Vai al contenuto
ULTIME NOVITA'
  • SPAZIOCONTEST! Il forum lancia un nuovo contest a tema Days Gone: Freaker Hunter! CLICCA e scopri di più!
  • UPDATE Medaglie Amazon! 30 e 50 articoli inserite!

BigBoss91

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    3104
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Su BigBoss91

  • Rango
    Master of forum

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Domanda che richiede una risposta secca perché del gioco so zero ma voglio provare un genere a cui non ho giocato praticamente mai: Resident Evil VII, i dlc valgono la spesa aggiuntiva o si può andare di versione standard?
  2. se fosse la Cina il problema avrebbero applicato la censura in Cina credo, cosa che avviene regolarmente
  3. ma infatti il problema sono i genitori, quelli che mollano i marmocchi davanti alla playstation perché non hanno voglia di stargli dietro salvo poi accorgersi che nel gioco si vede un culo e armare una rivolta. Su questo credo che chiunque concordi, il fatto però è che qui Sony ha optato per una linea che non può essere condivisa da chi apprezza i videogiochi, indipendentemente da quale siano le finalità perché come detto la censura in DMC V è ridicola e non toglie nulla all'esperienza ma da qui a vedere scene tagliate il passo è breve e sinceramente credo non sia il caso di arrivarci
  4. ovvio, l'avevo scritto come esempio che tra l'altro facevo in modo piuttosto ironico visto che non capisco esattamente a chi avrebbe dovuto dare fastidio di preciso un sedere se non a qualche mentecatto d'oltre oceano
  5. invece non capisco proprio la scelta di rendere il tutto di dominio pubblico.Mi sembra l'ennesima mossa davvero sconsiderata, a livello comunicativo, da parte di Sony che da due anni non ne sta azzeccando mezza. Trasparente quanto si vuole ma poco lungimirante. Voglio dire, probabilmente se guardiamo ai grandissimi numeri, una notizia del genere viene anche apprezzata dalla maggioranza della gente (che viviamo in un mondo di decerebrati d'altra parte è un fatto noto) ma sono abbastanza convinto che se si va a considerare i "giocatori" (intendo quelli che giocano più di un fifa e un cod all'anno e che effettivamente seguono le novità del mercato) le percentuali sono abbastanza diverse. Fermo restando che anche fra i giocatori ci sono dei subumani che rompono le scatole per qualunque cosa, credo che chiunque apprezzi il medium sia consapevole che i videogiochi sono un lavoro autoriale e che, in quanto tali, vengono meglio quando c'è libertà di espressione (che sia mostrare una scena violenta o di nudo poco importa, se si tratta di qualcosa di calato in un contesto valido e interessante). Sarebbe stato molto più logico da parte di Sony vagliare caso per caso perché appunto un Cyberpunk qualche scena di nudo (ok, più di qualcuna l'avrà) ma se sono integrate in modo sensato nell'esperienza, e non sono buttate li tanto per, è ovvio che non puoi e non devi eliminarle. Tra l'altro una cosa che ho trovato assurda è il "caso DMC V": l'idea della censura di un sedere la trovo già abbastanza ridicola (sia perché teoricamente il titolo è rivolto ad un pubblico adulto sia perché, senza contare la quantità di nudo a cui siamo soggetti da tutto il resto, tv, computer ecc., se proprio un bambino impressionabile dovesse entrare in possesso del gioco gli basta andare su Youtube o a casa dell'amico che ce l'ha per PC o Xbox One e la scena comunque la vede nella sua oscenità ) ma anche ammesso che sia la decisione definitiva, se non avessero prima parlato di "cambio di politica", davvero si sarebbe arrivati a così tante lamentale da costringerti ad una patch correttiva? Secondo me no, qualcuno si sarebbe accorto della differenza (nemmeno tantissimi), ancor meno avrebbero fatto rumore, la maggioranza si sarebbe goduta il