Vai al contenuto

Hicks

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    7952
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Su Hicks

  • Rango
    Legend of forum
  • Compleanno 08/04/1991

Informazioni personali

  • Interessi
    Videogiocare, cantare, sportin generale

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Quantum Break : 8.5 Annunciato nel 2013 come nuova IP MS creata da Remedy, i fautori di quei gioconi di Max Payne 1 e 2 e di quel capolavoro di Alan Wake, Quantum Break ha visto la luce il 5 Aprile 2016 dopo a quasi 3 anni dal suo annuncio. Ebbene dopo due run ( la prima a difficile in circa 13 ore e la seconda a facile) sono pronto a dire la mia. A lungo ho pensato se dare 8.5 o 9 ma ho trovato il primo voto più giusto. Tagliamo la testa al toro: per me Quantum Break non è un capolavoro e sono qui per spiegare i motivi per cui la penso così . E' un gioco moooolto molto molto buono, si avvicina ad essere un must have, un masterpiece ma manca di poco quel traguardo. I i motivi che mi hanno spinto a dare 8.5 non sono tanto riferiti a come è stato fatto il gioco ( o meglio..anche per qualche difetto presente del titolo che andrò a spiegare) ma a cosa sarebbe potuto essere se avessero gestito meglio le risorse a loro disposizione. Quantum Break è letteralmente la fusione tra cinema e videogioco di cui si parlava in questi anni. Nel gioco è integrata una serie TV, realizzata tutto sommato abbastanza bene, che aiuta a raccontare la trama che i Remedy hanno messo in piedi. Il tutto funziona anche abbastanza bene con una storia ben scritta ( non originalissima per chi comunque ne sa di racconti sui viaggi temporali ) ma cmq ben raccontata , tiene incollati allo schermo dall'inizio alla fine. Non è perfetta, alla fine avrete delle risposte ma avrete anche tanti dubbi che ancora non so bene se qualificare come buchi di trama( ci sarà una parte spoiler apposta) o spiragli per un seguito. Parliamo un attimo però del modo in cui è stata messa in piedi la narrazione di Quantum Break. Ecco... ho avuto l'impressione che per tutto il gioco avessero voluto raccontare troppo in troppo poco tempo. In giro per i livelli infatti si trovano tanti, tanti, tanti taaaaanti collezionabili che approfondiscono la storia, i personaggi e retroscena tutt'altro che inutili per la piena comprensione di quello che sta accadendo a schermo. A me questo aspetto non ha dato particolarmente fastidio( li ho raccolti e letti praticamente tutti con molto piacere) ma ciò non toglie il fatto che relegare parte della narrazione a documenti scritti, in un gioco che fa dello stesso ritmo narrativo il suo punto forte non sia una scelta saggia...o meglio è un'arma a doppio taglio. Perchè Remedy li ha resi opzionali, collezionabili...ha dato al giocatore la possibilità di perdersi pezzi importantissimi di trama con il risultato che chi li raccoglie avrà un quadro praticamente completo della situazione...chi sceglie di saltarli ( e può farlo dato che gli è stata data questa scelta dagli stessi sviluppatori) si ritroverà letteralmente con parti mancanti di trama. Senza contare che volente o nolente, questi documenti spezzano l'azione…a volte anche fin troppo. Io li ho apprezzati non poco, sono ben scritti, interessanti e quasi mai fuori luogo. Tuttavia non posso non ammettere che a volte la loro pesantezza all’interno dei livelli. In un gioco che fa dei suoi punti di forza la trama, il suo scorrere in maniera fluente e costante ,la soluzione di affidare parti importanti della stessa narrazione a materiale da leggere è un ‘arma a doppio taglio e sicuramente non la migliore decisione che avrebbero potuto prendere. E lo stesso discorso lo si può fare per la serie TV. Realizzata bene ( nei limiti di budget) e sempre godibile. Tuttavia siamo sicuri che anche questa fosse la soluzione migliore ? Non era meglio spendere i soldi della serie tv per realizzare