Vai al contenuto

Darton

Capomoderatore
  • Numero contenuti

    20643
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    100%

Tutti i contenuti di Darton

  1. E Togg distrugge tutto
  2. Spero che non lo facciano uscire in poche sale.
  3. Penso di comprarlo prossimamente. Però non mi alletta che ci siano personaggi e dialoghi a scelta, e finali multipli. E' un sistema che non c'entra proprio niente con AC. Ho letto che il personaggio femminile è quello canonico, mi confermate?
  4. Non penso sia poi così necessario. Io ho droppato supergirl e legends e seguirò solo arrow e flash.
  5. Stanno imbastendo qualcosa di ambizioso, sono molto curioso
  6. Commento onesto: bello, ma se non lo vedi non cambia niente Mi spiego meglio: è scritto e diretto bene, come al solito, quindi non temiate che possa rovinare il finale stupendo della serie, ma al contempo non aggiunge niente di così importante da non poterne fare a meno. Però vale comunque la pena vederlo, quindi godetevelo.
  7. Darton

    al cinema Joker | Leone d'oro 2019

    Finalmente, dopo una settimana di sofferenza, sono riuscito a vederlo in lingua originale. E' stato esattamente quello che mi aspettavo (il che non è per forza una cosa positiva), un film crudo, drammatico, che attraversa di taglio il fumetto per proiettare su schermo uno squarcio, un'interpretazione del personaggio di Joker, qualcosa che in un cinecomic normale non sarebbe mai potuto accadere. Phoenix è straordinario, ma si sapeva, e ci regala, almeno per me, il miglior Joker mai visto. La pazzia, il dolore, la morte diventano qualcosa di tangibile e reale quando sono così distanti dalla spettacolarizzazione dei film di genere più tradizionali. E per fare una cosa del genere il protagonista deve necessariamente diventare umano, terribile sì, ma umano, per entrare sotto la pelle dello spettatore e farlo immedesimare. Processo che può far storcere il naso ai puristi del fumetto, ma gli amanti del buon cinema diranno un sonoro "chissenefrega". Ben vengano quindi le licenze prese dal regista e ben venga un Joker che sostituisce il mistero con il male sociale. Ma come dicevo, il film è esattamente come mi aspettavo, e questo vuol dire che mi ha dato poche sorprese in sala, per quanto ovviamente mi sia piaciuto. La regia di Phillips fa quello che deve fare, e nel modo giusto, ma non ha mai veri momenti di spicco, non è personale anzi è fin troppo debitrice di un certo cinema da cui trae dichiaratamente spunto. La scrittura è buona, i dialoghi sono buoni, ma si ha la sensazione che la maggior parte delle volte sia solo la straordinaria interpretazione di Phoenix a fare davvero la differenza. Con un attore diverso non sarebbe venuto così bene. A parte queste critiche, dovute forse anche alle grandi aspettative che avevo prima di andare in sala, il film è molto bello e ad alza l'asticella per i cinecomic che da oggi dovranno rispondere a nuovi standard e a nuovi gusti che spero vivamente daranno altri frutti nel prossimo futuro.
  8. Occhio che gira su facebook un link per iscriversi al "beta testing" del servizio in Italia. Chiaramente è una truffa per prendere i vostri dati, visto che il servizio arriverà probabilmente l'anno prossimo da noi.
  9. "Half the season you deserve, all the season we could handle."
  10. Disney+ è il servizio di streaming di The Walt Disney Company. Si tratta quindi di un servizio in abbonamento sulla falsa riga di Netflix, Amazon Prime Video e simili. Disney Plus può contare su un catalogo di contenuti appartenenti a Disney, Marvel, LucasFilm (Star Wars quindi), Pixar e non solo, visto l’accordo siglato tra 21st Century Fox e Disney. Disney+ si presenterà in modo molto simile proprio a Netflix, con una home ricca di contenuti e di pulsanti per consultare le varie sezioni dedicate ai già citati marchi, con un menu laterale di ricerca e di gestione dell’account e così via. Negli Stati Uniti, in Canada e in Olanda farà il suo debutto il 12 novembre 2019, ovvero tra qualche mese. Il 19 novembre debutterà in Australia e Nuova Zelanda. Ma arriverà anche in Italia? Da quanto confermato da Disney, il servizio farà il suo debutto in altri paesi d’Europa durante i primi due quarti del 2020, ovvero tra i mesi di gennaio e giugno. Si tratta quindi di aspettare anche più di un anno, ma l’Italia non è stata direttamente nominata durante la