, ad alto contenuto filosofico.
Il Signore del Male - Everybody loves Carpenter
Capitalism: A Love Story - Dannatamente dissacrante, se vi piace Moore
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto - Filmone, con la F maiuscola. Kafka & Volontè
Codice 51 - Simpatico, situazioni Pulp e un S. Jackson in versione Drogba
Valzer con Bashir - Dalla prima visione è diventato uno dei film di guerra che più ho apprezzato
Videodrome - Morte a Videodrome



Ma assenza di quanto? Io proprio non mi ricordo il tuo nick :icebad: Comunque belle le visioni messe così!

silver1983
06-11-12, 01:28:29
Io vi troverò

Incuriosito dal Taken 2 al cinema (che non ho visto e dovrò recuperare) mi sono visto questo buon film d'azione con un Liam Neeson contro tutti.:morris82:
Cazzuto, buon film...non esaltate di certo, ma un buon film che non mi è dispiaciuto. Tanta tanta azione, alla ricerca della figlia che è stata rapita.
Forse un po breve e senza colpi di scena particolari, ma nel complesso da vedere direi.
Voto 7

Togg
06-11-12, 01:55:21
rivisto this is england
bellissimo romanzo di formazione ambientato su lookbook

finché era deviantart, ma sti siti come cazz-o li conosci? :rickds:

Lucignolo
06-11-12, 03:39:12
Le armonie di Werckmeister (2000, Bela Tarr)

Chi ha paura non sà nulla...
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lzz9qlJL2F1qmr9rao1_500.png


E' ancora una volta un paesino della pianura magiara, luogo imprecisato e fuori dal tempo, il palcoscenico di vita quotidiana che Tarr fa suo per i film. Un luogo anonimo, dove la ripetitività degli eventi è norma, accettata passivamente dagli umili cittadini in vesti rurali che vi dimorano.
E' il trionfo dell'armonia terrena: armonia terrena che è riflesso diretto di quella celestiale come vuole farci capire chiaramente Janos Valuska, postino del luogo, nel balletto degli ubriachi che impersonano i pianeti, nella magnifica scena ad inizio film, che trova il suo culmine nell'eclissi solare, prova della perfezione dovuta alle leggi precostituite della magnifica opera del Signore.
Ma come spesso accade, e la Storia stà a testimoniarlo, l'uomo non riesce a vivere per molto tempo in uno stato di pace e serenità, che vede invece come sintomo di staticità e limitazione. E così basta un inverno più freddo del solito, l'elettricità fuori uso per molto tempo e la momentanea carenza di servizi per rompere tragicamente la tolleranza reciproca che tacitamente mandava avanti l'intero paese. E la fiamma che brucia le polveri in questo caso è incarnata in 2 curiose figure appena arrivate in paese come attrazioni circensi: una carcassa di una gigantesca balena, e un fantomatico uomo deforme (che Tarr non mostra mai) che si fà chiamare il principe. E proprio come un principe che parla ai suoi sudditi (o peggio ancora, come un dittatore al popolo) il buffo figuro aizza la folla, spingendola ad agire per scatenare un'improvvisa rivoluzione che sino al giorno prima sarebbe apparsa insensata prima ancora che deplorevole.
Tarr non ha mai detto nulla riguardo ciò, come non spiega nulla dei suoi film, ma appare chiaro ed evidente che possiamo associare la figura del principe all'idea di totalitarismo e di tutti i danni che hanno conseguito voler seguire queste ideologie, mentre la balena è accomunata al capitalismo, che Tarr vede eloquentemente come un sistema socio-economico oramai morto e in piena putrefazione.
L'unico a cercare di riportare le cose com'erano in origine prima degli eventi è proprio Janos, l'uomo che conosce per filo e per segno la città che attraversa giorno e notte senza sosta, pronto ad aiutare tutti quelli che gli chiedono un favore, primo fra tutti il professor Gyuri, studioso musicale e convinto assertore di un ritorno alla purezza del suono prima delle teorie del XVIII secolo enunciate dal teorico musicale Andreas Werckmeister.
Gyuri che verrà chiamato da Tunda, la sua ex moglie e ora a capo di un comitato che vuole sedare le rivolte, a farsi intermediario come figura carismatica riconosciuta e riconoscibile da tutti fra i riottosi.



