Jump to content

Latianese82

Moderatore
  • Content Count

    2,396
  • 18 
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    0%

About Latianese82

  • Birthday 01/14/1982

Informazioni personali

  • Genere
    maschio
  • Città
    Vercelli/Salento

Recent Profile Visitors

17,203 profile views
  1. Preso anche io da poco il nuovo DLC delle federazioni, aspetto di giocarci perché ogni volta che esce un nuovo DLC ci sono sempre dei Bug (come non dimenticare quello in cui gli imperi non si dichiaravano MAI guerra ). Comunque non è un gioco semplice, io sono arrivato a circa 400 ore di gioco finendolo (con vittoria finale) 2 o 3 volte su un totale di circa 40 partite iniziate mal contate.
  2. Ci ho giocato ancora in questi giorni e confermo che il DLC Industries è praticamente indispensabile. Senza la produzione di beni e relativi profitti delle industrie sarei già in bancarotta da un pezzo, è la prima volta che riesco ad arrivare a 150.000 abitanti senza destreggiarmi in policy strane e creare millemila distretti residenziali per guadagnare dalle tasse. Consiglio anche di scaricare la mod che permette di inserire le risorse (Minerali, Petrolio, Terreno fertile) a gioco già avviato, questo permette di "ricaricare" le zone industriali senza dover necessariamente continuare a spostare le industrie su tutta la mappa.
  3. Da mia esperienza consiglio: - Mass transit - Industries -Green Cities -After Dark -Natural Disaster Se vi avanzano soldi: - Concerts -Campus -Park Life Preso ma usato pochissimo invece Snowfall, al secondo inverno mi ero già rotto (anche se è bello vedere la città con la neve) Mentre i contet creators pack non ho ancora capito a che servono Inutili le radio, l'unica carina è Gold radio che è compresa nel gioco base
  4. Visto che sono rinchiuso in casa ho fatto che reinstallarlo, adesso provo anche il DLC dei parchi. Quello delle zone industriali è da avere assolutamente, cambiano notevolmente i guadagni e le zone sono bellissime da guardare
×
×
  • Create New...