gioco e Sony e gli sviluppatori se ne sarebbero fregati. Così invece anche una censura di poco conto è diventato motivo di dibattito e lamentele. Questo discorso si può poi estendere a molti altri aspetti: se il gioco mezzo hentai che nessuno conosce non fosse arrivato in occidente, qualcuno si sarebbe davvero lamentato prima di queste dichiarazioni? Probabilmente no: gli appassionati lo avrebbero preso import come fanno da anni e gli altri se ne sarebbero fregati. Ora, invece, ogni volta che non dovesse arrivare qualche gioco (magari di livello infimo) con la protagonista in abiti succinti o dovesse arrivare con modifiche e censure ci sarà il delirio. Onestamente dopo i discorsi sulla censura, l'annuncio della nuova console come è stato fatto e lo State of Play spero si sveglino perché mi danno l'idea di essersi addormentati sugli allori del successo di PS4
  6. Concordo che 599 sono una soglia che psicologicamente proprio porterebbe la gente ad incazzarsi ma da quello che sento, con quelle specifiche, 600 euro sono pure pochi. Se già 600 euro significa vendere la macchina in perdita onestamente non credo si possa scendere oltre, al massimo altri 50 euro a voler esagerare ma di sicuro 499 sembra davvero difficile
  7. si, effettivamente ero per sbaglio andato sulla modalità orda. Sui codici non mi è chiara una cosa: se ripeto una partita che non ho vinto posso comunque sbloccare quello che in un primo momento non ero riuscito a sbloccare?
  8. A parte il comparto artistico e i rimandi biblici che trovo veramente azzeccati, dopo circa 30 ore ho iniziato a capire diversi meccanismi (o meglio, penso di aver iniziato a capirli). Non ho usato la guida ma mi sono basato sempre su esperienza e "fortuna" per portare avanti la run. Alla fine, con Magdalene ho "completato" il gioco: sia la partita tutorial con 5 piani, sia quella con 10 (mi pare fossero 10). Ora però ho un paio di domande dato che non sono per nulla stanco di questo titolo:
  9. ma fatemi capire una cosa, che in tutto questo tram tram non ci sto capendo molto: ieri sera hanno annunciato episodio IX, il gioco lo mostrano stasera e le notizie che leggiamo sono ufficiali o comunque leak da canali ufficiali o state prenotando tutti solo perché siete super appassionati del brand?
  10. Diciamo vorrei vedere un Bravely Third. Poi sono molto curioso per Fire Emblem, ho sempre detto di volermi avvicinare alla saga ma non l'ho mai fatto.
  11. uff... ora sono indeciso, hanno messo forti sconti su tutti i giochi che mi interessavano. Half Life, Beyond Good and Evil, Don't Starve, Dust an Elysian Tail, The Stanley Parable, Grim Fandango, Rogue Legacy... persino Ikaruga, Phantom Breaker e Skullgirls. Ci rifletto un po' su, se avete consigli sono lieto di sentirli:sisi:
  12. una domanda legata in qualche modo ai saldi di Steam: vorrei prendere Half Life 2 ma vedo oltre al gioco anche un Half Life 2 episode One e Two. Cosa sono questi? Se prendo il gioco base mi perdo qualcosa? Altra cosa: Grim Fandango Remastered è la prima volta che viene scontata così tanto o pensate che la rimetteranno?
  13. In tempi brevissimi non credo ma comunque, come penso si sia capito, non sono molto avvezzo al gaming su pc. Seguo solo Steam per puro caso (da quando hanno messo Portal gratis) e ci ho giocato fino ad ora solo titoli indie. La parte di trader e key quindi mi risulta al pari dell'arabo, penso che a 4 euro si possa fare (considerando anche che su PS3 dubito che vedrò mai la saga e, anche se dovesse uscire come penso una collection per console next gen, per me se ne riparlerebbe comunque fra due anni minimo e dubito che costi 6 euro)
  14. diciamo che in previsione di un cambio di pc, sarebbe un'idea approfittarne ed eventualmente giocarlo in un secondo momento?
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.