Jump to content
I problemi tecnici relativi agli aggiornamenti dei contenuti sono stati risolti! Grazie per la pazienza! ×

Sparda

Moderatore
  • Content Count

    16,136
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    N/A

About Sparda

  • Rank
    Legendary Dark Knight
  • Birthday 07/04/1989

User ID Videogames

  • Playstation Network
    Sessh0maru89

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Più che i campi lunghi ci vorrebbe una nuova feature per il genere, il campo di dimensioni dinamiche
  2. La ricerca al boss più difficile, come in ogni gioco From, è un po' fine a sé stessa; ci sono sicuramente boss più esigenti di altri, ma in linea di massima anche tra i "pesi massimi", i risultati possono cambiare di parecchio in base alla persona con cui parlate; Sekiro ha un combat basato più sull'apprendimento dei pattern avversari che sull'abilità del giocatore in senso stretto, quindi in genere la difficoltà dipende dal tempo che ci si mette ad individuare il pattern del boss e una strategia per rispondere adeguatamente (come negli altri giochi From, ma qui la cosa è ancora più rigorosa) E in effetti, come chiunque avrà sperimentato almeno una volta nel titolo - ne sono sicuro - una volta figurata la giusta strategia, alcuni boss che sembravano muri insormontabili vengono giù con un'inaspettata facilità
  3. Io non l'ho ancora giocato...non sono un grande fan dei free-roaming rockstar, né del western "all'americana", eppure amai il primo RDR. Conscio di questo amore, seguii con incostanza la pre-release di questo gioco, e tuttavia giudicai le sue premesse (quantomeno narrative) poco interessanti e non necessarie, ritrovandomi ad attenderlo in maniera un po' tiepida. All'uscita rimasi senza ombra di dubbio stupito dall'impressionante metacritic e dai pareri in generale estremamente favorevoli, talmente colpito da iniziare a diventare scettico di fronte a tanto entusiasmo (solito meccanismo di difesa "controdipendente"). E infatti, passato il periodo luna di miele, iniziai a leggere diverse critiche al titolo, anche piuttosto estreme, quelle in sostanza già ritrovate qui: giudizi sul gioco assolutamente polarizzati per quanto riguarda gameplay e world-building. E, per finire, impressione mia...ma mi è sembrato che la "scintilla" di questo gioco si esaurisse molto più velocemente di altre. Un gioco da ricordare perché grande, influente, anche ingombrante, difficile da non guardare...ma che mi è parso complessivamente ricordato con meno trasporto e "affetto" di un The Witcher 3, di un Gow 2018 o di Zelda BoTW, per intenderci; parliamo di pesi massimi, ma del resto qui parliamo di un gioco con un metacritic di 97. Adesso, passata anche l'ondata di "controcritica", qui nel topic, sebbene ancora presto, mi sembra si sia ammorbidita di nuovo la linea dura contro il titolo. In sostanza non so precisamente cosa pensare, ma quello che vorrei veramente leggere sono i pareri di chi questo gioco lo ha AMATO alla follia, perché per la maggior parte leggo spesso pareri veramente asettici... come dicevo, non sono un fan né dei giochi R* né del western americano, eppure a suo modo il primo RDR lo amai, dopo un'iniziale resistenza. Si può dire lo stesso di questo capitolo? (metto le mani avanti pure perché ci ho giocato un'oretta da mio fratello l'anno scorso e mi sono rotto le palle abbastanza rapidamente )
  4. Sì ma hai ignorato il 98% del mio post per rispondere così è ovvio che poi ripetono tutti sempre le stesse cose... evidentemente il post era troppo lungo, ripropongo la domanda che mi interessa di più, per mia curiosità: a te personalmente, in quanto giocatore, quale vantaggio viene dal fatto che qualunque giocatore possa giocare qualunque gioco su qualunque console?