Inutile che ripeti quella che ormai è una (felice) litania sullo stile di Tarr che ben conoscete: 145 minuti, 38 piani sequenza. Tarr è alla ricerca del tempo che la singola bobina da 11 minuti non può dare, la sua ricerca dei momenti di stasi e ancor di più, del diritto di poterli protrarre a piacimento, annullando ogni forma che lui ritiene limitante e fin troppo accettata nel cinema, tutto questo nei suoi film E' BEN PIU' IMPORTANTE della storia stessa.
Note di merito agli attori, primo fra tutti l'evangelico Lans Rudolph (Janos) e al compositore-collaboratore di Tarr, Mihaly Vag, penso di poter dire che questo è il film del regista ungherese dalla migliore colonna sonora.
Comunque a parte questo uno tra i suoi primissimi film, lo metto poco poco sopra Damnation (9+ tiè) e dopo l'immortale e irripetibile Satantango (100 e lode perchè il 10 sarebbe limitante....... un pò come gli 11 minuti delle bobine Kodak)





9,5

Gargaros
06-11-12, 04:23:28
Kung Fusion (Kung Fu Hustle)

Stupido fino all'osso ma ha anche qualche scena pensata.

Il finale :tragic:


Ps: ma é vero che in Italia hanno censurato la scena della coscia di pollo?Sarebbe una cosa davvero triste..

Non mi pare...


Mouchette, Robert Bresson
http://i49.***********.com/albums/f277/si86/mouchette.jpg
Tragico ritratto di un’adolescenza negata. Quel periodo della crescita simbolo di vitalità e scoperta, qua è solo squallore e violenza; non c’è spazio, non c’è luce dietro l’angolo: solo l’infinita tristezza dell’animo materializzata in genitori egoisti, ubriaconi, moribondi. Nessuna facile accoglienza nel mondo reale, l’esistenza è un microcosmo intriso di stenti e povertà, una società ostile, istituzioni assenti condannando a priori i più deboli. La liberazione è una sola, l’unica possibile per essere accolte in un candido e sereno Domani. austero ed essenziale, e fortissimo.

9/9,5


Messo in lista.


Suck by Rob Stefaniuk (2009)

101705

"I The Winners sono una rock band che non riesce a sfondare e i suoi membri sarebbero disposti a tutto pur di ottenere un contratto discografico. La svolta imprevista accade in occasione di un viaggio durante il quale Jennifer, la bassista del gruppo, scompare misteriosamente. Al suo ritorno è impossibile non notare il suo cambiamento"

Stefaniuk gira una commedia rock vampiresca con un forte sapore parodistico.E' divertente vedere le partecipazioni di leggende del rock in questo film Canadese.(Alice Cooper,Iggy Pop,Henry Rollins)Poi,vedere Moby leader di una rock band che mangia e lancia carne al pubblico mi ha ucciso:rickds:
Il film è pieno di citazioni,anche di copertine storiche,e nel ruolo di Van Helsing c'è Sir Malcom McDowell di cui sono presenti alcuni inserti di quando era ancora giovane(tempi di Arancia Meccanica)che nostalgia.Poi Jessica Spare,wow che gnugna.
Per certi versi mi ha ricordato "Vamp"(non c entra nulla alla fine,sono 2 film diversi)Na cazzata ma abbastanza divertente.

Messo in lista.


A sto punto devo vedere pure Planet Terror di Rodriguez :asd:

E' imprescindibile, questi due film sono nati per stare insieme. E' come se vedessi Kill Bill 1 e basta. Anche se temtaicamente quelle di Grindhouse sono due storie a sé...

silver1983
06-11-12, 11:57:43
E' imprescindibile, questi due film sono nati per stare insieme. E' come se vedessi Kill Bill 1 e basta. Anche se temtaicamente quelle di Grindhouse sono due storie a sé...