altri capitoli del gioco collegati dai junction point? E potevano tranquillamente parti giocate da quello che si vede nella serie TV. Ma allora perché 8.5? Perché il gioco, pur con questi difetti, diverte, si lascia giocare e seguire dall’inizio alla fine. La vicenda è ben raccontata e niente è fuori posto. Trattare i viaggi temporali non è semplice senza cadere in qualche errore logico a livello di sceneggiatura ma il buon Lake e company sono stati bravi a gestire il tutto molto molto bene ( anche se a dirla tutta non si sono allontanati troppo dai canoni che caratterizzano i racconti sui viaggi temporali) Dulcis in fundo abbiamo il gameplay. Le fasi d’azione sono uno dei fiori all’occhiello della produzione. Dimenticatevi le coperture. Sarete costretti sempre a muovervi, utilizzando sapientemente i poteri a vostra disposizione. Sono davvero tanti i modi in cui potrete gestire le fasi d’azione. Questo grazie ai poteri e la loro gestione che rendono l’azione veloce e dinamica come mai prima d’ora. E un consiglio: iniziatelo a difficile e le sparatorie saranno più appaganti ( anche per via di una difficoltà tarata verso il basso). Le bocche da fuoco non sono molte e sono abbastanza classiche ma sono ben differenziate , tutte con un loro feeling preciso. Per ultimo abbiamo il comparto tecnico. Remedy ha preferito regalarci un tripudio di effetti speciali di gran qualità piuttosto che i 1080p. Il risultato è stupefacente . Dai modelli dei personaggi al sublime sistema di illuminazione. Nota di merito per la distruttibilità ambientale e per i meravigliosi effetti di ditorsione temporale. Paga un po’ in IQ ( i 720 si vedono nonostante l’ottimo AA) e a volte il motion blur è fin troppo sparato ma niente che comprometta il comparto tecnico. In definitiva il gioco c’è , è ottimo, ma la sensazione che si potesse fare qualcosa in più ( o gestire meglio le risorse in questo caso) rimane. Un consiglio per Lake e compagni. Focalizzatevi sull’aspetto narrativo all’INTERNO del gioco. Cercate di raccontare il più possibile mantenendo il tutto all’interno dell’ambito videoludico. Siete capaci, l’avete fatto magnificamente con Alan Wake ( per questo funzionava così bene). Spendere una valanga di soldi per fare una serie TV quando si poteva benissimo piazzare altre fasi di gameplay o cutscenes che spiegassero più retroscena significa non aver centrato pienamente il punto.( imho) Ora una piccola parte SPOILER anche se importante: Direi che posso concludere qui:asd:
  2. Metal Gear Solid V: 9.5 Ebbene mi ritrovo , dopo quasi 60 ore di gioco a scrivere un commento su quest'ultimo capitolo della saga creata dal buon Kojima. Non è facile...non è facile perchè nel bene o nel male( e lo anticipo fin da adesso) il mio amore per questa saga e l'ammirazione che provo per quell'uomo sono davvero grandi. Ma veniamo al gioco. Dal voto si può gà intuire quanto mi sia piaciuto. Non è Un MGS tradizionale...scordatevi corridoi, stanze piccole e filmati ogni 2X3 ( non che ce ne siano pochi anzi , sono semplicemente più spalmati). Qui si gioca...si gioca con gameplay che oserei definire perfetto. ( ma che può non piacere)...forse un po' troppo libero per certi versi...ma che funziona alla grande. Si può muovere qualche critica alla struttura dell'open World, al fatto che siamo costretti ogni volta a farci sganciare nella zona dall'elicottero, all'assenza di un viaggio rapido o alla poca varietà di ambientazioni ( a livello di trama cmq pienamente giustificata). A livello di narrazione si difende bene, come al solito. La trama per ovvie ragioni è più spalmata ma funziona...funziona alla grande ( imho). La narrazione non è affidata ai soli filmati ma anche alle cassette audio che raccontano cose non poco importanti . Anche questa è una scelta che può non piacere ma che ho trovato cmq azzeccata. Graficamente si difende bene. Il Fox Engine è un motore versatile e