  5. Stai banalizzando troppo il discorso riducendolo tutto a una banale antipatia "di pancia", che per carità, c'è eccome, ma questa sua natura non rende necessariamente il desiderio di esclusive una pretesa illegittima. E' una considerazione di semplice senso comune: qui dentro penso, in linea di massima, che nessuno voglia buttare i propri soldi. Gli appassionati pensano bene a cosa comprano, quando lo comprano; restando nell'ambito del gaming, si concedono ben oltre il necessario, tra tv e monitor all'avanguardia, controller migliorati sostituiti con regolarità, gommini, pellicole, vetrinette, e chi più ne ha più ne metta. Quando si tratta di passioni, specialmente per quel che riguarda tecnologia e gaming, chi investe denaro desidera fare il miglior investimento possibile, soprattutto se appassionato (ma del resto, chi se non un appassionato potrebbe essere infastidito - e soprattutto consapevole - della questione di cui si parla?) Detto questo, credo che nessuno qui dentro investirebbe del denaro e metterebbe particolare cura in qualcosa che percepisce avere scarso valore. Non è una questione di valore assoluto, ma di valore relativo: l'importante è avere in cambio del proprio investimento qualcosa che ci renda soddisfatti delle risorse che abbiamo impiegato per averlo. Non è questo il segreto del successo del gamepass? Chi, investendo due spiccioli, ha accesso ad una così vasta ludoteca, non percepisce che, nonostante i compromessi (giochi non fisici, impossibilità di scegliere in prima persona la composizione del catalogo, durata limitata dell'abbonamento) il ritorno del suo investimento è di gran lunga superiore alla spesa, dando così un elevato valore al suo acquisto? Detto questo, come pensi che reagirebbe una persona che ha acquistato preventivamente 3 anni di gamepass Ultimate se dopo 6 mesi di abbonamento Netflix annunciasse "abbiamo stretto una partnership con Microsoft, dal mese prossimo chi si abbonderà a Netflix avrà accesso anche al gamepass" (esempio estremo e irrealizzabile). Ora, giocando un po' con il tuo ragionamento, non sarebbe legittimo per l'acquirente dei 3 anni di gamepass un certo quantitativo di fastidio? E perché? Perchè è infastidito dal fatto che gli utenti di Netflix possano giocare ai giochi che gioca anche lui, con il suo servizio del cuore? No, è perché avverte una diminuzione del valore da lui percepito rispetto all'investimento che ha fatto. Si parla di valore economico, ma non è esclusivamente questo il senso; lui giustamente dice: " ho scritto coglione in faccia? Avessi saputo che netflix regalava il gamepass mi sarei abbonato a quello". C'è anche l'insicurezza di non vedere rispettata una promessa fatta informalmente al momento dell'acquisto...quella stessa promessa implicita nell' "only on" dei giochi esclusivi. Questa insicurezza non può che rendere più gravosa la decisione riguardo a dove investire il proprio denaro per vedere le proprie aspettative da consumatore rispettate. E' un po' come con le rimodulazioni telefoniche: non erano quelli i termini del contratto. Io, con il budget che decido di dedicare al gaming, decido di comprare Switch anche se ho già una console, perché so che ci usciranno una serie di giochi...se dopo che l'ho comprata mi viene detto che questi giochi non usciranno più solo su Switch (nonostante al momento dell'acquisto fosse considerato impossibile) mi incazzo, perché al momento di decidere come investire il mio budget avrei preso decisioni diverse. I dispetti da scolaretti, gli investimenti e la tifoseria c'entrano poco, si parla puramente e banalmente di interesse personale. E' proprio riguardo a questo che voglio farti una domanda: a te personalmente che vantaggio viene dal fatto che più persone possibili possano avere accesso a più giochi possibili? A me nessuno sinceramente. Per me è vantaggioso che una singola macchina mi dia accesso a più giochi possibili, ma una pseudo-globalizzazione del software non vedo cosa mi faccia venire in tasca, o che miglioramenti possa apportare A ME. Ripeto: a me interessa mettere le mani su una macchina che mi dia il maggior numero di giochi di mio interesse a disposizione. Perché questo avvenga, non è necessario che tutte le macchine offrano tutti i giochi...quindi, avendo un minimo di consapevolezza riguardo il modo in cui funziona il mercato (in generale, non solo del gaming) e perché esiste un concetto come la concorrenza, per me l'unica deduzione logica è che la sparizione delle esclusive abbia come unica conseguenza un peggioramento e un appiattimento dell'offerta generale. Tutti gli altri voli pindarici sul beneficio per la crescita della popolazione dei gamer mi interessano poco, perché ci sono milioni di