Vai al contenuto

KakamiOkatso

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    18
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Su KakamiOkatso

  • Rango
    Novizio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Il 5 mi è piaciuto tanto, e potenzialmente potrebbe essere quello che considererei il migliore. Il 3 però lo preferisco ancora, sia per storia che ambientazione. Faccio comunque un complimento al quinto che per me ci si è avvicinato non poco, subito dopo c’ė il 4 al terzo posto è il primo al quarto posto (che se non fosse invecchiato così tanto lo preferirei al 4). Ultimo posto purtroppo il 2, che credo abbia ben poche speranze.
  2. Si certo, è un buon punto di vista. Ma anche a me le cose “stanno bene” però non trovo nulla di male ci sia chi abituato a prezzi più convenienti dalla concorrenza persino da manovre del genere un pensare che potevano anche proporlo a meno, perô vabbè. Comunque non credo che Crash e Spyro siano stati regalati , ma solo venduti con onestà intellettuale perchè per quanto il lavoro di restaling sia eccezionale non hanno per niente la portata di un gioco base. Per il resto dipende, per dire Shadow Of Colossus mi pare fosse venduto ai 40 (e io da non appassionato o conoscitore dell’originale l’ho preso con lo scontone) e non so se ė andato bene ma penso di sì anche se il lavoro forse era più raffinàto. Al di là di tutto si è inutile dilungarsi, perchè i problemi di questi MediEvil non sembra di certo essere quanto costa (che ci sta alla fine dai non è “regalàto” ma nemmeno approfittato così tanto. Va bene)
  3. Il fatto che abbiano acceso l’interesse di far tornare alla gloria MediEvil grazie al successo di Crash per me è un’ottima cosa e in questi anni di rifacimenti, iniziati comunque anche prima di Crash, l’assenza di un titolo così iconico sarebbe stata un peccato, A prescindere, io sono felice l’abbiano fatto. Il problema potrebbe essere stata la gestione. Il fatto che ê sicuramente partito come Remastered di Resurrection (e il tesser in effetti faceva venire tanto il dubbio non a caso) significa solo che il progetto è stato trattato con poca fiducia probabilmente, almeno inizialmente. La qualità effettiva la vedremo poi, perô dai alla fine sul prezzo non hanno abbordato troppo e si sono mantenuto nel corretto e il gioco a prescindere sembra decisamente migliore di Resurrection, anche se non sarà a livello dell’originale. Tutto sommato non sembra un ritorno da sogno ma nemmeno pessimo e non posso negare che sarà bello giocarci. Fare il 2 secondo me non conveniva, perchè sarebbe stato solo più difficoltoso e se già la qualità ê dubbia con un gioco solo non immagino cosa sarebbe successo se c’è ne avessero messo pure un altro da fare. Non credo sia partito col piede giusto. Forse io fossi stato in loro avrei messo un prezzo più inferiore proprio per attirare l’acquisto dei più curiosi che non sono conoscitori del gioco, che forse influenzati dalla rapporto “3 giochi = 40 euro” potrebbero decidere di aspettare il calo di prezzo di MediEvil (ragionamento che ha fatto tanta gente che conosco e che non ê fan del primo). Queste comunque sono scelte aziendali loro e può pure darsi si accontentino dei vecchi appassionati, spero solo che questa scelta comunque li frutti e. Il gioco venda bene così che si potrà fare ancora altro con Fortesque. Sennò accontentiamoci di questo, che tutto sommato è sempre un miracolo sia stato fatto xD
  4. No anzi, sicuramente su CTR un po’ ne hanno approfittato pure però ti fa dire quel “almeno ci sono tanti contenuti assenti nell’originale” e anche se forse non c’è lo stesso impegno un’offerta un po’ più ampia c’è. Sono concetti comunque anche un po’ relativi. Per MediEvil dai trailer il gameplay mi sembra po’ inalterato, ma ovviamente mi auguro che la tua previsione sia giusta (e anche se non lo fosse a me andrebbe comunque bene, ma sarebbe un peccato )
