Vai al contenuto

Markedge

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    11171
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

73 Excellent

Su Markedge

  • Rango
    Modal Soul

Informazioni personali

  • Genere
    maschio
  • Città
    Roma
  • Interessi
    Kumomi

Visite recenti

24033 visite nel profilo
  1. Per me non è la migliore narrativamente parlando, essendo a conti fatti la solita solfa stagnante. Lo è registicamente per forza di cose, ma anche qui ti illude inizialmente di fare un buon lavoro, poi cade a livelli bassini. Il discorso della novella semplice è distaccato e non c'entra molto, ci sono novelle scritte mille volte meglio del solito pappone buonista (ma di quel buonismo incoerente che manda a mignotte ogni senso logico) made in Japan che ricalca tutti i paletti visti e rivisti un miliardo di volte. Lo sviluppo dei personaggi idem, per me alcuni sono stati ampiamente cannati, poi che siano meglio o peggio di roba vecchia di vent'anni è un paragone che mi interessa relativamente.
  2. Cùlo fatato Kai è la best gnocca. Però Minerva è tra i migliori personaggi tra quelli importanti, rimane coerente con sé stessa e non si perde in troppi cliché buonisti verso la fine. Kai purtroppo l'ho trovata abbastanza insignificante.
  3. Ehm...DQ action sono già usciti e ce n'è pure uno MMO Cmq il BS del gioco è la solita solfa ma...funziona. Molto bene, con il modificatore di difficoltà è stato a mani basse il DQ che ho apprezzato maggiormente da quel punto di vista. Inoltre, rispetto a sua lentezza DQ VIII per dire, è snellito molto di tutti i caricamenti tra animazioni e entrate/uscite in battaglia. Ovvio che per un eventuale DQ XII è auspicabile l'inserimento di meccaniche fresche, anche mantenendo i turni o ATB che sia. Per quel che mi riguarda pecca tantissimo di narrativa, sviluppo personaggi, gestione della mappa, world building e dettagli macroscopici come la gestione dei menù. All'inizio sembra cacciare un po le palle, poi ritorna al solito sistema trito e ritrito visto un milione di volte, compitino triste e anche abbastanza svilente rispetto a come parte.
  4. Mi sa che sono arrivato alla missione finale e Premetto che il gioco mi sta piacendo, ma c'è un problema di fondo per come è strutturata la narrativa. Anzi, due. 1 - Anche in riferimento alla parte spoiler qua sopra, c'è sempre un estremo focus su quei 4/5 personaggi importanti in barba a tutti gli altri, che ci sono, hanno le loro storie extra narrate ma a conti fatti sono delle X irrilevanti. 'Sta cosa c'è anche negli altri, ma l'avvenimento sopra in spoiler mi ha un po' fatto storcere il naso perché...stona. 2 - A meno di sconcertanti rivelazioni finali, la storia di questa "Squad E" non è un attimo futile in riferimento agli avvenimenti della grande guerra? Molto più che nel primo e nel 3? Sotto svariati punti di vista Per il resto ripeto, il gioco mi piace, però forse mi aspettavo di più dopo il terzo capitolo che mi piacque parecchio come storia.
  5. Beh, reazioni forti (ma, sinceramente, comprensibili) a parte, questa saga ha ampiamente dimostrato che Nomura non è in grado di partorire nulla di particolarmente valido come sceneggiatore eh. Non lo si scopre ora, perché la trama di KH era già ampiamente deragliata, però sto KH III credo chiuda in maniera definitiva la questione (ha praticamente bypassato ogni parvenza logica che era rimasta in favore di faservice e scene "emozionali" fini a loro stesse). Altro che "speriamo ritorni in auge con Versus XIII", i leak che erano usciti a riguardo di quel titolo facevano presagire un ammasso di troiate ingestibili peggio che in KH. Tocca sperare iddio non metta troppo del suo (del suo lato da scrittore, si intende) in FF VIIR che altrimenti ci ritroviamo una sequela di scene fighe "perché sì" mischiate con quintalate di trash Advent Children in pratica Poi certo (ocio spoilers pesanti)
  6. Sì Comunque c'è un bordello con gli Spoiler qui, occhio eh.
  7. Markedge

