Vai al contenuto

weywlf

Capomoderatore
  • Numero contenuti

    19041
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

23 Excellent

1 Seguace

Su weywlf

  • Rango
    Divinità

Informazioni personali

  • Genere
    maschio
  • Città
    Mach Loop

User ID Videogames

  • Playstation Network
    weywlf
  • Xbox Live
    weywlf
  • Nintendo Switch
    SW-0637-2716-8690

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. I Bring Me The Horizon cancellano il tour americano, Oli Sykes si è rotto una corda vocale I Bring Me The Horizon hanno cancellato le restanti date del loro tour negli Stati Uniti per un problema alle corde vocali del cantante Oli Sykes. E’ stato lo stesso Sykes a comunicare la notizia per mezzo dei social network della band di Sheffield: Il messaggio continua con un paragone di stampo sportivo, cantare in questo momento "sarebbe l'equivalente per un calciatore di correre con una gamba rotta". La band dovrebbe esibirsi a Londra il prossimo 19 febbraio nel live per beneficenza War Child. Al momento il loro spettacolo non è ancora stato annullato. La formazione inglese sarà in concerto in Italia il 19 luglio alla Arena Joe Strummer Parco Nord di Bologna nell’ambito del Bologna Sonic Park.
  2. Beh questo è un bell'esempio di come bisognerebbe approcciarsi alla musica, ovvero senza pregiudizi
  3. Con calma appena ho un po' di tempo sistemo tutto
  4. Preferivo i tempi degli squali di Katy Perry, sinceramente. Ormai tutto diventa un pretesto per tirare in ballo questioni sociali, non si fa più niente per il puro gusto di divertire ed intrattenere.
  5. Cast Jeremy Clarkson: Himself - Host Richard Hammond: Himself - Host James May: Himself - Host Sinossi The Grand Tour è un programma televisivo di motori presentato da Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May e trasmesso da Amazon Video. Il programma nasce dopo che Clarkson, Hammond e May abbandonarono la conduzione della serie della BBC Top Gear e firmarono un accordo di esclusiva con Amazon.com per la realizzazione di una nuova serie incentrata sul mondo dei motori. Il programma verrà trasmesso settimanalmente negli Stati Uniti e nel Regno Unito sulla piattaforma di video on demand Amazon Video dal 18 novembre 2016. Trailer
  6. Il Festival di Sanremo 2016, è la sessantaseiesima edizione del festival della musica italiana. Le cinque serate si tengono nel capoluogo ligure al Teatro Ariston di Sanremo da martedì 9 a sabato 13 febbraio 2015 e sono presentate da Carlo Conti. Le cinque serate vanno in onda su Rai 1 in televisione e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2 in Radio. SANREMO 2016 - PROGRAMMA martedì 9 febbraio 2016 mercoledì 10 febbraio 2016 giovedì 11 febbraio 2016 venerdì 12 febbraio 2016 sabato 13 febbraio 2016 SANREMO 2016 - OSPITI E GIURIA DI QUALITÀ Gli ospiti del Festival di Sanremo 2016 sono: Elton John, Ellie Goulding, Elisa, Cristina D'Avena, Maître Gims, Hozier, Eros Ramazzotti, Pooh + Riccardo Fogli, Lost Frequencies, Enrico Brignano, J Balvin, Renato Zero, Willy William. Special guests: Nicole Kidman, Antonino Cannavacciuolo, Enrico Brignano, Roberto Bolle, Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni, Beppe Fiorello. La giuria di qualità del Festival di Sanremo 2016 è formata da: Franz Di Cioccio (membro della PFM) in qualità di presidente, Laura Valente (già cantante dei Matia Bazar, poi moglie del compianto Mango), il regista Fausto Brizzi, Nicoletta Mantovani vedova Pavarotti, il dj Federico l'Olandese Volante, le speaker Valentina Correani e Paola Maugeri, Massimiliano Pani. Sanremo 2016: informazioni e regolamento - Carlo Conti è il direttore artistico (assistito da Pinuccio Pirazzoli) - I brani in gara sono 20, uno per ogni Campione. Al termine della quarta puntata i cinque campioni meno votati vengono eliminati, ma uno viene ripescato. - Svolgimento serate. Prima serata: Interpretazione-esecuzione di 10 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI. La