Provvederò a vederlo, a sto punto mi avete incuriosito non poco :kep88:

dom87
06-11-12, 12:51:39
L'estate di kikujiro
Visto insieme a mio padre.Veramente un grandissimo film.MIO padre non ci ha capito niente.Kitano mi fa troppo ridere in sto film

Togg
06-11-12, 19:18:39
The Rocky Horror Picture Show, Jim Sharman
sonoro fantastico, regia kubrickiana, Phantom of the Paradise però è moolto più bello ;p

Riyos
06-11-12, 19:32:21
Hot Fuzz
Film strano e nonsense in molte situazioni, però è fantastico :asd:

TheMrGmk
06-11-12, 22:05:41
La collina dei papaveri, al cinema :nev:

Film che mi è piaciuto, non uno dei massimi capolavori dello studio ghibli ma comunque un film molto bello, con dei momenti davvero toccanti :sisi:

Quattro
06-11-12, 22:12:45
___

50 volte il primo bacio. Carino, buono sia nelle parti comiche che in quelle più tristi. Per certi versi mi ha ricordato Se mi lasci ti cancello, anche alla lontana, ovviamente.
___

MagnaManga
06-11-12, 22:29:16
La collina dei papaveri al cinema , pure io :sisi:

[Fulgore]
06-11-12, 22:40:52
The snatch, rock n Rolla, lock & stock sono i primi che mi vengono in mente

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
grazie per i consigli, apparte the snatch sono film che non ho visto
thanks :D

Togg
06-11-12, 23:25:27
Mr. Vendetta, Park Chan-wook
un po' troppi cadaveri lungo il percorso, però bello.

StrikerEureka90
06-11-12, 23:33:31
14 anni vergine
Mi sono fatto parecchie risate. :sisi:

IronMario
06-11-12, 23:38:00
La collina dei papaveri, capolavoro! ho una voglia matta di rivedermelo!:bruniii:

Gouki
07-11-12, 01:29:39
Un Borghese Piccolo Piccolo (http://indagatoredeifumetti.blogspot.it/2012/11/un-borghese-piccolo-piccolo.html)

Rimando al mio blog per il commento.

Togg
07-11-12, 02:43:44
Lady Vendetta, Park Chan-wook
straaano! mi è piaciuta molto la progressiva desaturazione. comunque JSA e Oldboy i miei preferiti.

Zeno
07-11-12, 03:40:44
Lady Vendetta, Park Chan-wook
straaano! mi è piaciuta molto la progressiva desaturazione. comunque JSA e Oldboy i miei preferiti.

Mr. Vendetta mi garba di più, Lady Vendetta è quello che ho apprezzato meno della trilogia (estiquatzi) :sisi:

mickes2
07-11-12, 08:53:17
Lady Vendetta, Park Chan-wook
straaano! mi è piaciuta molto la progressiva desaturazione. comunque JSA e Oldboy i miei preferiti.

la vendetta più dolce e spietata <3 anch'io preferisco Oldboy e JSA <3

Togg
07-11-12, 11:00:02
Mr. Vendetta mi garba di più, Lady Vendetta è quello che ho apprezzato meno della trilogia (estiquatzi) :sisi:

sì sì, anche perché c'è qualcosa nella fotografia della prima parte che non mi convince.


la vendetta più dolce e spietata <3 anch'io preferisco Oldboy e JSA <3

<3

Gargaros
07-11-12, 11:09:21
Io ho preferito Lady vendetta a Mister Vendetta, ma Oldboy si interpone scombinando la classifica. O forse no.

Lucignolo
07-11-12, 11:13:42
Ohhhh guarda Lady Vendetta e Oldboy li ho già visti qualche anno fà, mi manca proprio Mr. Vendetta....lo guardo oggi, m'avete troppo incuriosito.

Gargaros
07-11-12, 11:27:47
Comunque, penso che Oldboy sia il migliore dei tre, tecnicamente e per contenuti.

Lady Vendetta la preferisco perché preferisco le eroine :sisi:

Mr Vendetta è troppo dosarmonico. Resta però un film triste.

Rullo
07-11-12, 14:26:49
lady vendetta fa cagare

Gouki
07-11-12, 15:03:33
lady vendetta fa cagare

Proprio no.