presentazione. Tranquilli però: la divisione italiana Disney ha già allestito la pagina ufficiale di Disney Plus Italia, comprensiva di pulsante per iscriversi alla mailing list per rimanere informati a riguardo. Al momento sono stati annunciati solo i prezzi per gli Stati Uniti, ma sono ben più bassi della media di servizi simili. -6,99$ al mese – 4 schermi, 10 dispositivi, 7 profili, 4K Ultra HD, HDR10, Dolby Vision, Dolby Atmos -69,99$ all’anno quindi 5,83$ al mese Non ha molto senso fare una conversione dollari-euro perché molto probabilmente in Europa sarà effettuato un cambio 1 a 1 (se non un leggero rincaro). Come accennato si tratta di un costo molto più contenuto rispetto a vari competitor: pensate che, sempre negli Stati Uniti, HBO Now viene a costare 14,99$ al mese; o ancora Netflix, che da maggio 2019 negli Stati Uniti costa 9 dollari per il piano base (un solo schermo, risoluzione HD). In Italia Disney+ potrebbe arrivare a costare 8,99/9,99€ al mese (sono mere speculazioni), ma si tratterebbe di un prezzo comunque simile al piano base di Netflix e ad altri servizi simili. Pagando 6,99$ al mese l’utente avrà a disposizione la possibilità di utilizzare l’account su quattro dispositivi in contemporanea (per un massimo di 10 dispositivi associabili) con risoluzione 4K Ultra HD in Dolby Vision. Non mancheranno HDR10 e Dolby Atmos. Per ogni account sarà possibile creare ben sette diversi profili che, sulla falsa riga di Netflix, si adatteranno ai gusti dell’utilizzatore. E ovviamente ci sarà anche la Kids Mode, una modalità pensata appositamente per i bambini con interfaccia e contenuti dedicati. Al lancio Disney+ potrà contare su un catalogo che comprende almeno 25 serie TV originali, 500 film (tra cui un centinaio tra le più recenti produzioni Disney), tutte le stagioni de I Simpson, oltre 250 ore di contenuti firmati NatGeo, 5.000 episodi tratti da Disney Channel e tanto altro. Disney ha già pronta la roadmap per i primi 5 anni del servizio: l’intenzione è quella di arrivare a oltre 50 serie TV originali, più di 10.000 episodi di serie e contenuti passati e molto altro. Ecco qualche esempio dei contenuti originali in arrivo: Ovviamente Disney+ potrà contare su un bel po’ di contenuti Marvel. Ci aspettiamo non solo i film facenti parte del Marvel Cinematic Universe (i vari film delle serie Avengers, Iron Man, Captain America, Thor, Ant-Man e così via), ma anche serie animate e tutto ciò che di televisivo ruota attorno agli universi di casa Marvel. Altrettanto ovviamente anche tutti (o quasi?) i contenuti dell’incredibile universo fantasy di Star Wars – Guerre Stellari faranno parte del catalogo di Disney+. Disney ha già confermato che nei primi mesi del servizio TUTTI i film di Star Wars arriveranno in catalogo, accompagnati anche da tante gustose novità. Vi state chiedendo quali? Ecco un primo elenco!
  11. Solo di recente mi sono avvicinato alla attuale generazione di videogiochi e mi trovo ripetutamente di fronte allo stesso dilemma: gioco fisico o gioco digitale? I pro e i contro dell'uno e dell'altro sono evidenti: da una parte il collezionismo, la possibilità di toccare il prodotto con mano e di avere un oggetto tangibile che abbia anche un valore economico; dall'altra la semplicità d'acquisto, prezzi convenienti, nessun rischio di malfunzionamento. E il lato economico non è da sottovalutare: il mercato dei giochi fisici è più soggetto a variazioni (dettati dal negozio o dal privato se si parla di usato), ma i giochi digitali possono rivelarsi molto più conveniente laddove si incappasse nella giusta offerta. Apro questo topic per chiedere consiglio, da inesperto, su quale possa essere la scelta più furba, trovandomi sempre di fronte allo stesso dubbio. Conviene investire nel fisico o nel digitale?
  12. Vuole arrivare a 730 Kg per essere la donna più grassa del mondo

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare ad esistere e ad aggiornarsi solo grazie a dei piccoli supporti, quali inserti pubblicitari ed annunci. Limitiamo al minimo l'invasività di questi banner, ciononostante diventano fondamentali per garantire il futuro di questa Comunità.

Ti chiediamo la cortesia di disattivare AdBlock, in modo da poter navigare liberamente sul forum ed al contempo aiutandoci a migliorare giorno dopo giorno. 
GRAZIE!

×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.