Jump to content
I problemi tecnici relativi agli aggiornamenti dei contenuti sono stati risolti! Grazie per la pazienza! ×

mimm8

Moderatore
  • Content Count

    1,698
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    N/A

About mimm8

  • Rank
    Veterano
  • Birthday 07/22/1989

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. uscite le review della 5600xt, praticamente in rasterizzazione va quanto una 2060 (alcune custom pompate fanno pure un pelo meglio)
  2. Sul top puoi montare 2 ventole da 200mm oppure 3 da 120/140mm Inviato dal mio MI PAD 4 PLUS utilizzando Tapatalk
  3. probabilmente la key installata sul portatile é una oem dovresti provare a scaricare solo l'iso e sperare che durante l'installazione il pc riconosca la licenza giusta
  4. quando puoi posta le statistiche del modem (portante, snr ecc...) entrando con il browser con il 192.168.1.1
  5. meglio partire da una base pulita, scarica l'iso di windows 7 e installa quella, poi passi ai driver e infine i programmi
  6. Il controllo della cache l'ho fatto e purtroppo non è cambiato niente, ho provato anche un save più vecchio (accedendo nella modalità online e nel menù pausa sono andato su carica partita) ma si blocca su una schermata di caricamento infinita. Non riesco a capire cosa sia successo, fino all'altro giorno funzionava e non ho avuto problemi per 69 ore di gioco... [emoji24] edit. RECUPERATO, si era corrotto il save posto la soluzione che può essere utile per qualcuno: 1) scollegate il cavo di rete o il wifi 2) andate in C:\Documents\Rockstar Games\Red Dead Redemption 2\Profiles e copiate la cartella da un'altra parte 3) cancellate tutto quello che c'è nella cartella \Profiles 4) avviare il gioco ed iniziate una nuova partita 5) dopo aver salvato john salvate la partita manualmente 6) chiudete il gioco e in C:\Documents\Rockstar Games\Red Dead Redemption 2\Profiles copiate l'ultimo save salvato nel punto 2 ( dovrebbe chiamarsi SRDR300XX) 7) avviate rdr2 e una volta in gioco ricaricate il save giusto. Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
  7. nessun tipo di errore, mi da schermo nero e si chiude ritornando sul desktop l'online funziona però bah...
  8. PROBLEMA dopo quasi 70 ore il gioco mi crasha all'avvio, cioè quando entro in modalità storia. È successo a qualcuno? Idee per risolvere il problema?
  9. prova ad aggiungere questa stringa in /etc/modprobe.d/alsa-base.conf e riavvia: options snd-hda-intel model=auto position_fix=0
  10. Cooler master fa veramente dei case belli [emoji7] Il dissipatore potevi prenderlo chromax, quello nero con ventola nera, esteticamente era migliore poi va beh noctua è noctua [emoji6] Inviato dal mio MI PAD 4 PLUS utilizzando Tapatalk
  11. Beh allora è semplice, crei una pennetta avviabile con il sistem operativo che vuoi, selezioni la pennetta al boot e da li formatti elimindando le partizioni di windows 10 ed installi quello nuovo [emoji6] Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
  12. @Dandylion ti ho aperto un thread tutto tuo ma ci sono dati importanti su quell'hdd?
  13. 1)il refresh influisce sulla percezione di fliudità, più herz=più fotogrammi al secondo. Ultimamente il refresh rate più diffuso è il 144hz, poi ci sono monitor che si spingono anche oltre: 165hz, 240hz e 360hz (il nuovissimo di asus), ma comunque trovi ancora i classici 60hz. 2) non mi pare 3) c'è tftcentral che si occupa di rilasciare i settings migliori per la calibrazione dei monitor più diffusi 4) se un pc non genera 144 fps fissi il monitor ripeterà alcuni frame per colmare il gap. Monitor e pc si scelgono in base alle proprio esigenze, se si vuole puntare a un monitor ad alto refresh anche il pc deve essere dimensionato adeguatamente. Se invece si ha un pc capace di generare 100fps ma con un monitor da 75hz, a schermo si vedranno massimo 75fps il resto verrà interpolato causando il tearing. 5) il v-sync nasce per eliminare il tearing ma introduce input lag, il freesync (amd) e il g-sync (nvidia) combinano i vantaggi del v-sync, cioè eliminando il tearing e al contempo riducono al minimo l'input lag. Nvidia già da qualche tempo si è aperta all'adaptive sync quindi un monitor freesync dovrebbe funzionare anche con gpu verdi ( ma va verificato modello per modello), in nessun modo è possibile usare monitor g-sync con schede video amd. 6) mai provati quindi boh 7) dipende dal pc, in base a quello poi si sceglie il monitor
  14. Di buona qualità e silenziose? Uhm... noctua nf-a14 pwm Inviato dal mio MI PAD 4 PLUS utilizzando Tapatalk

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare a permanere online e fruibile grazie anche alle campagne pubblicitarie inserite. Cerchiamo sempre di renderle il meno invasive possibile, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare il blocco delle pubblicità, in modo da sostenerci attivamente. Grazie!

.

×
  • Create New...