    ufficiale pc Magic: The Gathering Arena

    Non troppo difficile, testando thief ho notato li mette in crisi perché si vedono spesso costretti a fare blocchi bruttini, però non è sempre affidabile. Se riesci a tenerli per 6 turni poi vai di wrath e gestisci tutto senza problemi. In genere faccio 2 - 1 contro i blu. Diciamo che qui il nemico numero uno è più il mana che altro, se non riesci a pescare la terra per essere coperto dai vari spell pierce diventa noioso L'unico mazzo che mi devasta 0-2 ogni volta che lo becco è azorius aggro. L'ho affrontato poco però, quindi non ho manco capito bene come poterlo gestire.
  8. Markedge

    ufficiale pc Magic: The Gathering Arena

    Io sto andando avanti in Bo3 in modo abbastanza costante, con Esper control. Certo le partite sono mediamente molto più lunghe, quindi ci vuole tempo, però di sto passo a fine mese ce la dovrei fare. Diciamo che nel Bo3 il monored è sostituito dal monoblu, sono spammatissimi (che tra l'altro è un mazzo piuttosto solido). Assieme a izzet, da quel che vedo. Comunque devono sistemare il sistema di pescate in qualche modo, perché a volte è frustrante pigliare 6 mana di fila o non vederli affatto in due partite consecutive manco con surveil e peschini è roba che in realtà non succederebbe praticamente mai e fa solo passar la voglia di giocare sul momento.
  9. Sì, c'è un oggetto consumabile mi pare. Dovrebbe stare tra i premi del casinò, quindi è cmq roba da farmare. Alcuni dovresti averli trovati in giro, comunque.
  10. L'ho ripreso pure io dopo averlo messo in pausa, credo di essere verso le fasi finali. Il gioco è comunque solido, però è facilotto. Passati i primi capitoli di rodaggio ho praticamente inanellato A in fila senza troppi problemi. A sta botta il trucco sta semplicemente nello sgamare i nemici che rompono particolarmente le palle, tipo i granatieri, farli fuori e avanzare con quelle 2/3 unità adatte alla situazione. Inoltre il comando dei leader è super utile per farsi ampie zone facilmente. Ricordo la missione Però funziona sempre tutto onestamente, a parte i turni nemici molto discutibili (a meno di boss, per il semplice fatto che non crepano subito con fuoco incrociato e possono rovinarti le avanzate di gruppo), è sempre soddisfacente concludere una campagna...soprattutto perché riescono ad essere sempre varie nei contesti che si creano. La trama anche funziona, tranne per il personaggio di Raz sinceramente. Cioè ora s'è "calmato" ma per la prima metà di capitoli era na roba indecente e fuori contesto. Un coglione simile non ha manco senso che rimanga nell'esercito, dopo PS: Ah, un attimino rotte le unità con svariate abilità incentrate sul boost di difesa…in pratica con Big Bo...ehm, Ryan, vado in faccia al nemico e tanko pure 2 mitraglieri senza problemi
  11. Le robe secondarie sono scarse perché mancano quelle componenti che sfruttano il core gameplay del gioco, che è il battle system. Non i minigiochi, il farming di oggetti, emblemi e neanche la gummiship. Quelli sono extra gradevoli nell'insieme, ma ci deve essere la ciccia vera come secondarie e quella manca. Ce ne è, paradossalmente, di più nel primo KH vanilla in quel senso.
  12. Finito anche io, abbastanza agilmente, non ho perso troppo tempo dietro alle (relativamente poche) cose secondarie. Difficile elaborare un'analisi completa, ci sarebbe parecchio da dire...se tagliamo tutte le supercazzole narrative senza senso, rimane il nocciolo della questione: KH III è un gigantesco, folgorante e volutamente esagerato fanservice. Gettato senza paura contro noi videogiocatori con la veemenza di chi è consapevole che, nonostante una narrativa ormai completamente andata, tutto viene assorbito dal giocatore in un turbinio di emozioni per via di scene create appositamente "per chi sa", per quanto molte risultano scollate tra di loro e """fini a sé stesse""" Ora...a me queste scelte narrative alla "shonen" fanno tendenzialmente cagare (considero roba come Fairy Tail degna al massimo di pulire i cessi di qualche studio dentistico) ma...giocai il primo KH a 7 anni. Sette. Ero piccolo, tenero, sbarbato e quasi simpatico. Adesso ne ho 24, quasi 25, e sono sostanzialmente uno scassa coglioni analitico e costantemente scettico, mezzo lunatico