  5. Si hai ragione anche tu, seppur c’è da dire che il caso di CTR è un po’ diverso perchè hanno usato la scusa dell’online e del fatto che stanno ampliando molto il titolo con piste prese da altri giochi e persino personaggi e personalizzazione come accenni anche tu e anche se forse non giustifica sta differenza di prezzo comunque una motivazione c’è. Il lavoro su MediEvil invece SEMBRA solo tecnico da non motivare un valore in più rispetto a un singolo crash o spyro. Vedremo comunque se hanno un servo altro, sennò pazienza.
  6. Si figurati, ma il mio commento ê solo di confronto. Visto che sembra essere solo un aggiornamento tecnico come Spyro e Crash e poichè questi ultimi sono stati venduti a 40 euro ma con un rifacimento di ben tre titoli e non uno solo, proporre MediEvil da solo in un mercato che ci ha abituato a questo (perchè è difficile non accostare Fortesque alle altre due mascotte) sarebbe stato solo un azzardo e fuori mercato , poi normale che da amante del gioco me ne sarei fottuto. Ad esempio il solo remake Abe costò al lancio 20,99 e lo trovo perfettamente in linea con la proposta generale di questi Remake. Poi certo c’è la possibilitá che il lavoro sia più ampio, ma per ora non sembra. Comunque a me sta bene , non è una lamentela ma solo riconoscere che forse effettivamente è vero che potrebbe essere un po’ sovrapprezzato rispetto alla concorrenza
  7. Credo ci sia stato un malinteso. Ho parlato di “truffa” (detto per estremizzare che sarebbe scorretto) SE il gioco fosse costato 40 euro e SE si confermasse non esserci aggiunte (e poi a giudicare dai trailer il lavoro non è presentato come di alto livello e credo sia normale che parliamo di quello che ci mostrano, altrimenti si dovrebbe rimproverare anche chi fa dei commenti positivi visto che sono pur sempre un giudizio non sul prodotto finale). Per quello che hanno mostrato tenendo conto che lavori del genere sono stati venduto a 40 con la rifinitura di ben tre gioco, se MediEvil fosse costato uguale (per come l’hanno presentato) sarebbe obiettivamente sovrapprezzato. per i, resto rilassatevi, io il gioco lo prendevo al D1 pure se stava 70 euro e sono stra felice di giocarlo, ma non trovo ci sia nulla di male a rendersi conto che per come hanno pubblicizzato il prodotto 30 euro non sono regalati, ma ė solo per dire “perchè vi stupite?” e che farlo pagare di più sarebbe stata una mezza infamatina, ma non prendete una critica (che non lo è , visto che il gioco non costa 40 ma 30 che è un prezzo non considero onesto ma accettabile) come una lamentela tanto per. Lo dico io che se l’art design fosse stato identico all’originale l’avrei preso pure a 100 . Poi magari il prodotto finale varrà di più addirittura, ma se è così non l’hanno presentato con questa idea e credo sia ovvio
  8. Infatti considerando che nn sembra esserci nemmeno nessun’aggiunta persino 30 euro non sono pochi. Un prezzo onesto sarebbe stato massimo 20. Stupirsi per i 30 come se fosse un affare mi pare strano. I 40 a mio avviso sarebbero stati na mezz truffa
  9. Il mio final fantasy preferito è sempre stato il X, mentre il 7 l’ho sempre messo dopo perchè la vecchiaia del livello tecnico non rendono giustizia alla sua grande e profonda trama. Con questo Remake potrei amare il 7 quanto il 10 o chissà potrei preferirlo, anche perché non mi piacciono i combattimenti a turni. In oltre ho sempre trovato FF7 il più ricco dei FF che ho giocato (e per questo capisco la scelta episodica/a capitoli e forse è meglio per non farci mancare nulla). Ovviamente pareri tutti personali, ma sono stra felice di cosa ne sta uscendo fuori.
  10. La Cover è chiaramente un "remake" di quella originale con un Fortesque più trionfante e come idea é carina. Mi piace molto. Speriamo che mostrino preso un GamePlay un po' esteso per capire meglio lo stato di ottimizzazione del gioco. Vai Fortesc, fai successo così ci fanno anche il 2.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.