potente, sempre a 60 FPS al secondo ( anche se un po' inutili in un gioco così), riproduzione perfetta dei materiali e ottimi giochi di luci. Il sonoro è fantastico grazie alle musiche del buon Williams e le cazoni dell'epoca ( mai usate a caso) ORA FARO' QUALCHE SPOILER PERCHE' NON SI PUO' NON PARLA DI CERTE SCENE, QUINDI SE NON L'AVETE GIOCATO NON APRITE PERCHE' CI ANDRO' GIU' PESANTE Parliamo ora di una parte importante del gioco non presente su disco ma presente come contenuto extra nel DVD dei Making off della collector. ANCHE QUI SPOILERS PESANTI Per il resto questo è quello che penso sul gioco. Chiude il cerchio? sì lo fa anche molto bene. Non è privo di difetti attenzione ma ciò non toglie che per sia un giocone. Non mi emozionavo così davanti ad un videogioco da tempo
  3. The Witcher 3 : 9.5 Si...è un voto altissimo...e c'è un motivo. Partiamo dal fatto che forse a doggi è il mondo di gioco esplorabile meglio costruito e realizzato che sia mai stato fatto fino ad 'ora ( forse solo GTAV lo eguaglia). Narrativamente poi è una cosa fuori dal comune. Tutto è collegato, sottotrame complesse che si collegano alla trama principale , quest secondarie che si evolvono nel mondo di gioco, tante , tante , tante lineee di dialogo. Un gioco mastodontico. Graficamente superbo dai modelli poligonali all'illuminazione alla realizzazione del mondo stesso. Unica pecca il sistema di combattimento non sempre al top ma per il resto...chapeau CDPROJECT
  4. The Evil Within- 8.5 + Atmosfera malata + Tecnicamente e graficamente ottimo + Difficoltà elevata + Narrativa ottima con una trama ben scritta ( anche se prende spunto da altri media per certi versi) + Personaggi ben caratterizzati - 3 capitoli sottotono nella seconda parte del gioco - Gunplay che non regge in questi 3 capitoli - movenze del personaggio in certi casi fin troppo legnose. ( sempre riferito a questi 3 capitoli)
  5. Fallout 4 Voto 8.5 + Commonwealth fantastico da esplorare + Mappa grossa e piena di luoghi da esplorare + Gunpaly e gameplay generale migliorato + Buono il sistema di sviluppo del personaggio + Ottima la main quest con tante scelte da compiere. Tante quest secondarie +Ost da urlo + gestione insediamenti - Quest design di alcune quest secondarie da rivedere, da migliorare ( o meglio evolvere) per le altre - Dialoghi pessimi - Tecnicamente rotto in alcuni punti. Stuttering su Xbox one da eliminare
  6. Commenti Remastered: Gears Of War Ultimate Edition: 8,5 + Grande lavoro sul comparto tecnico e stilistico + Il solito gran gameplay +Rivedere Marcus e Dominic sulla nuova console - Qualche problemino online Halo TMCC: 8,5 +Tutti e quattro gli Halo in un unica collezione + Tecnicamente solidi +I 60 FPS giovano non poco al gameplay - Ancora buggata, anche in singleplayer Giochi nuovi: Wolfenstein The Old Blood: 8 Dopo quel capolavoro che è The New Order Machine Games sforna un espansione che va a raccontare la missione di BJ Blazcovich che antecede l'inizio del gioco completo. Per 20 euro vi troverete 6-7 ore di gioco, una trama ben scritta, il solito frenetico gameplay misto tra stealth e pura azione, zombie e tanta tanta tamarraggine. Tecnicamente solido e stilisticamente ispiratissimo. Difetti? La narrazione un po' più debole rispetto al capitolo originale + Gameplay + Tecnica e stile +Costa poco ed è longevo - Narrazione inferiore a The New Order Batman Arkham Knight: 9 Rocksteady ritorna con un finale esplosivo. Uno dei giochi migliori di quest'anno senza ombra di dubbio. Gameplay e level design di Gotham ricostruiti intorno alla bat mobile, Il tutto offre un gameplay misto e profondo come pochi che rende questo gioco vario e divertente. Una trama matura, articolata, ricca di colpi di scena. Personaggi stupendi con parecchi ritorni e un protagonista di spessore che questa volta dovrà fare i conti per davvero con se stesso. Gotham è favolosa. Stilisticamente e tecnicamente per ora c'è poco di meglio, il tutto accompagnato da una colonna sonora di spessore. + Gotham, tecnica e stile e level design della città + Storia, narrazione e personaggi + Gameplay Vario profondo come pochi altri giochi. - Alcune secondarie potevano essere gestite meglio Far Cry 4 : 8,5 Ubisoft torna con il seguito di uno dei suoi giochi più amati nel 2012. E' un more of the same. Molto simile al 3 per meccaniche. Ma che gioco signori. E' tremendamente idvertente. Funziona in tutte le sue meccaniche e si lascia giocare per ore e ore. Tante missioni secondarie divise per categorie ( si va dall'uccidere, al proteggere, al cacciare , all'assassinare con qualche deviazione più mistica come le mission shagrilà). Il kyrat è semplcemente maestoso, enorme ricco di luoghi da scoprire e visitare. Trama inferiore al 3 ma con personaggi di assoluto spessore anche tra quelli secondari. Tecnicamente è solido e bellissimo da vedere. + Il Kyrat...semplicemente maestoso + Gameplay vario, solido + Ricco di missioni e incarichi + Liberazione avamposti - E' un more of the same, ad alcuni potrebbe far storcere il naso. Trama non elaboratissima - Le scelte potevano essere gestite mglio
  7. Alien Isolation: Voto 9.5 "Ciao siamo i Creative Assembly, si quelli che fino adesso hanno fatto solo i vari Total War e poco altro, e stiamo cercando di fare il miglior gioco su Alien che sia mai stato fatto" Seeee non ci credo nemmeno se lo vedo......ehm.... 15 ore di gioco più tardi "92 minuti di applausi" Si come avete capito i Creative Assembly ci sono riusciti , hanno realizzato il miglior gioco su alien mai fatto e probabilmente uno dei migliori a cui ho giocato e giocherò quest'anno( si posso parlare già al futuro). Noi lavoriamo per i fan della saga...questo è stato il loro pensiero probabilmente e l'hanno dimostrato. L'hanno dimostrato a me, uno che conosce a menadito tutti i film della saga dai dialoghi alle scene. Hanno riprodotto perfettamente tutto...TUTTO..dall'atmosfera, ai macchinari, i materiali , le luci , i rumori l'alieno. Citazioni dappertutto... da situazioni a luoghi , a dialoghi , documenti, non sapevo più dove girarmi. E poi LUI...l'alieno...furbo, invincibile pericoloso da cui puoi solo scappare. Programmato in maniera fantastica, si comporta da predatore, si sposta , ti prende di sorpresa. La gestione del ritmo di gioco poi è perfetta, non ci sarà solo l'alieno a darvi fastidio ma androidi e umani faranno la loro parte. E per i fan ragazzi..tante chicche e sorprese. Grazie Creative Assembly
  8. Sunset Overdrive : 9 Insomniac è tornata. Questo è quello che Ted price e Co riescono a tirar fuori dal cilindro quando vengono lasciati liberi di lavorare. Un gioco fuori di testa, non perfetto ma dannatamente divertente. Citazionistico all'inverosimile con un' umorismo mai banale . Un gameplay semplice ma che ha bisogno di qualche ora per essere assimilato alla perfezione con una curva di apprendimento ben studiata. Personaggi memorabili, gran personalizzazione del pg principale ed una trama tutto sommato godibile. Anche se più che la trama a tenere incollati allo schermo, oltre al gameplay, sono le situazioni , le continue citazioni, lo humore la stessa sunset city...si la città, enorme colorata, malata e costruita perfettamente per ospitare il gameplay del gioco. Un art direction sopraffina e un comparto tecnico ottimo e stabilissimo( non si schioda dai 30 Frame) chiudono il cerchio per una delle sorprese del 2014. P.S. Biodestroyer puzza:mah:
