Vai al contenuto

Bert

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    2376
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

19 Good

Su Bert

  • Rango
    Demetrio Porco

Visite recenti

17604 visite nel profilo
  1. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Non ho dubbi, né dico che si siano venduti. Anche perché non li ho mai seguiti moltissimo. Semplicemente facevo notare che non è comunque il caso di dare per scontato a priori che siano incorruttibili, perché non è così. In ogni caso si trovano in posizioni in cui è molto difficile arrivare puramente con il carisma e la visibilità. E provengono da ambienti che hanno un funzionamento tutt'altro che trasparente e cristallino. Si può tranquillamente fare un percorso coerente, disinteressato e coraggioso per poi vendersi successivamente. Anzi di solito è così che funziona. Loro non si sono venduti? Sicuramente, e sono pure d'accordo, ma è bene non averlo come presupposto di base perché poi si finisce per perdere la capacità di discernimento senza rendersene conto
  2. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Il problema è che venduti non si nasce, ci si diventa quando qualcuno, appunto, ti compra. E di solito qualcuno ti compra quando hai qualcosa che puoi vendergli.
  3. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Sono sicuro che il popolo greco farà la fila per fare donazioni al governo in modo che questo compri navi da guerra da armatori multimiliardari.
  4. Bert

    La ludoteca (viaggio nel forum di 10 anni fa)

    io ho in mente beatrjke, che poi diventò mannagg_a_culonn O sto facendo un calderone insensato?
  5. Bert

    Sextortion (e altre truffe via mail)

    L'errore di quella mail sta quI: 730$ per non svelare ai miei conoscenti che ho guardato dei porno? E sarebbe un very small amount? Non so voi, io piuttosto che pagare 730 dollari vado direttamente da mia nonna e mi tiro fuori il ****
  6. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Semplicemente è una cosa come un'altra per tentare di contenere i danni di immagine che un governo subisce da una rivolta del genere. Già è una situazione in cui non può vincere, la repressione ovviamente è già in corso e continuerà fino alla fine delle ostilità. Nulla da presagire, parlare di elementi eversivi e violenti nelle manifestazioni è una roba che succede sempre, pure nelle manifestazioni di studenti nei paeselli, è un modo debole di legittimare il potere, ma è a costo zero e tutto fa brodo. Oltretutto è anche una cosa molto facile e poco rischiosa da dire, visto che in qualsiasi manifestazione in effetti si infiltrano sempre elementi violenti e antidemocratici. Trovo comunque molto divertente constatare che, anche di fronte a un evidente disagio della popolazione (più o meno giustificato che sia), la risposta più comune della parte avversa sia "eh sì ma loro la pensano così perché sono dei ritardati". La ricetta per la pace sociale
  7. Bert

    La ludoteca (viaggio nel forum di 10 anni fa)

    Sì ma ci hai scopato una matta tamarrissima, a cui per giunta piaceva la ****, percorrendo 758238 km O era un altro?
  8. Bert

    Blog sulla birra, si può?

    Non fai attività promozionale, non vendi nulla, hai anche messo un disclaimer (di cui secondo me non c'è bisogno, ma vai a sapere vista la quantità infinita di norme speciali), penso che ti stia facendo delle paranoie per nulla
  9. Bert

    Passaporto

    I tempi ordinari sono di una quarantina di giorni dalla richiesta al ritiro, so però che ci sono casi in cui si può richiedere una priorità data dall'urgenza (che non sono per forza casi tipo "stanno crepando i miei figli", sono anche cose assolutamente normali ma incombenti). Contatterei la questura e mi informerei sui presupposti per ottenere la velocizzazione della pratica
  10. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Appunto, se c'è la volontà politica puoi anche approvare le leggi razziali con regolamento senza che la corte si intrometta
  11. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Per forza, se c'è la volontà politica si fa qualunque cosa, nel bene e nel male. Se si vuole rimanere nella legalità, comunque, la strada è quella
  12. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Non è così semplice, il trattato di Maastricht e di Lisbona sono norme interposte, non è che puoi semplicemente far uscire una legge (men che meno un decreto) che dice "ok chi se ne fotte da oggi basta euro". Verrebbe censurata in mezzo secondo per contrasto con l'art. 117. Per uscire dall'euro si esce dall'UE, per uscire dall'UE ci sono due vie: -modifichi il 117, con tutte le difficoltà del caso in ordine a tempistiche e maggioranza, e poi voti la legge ordinaria che ti pare per l'eliminazione dell'euro; -recedi dall'UE applicando il trattato di Maastricht, che prevede che il recesso abbia efficacia dopo una procedura di negoziazione O dopo due anni dalla dichiarazione di voler recedere. Questo sempre che non si ravvisi comunque una violazione dell'art.11, che è una norma programmatica ma comunque c'è. In entrambi i casi la necessità di fare tutto all'improvviso se ne va fuori dalla finestra. Qualsiasi altro sistema per uscire dall'euro tramite legge ordinaria è grossolanamente anticostituzionale ed esposto a censura. L'idea di farlo dalla sera alla mattina presuppone un atto improvviso che non può che essere del governo. Insomma presuppone che sia un decreto legge: recedere da un trattato europeo tramite decreto legge è chiaramente e senza il minimo dubbio in violazione dell'art.117. Quel "si esce e basta" vale se la corte costituzionale è d'accordo nel fare finta di nulla (improbabile, considerando da dove provengono attualmente i componenti), altrimenti tutta questa semplicità è pura fantasia. Poi per carità, se tutti sono d'accordo e c'è la volontà politica di farlo si può fare qualsiasi cosa, ma la violazione costituzionale è evidente. Puoi scegliere se modificare l'Art.117 Cost. eliminando il riferimento agli obblighi internazionali e comunitari (quindi una revisione costituzionale, fatta dal parlamento con maggioranze qualificate), avendo poi carta bianca sul da farsi, o se utilizzare la procedura prevista all'art.50 del trattato di Maastricht (come stanno appunto facendo gli inglesi) e negoziare l'uscita/uscire come ci pare trascorsi due anni. Al di fuori di queste due possibilità si è al di fuori di quanto è costituzionalmente lecito.
  13. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    Non che abbiano mai preso in considerazione l'idea di farlo, ovviamente
  14. Bert

    La ludoteca (viaggio nel forum di 10 anni fa)

    Dieci anni fa si veniva bannati per aver fatto riferimenti alla politica
  15. Bert

    alert Topic Politico 2.0

    A parte il valore infimo di fanpage e di Tommasi, praticamente a livello Le Iene, questo genere di servizio mi rattrista perché puntualmente mi ricorda che la comunicazione politica è fatta integralmente da slogan tutti uguali e totalmente intercambiabili. Non c'è neanche da dare dei ritardati agli intervistati come fanno tutti nei commenti (anche perché l'intervista è chiaramente mirata a ottenere quel risultato e ci saremmo cascati praticamente tutti), semplicemente tutta la classe politica vive di dichiarazioni generiche che non significano un ****. Mi rattrista ancora di più rendermi conto che non si va praticamente mai oltre questi slogan, si sceglie un leader sulla base di quella che in generale si ritiene debba essere la sua parte e poi basta. Un po' come i detrattori di Trump subito dopo le elezioni: tutti a buttarla su fascismo, sessimo e razzismo in linea molto generale, e chissene di quanto poi viene effettivamente detto e/o fatto. In pratica decido a priori da che parte sta e come la pensa il politico di turno, poi cerco un modo di argomentare il mio pensiero basato su un ****. Il dramma è che ci si riesce anche abbastanza bene, da quanto tutti riescono a non dire un **** con mille parole
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.