votazione per ognuna delle suddette canzoni nuove avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, e della Giuria della Sala Stampa. Seconda serata: Interpretazione-esecuzione delle altre 10 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI. La votazione per ognuna delle suddette canzoni nuove avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, e della Giuria della Sala Stampa. Al termine della Seconda Serata sarà stilata da RAI una classifica relativa a tutte le 20 canzoni nuove interpretate-eseguite dagli artisti della Sezione CAMPIONI nel corso della Prima e della Seconda Serata (di seguito anche “Classifica Congiunta”): le votazioni effettuate nel corso delle due Serate peseranno ciascuna per il 50% nell’elaborazione della Classifica Congiunta. Interpretazione-esecuzione di 4 canzoni nuove degli artisti della Sezione NUOVE PROPOSTE. Gli artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. La votazione avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, e della Giuria della Sala Stampa. Le due canzoni nuove degli artisti della Sezione NUOVE PROPOSTE risultanti vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alle “semifinali” della Sezione NUOVE PROPOSTE nella Quarta Serata. Terza serata: Interpretazione-esecuzione, da parte degli artisti della Sezione CAMPIONI, di 20 Cover.Anche in questo caso le Cover verranno votate con sistema misto: dal pubblico, tramite Televoto, e dalla Giuria della Sala Stampa. Alla Cover che risulterà più votata verrà assegnato un premio. Interpretazione-esecuzione delle altre 4 canzoni nuove degli artisti della Sezione NUOVE PROPOSTE. Gli artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. La votazione avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, e della Giuria della Sala Stampa. Le due canzoni nuove degli artisti della Sezione NUOVE PROPOSTE risultanti vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alle “semifinali” della Sezione NUOVE PROPOSTE della Quarta Serata, aggiungendosi alle due qualificatesi nella Seconda Serata. Quarta serata: Interpretazione-esecuzione di tutte le 20 canzoni nuove in competizione nella Sezione Artisti CAMPIONI, già interpretate-eseguite nel corso della Prima e della Seconda Serata. La votazione avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, della Giuria degli Esperti, e della Giuria Demoscopica. La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni nuove degli artisti nella Quarta Serata e tra le percentuali di voto risultanti dalla Classifica Congiunta stilata al termine della Seconda Serata darà luogo a una classifica totale delle 20 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI, elaborata da RAI (di seguito anche “Classifica Totale”). Fatto salvo il “ripescaggio” di cui infra, le canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI in graduatoria agli ultimi 5 posti della Classifica Totale verranno eliminate (di seguito anche “Canzoni Eliminate”), le restanti 15 accederanno alla Serata Finale. Le Canzoni Eliminate saranno nuovamente votate dal pubblico attraverso Televoto per l’individuazione di una tra esse che verrà riammessa in competizione. Interpretazione-esecuzione delle 4 canzoni nuove degli artisti della Sezione NUOVE PROPOSTE rimaste in competizione, risultate vincitrici nella Seconda e Terza Serata. La votazione avverrà con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, della Giuria degli Esperti, e della Giuria Demoscopica. La canzone nuova dell’artista della Sezione NUOVE PROPOSTE con la percentuale di voto complessiva più elevata verrà proclamata vincitrice della Sezione Artisti NUOVE PROPOSTE. Quinta serata: Proclamazione della canzone nuova dell’artista della Sezione CAMPIONI riammessa in competizione, che si aggiungerà nella Serata alle 15 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI qualificatesi nel corso della Quarta Serata. Interpretazione-esecuzione delle 16 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI