Vai al contenuto

Okami

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    153
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Su Okami

  • Rango
    Guru
  • Compleanno 16/12/1974

Informazioni personali

  • Città
    Brescia

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. La E-sim é una figata PER COME APPLE L’AVREBBE CONCEPITA. L’idea é: entro nelle preferenze, scelgo uno dei contratti disponibili, metto i dati della carta di credito e TAAAAC, ho il numero. La versione Italiana é: vado in negozio, faccio la fila, mi fotocopiano carta d’identità e codice fiscale e mi danno un codice a barre che servirà per attivare l’e-sim. Questo perché il nostro lungimirante governo vuole sapere chi ha in mano ogni scheda. Peccato che da oltre 10 anni i vari centri telefonici stranieri vendono schede già attivate a prestanome per chi non vuole o non può registrare una scheda a proprio nome. Per come “vivo” io il telefono, cioè lo cambio più o meno ogni anno, la e-sim sarebbe una menata. Probabilmente fra qualche anno ci sarà solo quella, ma per ora mi godo la possibilità di swappare la scheda a mio piacimento, e un po’ invidio i telefoni per il mercato cinese, con due sim fisiche. Attenzione però che l’implementazione del secondo numero é frammentaria: l’ultima volta che ho controllato si doveva scegliere un solo numero per whatsapp, giusto per dire un’applicazione senza cui la maggior parte della gente non vive. Sent from my iPhone using Tapatalk
  2. L’e-sim é arrivata a settembre del 2018 e ce la portiamo dietro inutilmente da un anno... Vedrai che il supporto sarà comunque merdoso. Ti obbligheranno ad abbonarti o come minimo ad attivare il RID. Inoltre prevedo casini quando si vorrà cambiare telefono o operatore. Insomma, la bella schedina che salta fuori dal telefono sarà antiquata ma funziona. Sent from my iPhone using Tapatalk
  3. Mistero L’iMac Pro ha due anni e non ha avuto né aggiornamenti né sconti... Il Mac mini andrebbe aggiornato come prezzi e capienza dei dischi (chiamiamoli così per semplicità) interni, che sono veramente patetici Sent from my iPhone using Tapatalk
  4. Spettacolare, e finalmente ha senso anche la configurazione minima, che solitamente non era nemmeno da guardare. Anzi, se a qualcuno interessa un 15 retina i7 quad... Sent from my iPhone using Tapatalk
  5. Mi pare chiaro che sia un problema di Chrome. Dovresti contattare il supporto clienti di Google. Probabilmente é qualche impostazione del codec video di Chrome, oppure un qualche genere di compressione dei dati utilizzata per far sembrare più veloce la navigazione. Probabilmente significa che potrebbe essere quello come tutt’altro. Per questo l’help desk di Google é il consiglio migliore. Ovviamente per come sono “programmati” cercheranno di passare al palla al supporto Apple: chiarisci che con Safari va. Se vuoi fare una prova ulteriore, vedi se i video danno problemi (o no) anche con Firefox. Sent from my iPhone using Tapatalk
  6. “Non si può pretendere” non significa “non va”. Per modificare il comportamento della casella dovresti dm sentire l’amministratore della rete della ditta... Sent from my iPhone using Tapatalk
  7. Le notifiche push sono un servizio proprietario, non si può pretendere che funzionino in tutti i possibili incroci fra ditte concorrenti (nel tuo caso Apple e Microsoft). Se hai l’esigenza di avere le notifiche push da un server Exchange forse l’app Outlook Mobile potrebbe risolvere il problema. Forse anche Spark, per cui ho una leggera preferenza. Io per le mail di lavoro mi trovo meglio con un secondo client di posta elettronica, anche solo per poter filtrare le notifiche, e semplificare le ricerche. Sent from my iPhone using Tapatalk
  8. Su questo non ti so aiutare, ci sono delle cose che su Windows e Android sono fondamentali e che l’utente Apple (macOS o iOS) bellamente tralascia. L’utilizzo della batteria é uno di questi... Sent from my iPad using Tapatalk
  9. In teoria si. In pratica é complicato. Se si tratta di un’applicazione che hai già scaricato (anche in versione più aggiornata su un dispositivo più recente), dovrebbe bastare entrare in App Store sull’iPad per trovare l’applicazione nella lista delle applicazioni acquistate. A quel punto se fai tap su “ottieni” dovresti avere prima un messaggio di errore che ti dice che l’applicazione richiede un sistema operativo più aggiornato, seguita dalla “proposta” di scaricare la versione precedente compatibile con il tuo sistema. Se si tratta di un’app che non hai mai scaricato, é necessario che scarichi l’ultima versione su un dispositivo recente (iPhone, iPod, un altro iPad) per aggiungerla alla lista delle acquistate e trovarla quindi anche su iPad (ovviamente se al tempo esisteva per quel modello). Fai conto che un iPad 3 comincia ad essere davvero molto datato, quindi aspettati tutta una serie di possibili problemi in fase di recupero dell’app e successivamente rallentamenti o limitazioni di funzionalità. Attenzione: ho usato il condizionale perché alcune applicazioni, anche a pagamento, dopo alcuni anni di mancati aggiornamenti vengono rimosse da App Store. Rimangono sui dispositivi su cui sono installate e IN TEORIA l’acquirente dovrebbe avere il diritto di scaricarle di nuovo, ma in molti casi non é così. Sent from my iPhone using Tapatalk
  10. Si tratta di un’impostazione che puoi cambiare in preferenze-account e password Se la tua casella é su Gmail, puoi seguire questa guida (la prima parte riguarda le caselle a pagamento) https://www.lifewire.com/how-to-set-up-push-gmail-in-iphone-mail-1172554 Per altri provider la procedura é analoga, ma devi verificare se il provider supporta le notifiche push su iOS. Non é automatico. Sent from my iPhone using Tapatalk

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare ad esistere e ad aggiornarsi solo grazie a dei piccoli supporti, quali inserti pubblicitari ed annunci. Limitiamo al minimo l'invasività di questi banner, ciononostante diventano fondamentali per garantire il futuro di questa Comunità.

Ti chiediamo la cortesia di disattivare AdBlock, in modo da poter navigare liberamente sul forum ed al contempo aiutandoci a migliorare giorno dopo giorno. 
GRAZIE!

×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.