Vai al contenuto

afullo

Leader Zone
  • Numero contenuti

    9485
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Tutti i contenuti di afullo

  1. afullo

    [MOD SP - disponibile] Desolated

    Sì, e mi vengono in mente quattro buoni motivi: I giochi basati sui motori grafici più recenti non sono così modificabili, come abbiamo detto più di una volta, le microtransazioni hanno reso in generale sconveniente alle software house di incentivare il modding: perché dovrei permetterti di creare dei contenuti aggiuntivi e di distribuirli secondo una licenza libera, quando a soli due o tre euro l'uno posso venderteli, e tu ragazzino manco ti rendi conto di quanto stai spendendo, perché scali da una ricaricabile venduta come carta servizi? Vedremo con Doom Eternal, che stando alle dichiarazioni pur non supportando i mod al lancio potrebbe farlo in seguito, ma non vorrei sia il classico "poi vediamo"... La disponibilità del codice sorgente: proprio nel periodo in cui stava iniziando a scemare il rispettivo interesse (nel 2005 per l'id Tech 3, quando era uscito da un anno Doom III, e nel 2011 per l'id Tech 4, quando era appena uscito Rage), si sono aperte nuove possibilità grazie al rilascio del source code. Se pensiamo che già con la BFG Edition addirittura i semplici dati di gioco erano criptati per renderne difficoltosa l'interpretazione e la modifica... La competitività del multiplayer: ok, oggi c'è per esempio Quake Champions ed altre eccellenze non mancano affatto, ma i giochi di allora uscivano in media più improntati sulla competizione di adesso, quando troppo spesso gli acquisti in-game permettono di fatto al giocatore meno meritevole di recuperare il suo divario pagando. I requisiti hardware: non sono pochi i giocatori che, magari adolescenti negli anni 2000 con papà che regala loro il computer nuovo per aver finito l'anno scolastico con dei bei voti, sono oggi adulti e non hanno tutta questa voglia di spendere migliaia di euro in hardware, quando magari hanno modo di giocare solo più occasionalmente (my life changed enough to keep myself away from addictive games, vedi post del 3 aprile 2018 qui). È vero che molti mod escono con miglioramenti grafici per cui il top di gamma del 2004 è comunque troppo poco, ma è altrettanto vero che a scelta si può fare a meno di questo ambito, giocando tutte le nuove avventure con un dettaglio più basso.
  2. afullo

    [MOD SP - disponibile] Desolated

    Già. Però in realtà il modding di Doom III è più attivo di quanto sembri, su Mod Database continua ad esserci dell'attività relativamente fervente, anche se alcuni riferimenti storici non ci sono più o quasi, per esempio i portali tematici su FileFront come D3Files e Q4Files sono stati inglobati tutti in GameFront, con i contenuti che sono stati pure down per un certo periodo di tempo, e poi sono stati ripristinati ma soltanto parzialmente, per esempio il materiale di D3 da un certo punto in avanti (intorno al 2008) non c'è più, probabilmente perché è stato caricato un backup vecchio. Però dopo il ripristino i link vecchi hanno continuato a funzionare, sul nostro sito mi sono messo ad aggiornarli proprio in questi giorni perché non si sa mai che in futuro non tolgano i redirect, ma tutti (almeno quelli facenti riferimento ai materiali ricaricati) puntavano correttamente ai nuovi indirizzi dei file. C'è anche una source port, dhewm3, alternativa all'eseguibile commerciale, che si esegue a 64 bit e supporta meglio il 16:9, pure se non supporta tutti i mod, e diversi di essi puntino piuttosto a diventare standalone.
  3. afullo

    [MOD SP - in sviluppo] Rivensin

    Nel 2018 il mod ha cambiato nome in Rivensin (come il personaggio femminile protagonista) ed è uscita una nuova versione, a breve aggiorno anche la relativa pagina sul nostro sito.
  4. afullo

    [MOD SP - disponibile] Desolated

    È poi uscito. http://www.doomitalia.it/mod_desolated.php
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.