Gargaros
07-11-12, 15:16:09
lady vendetta fa cagare

E picché?

Togg
07-11-12, 15:23:15
lady vendetta fa cagare

mmmm no.

Lucignolo
07-11-12, 15:23:47
lady vendetta fa cagare


Ma anche no

Gouki
07-11-12, 18:25:36
Maniac (http://indagatoredeifumetti.blogspot.it/2012/11/maniac.html)

Rimando sempre al mio blog per il commento. :kep88:

Magnottone
07-11-12, 20:30:39
non mi toccate lady vendetta! :morristend:

Lucignolo
07-11-12, 20:51:14
Ohhh mi mancava e ora ho visto la trilogia completa con Mr. Vendetta, senza dilungarmi troppo l'ho trovato un film molto ben girato come tutti quelli di Chan Wook Park e con un paio di scene estremamente violente, però mi unisco a quelli che gli preferiscono Lady Vendetta.

Ho notato che al contrario degli altri 2 il fattaccio che scatena l'ira e lo spirito vendicativo avviene a metà film circa, con la morte accidentale della bambina e il padre che ovviamente vuole farla pagare ai rapitori, mentre in Oldboy e Lady Vendetta i 2 protagonisti partivano già come parti lese.
In questo film tutta la prima parte, con la storia dell'uomo con la sorella malata e della sua ricerca disperata di soldi per l'operazione è tutto un preambolo per arrivare a quell'evento in modo plausibile.

Cmq questo film ha un finale molto più negativo dei seguenti 2, che bene o male finiscono positivamente per una delle parti almeno, mentre qui alla fine perdono tutti (la vita).


Cmq la protagonista a sangue freddo (in perfetto stile Lady Snowblood", credo chiara fonte d'ispirazione per il terzo film) e tutti gli ultimi 20 minuti, tremendamente solenni e crudeli, mi fanno propendere per Lady Vendetta.:ahsisi:


Oldboy inarrivabile per più e più motivi cmq.



Mr. Vendetta 7,5
Oldboy 9-
Lady Vendetta 8

Togg
07-11-12, 20:58:17
Comunque come ho detto la seconda parte di Lady Vendetta è imbattibile.
Intanto sto vedendo Takeshis, ammazza che palle. Faccio altro nel frattempo perché è quasi insopportabile.

Magnottone
07-11-12, 21:09:21
anhe io ritengo lady superiore a mr, e non poco.
mi ha emozionato di piu.

Gouki
07-11-12, 21:10:49
A me Mr. Vendetta ha fatto proprio schifo. :sisi:

Togg
07-11-12, 21:16:58
A me Mr. Vendetta ha fatto proprio schifo. :sisi:

E perché :tristenev:

Gouki
07-11-12, 21:18:50
E perché :tristenev:

Non mi ha detto niente, al contrario degli altri due che amo.
Mr. Vendetta m'ha annoiato davvero troppo, l'ho trovato lentissimo e, secondo me, non è mai decollato. :tristenev:

Togg
07-11-12, 21:23:07
Non mi ha detto niente, al contrario degli altri due che amo.
Mr. Vendetta m'ha annoiato davvero troppo, l'ho trovato lentissimo e, secondo me, non è mai decollato. :tristenev:

E' piano come film, bassa spirale di violenza, fra l'altro mi ero dimenticato di scrivere che ci sono un paio di cose che proprio non ho capito, tipo perché il padre assiste allo sventramento della figlia??. E poi ho trovato risparmiabile la rievocazione finale della minaccia della ragazza, che bisogno c'era? Proprio didascalica. Però è più compatto (forse troppo) di Lady Vendetta.

Magnottone
07-11-12, 21:23:21
Onestamente, non cosi drastico, ma anche a me ha detto moooooolto meno degli altri due.
aspettavo sempre qualcosa di piu, invece non mi è arrivato.

Gargaros
07-11-12, 22:03:19
Mr Vendetta è il capitolo più orientale dei tre :sisi:

Togg
07-11-12, 22:30:22
comunque vedo che è un autore stravisto.

...

E JOINT SECURITY AREA???? Quando lo commentai non rispose un cane :chris: