Jump to content

rabber71

Utente Registrato
  • Content Count

    2,672
  • 17 
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    0%

About rabber71

  • Rank
    Singolare Qualunque
  • Birthday 03/07/1971

Informazioni personali

  • Città
    Trento

User ID Videogames

  • Playstation Network
    rabber71

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. È nota la capacità di farti giocare male da parte dell’Atletico e il risultato di vantaggio permette a Simeone di sdraiarsi nella sua confort zone: il gioco di rimessa. Inoltre non è così semplice sfondare la loro difesa, ecco perché, per tutti questi elementi, io non darei così scontata la passeggiata del Liverpool al ritorno. L’aspetto positivo, indipendentemente dai risultati, è che una delle due se ne va fuori...così come in Real-City.
  2. Resta il fatto che in media la Juve fa tanto possesso palla ma pochi tiri, pochi cross e non entra in area: è il sistema di gioco il problema, al netto dei tiri in tribuna di Dybala. La soluzione spetta a Sarri trovarla...in un modo o nell'altro. Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
  3. Questa è una cosa che mi fa incazzare: in teoria con Sarri la Juve dovrebbe bombardare la porta avversaria ad ogni partita, invece soffre di una stitichezza incredibile. Non ho guardato le statistiche della gestione Allegri, ma non credo che siano peggiori di queste. Parlando con i miei amici a inizio stagione dicevo che se Sarri si fosse dimostrato tatticamente abile anche solo la metà di quanto lo era Allegri sarebbe stato uno spasso, ma fino ad ora si è rivelato una gran delusione
  4. Si ma secondo me non è colpa di Dybala e Higuain: questa situazione è farina del sacco di Sarri!!! In media tanto possesso palla ma pochi cross (la Juve è quindicesima con 118 cross di cui 96 sbagliati), infatti segna pochi gol di testa (solo 5 e con i vari giocatori abili di testa è una miseria) e pochi tiri in porta (quinta dietro Atalanta, Napoli, Lazio e Roma e se contiamo solo i tiri in porta è dietro anche all'Inter)!!!
  5. Cercateli tu gli episodi simili a favore della Juve. Io ti ho solo dimostrato che i comportamenti da “checca isterica con la squadra più debole” e soprattutto “l’infamata scientifica che si vede chiaramente “ capita anche con la tua squadra del cuore. Che poi questo per te sia trascurabile solo perché, sempre secondo te, gli episodi simili a favore di una squadra sono più numerosi rispetto ai casi a favore di un’altra squadra, è un problema che non mi riguarda! È come dire che poiché io ho commesso cinque omicidi e tu uno, è giusto che io venga punito mentre nel tuo caso si può soprassedere: dal punto di vista patologico è un processo mentale degno di attenzione, lo ammetto, ma sportivamente parlando è meglio stendere un velo pietoso
  6. In effetti non dico di essere magnifico ma un gran figo ti assicuro di si
  7. Cupola, Moggi, campionato falsato...è stato già detto? 🤔
  8. Quando si cambia ci vuole sempre pazienza (guarda i risultati avuti da Gasperini con l’Inter e quelli avuti con l’Atalanta), e comunque ribadisco che ad oggi la Juve, nonostante il non gioco e blablabla, è in corsa alla grande su tutti i fronti.
  9. Paragonare l'Ajax all'Atalanta è un po' azzardato: la prima diciamo che ha un blasone un tantinello diverso ed è un cliente fisso della champions che ha anche vinto più volte; la seconda è alla sua prima partecipazione in assoluto! Ad ogni modo le vittorie si ottengono sul campo (con tutte le sue variabili) e non sulla carta, altrimenti non si spiegherebbe come mai uno squadrone come il PSG non è mai (MAI) andato oltre i quarti di champions, nonostante i suoi sceicchi e i loro miliardi di euro spesi per l'acquisto di campioni del calibro di Thiago