Vai al contenuto

Hell

Utente Prestigio
  • Numero contenuti

    32149
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    1
  • Feedback

    N/A

L'ultima giornata che Hell ha vinto risale al 16 Dicembre 2018

Hell ha ottenuto più reazioni positive in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

21475198 Excellent

Su Hell

  • Rango
    Horror Maniaco

Informazioni personali

  • Città
    Catania
  • Interessi
    Musica rock,Videogames

User ID Videogames

  • Playstation Network
    Dante_X85

Visite recenti

134636 visite nel profilo
  1. Si perde spesso l'orientamento lì e quei serpenti non aiutano di certo
  2. 'Sti boschi sono molto dispersivi, praticamente sto girando a zonzo senza una meta precisa e nel frattempo sto raccogliendo oggetti. Due domande: -Le rune si attivano da sole? O devo utilizzarle in qualche posto? -In questi boschi si prosegue o è solo un'area chiusa? Insomma, c'è qualche boss? Riguardo la difficoltà, personalmente lo sto trovando meno difficile dei Souls, però resta comunque piacevolmente impegnativo.
  3. Direi che è paragonabile al film World War Z. La prima cosa che ho pensato guardando il primo trailer è stato quel film. E probabilmente l'ispirazione per questo gioco è nata da lì (almeno per quanto riguarda le orde).
  4. Haunting Ground è un capolavoro del genere horror. Capcom all'epoca faceva uscire questo tipo di giochi a intervalli regolari. Inoltre creava nuove IP come se niente fosse (ricordo anche un certo Glass of Rose, non era un titolo horror, ma un'avventura investigativa con un protagonista giapponese. E Chaos Legion, una sorta di Dynasty Warriors massacrato dalla critica). Comunque chiudendo l'OT, direi che questo Remothered ha soddisfatto sia pubblico che critica. Mi aspetto l'annuncio del secondo capitolo al più presto.
  5. The Last of Us rispetto a Days Gone lo vedo, come dire, più serio, più maturo e soprattutto più drammatico. Days Gone sembra più "scanzonato" rispetto a TLOU, meno narrativo e più basato sull'azione. Non li vedo simili come titoli.
  6. È irritante quando i protagonisti dei giochi non parlano. E lo è ancora di più quando nei capitoli seguenti invece parlano (forse fin troppo, vedi Dead Space 2)
  7. Mass effect 2 l'ho giocato 7-8 anni fa, forse più, però mi pare che le quest secondarie erano incentrate sull'approfondimento dei compagni e che le facevi spinto dalla curiosità, in quanto vi erano con le cutscenes col motore di gioco. Uhm, non proprio, io ricordo missioni secondarie molto particolari e coinvolgenti e così ben fatte che sembravano quelle della storia principale. Per questo motivo le ricordo con molto piacere.
  8. Last Light mi è piaciuto un botto, atmosfera eccellente e grande varietà di situazioni. Spesso e volentieri anche a me ha ricordato Half-Life 2, altro gioco che ho adorato.
  9. Nuovi sconti https://store.playstation.com/it-it/grid/STORE-MSF75508-GAMESPECIALOFF/1 The Witcher 3 praticamente lo mettono ad ogni sconto. Prima o poi lo comprerò. Sono tentato invece da Hellblade a 15€.
  10. Sempre più affascinante, il mondo di gioco sembra curatissimo ed immersivo e trasmette un forte e piacevole senso di desolazione. Sarà un capolavoro.
  11. Prendiamo come esempio le secondarie di Infamous: Second Son, totalmente inutili. Purtroppo è il problema di molti giochi open-world e non. Spesso sono messe lì tanto per allungare il brodo ed è una cosa che mi irrita non poco (e spesso le salto tutte). L'unico titolo che invece fa eccezione è Mass Effect 2 (e la saga di Mass Effect in generale), lì le secondarie sono implementate benissimo e a volte superano di qualità persino quelle principali. I dubbi che ho per Days Gone per me riguardano: le missioni appunto, la trama e la ripetitività del gameplay. Non vorrei che si basasse solo sulle orde, trascurando il resto. Che sono sì belle da vedere, ma dopo un po' potrebbero venire a noia.
  12. Dei Clock Tower, giocai solo al 3 e me ne innamorai subito. È un titolo affascinante, inquietante, con delle belle locations e dei mostri davvero ben fatti. Se puoi recupera questo, molto simile a Remothered. Quelli in 2D vorrei giocarli, ma non so dove procurarli.
  13. Se dobbiamo mettere in dubbio il realismo del gioco, allora dobbiamo prendere in esame tutti i giochi usciti fino ad oggi. Perchè in Uncharted Drake fa salti disumani impossibili nella realtà? Perchè in COD mi sparano duemila colpi e non muoio subito? Perchè in AC Altair salta da altezze elevate dentro un mucchio di paglia senza farsi un graffio? E così via. Impossibile dimostrare un realismo estremo nei videogiochi. Il caso di Leon che sale la scala senza subire danni (argomento del giorno) è davvero inutile da discutere. In quasi tutti i capitoli è sempre stato così, ma non solo in RE, ma anche in altri giochi. Cioè, non tutti i giochi possono essere come i Souls, dove lì non si perdona nulla
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.