esempi nel mondo di quanto un allargamento del bacino d'utenza in genere non implichi un innalzamento qualitativo, anzi, esattamente il contrario (in quanto per assecondare un target quanto più eterogeneo è necessario utilizzare un linguaggio tanto più lineare e "neutro"). No, Ps4 e One non sono console fotocopia. E' One pre-gamepass che è stata sostanzialmente una console fotocopia di Ps4, offrendo nettamente meno, e che è corsa ai ripari con la strategia aggressiva del gamepass, per riuscire finalmente a differenziarsi e offrire qualcosa di inedito. Per il resto, troppo comodo parlare di "15-20 titoli", trasformando i giochi in numeretti; innanzitutto questa differenza è sbilanciata paurosamente in favore di Sony, in secondo luogo i giochi non hanno tutti lo stesso peso, ma esattamente come dicevo sopra, hanno un valore percepito, tanto relativo quanto oggettivo. Gta non pesa quanto Kung Fu Panda. Pokémon non pesa quanto Nier, e Bloodborne non pesa quanto Knack. E' il concetto alla base della definizione "killer application", che non scopriamo certo oggi. The Last of Us, Spiderman, God of War 2018 sono giochi da milioni e milioni di copie, la differenza la fanno eccome, non sono mica una sega mentale da forum...e non parliamo del 2006, ma dell'anno scorso. Per cui a me la frase "Ps4 e One sono console fotocopia" pare tanto come un tentativo di dare a Ps4 e One lo stesso valore oggettivo, cosa che non hanno; avranno lo stesso potenziale come macchine, ma in termini di valutazione complessiva non c'è proprio confronto riguardo a quale delle due sia la più remurativa per l'azienda che l'ha messa sul mercato, e quale abbia accontentato il maggior numero di giocatori nel corso di tutta la gen. Di fatto attualmente sul mercato console ci sono prevalentemente 3 concorrenti, ma tutta questa storia dell' "hardware che non conta" attualmente è una politica della sola MS, che è solo 1 su 3 contendenti, e per giunta quello messo peggio...mi sembra evidente che ci sia uno sforzo attivo per "vendersi" in un certo modo, anche con le parole...ma non è che sono tutti disposti a pendere dalle labbra dell'ultimo arrivato di questa gen con la pretesa di dettare legge...quindi non dico che condivido l'isteria, ma non mi risulta certo impossibile capire perché le persone, quando vedono che Sony - la vincitrice dell'attuale gen - all'improvviso dà il minimo segnale di voler seguire una strada simile, sbroccano ed escono di testa Sorry per il megapost
  6. Ma scusate, che la console war di per sé sia una cosa irrazionale e priva di fondamento lo notate adesso? e allora nelle ultime pagine di cosa si starebbe parlando, del bene delle aziende? Perché, qualcuno qui è detentore di azioni MS o Sony? Cioè io personalmente trovo molto, molto più grottesco - e a tratti inquietante - cercare di spostare la discussione su un piano di oggettività razionale quando si sta parlando di una cosa come questa, ovvero di quanto sarà remunerativa questa o quella strategia per Sony o MS, una cosa della quale a dirla tutta non potrebbe fottermene meno da giocatore, scusate se sono esplicito Personalmente trovo molto più paraculo l'atteggiamento pseudo super-partes da analista finanziario con pretese di oggettività, piuttosto che un pensiero basato su preoccupazioni, fastidi e simpatie/antipatie personali e soggettivi, perché tanto a prescindere da come lo travestiamo, la verità è che si parla sempre di quest'ultimo estremo. E allora tanto vale essere schietti, no? E in ogni caso, anche se non fosse, trovo ancora più paradossale discutere dell'insulsaggine della console war nel topic della console war mi sembra una specie di parossismo causato dal tentativo di perseguire all'estremo una retorica che, pensandoci due secondi, non regge per nulla. Non vedo troppa differenza nel tifare per un "marchio" o per una squadra di calcio sinceramente, in entrambi i casi c'è coinvolgimento emotivo per il successo di qualcun altro, sul quale non abbiamo alcun controllo diretto e dell'arricchimento del quale non beneficiamo in alcun modo. E' una cosa del tutto irrazionale, ma va bene così, ma mi farebbe strano se oggi all'improvviso arrivasse qualcuno a dirmi "ma il tifo per le squadre di calcio è una cosa