rimaste in competizione. Le votazioni delle Serate precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, della Giuria degli Esperti, e della Giuria Demoscopica. Riproposizione attraverso esecuzione dal vivo o attraverso registrazione (RVM) dell’ultima esibizione effettuata (o di parte di questa) delle 3 canzoni nuove degli artisti della Sezione CAMPIONI che hanno ottenuto il punteggio complessivo più elevato in graduatoria. La votazione precedente verrà azzerata e si procederà a una nuova votazione, sempre con sistema misto: del pubblico, tramite Televoto, della Giuria degli Esperti, e della Giuria Demoscopica. La canzone nuova dell’artista della Sezione CAMPIONI con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata vincitrice della Sezione CAMPIONI. Verranno proclamate anche la seconda e la terza classificate. Sanremo 2016: video interviste Sanremo 2016: Miele Sanremo 2016: Irama Sanremo 2016: Francesco Gabbani Sanremo 2016: Chiara Dello Iacovo Sanremo 2016: Cecile Sanremo 2016: Mahmood Sanremo 2016: Ermal Meta Sanremo 2016: Michael Leonardi
  7. L'Eurovision Song Contest 2018 sarà la 63ª edizione dell'annuale concorso canoro. Il concorso si svolgerà nella Altice Arena della città di Lisbona, in Portogallo per la prima volta in assoluto, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con Amar pelos dois. Il concorso consisterà come dal 2008 in due semifinali e una finale. Il 21 settembre 2017 è stato annunciato che, come negli anni passati, un team di produzione svedese affiancherà la RTP per quanto riguarda l'organizzazione tecnica dell'evento. Tra di essi ci saranno anche Ola Melzig (già produttore esecutivo nell'edizione precedente) e Tobias Åberg. Il 17 settembre 2017 il presidente della RTP, Gonçalo Reis, ha annunciato che il 63° Eurovision Song Contest sarà l'edizione più economica ed ecologica di sempre. Il 30 ottobre 2017 l'UER aveva inizialmente escluso MRKTV dai propri servizi, impedendo la partecipazione macedone a quest'edizione; sarebbe stata la seconda volta, dopo l'edizione 2016, in cui uno Stato viene escluso dalla partecipazione a causa dei problemi finanziari della rete che lo rappresenta, anche se in questo caso l'UER è intervenuta prima che il paese avesse deciso l'artista ed il brano. In seguito, il 17 novembre 2017 è stata confermata la partecipazione macedone alla manifestazione, portando così a 43 i Paesi in gara. Il 7 novembre 2017 è stato annunciato che lo slogan dell'edizione sarebbe stato All Aboard!, mentre il logo scelto una conchiglia che si ispira ad un guscio di Nautilus. Il 17 novembre 2017 l'account twitter dell'Eurovision ha confermato che la vendita della prima partita di biglietti sarebbe stata disponibile a partire dal 30 novembre 2017, mentre la seconda è stata resa disponibile a partire dal 20 dicembre 2017. L'8 gennaio 2018 vengono annunciati i nomi delle conduttrici, che sono Filomena Cautela, Sílvia Alberto, Daniela Ruah e Catarina Furtado. Per la prima volta nella storia della manifestazione, quattro presentatrici conduranno l'intero evento. Il 12 gennaio 2018 la RTP ha annunciato che il Blue Carpet di questa edizione si svolgerà presso il Museo MAAT di Lisbona e la cerimonia di benvenuto presso il Museo dell'elettricità di Lisbona. Il 29 gennaio 2018 l'EBU ha annunciato che l'azienda di illuminazioni OSRAM è partner dello show per il quarto anno consecutivo. Organizzazione Fase di candidatura Il 15 maggio 2017 la RTP ha annunciato che il concorso si sarebbe svolto a Lisbona, una decisione che ha causato molte critiche per il suo carattere centralista, dato che, negli anni precedenti, tutti i paesi che hanno organizzato l'evento hanno scelto la città ospitante attraverso un concorso pubblico. Come risposta, il 16 maggio 2017 il direttore di programmi della RTP ha dichiarato che la sede del concorso non era stata ancora scelta ufficialmente. Lo stesso giorno, i comuni di Lisbona, Guimarães, Faro e Santa Maria da Feira