Jump to content

wmario

Utente Registrato
  • Content Count

    5,125
  • 73 
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    0%

About wmario

  • Rank
    Legend of forum

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mmm, si concludeva agilmente se a un certo punto del gioco stavi attento a recuperare due carte... se ti sfuggivano tanti auguri col boss finale
  2. positivi xeno e messenger, perché... li ho proposti negativo batman: sinteticamente troppa batmobile... elaborando di più, non ritengo che le meccaniche legate alla batmobile fossero così interessanti da giustificare tutte le ore di gioco di cui è protagonista
  3. la roba(ccia) di ieri sera comunque è dovuta alla volontà di fare un favore a reggie,che è nella società che pubblicizza sto gioco. detto questo per me è stata un'enorme delusione. non considero wayforward proprio il top del top che ci sia in giro, per cui l'idea iniziale di nintendo che addirittura gli faceva fare un metroid mi spaventava non poco (wario già meglio invece), quando invece si è diffusa la voce che fosse una ip esterna mi ero rasserenato e avevo discrete/buone aspettative,crollate dopo 3 o 4 secondi di video Vabbè, detto questo non mi piace il metodo comunicativo di nintendo,deludentissima da mesi da questo punto di vista... però anche la geremiade infinita sarebbe meglio evitarla
  4. oddio, io sono fan dello snes fino al midollo, ritengo che tanti suoi giochi ,fossero rilasciati oggi per la prima volta , farebbero comunque la loro porc(hissim)a figura, però lì in mezzo c'è anche roba poco digeribile oggi e che, pure giocandola in ottica retrogaming, scopre il fianco a parecchie critiche (penso ad esempio a breath of fire cui è sempre stato contestato il folle encounter rate)... in linea di massima partirei da quei nomi che si trovano in ogni lista dei giochi migliori di sempre, poi oh, gli altri sono gratis (una volta pagato il servizio s'intende) quindi fare una prova non costa nulla, ma non parliamo di giochi che ci si debba ''''sentire in obbligo'''' di giocare
  5. Dite per dk? personalmente preferisco quando vanno a pescare roba più particolare, anche di qualità (molto) minore ad esempio ho finito con un certo piacere joe & mac e journey to silius... preferisco quelli a rivedere giochi come dk già finiti 25 anni fa e poi ampiamente riproposti tra vc e miniconsole. ecco, mi sa che a sto giro m'è andata proprio male col gioco di wrestling, spero vada meglio la prossima volta
  6. ma visto che non c'è esattamente la fila per fare le proposte, non è che chi ha già detto i suoi due giochi può proporre anche altro?
  7. Ma son più che d'accordo,eh,forse non s'era capito. e , senza scomodare il termine ''nuovi'' che potrebbe generare inutili discussioni, mi limito a ''originali'' e dico che fa immenso piacere giocarne, a maggior ragione se fatti con tutti i crismi (mi piace la roba particolare,se ne trova tantissima in ambito indie, ma farebbe piacere averne anche tra i giochi con grandi risorse alle spalle). però, come dicevo, confinerei il discorso a questo ambito, riflessioni su balsami per questo mondo egoista e cafone le lascerei proprio stare
  8. Mmm, a me interessa tantissimo il discorso della cooperazione tra giocatori, è decisamente l'aspetto che più mi attrae del gioco, ma non cercherei chissà che significato al di fuori dello stesso,eh (ho paura però che non giocandoci subito perderò molta della straordinarietà di questo aspetto, ma al momento ho altre priorità, spero di non perdere troppo) quanto invece al discorso casual/giocatori, mi sembra parecchio ozioso. è un titolo molto particolare che mi dà l'impressione di poter soddisfare o annoiare indipendentemente da quanto si sia appassionati
  9. però un momento, Giamast. io non sono fan di kojima (ma apprezzo molto alcuni suoi giochi e vedo questo come possibilissimo acquisto) e non amo visionare materiale prima dell'uscita per poi godermi i giochi rimanendone sorpreso. però,da esterno alla vicenda,per così dire,avevo capito proprio leggendo i commenti dei fan di kojima che in realtà fosse da attendersi molto altro rispetto a quanto veniva mostrato perché kojima ama indurci a pensare che le cose siano in un certo modo per poi sorprenderci con tutt'altro (o molto di più)
  10. Ah, è questo dunque il problema... Avevo sentito parlare di qualcosa di strano ma non sapevo cosa fosse successo
  11. credo che aspettino l'uscita della rivista per poter mettere il quote delle considerazioni finali. finora dovrebbe essere noto il numeretto della recensione ma non il corpo della stessa. Credo...
  12. soprattutto il punto 2. getti l'esca e qualcuno abbocca una volta, due volte,tre volte, poi si viene giudicati come pagliacci e , vedendo nella lista dei voti il consueto numeretto controcorrente, commenti ''i soliti buffoni'' e non clicchi sul link alla review completa. se vuoi creare una community di lettori che magari faccia parte anche del forum del sito è proprio una ricetta da non seguire
  13. dal mio punto di vista hai in parte ragione e in parte no. credo che in questo specifico caso la parte meramente descrittiva di cosa si fa sia stata quanto mai necessaria, dato che tanti non hanno voluto vedere il materiale a disposizione/hanno dato per scontato che ciò che è stato mostrato non fosse che una piccola parte di quel che si fa effettivamente nel gioco. detto questo, credo che tu abbia torto sulla finalità della recensione, forse in generale, sicuramente in questo caso. a livello personale non cerco da una recensione una guida all'acquisto ma un parere critico di una persona che spero sia sempre altamente qualificata, tant'è che, molto spesso,mi trovo a leggere le recensioni (in realtà perlopiù quelle con un parere diverso dal mio, purché non puzzino da chilometri di clickbait) per la curiosità di conoscere la chiave di lettura di chi ha valutato molto diversamente da me, quindi solo dopo aver giocato... ma questa è una visione personale mia che non ho la presunzione di ritenere per forza condivisa. però... però in questo caso,trattandosi di kojima e di un gioco che avrà già sicuramente milioni di preorder che non sarebbero disdetti nemmeno nel caso di una media voto nei dintorni del 4, per me credere che i propri referenti siano persone cui si deve dare il materiale per capire se è o no il caso di spendere 70 euro è abbastanza utopistico. avrei tranquillamente optato per una recensione meno didascalica e più dal sapore di critica ''personale''
  14. secondo me però stai mettendo insieme cose diverse. Sparda diceva che l' accoglienza riservata dalla stampa a death stranding dimostra che kojima non è un intoccabile come molti pensa(va)no, e tu hai detto che in realtà già i primi metal gear subirono critiche feroci... io però dico non dalla stampa, che è il riferimeno odierno del commento di Sparda. e quel 96 non è la media voto di mgs2 con le recensioni rifatte oggi, è la media che ha sempre avuto fin dai primi anni 2000. la stampa i metal gear li ha sempre trattati benissimo, come peraltro meritavano, eh, non sto mettendo in dubbio questo. se poi vuoi spostare l' attenzione su discorsi da forum su raiden, discorsi filosofici sul modo di intendere il medium di kojima che a qualcuno non è mai andato giù, quel che si diceva qui, i players, i fanboys e quello che spoilerava ecc ecc va anche bene, però non c'entra con i 9.5, 9.6 e 9.7 di ign piuttosto che gamespot o gli altri big dell' epoca
×
×
  • Create New...