irrazionale", cioè non saprei rispondergli altro che "ma va?" Anche mettere in mezzo il mercato dei casual di volta in volta per delegittimare queste guerre è un argomento altrettanto debole, tra i cosiddetti compratori di fifa-pes-gta-cod che influenzano le varie classifiche c'è gente che non sa nemmeno cosa sia un nintendo switch o un forum di videogiochi, che aggrotta le sopracciglia se sente le parole "multipiattaforma" e "esclusiva", che pensa che digital foundry sia una marca di vestiti e che fa la gameprotection a gamestop perché "non si può mai sapere", ma non penso che nel 2020 sia necessario ribadire che questo tipo di persone con la sua esistenza non rende certo inutile parlare di esclusive, multipiattaforma e digital foundry perché sono argomenti che riguardano solo la cerchia di appassionati (breaking news: come quella che popola i forum). Tltr; dai su, piantiamola con i paraculismi per cortesia
  7. Che morti di fame col primo sculai a comprarmi del credito nintendo a prezzo ribassato, con questo mi dovrò inventare qualcos'altro...
  8. Per me conviene mettersi l'animo in pace almeno hanno aggiunto un sesto personaggio rispetto al vecchio pass (sì lo so, la pianta...) pensavo anche che ci sono possibilità che sbuchi fuori qualche personaggio femminile magari a questo giro ps per curiosità, ma il fighter pass 1 è mai stato scontato? E se sì, quando? Che devo decidere che fare co sto due maledetto se è possibile aspettare anche 4-6 mesi ok, ma se in un anno non lo hanno mai scontato...
  9. Per me invece è abbastanza probabile, Byleth (come del resto anche la pianta, anche se era fuori pass) ha dissolto la teoria delle "terze parti" riguardo i personaggi del pass, quindi un Pokémon di ottava gen ce lo vedo di brutto...all'inizio pensavo Cinderace, ma in effetti che marchetta geniale sarebbe mettere Urshifu così da pubblicizzare pure il pass di Sword e Shield?
  10. Dai dai, che visto l'andazzo tra un po' potremo abbandonare tutti gli altri topic di console war per spostarci serenamente in "console vs pc"
  11. considera comunque che se hai già dato punti li puoi ripristinare e riassegnare da capo per ogni esagono...ci vuole comunque un botto a sbloccare il quarto slot Iso, ma ci vuole DECISAMENTE meno tempo riempiendo solo 3/4 di bordo esterno invece che tutto l'esagono (anche se ovviamente i nodi in questione sono quelli più costosi)
  12. In ogni caso su una cosa inizio a diventare insofferente, non ne posso più di sti season pass a scatola chiusa, almeno questa è una pratica che andrebbe abolita prima possibile...se vogliono proprio fare i misteriosi, dovrebbero rivelare almeno i primi 2-3, perché questo è un fattore veramente in grado di condizionare l'acquisto (e le modalità di acquisto) dei giocatori...non so se tutti avrebbero preso il fighter pass ai tempi di Joker se avessero potuto vedere tutti i pg, magari qualcuno se ne sarebbe saltato un paio... chissà in quanti avrebbero comprato Byleth
  13. Questo alla fine capita con qualsiasi picchia, penso sia veramente raro che un roster metta d'accordo tutti...poi quando si inizia a solleticare la fantasia dei fan con gli special guest, partono i voli pindarici più assurdi (basta vedere tutta la questione Kazuma Kiryu e Tekken 7, un personaggio che è arrivato ad essere praticamente preteso senza che nessuno avesse mai promesso niente in tal senso ) nel frattempo... https://www.gematsu.com/2020/01/dragon-ball-fighterz-dlc-character-goku-ultra-instinct-announced arriva Goku UI per FighterZ. Le info alle finali del DBZ World Tour, 8 e 9 febbraio. Sarà un pg isolato o il preludio di una terza stagione? Chi lo sa...alla fine ci starebbe rilasciare un'altra ondata di personaggi per trascinare il gioco fino a fine gen, magari rilasciandone di meno (anche 4). Io nel frattempo attendo info su SC6 (e possibilmente uno sconto del season pass 2, che mi sto a rompere )

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare a permanere online e fruibile grazie anche alle campagne pubblicitarie inserite. Cerchiamo sempre di renderle il meno invasive possibile, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare il blocco delle pubblicità, in modo da sostenerci attivamente. Grazie!

.

×
  • Create New...