  9. Watch Dogs: 8,5 La nuova IP di Ubisoft mi è piaciuta e non poco. Il gioco funziona e anche bene. L'hacking se ben sfruttato porta ad avere una varietà di situazioni elevata ed in generale è ben inserito all'interno della struttura di gioco. Molto buona anche la fase shooting con un sistema di mira preciso e punitiva allo stesso tempo. Molto ben fatto anche il sistema di upgrade del personaggio , con tante opzioni che permettono di personalizzare al meglio il proprio alterego. Tecnicamente ottimo con alti e bassi ( ottimo di notte, solo buono di giorno). Chicago è viva e realizzata con cura, non capiterà di rado di assistere a eventi casuali come ad esempio incidenti e tamponamenti, senza contare la descrizione del profiler per ogni singolo cittadino. NOn male anche la fase di guida anche se l'ho trovata un po' troppo arcade. Storia non particolarmente originale ma ben scritta e che si lascia seguire con qualche colpo di scena. MGS Ground Zeroes: 8 Ok è un prologo, ok dura uno sputo( e anche qui ci sarebbe da fare un discorso più lungo)...ma è confezionato dannatamente bene. Se questo è solo il prologo del gioco beh mi aspetto fuochi d'artificio dal The phantom pain Destiny: 8: volevo dare 8,5 ma ho tolto mezzo punto per via di qualche problemuccio che ho riscontrato in primis i soli 4 pianeti più un satellite. E' un ottimo gioco con un gunplay stupendo in perfetto stile bungie. Tecnicamente ottimo , stilisticamente divino con ambientazioni di rara bellezza. Un po' Halo, un po' Borderlands e un po' qualcos'altro. Mischia elementi diversi per creare qualcosa di unico. In parte ci riesce e in parte no. Il pvp soffre di server non all'altezza e abbastanza instabili nonchè di un leggero sbilanciamento. Il PVE funziona molto bene, forse un po' casuale il sistema di drop anche se personalmente non mi ha dato troppi problemi. Stupenda la colonna sonora firmata da O'Donnel. Non è per niente una cattiva partenza per una nuova IP e per un MMO, in continua evoluzione con nuovi eventi settimanali e supporto della casa prodruttrice.
  10. Wolfentesin The New Order: Finalmente un gioco only single con una bella trama e personaggi caratterizzati in maniera impeccabile . Complice un level design curato e un gameplay davvero ben costruito, insieme a tutti i fattori citati in precedenza, il titolo MachineGames( composto in parte da ex membri Starbreeze creatori di The Darkness e i 2 Riddick) risulta un ottimo gioco curato in quasi ogni suo aspetto...già quasi. Purtroppo l'IA ogni tanto si perde, soprattutto nelle fasi stealth e melee dove a volte è fin troppo facile farla fessa. Poco male ..un difetto che non va ad intaccare più di tanto la qualità del gioco che rimane sempre alta. Menzione d'onore al protagonista che attraverso una narrazione in prima persona riesce a tenere il giocatore incollato allo schermo. Non mancano scene forti , gore e violenza ...il tutto( quasi) ovviamente a discapito dei nazisti :nfox::nfox::nfox: Da lodare anche la ricostruzione storica alternativa...il nazismo ha conquistato e ha lasciato i suoi segni in ogni città nel mondo. Ed ecco che per esempio troviamo i Beatles che cantano in tedesco o i Nazisti che sono arrivati sulla Luna... Tutte piccole cose che contribuiscono ad innalzare la qualità complessiva del titolo Voto 8.5
  11. A giorni dovrei finire ACIV. Ammetto che han fatto di tutto per variare un po' la formula( han preso spunto da Far Cry 3 in parte). Missioni secondarie varie, missioni principali che si basano troppo sul pedinare e ascoltare e che possono risultare ripetitive:asd: Ambientazione fantastica, gameplay migliorato sia nelle fasi di combattimento ( navale e terrestre) sia nelle fasi parkour Trama e personaggi buoni( ma aspetto la fine del gioco)
