Vai al contenuto

Lulla2

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    151
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Se non ti fecero impazzire le prime dubito che la terza possa cambiare qualcosa, che a me è piaciuta molto (come le prime). Hanno tutte lo stesso stile e struttura.
  2. Da ignorante, era una figura importante all'interno del team? Intendo lui come personalità. Perchè sicuramente essere direttori creativi vuol dire avere la responsabilità di gestire dei team, quindi una certa importanza sicuramente l'aveva, ovviamente... ma i creative director nello specifico che cosa fanno? Penso abbiano a che fare con la parte grafica e di design, mi sbaglio? Certo le tempistiche sono strane. Il gioco in teoria è in sviluppo da 4 anni e manca poco più di un anno al suo lancio. La gran parte del lavoro dovrebbe essere stata fatta, considerazione sempre fatta da ignorante e da non conoscitore delle mansioni specifiche di un creative director.
  3. Condivido l'intero post. E aggiungo che negli ultimi anni 5-6 non solo il city, ma tutte le squadre europee eccetto Barcellona, Real e (per la vittoria l'anno scorso) il Liverpool hanno fatto peggio della juve. Si parla tanto di squadra carente e società inetta. Le finali le abbiamo perse per manifesta superiorità dell'avversario, non tanto tecnica (sicuramente anche tecnica, sopratutto la prima) ma quanto mentale, di organizzazione e di gioco. Gli ultimi anni siamo usciti con dei top team ad eccezione dell'anno scorso (e il motivo sappiamo tutti qual è stato), con motivi tutt'altro che legati alla composizione della squadra. Degli scontri tra titani praticamente, dove poteva vincere tanto una squadra quanto l'altra. Sono state sfide combatutte e ci è andata male. Così come poteva andare male a loro. Sono stati più bravi ma sono state sfide decise da episodi. A questo punto io trovo stupido anche solo domandarsi se è realmente così scarsa e non costruita per vincere la Champions una squadra che combatte ad armi pari con Real e Bayern, che arriva comunque a giocarsi due finali, che è protagonista in Champions. Qua sembra che la società attuale stia disfando il lavoro di qualcun'altro. Che non sia l'attuale assetto societario ad aver costruito tutto questo. Sembra quasi che 10 anni fa fossimo una squadra perfetta e fortissima ma poi sia arrivata l'attuale società ad indebolirci. Cioè, quando leggo che la società sta distruggendo la squadra o non sa lavorare mi chiedo... ma chi l'ha costruita questa benedetta squadra? Ma sul serio siete ancora come dei pappagalli finti broker finanziari a ripetere il ritornello "Ronaldo è stato preso SOLO per una questione di visibilità"? Non vogliono la Champions. Perché la Champions non da maggiore visibilità, denaro, autorità, crescita in generale? Non vedete che l'obbiettivo di crescita della società passa NECESSARIAMENTE dalla vittoria della Champions? Ovviamente parliamo di una società che non ha ancora la libertà economica di un Barcellona ma che nel suo "piccolo" cerca di fare il meglio. E ad ora ci è sempre riuscita. Anche con gli errori che ha commesso e con le scelte che non ho condiviso.
  4. A forza di avere questa impostazione pessimistica e catastrofica prima o poi ci azzeccherai, è ovvio non potremmo vincere per sempre... Ma ad ora sei sempre stato smentito, perché io mi ricordo bene anche i tuoi sfoghi colmi di rancori durante il campionato. Il centrocampo potrà essere stato anche il nostro punto debole ma non è a causa del centrocampo se non siamo passati contro il bayern nei tempi supplementari, se l'anno scorso siamo stati eliminati dall'ajax e se abbiamo perso le 2 finali di champions. Non è colpa del centrocampo se non abbiamo vinto ancora la Champions. Certo fa stare meglio sfogare la frustrazione di non esserci riusciti dando la colpa a qualcuno di specifico, cioè a chi costruisce la Juve. È sempre stato un problema della squadra e di una serie di concause (oltre al fatto che hai di fronte top team) che voler far confluire in un unico fattore, cioè quello del centrocampo, è riduttivo e superficiale. A me sembra proprio palese che siamo indiscutibilmente più forti dell'anno scorso e comunque degli ultimi 8 anni (ti sfido a dire il contrario, anche se non dubito sei pronto a farlo), sia nei titolari che in panchina, che proprio mi fa rimanere sconcertato questa sorta di necessità di fare le vittime e lamentarsi di (quasi) ogni cosa/ogni scelta della società. Addirittura 8 anni di nefandezze... mah. Vai a vedere le formazioni di chi ha vinto la Champions negli ultimi anni (partendo magari proprio dallo scorso anno) e dimmi se trovi una formazione perfetta e senza punti deboli o comunque senza giocatori "normali".
  5. Lulla2

    Danilo Luiz da Silva

    Il senso rimane lo stesso
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.