Jump to content

Psyde

Utente Registrato
  • Content Count

    1,087
  • 195 
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    0%

About Psyde

  • Rank
    Esperto
  • Birthday 05/19/1990

Informazioni personali

  • Genere
    maschio
  • Interessi
    Videogiochi, videoediting anche se alle prime armi, ascoltare musica e leggere libri

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Conoscendo quanto ND è attenta ai dettagli posso capire che per alcuni queste sviste di poco conto possano diventare errori grossolani, sopratutto se come la tipa del topic si è competenti dell'argomento. Poi dipende anche dalle persone, chi ha un alta sospensione dell'incredulità vede l'errore, ci ride su e se lo scorda due minuti dopo ma chi non ce l'ha rende questa pagliuzza nell'occhio una trave di cui non riesce a liberarsi. Comunque il post l'ho fatto per dire che effettivamente seguendo ciò che ND ha seminato nel gioco sembrerebbe inverosimile raggiungere quella muscolatura lì a detta di gente che ne sa, personalmente me ne frega veramente poco anche perché non ho mai alzato un peso in vita mia e ne so zero sull'argomento oltre ad avere una sospensione dell'incredulità di ferro.
  2. Sapevo non sarebbe passato nessuno dei miei ma è stato bello sognare di vedere Weapon shop de Omasse entrare tra i 10. Positivi - Xenoblade Chronicles X: Mai giocato ma puoi pilotare un robottone ed esplorare un mondo alieno, cioè che si può volere di più? Aspetto una remastered su Switch, se Nintendo si sveglia i soldi sono già pronti. - Pillars of Eternity: Un gran bel crpg che riesce a raccogliere l'eredità degli rpg Infinite Engine migliorandone la formula. - Shadow of the Damned: Suda+Mikami+Yamaoka, poteva uscirne un capolavoro ma è comunque un buon gioco che ho apprezzato molto. Negativi - Total War Warhammer 2: Voglio far andare avanti PoE. - Spyro Reignited Trilogy: Come sopra. - Katamari Damacy Reroll: Idem.
  3. Il ragionamento è corretto e a me piace ma non so se piace a Sony
  4. Ok non avevo capito , praticamente per te per essere un servizio interessante deve poter esserci il download e la possibilità di giocarlo sulla console senza connessione. Per farlo la virtual machine credo debba essere situata nella console e dal brevetto mi pare non venga fatta nessuna menzione quindi boh. Piacerebbe anche a me come soluzione, vedremo.
  5. IT'S HAPPENING "Ma è solo un brevetto sicuramente su Ps5 non blablabla" e fateci sognare. "large number of game titles across Ps1/2/3 ecc. can be stored and used via the cloud gaming library"... cioè inserisci il disco di es. Silent Hill 2, viene fatto un check e ti si sblocca in un servizio in cloud dove giocarlo in streaming e/o scaricarlo? Altrimenti non capisco lo "stored and used via the cloud gaming library" a meno che non lo si acquisti digitale per poi usarlo tipo in un servizio apposito o con il Now. A quel punto se è tramite check disco potrebbero renderlo un servizio disponibile con l'abbonamento del Now, se te li vendono digitali potrebbero rendere questa funzione del Now gratuita dato che compri i singoli giochi (vendere i giochi E obbligare a pagare il Now credo sia un tantino troppo). Non vedo l'ora arrivi Agosto.
  6. Non sono abbastanza informato per dirti se sono buone o meno, ti conviene aspettare qualcuno che ne sa di più. In generale non so niente di tutto ciò che è wireless o true wireless dato che ne ho provate pochissime ed ho capito che non fanno per me.