  12. COD GHOST: Una campagna ben sviluppata e sorprendentemente con una trama non così scontata si scontra con un Multiplayer realizzato con poca cura e senza sapere esattamente cosa si vuole proporre al pubblico. Mappe enormi si scontrano con un numero di giocatori esiguo che finisce per rendere il gameplay frenetico di COD noioso. Mappe enormi che favoriscono il camperaggio estremo e che finiscono con il rovinare un esperienza di gioco che altrimenti sarebbe divertente. Poche le mappe allaCOD..uniche in cui si riesce a giocare decentemente 6.5 Battlefield 4: Diretto concorrente di COD. Ero indeciso se acquistarlo o meno ma alla fine ho deciso di prenderlo. Un single player meno sviluppato e più banale di quello di Ghost ma che comunque riesce a strappare la sufficienza( anche se tirata). Ci pensa ad alzare il voto un multiplayer ben sviluppato in tutte le sue modalità di gioco. Il meglio di sè lo da in conquista con 64 giocatori dove davvero si ha la sensazione di essere su un campo di battaglia. E giocato con amici assume tutto un 'altro fascino. Aggiungiamoci un comparto tecnico strepitoso e un campionamento di suoni di armi e veicoli perfetto per avere il vincitore della guerra virtuale su console. 8 Ryse: 2 parole: occasione sprecata. Comparto tecnico da urlo...ma tutto il resto è da dimenticare. Trama scialba, poco longevo, multi inserito a forza( quando avrebbero potuto spendere risorse per una campagna un po' più articolata), Combat Sistem divertente all'inizio ma alla lunga noioso 5 Forza Motorport 5 : Turn 10 c'è!!!! cit. Curato in ogni suo aspetto , FM5 poteva essere il titolo di corse perfetto. Si rivela tuttavia essere "solo" un ottimo gioco. Difetti come una lista auto dimezzata rispetto al precedente e il minor numero di circuiti fanno scendere leggerissimamente la valutazione.( anche se giustificabili da più fattori) Per il resto un titolo da avere anche se non si è amante dei racing. Parte simulativa realizzata divinamente , un comparto tecnico fantastico con un sonoro ben realizzato fanno di Forza 5 un must Have per i possessori del Boxone 8.5 Dead Rising 3 E' Dead Rising!!! Potenziato in ogni suo aspetto. Più combo, molti più zombi a schermo, più vestiti , più armi, più veicoli , mappa enorme ( per gli standard della serie) . Aggiungiamoci anche una trama non così scontata e un'elevata longevità( e rigiocabilità) 8.5 Aggiornerò la classifica quando avrò provato più a fondo FIFA14, KI e quando avrò finito ACIV
  13. Scheda Spaziogames INFORMAZIONI: PIATTAFORME:MULTI DATA DI USCITA: 15 FEBBRAIO 2019 GENERE: Sparatutto Voto della Redazione: n/a LISTA OBIETTIVI: n/a GUIDA OBIETTIVI: n/a NEWS: Metro Exodus annunciato all'Xbox Conference- 11 Giugno 2017 Tutti i dettagli di Metro Exodus - 12 Giugno 2017 VIDEO: IMMAGINI:
  14. Questo thread è dedicato a tutti coloro i quali amano fare acquisti su siti stranieri. Qui trovere validi consigli e soprattutto informazioni circa le spese e i titoli multilingua presenti sui siti online. ULTIME USCITE NON CONFERMATE (RUMORS) : COSTI SPESE SPEDIZIONE STORE ONLINE: www.Play.comGRATUITE(Spedizione royal mail, non tracciabile); www.Blahdvd.com0.99£ / 1.11€(Spedizione royal mail, non tracciabile); www.zavvi.co.uk - 1 £ circa / 1.21€ (Spedizione royal mail, non tracciabile); www.cdwow.comGRATUITE(Spedizione royal mail, non tracciabile); www.thehut.com0.99£ / 1.11€(Spedizione royal mail non tracciabile); www.amazon.co.ukSTANDARD3.81£ (5.24€) / PRIORITY EXPRESS26.86£ (30.29€) www.shopto.net3.00£ / 3.38€(Spedizione royal mail, non tracciabile) --- 6.60£ / 7.44€(Spedizione in raccomandata, tracciabile); www.game.co.uk2.95£ / 3.32€(Spedizione royal mail, non tracciabile); www.gamestation.co.uk2,95£ / 3.32€ www.gameplay.co.uk2,95£ / 3.32€ MOTORI DI RICERCA OFFERTE: http://www.billybargain.co.uk/ http://www.findprice.co.uk/ http://www.gamestracker.com/ http://www.cheaparsegamer.com/ SITI CON SPEDIZIONE CODICI ISTANTANEA: http://www.maximuscards.com http://www.livecheap360codes.com CONVERTITORE EURO-STERLINA: www.eurocambi.com www.gamestop.it Mediaworld.it Marco Polo Expert.it Amazon.it Saturn Online.it Elenco Titoli Xbox One = Il gioco è multilingua, ovvero il gioco contiene al suo interno la stessa localizzazione della versione italiana del gioco, quindi in italiano. = Il gioco non è multilingua, ovvero il gioco, che nella versione italiana ha l'italiano, nella versione indicata non lo ha.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.