Vai al contenuto

SummerStorm

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    25389
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

117 Excellent

Su SummerStorm

  • Rango
    Surfer & Sailor

Informazioni personali

  • Città
    Pisa

Visite recenti

26628 visite nel profilo
  1. P3 Portable è per me la miglior iterazione. Il FES è grandioso per l'after game ma onestamente ho preferito la versione Psp per la possibilità di dare i comandi diretti. E il main femminile mi è piaciuto assai.
  2. bono, non volevo dire che fa schifo, e probabilmente è pure il migliore della saga, ma rimane comunque un tales e per me è un aspetto importante da citare perchè tutti i tales mancano di rifinitura (vuoi le sub, vuoi gli npc, vuoi i dungeon: ad ogni capitolo c'è un aspetto tralasciato) perchè son prodotti in serie. Miglior jrpg della scorsa onestamente no perchè sulle portatili sono arrivati i Trails.
  3. si, lascia perdere la recensione di spazio che non ci capisce una sega. Uno è il miglior jrpg della gen ed uno dei migliori di sempre, l'altro è un generic tales.
  4. Comunque questa enorme rissa di strada mi sta divertendo molto, ha rianimato la sezione. Bravi tutti.
  5. abituarsi allo schifo è n'attimo, dovresti provarli
  6. CrossCode - 50 ore Gli ultimi due templi (che per inciso durano ore) mi hanno fuso il cervello, gli enigmi sono veramente partoriti da una mente malata.
  7. Si è tutto così, ci sono varie sfide da completare (trainare veicoli in panne, un tir di tronchi senza farli cadere, recuperare mezzi impantanati ecc), ma il punto di forza è la fisica dei mezzi e dei vari terreni. Vedilo piu' come un puzzle game che come un gioco di corse. La cosa strana è che quando guardo i video mi viene duro però poi mi guardo allo specchio e mi chiedo se davvero è possibile essere eccitati per un simulatore di traino. Si, è possibile, e non sono l'unico Su Steam è adorato.
  8. si ma guardati qualche video, è roba forte se lo prenderò sarà veramente a du spicci Dakar 18 è di bigmoon E' interessante perchè c'è tutta la parte della ricerca del sentiero giusto per convalidare i waypoint, ci si può perdere, c'è da controllare alcune risorse, devi scnedere dall'auto se rimani impantanato, devi ripararla se hai un guasto ecc. Però anche qui la fisica è tremenda, e tecnicamente è quello che è...
  9. lo so lo so, con wrc hanno fatto un disastro ci sta Gravel ma è arcade, Seb Loeb Rally Evo che è un bel troiaietto e Dakar 18 che è venuto su malino ma ha un suo perchè, a poco lo potrei recuperare. Su PC ci sta MudRunner che è una figata pazzesca ma bisogna avere degli orizzonti apertissimi per poterci spendere soldi ed io ora come ora non ce li ho (gli orizzonti)
  10. Se sei abituato allo schifo non è un buon motivo per difenderlo, io ci sono cresciuto con i vrally su ps2, ricordo per filo e per segno ogni tappa in particolare corsica - vrally2- peugeout 206 - sinistra 3 stringe e giu' dalla scarpata, un incubo. Vrally4 è un insulto alla saga e al genere corse. ti assicuro, meglio wrc non ho mai visto una fisica come i vrally4, da brividi.
  11. vrally4 fa cagare la minchia, ora vabbene che switch non ci sta un cazzzo su quel genere ma non lo rende comunque un titolo valido. DIRT Rally è il top di SEMPRE e sta a 10€ ovunque (su Steam lo trovi a 6€).
  12. CrossCode Plot twist abbastanza enorme, adesso la faccenda si fa piu' seria ma credo di essere ancora lontano dalla fine. Sono arrivato in quella credo essere l'ambientazione meglio riuscita insieme alle montagne innevate (Bergen Trail): foresta pluviale supercolorata in pixel art, una gran gioia per gli occhi ma un delirio per percepire la profondità in fase di platforming In piu' sono arrivato in una città che mi ricorda un sacco Midgar per l'ost con l'atmosfera di una città americana random in un film noir anni 30. L'autoironia di questo gioco comunque è davvero deliziosa
  13. SummerStorm

    in rilievo ➤➤ Il meglio giocato nel 2018

    Dragon Quest XI - Jrpg totale, onestamente non me lo aspettavo così bilanciato, stimolante e bello da vedere. Miglior capitolo della saga per distacco. The Red Strings Club - Un capolavoro della narrazione a bivi, OST superba ed un paio di personaggi da antologia del videogame. Oxenfree - OST da paura, e sistema di dialoghi praticamente perfetto, come dovrebbe essere in qualsiasi avventura. Persona 3 Portable - Un Persona all'anno ci scappa sempre nella mia top 5. Mi ha tenuto compagnia quando sono rimasto intrappolato tutto Marzo a Trapani su una barca (storia lunga ), senza P3P mi sarei impiccato. CrossCode - Ci sto giocando adesso e so già che sarà in questa classifica. Miglior actionrpg degli ultimi anni. Period. YsVIII Lacrimosa of Dana - Come per Persona, un titolo Falcom ci sarà sempre nella mia classifica. Miglior Ys di sempre, e si presenta con un personaggio struggente come Dana in pieno stile Kiseki saga.
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.