  7. Non ne ho idea ma se posso ti consiglio di usare su qualsiasi cuffia bluetooth che prenderai dei cuscinetti in memory foam che sono molto comfortevoli, isolano perfettamente dall'esterno (utile per attività fisica in palestra) e sopratutto non rischiano di caderti come quelli in silicone che col sudore diventano scivolosi. I contro dei cuscinetti in memory foam purtroppo sono che vanno cambiati dopo tot tempo di utilizzo perché si rovinano e quindi sul lungo periodo costano più di quelli in silicone, sono più difficili da lavare (dato che va usato solo un panno umido bagnato solo con acqua a volte non si riesce a pulirli bene dentro mentre quelli in silicone basta avere una piccola bacinella con acqua tiepida e del sapone non aggressivo) e non vanno assolutamente bene per attività fisica all'aperto sopratutto in città perché l'isolamento dall'esterno è pericoloso per via di auto, moto ecc.
  8. Nacon Connect: 40 minuti di ciarle di sviluppatori random, bozzetti, render, trailer cg, annunci di giochi già annunciati, celodurismo su quanto fighi sono i tuoi accessori, due filmati con grafica di gioco (uno di Werewolf vattelapesca l'altro di indie chisseloricorda) e poco altro. Per carità meglio della robaccia EA ma stiamo veramente raschiando il fondo del barile. Tutti sti publisher non riescono a capire che se non hai niente da mostrare NON devi mostrare per forza roba, fai una figura migliore e non fai perdere tempo alle persone se stai zitto e magari annunci tramite i soliti canali senza pompare eventi che poi fanno più danni che altro. Era meglio l'E3 almeno in massimo una settimana ti toglievi tutto dalle balle e via qui ci stiamo trascinando tutto da due mesi e ce ne stanno quasi altri 2 davanti a noi...
  9. Il doppiaggio jap si sa se è da scaricare o è su disco? Che tanto di eng ed ita frega niente, dub jap sub ita a prescindere.
  10. Non va bene, troppe candidature mainstream c'è bisogno di giochi hipster ma quelli veri però 1) Weapon shop de Omasse (3DS, only dd): fusione fra un rythm game, un jrpg ed un gestionale. Il gioco ci mette nei panni di un apprendista fabbro che dovrà creare varie armi da noleggiare a vari avventurieri per potenziare sia quest'ultimi che l'equipaggiamento dato a nolo così da poter poi sconfiggere il cattivone e salvare il mondo. Tutto il gioco è permeato da uno stile leggero e demenziale a mo' di spettacolo teatrale/comico giapponese che sfrutta molti dei cliché dei jrpg per strappare qualche sorriso. Lo nomino perché non ci sono molti giochi in cui impersoni un fabbro all'infuori di qualche fetenzia Steam e di qualche MMO ed è un miscuglio di generi abbastanza particolare. Video di gameplay 2) Crimson Shroud (3DS, only dd): è una campagna pesantemente focalizzata sui combattimenti e sull'esplorazione di dungeon di qualche gioco di ruolo carta e penna. Tutto il gioco viene messo in scena con delle miniature con tanto di base rettangolare e non ci sono animazioni o meglio, ci sono ma è come se i pg venissero mossi da dei giocatori seduti ad un tavolo (appunto, come miniature). Un sacco di azioni richiedono i tiri di dadi, si parte con le abilità per finire con alcune prove ed i tiri vengono effettuati dai giocatori in modo "fisico" grazie al touch screen del 3DS ed il tutto dona una bella sensazione, quasi come tirare dadi veri. I combattimenti sono abbastanza difficili se non si padroneggia il combat system e sono tanti. I pg non livellano, per potenziarli bisogna trovare equipaggiamento in forzieri o come ricompensa dopo aver ucciso dei nemici e c'è un sistema di fusione che permette di potenziare armi già in possesso. C'è tanta esposizione attraverso del testo che sostituisce il dungeon master ed il tutto è scritto bene e scorre in modo fluido. Lo nomino perché per ora è il videogioco che più si avvicina ad una vera esperienza gdr carta e penna (che conosco io) e poi è attualmente l'ultimo lavoro di Matsuno (Tactics Ogre LUCT, FF Tactics, Vagrant Story e FFXII) come game designer. Video di gameplay (a 12:30 c'è un combattimento)
  11. Nulla da eccepire, concordo con tutto. Semplicemente la vedo diversamente sulla
×
×
  • Create New...