e...ancora mezzo sbarbato perché i miei geni mi odiano a quanto pare. Ho seguito la saga (e mi ha seguito) nel corso di tutti questi anni, ce so cresciuto in parole povere. Nomura è stato un "gran fijo de 'na mignotta", si direbbe a Roma. Ha saputo (più o meno, c'è anche da approfondire qui) colpire dove andavano colpiti i fans, sapendo che non era minimamente in grado di sceneggiare il papocchio rimasto da chiudere in questa saga, specie dopo tutti questi titoli e tutti questi anni. Il colpaccio gli è riuscito...parzialmente. La trama si svolge tutta nella parte finale a grandi linee, i mondi Disney purtroppo risultano come mero riempitivo, in alcuni frangenti ancor di più rispetto al passato (Monster e Co. e BH6 non hanno praticamente senso di esistere) e lasciano spesso più di una stonatura. E quando arriva al dunque, nelle 3/4 ore finali, non fa altro che alternare scelte "forzatamente" emozionali con polvere accecante per noi poveri, stronzi, fans. Non saprei neanche essere critico o """ogggggettivoh""", ero un costante alternare di: "si ma che è sta trashata cosmica...", " 'ndo stanno i fazzoletti zio porcone " e "vabbè figata assoluta" per poi ritornare alla trashata cosmica e ripetere il processo. Sembravo un bipolare drogato in preda a crisi di astinenza. Passando al gameplay, dove posso essere un attimo più concreto nel giudizio: Enorme occasione mancata, e lo dico con un dispiacere incredibile. Ha una varietà allucinante, visivamente è uno spettacolo, pieno di roba...ma tutta questa "quantità" lo ha distrutto. Ci sono una marea di comandi sgravi da fare schifo, Sora diventa una macchina tritacarne senza che i nemici abbiano quasi modo di replicare. Non è, purtroppo, neanche una questione di scelta della difficoltà, semplicemente a Sora sono stati dati troppi mezzi sbilanciati che impattano sul fluire del gameplay. La cosa che più mi fa rabbia è che i boss che si affrontano, specialmente nella parte finale, sono tra le cose migliori mai apparse nella saga. Io (che mi sono fermato con esp 0 al lvl 40) ho studiato un po' i vari combattimenti, appositamente, e c'è una cura nei pattern e nelle mosse che i precedenti quasi sognano. Il non poter vivere battaglie degne a livello di sfida svilisce un lavoro eccellente svolto dal team di sviluppo ed è uno spreco tristissimo. Ma vabbè, ci si può far poco credo. Altra stonatura la scelta registica, sempre sul finale. Capisco fosse difficile rendere determinate cose, specie vista la quantità di personaggi da trattare, però veramente...c'è una fase dove ci sono costanti, incessanti, stacchi di cutscene che rompono ogni secondo l'azione con, ripeto, una scelta registica veramente poco azzeccata...è tutto scollato e smorza di riflesso la potenza di determinate sequenze. Esteticamente il gioco è glorioso, ci sono alcune fasi di una bellezza sconvolgente. Stessa cosa il comparto audio, non solo le tracce sono divine ma vengono anche usate da Dio...i recensori che hanno criticato questo aspetto (compreso qui su Spazio) non capisco proprio cosa abbiano sentito al posto dell'ost originale. Sicuramente qualche altra cosa, perché le critiche sono inspiegabili… è a mani basse la miglior composizione della saga, omaggia il passato e aggiunge tracce perfette. E niente, più o meno questo. Un altro appunto lo farei alla totale esclusione dei pg di FF e di riflesso anche di Radiant Garden, che è praticamente l'unico punto nel "fanservice" ad essere mancante...ed è un peccato, erano entrati nell'iconografia della saga ormai e chiuderli ci stava da Dio, anche perché come già ribadito mille volte questo titolo è un enorme fanservice. Probabilmente, anche per questioni di tempo, avranno preferito tagliare tutta quella parte...chissà, magari in una FM li rivedremo. Delusione anche i contenuti secondari, poca roba e decisamente non all'altezza. Avrei infine domande inerenti alla trama, ma sinceramente non ho neanche chissà quanta voglia di mettermi a trovare ragioni plausibili dietro ad alcuni fatti, mi ingoio il "perché sì" o il sempre eterno "sticàzzi". Forse sono uno dei pochi non particolarmente colpito dal "secret ending", anzi anche un po' deluso...concludo con uno spoiler di pensieri sparsi sul finale
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.