Vai al contenuto

Gianp

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    3605
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Su Gianp

  • Rango
    Signore
  • Compleanno 23/07/1984

Informazioni personali

  • Genere
    maschio
  • Città
    Salerno

User ID Videogames

  • Playstation Network
    Gianp084
  • Xbox Live
    Gianpanna
  • Nintendo Switch
    Gianp23

Visite recenti

2990 visite nel profilo
  1. C'è un motivo per cui il titolo della riedizione del 2017 ad opera di Star Comics di Ghost in the shell sia "The ghost in the shell"?
  2. ho cercato per un'ora, non credevo ci fosse un thred apposito,di fatto ancora non riesco a trovarlo. cmq la ristampa ha gli stessi contenuti della prima edizione.
  3. Non sò dove postare questa domanda, quindi mi permetto di scriverla qui. Mi è da poco arrivato "The ghost in the shell" nella sua riedizione Star Comics del 2017. La veste grafica e la mole contenutistica è rimasta completamente invariata. Avevo la prima edizione, pubblicata un bel pò di anni fà ed acquistata quando uscì, ma è andata persa (prestata chissà a chi e mai restituita..). Ecco, quell'edizione presentava il titolo "Ghost in the shell" e mi rendo conto che il mio rappresenterà ai più un quesito assurdo, ma non riesco a capire (e se volete) a capacitarmi del perchè questa nuova edizione del 2017 sia stata intitolata "The ghost in the shell"? Il titolo originale dell'opera dovrebbe suonare più o meno così: "Squadra mobile con corazza offensiva" (non che l'abbia tradotto io: lo sto semplicemente copiando da Wikipedia), conosciuto ai più come Ghost in the shell, probabilmente per scelta dell'editor di Masamune, posso supporre. Ma allora perchè Star Comics ha scelto di ribattezzare il titolo in "The ghost in the shell"? C'è un motivo?!! Non riesco a fare a meno di chiedermelo e probabilmente non ci dormirò stanotte, per favore rispondetemi!
  4. Per quanto riguarda la Pro, secondo me, più usura che sporcizia. La mia prima Pro, per i primi 6 mesi abbondanti è stata in generale molto silenziosa, poi giocandoci (moltissimo, in tutta onestà) ha cominciato a far più rumore del normale anche con giochi relativamente tranquilli. L'ho scoperchiata e di polvere ce ne era davvero poca, quasì niente. tempo 2 anni e qualche mese, in pratica poco dopo lo scadere della garanzia, me la sono dovuta far sostituire, adesso ho il modello con il connettore d' alimentazione aggiornato, che dicono che la renda più silenziosa ed in effetti è super silenziosa, ma dubito che la cosa durerà per molto, per lo meno mi auguro di riuscire ad arrivare a PS5 con questa, ma non ci giurerei.
  5. magari contribuisce a ciò anche il gioco. Ricordo che con Mass effect Andromena e God on war (per citare i primi 2 che mi vengono in mente), potevo sentire le ventole della mia prima Pro, da una parte all'altra della casa, non sto scherzando!! Era na roba allucinante EDIT: pure in Horizon Zero dawn, ricordo che aprendo la mappa del mondo di gioco, faceva casino!
  6. come ti diceva anche ilDolceamaro, la fat và svitata, tra ,l'altro invalidando eventuale garanzia. La zona incriminata non è immediatamente accessibile ed inoltre se non si dispone degli strumenti adatti si rischia non solo di tirare via meno polvere del previsto ma anche di peggiorare soltanto le cose. Io non l'aprirei, mi assicurerei invece che il posto in cui si trova sia sufficientemente ampio da poterla contenere dissipandone quanto più il calore. Il fatto che la ventola faccia decollare la console spesso non è dipeso dalla polvere accomulatasi all'interno ma, più semplicemente, dalla temperatura raggiunta.
  7. Ma scusa, se te l'ho anche scritto che puoi giocare da solo! Dal momento che t'interessa, ti spiego con maggior dettaglio. Non ti è preclusa nessuna attività di gioco, puoi giocartelo tutto da solo, ma: 1. secondo me ti perdi il divertimento che potresti trarne a giocarlo in compagnia, poi magari tu ti diverti di più in solitaria. 2. devi comunque essere connesso ad internet e disporre di un abbonamento al Plus. Nelle impotazioni relative alle missioni, metti la tua partita su privato, così non si avvia il matchmaking. Per quanto concerne la difficoltà, anche giocando da solo, salendo con le statistiche, non dovresti avere problemi fino a GM1, ma tanto il livello di difficoltà lo puoi cambiare ad ogni missione, quindi ti regolerai di conseguenza.
  8. un gioco che nasce per essere giocato insieme ad altre persone, non prevede l'implementazione di bot sostitutivi d'individui reali anche perchè questi non riuscirebbero a riprodurre in maniera efficace il comportamento umano; non avrebbe alcun senso giocare con dei bot. Però è prevista la possibilità di giocare da soli, al limite imposti un livello di difficoltà più basso del normale rinunciando a parte del loot e sei a posto, tanto per com'è strutturato il loot di Anthem, non ti perdi nulla. Ciò non toglie che, di fatto essendo online anche se da solo, ti toccherà avere il Plus attivo.
  9. Ho fatto qualche partita proprio alcuni giorni fà, più che altro per provare la nuova roccaforte, bhè: per quel che ho potuto constatare, col cavolo che le patch ne abbiano migliorato una qualsiasi componente, i bug ed i problemi cui era afflitto al lancio non sono cambiati di una virgola. Non capisco come si possa affermare che l'abbiano migliorato, l'unica cosa che sono riusciti a fixare è stata l'impresa del Cortex "strale leggendario", che almeno adesso sembra riesca a tener traccia dei progressi, ma parliamo di una voce all'interno di un menù. Anzi è addirittura peggiorato, dal momento che adesso è parecchio difficoltoso giocare affidandosi al matchmaking. C'è chi dice che sia dipeso dalla carenza di giocatori, sarà certamente così, ma secondo me stanno avendo qualche problema anche sul fronte del netcode. Anthem si è sempre potuto giocare in single, basta impostare la partita su "privata" così da non accedere al matchmaking quando si và in missione. Ovviamente non puoi andare completamente offline, ma d'altra parte, non capirò mai il senso di giocare un gioco pensato per essere fruito in multiplayer, da soli. Il difetto peggiore? La cattiva fede di Bioware ed EA, che non avrebbero dovuto mettere in vendita, il gioco nello stato in cui è ancora adesso. Gli stessi sviluppatori, hanno fatto dietrofront, definendolo, in più di un'occasione, in early access, quando in realtà, il gioco è stato proposto come completo al suo lancio. Senza contare che anche la roadmap relativa ai contenuti gratuiti post-lancio si sia rivelata farlocca. Tieni presente che Amazon America, sta tutt'ora rimborsando coloro i quali facciano richiesta di reso per pubblicità ingannevole.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.