hanno dichiarato di volere ospitare l'evento del 2018. Il 25 luglio 2017 l'EBU e la RTP hanno ufficialmente annunciato Lisbona come sede del concorso. Stati partecipanti Trovate tutte le info, i profili degli artisti, la cronistoria delle partecipazioni dei vari stati ed i video di tutte le canzoni in gara al secondo post (aggiornato man mano). Verso l'evento London Eurovision Party L'undicesima edizione dell'evento si terrà il 5 aprile 2018 a Londra presso il lussuoso Café de Paris, situato nel cuore di Leicester Square; vi parteciperanno: Albania Irlanda Francia Eurovision in Concert La decima edizione dell'evento che anticipa l'ESC si terrà il 14 aprile 2018 all'AFAS LIVE di Amsterdam, condotta da Cornald Maas ed Edsilia Rombley (rappresentante dei Paesi Bassi all'Eurovision Song Contest 1998 e 2007); vi parteciperanno: Albania Belgio Irlanda Paesi Bassi Parteciperà inoltre Sandra Kim (Vincitrice dell'Eurovision Song Contest 1986) L'evento Il 12 gennaio 2018 l'UER ha annunciato che i finalisti di diritto avranno maggior visibilità durante le semifinali nelle quali saranno chiamati a televotare; inoltre, è stato annunciato che la Germania voterà nella seconda semifinale. Semifinali Digame ha calcolato la composizione delle urne nelle quali sono stati divisi gli Stati partecipanti, determinate in base allo storico delle votazioni. La loro composizione è stata: [TABLE=class: wikitable] [TR] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 1[/TH] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 2[/TH] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 3[/TH] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 4[/TH] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 5[/TH] [TH=bgcolor: #EAECF0, align: center]Urna 6[/TH] [/TR] [TR] [TD] Albania Croazia Macedonia Montenegro Serbia Slovenia Svizzera [/TD] [TD] Danimarca Finlandia Islanda Irlanda Norvegia Svezia [/TD] [TD] Armenia Azerbaigian Bielorussia Georgia Russia Ucraina [/TD] [TD] Bulgaria Cipro Grecia Ungheria Moldavia Romania [/TD] [TD] Australia Austria Repubblica Ceca Israele Malta San Marino [/TD] [TD] Belgio Estonia Lettonia Lituania Paesi Bassi Polonia [/TD] [/TR] [/TABLE] Il 29 gennaio 2018 si è svolto il sorteggio (presentato da Sílvia Alberto e Filomena Cautela) per determinare la composizione delle semifinali, in quale metà della semifinale si esibiranno gli stati sorteggiati e la semifinale in cui avranno il diritto di voto gli stati già qualificati alla finale (con l'eccezione dell'Italia, che a causa della finale di The Voice of Italy prevista l'8 maggio 2018, ha chiesto e ottenuto di poter votare nella seconda semifinale); nel sorteggio è stato, inoltre, esplicitato che la prima semifinale sarebbe stata composta da 19 stati e la seconda da 18 e che l'ordine di esibizione esatto sarebbe stato stabilito dalla produzione del programma e approvata dal supervisore UER del programma e dal Gruppo di Controllo. In base all'esito del sorteggio, le semifinali sono state quindi così composte: [TABLE=class: wikitable] [TR] [TH=colspan: 2]1ª semifinale 8 maggio 2018[/TH] [TH=width: 50%, bgcolor: #EAECF0, colspan: 2, align: center]2ª semifinale 10 maggio 2018[/TH] [/TR] [TR] [TD=width: 25%] Bielorussia Bulgaria Lituania Albania Repubblica Ceca Belgio Islanda Azerbaigian Israele Estonia[/TD] [TD=width: 25%] Svizzera Finlandia Austria Irlanda Armenia Cipro Croazia Grecia Macedonia[/TD] [TD=width: 25%] Russia Serbia Danimarca Romania Australia Norvegia Moldavia San Marino Paesi Bassi[/TD] [TD=width: 25%] Montenegro Svezia Ungheria Malta Lettonia Georgia Polonia Slovenia Ucraina[/TD] [/TR] [TR] [TD=colspan: 2]Con diritto di voto: Portogallo Regno Unito Spagna[/TD] [TD=colspan: 2]Con diritto di voto: Francia Germania Italia[/TD] [/TR] [/TABLE] Trasmissione dell'evento Come accade dal 2016, Rai 1 trasmetterà la finale e Rai 4 le semifinali; Rai Radio 2 sarà radio partner dell'evento.
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.