Silva, Neymar, Mbappè, Cavani, Ibra e via dicendo. Torniamo a quello che ha detto Guardiola: nessuno tiene conto che in campo c'è anche l'avversario, oltre naturalmente alle mille variabili (infortuni, forma fisica, compatibilità tattica ecc.), se così non fosse il Napoli dovrebbe stare insieme a Inter, Lazio e Juve e non invece trovarsi a lottare a momenti per non retrocedere! Su Sarri ho già scritto quello che penso: è solo un ripiego forzato per spianare la strada a chi verrà dopo. In ogni caso ci sta che un anno non si possa vincere nulla, io non ci vedo nulla di male...anche perché in questi ultimi anni la Juve ha messo in bacheca 8 scudetti, 4 Coppe Italia, 4 Supercoppe oltre a due finali di champions: me cojoni!!!
  10. Questa strategia si è realizzata nel momento in cui non è stato possibile arrivare a Guardiola e sulla piazza non c'era di meglio disponibile, altrimenti Sarri non sarebbe mai arrivato. Diciamo che non è stata proprio una scelta. L'acquisto di Ronaldo prevede, nelle intenzioni ovvio, la vittoria della champions nel giro di tre anni. Ma questo rimane sempre e comunque un auspicio, perché nemmeno con Guardiola e Messi ti assicuri la vittoria della champions che, non bisogna mai dimenticarlo, spesso non la vince sempre la squadra più forte ma la più fortunata. In un torneo di 38 partite se ne sbagli 4-5 puoi tranquillamente recuperare, ma in un torneo di 13 partite (compresa la finale) una svista arbitrale, un palo o un secondo tempo sbagliato è sufficiente per farti uscire e addio torneo, anche se in squadra hai Ronaldo, Messi, Pogba, Sanè, Aguero e Gesù Cristo in croce. Ad ogni modo la Juve nonostante tutto è ancora in corsa, quindi direi di non essere così catastrofisti [emoji106] Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk Io leggo parole più che sensate e quello che dice all'inizio, sul messaggio sbagliato che si sta trasmettendo, è un dato di fatto inconfutabile: la champions la vince una squadra soltanto, quindi non è ragionevole pensare che tutte le altre devono buttare la stagione nel cesso. Certo che se esci sei dispiaciuto, ma non si può ragionevolmente affermare che lo scorso anno tranne il Liverpool tutto il resto dell'Europa ha avuto una stagione fallimentare! Chiedi hai tifosi dell'Ajax se giudicano la scorsa stagione fallimentare solo perché sono usciti in semifinale. Certo che speri di vincere, ma nessuno sano di mente direbbe che la stagione dell'Ajax è stata uno schifo. Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
  11. Parole sensate che il tifoso medio purtroppo non comprende. https://sport.sky.it/calcio/champions-league/2020/02/12/guardiola-champions-league-manchester-city Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
  12. Ma infatti! Se la dirigenza avesse dato retta ai tifosi, Allegri dopo 6 mesi sarebbe stato esonerato. Fin dal primo giorno (e fino all’ultimo) i tifosi hanno costantemente e quotidianamente vomitato sulla testa di Allegri che, per quanto mi riguarda, è stato sostituito semplicemente perché il suo ciclo era finito ed era giusto cambiare (poi magari anche qualche senatore ne aveva pieni i maroni). Sarri secondo me è solo una soluzione temporanea, una sorta di traghettatore a buon mercato per introdurre quella famosa mentalità tanto cara al presidente (e non solo), così il prossimo allenatore (il sogno resta Guardiola) avrà meno lavoro da fare su questo aspetto e potrà concentrarsi di più su schemi e tattica. Sarri è come Marotta: bravo ma non adatto per i top club...e non è una questione di chi ha allenato prima, semplicemente non è un fuoriclasse. Lippi prima della Juve aveva allenato Pontedera, Siena, Pistoiese, Carrarese, Cesena, Lucchese, Atalanta e Napoli: non propriamente squadroni di alta classifica!
×
×
  • Create New...