Vai al contenuto

Matthia

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    67
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

6 Neutral

Su Matthia

  • Rango
    Novizio
  1. Ma perché scusate le missioni in GoW che varietà hanno?
  2. bè, molti si lamentano che esistono solo orchi rimessi in più occasioni... ad ogni modo, il mio era un post provocatorio...
  3. Una mole gigantesca di difetti... Addirittura... Perché GoW non ha pochissimi boss? Non è ripetitivo nei combattimenti? Non c'è un po' troppo backtracking? GoW ha una varietà di missioni come in RDR2? In GoW si possono fare tutte le interazioni come in RDR2? In GoW esistono città e cittadini ognuna con la sua routine e le sue piccole interazioni? Raga, se non vi piace è un conto, ma quando si va giù pesante siete un pochettino poco credibili, eh
  4. Vorrei vedere, chiunque sano di mente direbbe che Tlou e superiore a GTA V Perché anche se GTA V aveva più peso per quanto realizzato è un titolo più 'superficiale' e viene visto giustamente con meno maturità, mentre TloU atmosfera, personaggi e 'film' lo rendono più 'autoriale', quindi più vicino a chi apprezza 'le opere'... ma stavolta il paragone fra GoW e RDR2 dovrebbe essere diverso, perché oltre alla mole assurda offerta da RDR2 è anche un gioco autoriale, adulto e particolare...
  5. Ma quale lentooo Io ieri ho appena fatto la missione
  6. Pensate che io ho adorato il primo e mi è piaciuto anche il prequel... è uno dei giochi a cui miro di più, ma aspetto sempre che il gioco sia completo degli episodi
  7. Secondo me quanto fatto per RDR2 non lo rivedremo in GTA 6 per due motivi: 1 perché il volume di NPC, auto e 'design verticale' è superiore ad un setting western, sia perché penso che 8 anni di sviluppo per RDR2 siano stati l'apice di uno sviluppo assurdo... non penso che si potranno più permettere tempi e risorse del genere... RDR2 forse gli è scappato troppo di mano, hanno voluto creare l'infattibile... ed è anche per questo che non penso vedremo mai questo dettaglio in altri giochi perché nessuno può permettersi 8 anni di sviluppo, oltre 1000 sviluppatori, oltre 3000 partecipanti, 700 attori, eccetera... ovviamente qualche cosa da un codice già fatto pescheranno, ma il mondo 'riempito' in questa maniera non è solo codice, ma di realizzazioni fatte a mano... soprattutto per quantità e qualità assortita immagino che RDR2 rimarrà unico per qualche lustro
  8. Per me è stata una delle migliori esperienze di questa generazione... è di una totale immersione sconvolgente nonostante la grafica non sia il massimo, e tratta un argomento molto particolare ed affascinante... a molti non piacerà perché non si spara e fondamentalmente è un walking simulator, ma molto più interattivo dei soliti... secondo me sarebbe stato molto figo anche come una serial da 10 episodi (non intendo gioco)
  9. Ma poi vorrei capire una cosa... perché il gameplay è mediocre? Io ho 42 anni e gioco da prima del Commodore64, ho anche passato i secoli ai vari giochi action e FPS, anche se ultimamemente mi sono rotto le balle di sparare senza senso... e quindi gli action Hack'n'Slash o FPS run'n'gun non li guardo più (oh so 25 anni che li ho giocati...), per me devono avere profondità narrativa di un certo livello, belle atmosfere, lente che gusti e non sparare all'impazzata chiunque dando poco senso all'immersione. Il gameplay (fra l'altro varissimo perché oltre alle sparatorie si fa ben altro, interazioni con la pala) ha molto a che fare con il primo RDR1 in merito alle meccaniche, la fisica è rimasta quella geniale dell'uso dell'Havok ed ovviamente migliorata (fra l'altro non più usata da molti giochi perché questo senso di 'pesantezza' penso non piaccia agli amanti del run & gun)... forse vi siete abituati bene alle dinamiche dei vari Souls/BB? Bè, ma quelli fanno del combat system il loro cavallo di battaglia, poi non hanno più nulla, RDR2 fa altre 100 cose diverse... se RDR2 avesse il massimo di ogni sezione (fra l'altro in alcuni sezioni secondo me li ha) sarebbe fuori scala (e già lo è...) poi si diceva dell'AI... a parte che lo scheduling ed il Virtual World implementato è qualcosa da studiare nelle università, e fa impallidire il 'recente' NPC Scheduling di The Witcher 3... io a parte le sparatorie più guidate del primo capitolo, a volte in altre missioni vedo situazioni cambiare ed avversari cambiare schemi, anche se penso siano prestabiliti a seconda della missione scriptata... fra l'altro vogliamo parlare dei path/diagrammi di flusso utilizzati per le AI dei peasants, e gente che incontri per la strada? Del sistema delle testimonianze (odiata da molti perché giustamente complesso, dalle molte sfumature, e per nulla ben spiegato dal gioco stesso)? Del sistema AI della fauna che non solo è qualcosa di incredibile nelle reazioni fra di loro (non solo viste dall'utente) ma anche durante la caccia, rendendola molto veritiera... Ragà, sentire che l'AI pure non è buona, è roba che dopo che questi oltre 1000 sviluppatori che hanno passato le notti in bianco per 8 anni per far rispondere un NPC in un modo particolare, e sentirselo dopo leggere su un forum penso che va a buttarsi in un fiume ^_^ fra l'altro dopo un periodo in cui i vari giochi action stavano lavorando sull'AI degli avversari, ultimamente mi pare ci sia nuovamente una fase di stanca, e rimangono i soliti pupazzi da macello ovviamente chi migliore chi meno... Ragà, può piacere e non piacere, il suo ritmo lento lo fa piacere davvero a pochi, anzi... poi ognuno di noi ha le proprie esigenze... se io vado solo di giochi action sto gioco sarà una rottura, se adoriamo i classici giochi dove hai la possibilità delle solite 3 scelte stealth/combattimento/dialoghi forse rimarrà stranito dell'incedere lineare (ma perché quando si gioca un Uncharted queste cose non vengono mai dette? Ve lo dico io perché un gioco meno dà e meno siamo esigenti, un gioco come RDR2 che dà l'impossibile, vogliamo cmq esagerare nel richiedere meglio quest'altra cosa)...
  10. Io non ho mai usato la provocazione, solo le prime volte con Zio ^_^ si, immaginavo che ovviamente i dialoghi contestuali al momento della storia principale sarebbe lo stesso cambiati, ma io parlo di quel chiacchiericcio 'superfluo' e costante giornaliero fra i personaggi del posto dopo 25 ore ne ho già ascoltati a bizzeffe... dico io? Ma nei capitoli successivi questi si ripeteranno? Perché quanti miliardi ne hanno potuti scrivere Bellissimo sto fatto che hai 'litigato' con gli altri e si sono comportati in questo modo hahaha
  11. Quoto, ma poi io sto ancora al Capitolo 2 (dopo 25 ore di gioco) è non riesco a capire, sembra che ogni giorno all'accampamento ci siano nuovi dialoghi o scene/scenette, canzoncince... assurdo... oppure sto 'sbagliando' e le sto gustando adesso perdendo tempo a questo capitolo e poi svaniranno o si ripeteranno nei successivi capitoli perché è infattibile che per altre 60-80 ore ogni giorno l'accampamento porti nuovi dialoghi
  12. Ed infatti guarda caso questi open world che offrono maggiori libertà sono (a confronto di RDR2) molto carenti in altre situazioni
  13. in questo caso sarebbe stato sconfinato e fuori portata... se ci pensi giochi dove fai cose del genere (facciamo un esempio: un vecchio Raimbow Six) questo approccio è confinato alla tipologia del gioco, infatti quel gioco stesso usa questo l'approccio strategico funziona solo in quel modo, fai le missioni singolarmente e solo in quei modi... non è come un RDR dove puoi fare mille altre cose o diversi stili di missioni, se no per ogni tipo di missione varia nel gioco si sarebbero seduti a pensare mille sfaccettature di gameplay diverse per singola missione (praticamente gioco nel gioco per ogni diversa missione). E' una pretesa assurda (non dico a te, intendo ad ognuno di noi che pensa al momento 'sarebbe stato ancora più fico se...') per la portata già allucinante del gioco. Ripeto: più in gioco offre, e più ci si sente in diritto di chiedere oltre... perché ad Uncharted (o mille altri giochi 'più semplici') non ci si lamenta che si fa solo una cosa o l'altra? Mentre chi permette mille cose ne domandiamo delle altre? Anche io pensavo che avessero messo meccaniche da interrogatori ed investigazioni presi dal loro precedente L.A. Noire, ma non state messe... non si può avere tutto al migliore dei modi, anche noi dobbiamo accettare 'compromessi' a volte può pesare di più a volte di meno a seconda dei gusti e dei limiti... ragà, per questo gioco hanno impiegato 8 anni... più di 1000 sviluppatori, più di 3000 persone impiegate, più di 700 attori disponibili, e francamente pensare di voler richiedere oltre al gioco (per quello che già dà) sarebbe eccessivo ^_^ aggiungo inoltre, che avere la possibilità di approcci diversi e gestionali avrebbe spezzato la natura scriptata di eventi e narrazione e ci saremmo lamentati che le missioni non sarebbero state ben scenografate
  14. Se non sbaglio le missioni variano singolarmente negli approcci, nel senso che in una devi sparare, in un'altra fare stealth, in un'altra portare a spasso le mandrie, in un'altra dare da mangiare ai maiali, ... sinceramente preferisco molto di più questo approccio vario e singolo, piuttosto che schematizzare ogni singola missione con i soliti 3 approcci (stealth, non violenza, e sparatorie)...
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.