Vai al contenuto

Killneo

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    2218
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Reputazione Comunità

27 Excellent

Su Killneo

  • Rango
    Signore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. A questo punto potevano almeno fare come ha fatto Bethesda: annunciare ufficialmente che stanno lavorando anche a D4. Bethesda in questa è stata intelligente, perché sa che ormai l'attesa per il prossimo capitolo inizia ad essere pressante e anche se non hanno nulla da mostrare perlomeno hanno calmato la fanbase confermando che un sesto capitolo esiste. Se anche Blizzard avesse annunciato D4 assieme a questo mobile game forse si sarebbero evitati la shitstorm, o perlomeno non ci sarebbe stato tutto questo clamore. L'unico motivo per cui non l'hanno fatto è perché sanno che annunciando anche solo l'esistenza di D4, il mobile game sarebbe quasi sicuramente passato inosservato. Polemiche a parte, per me l'importante è sapere che ormai è praticamente certo che D4 esiste.
  2. Poco prima della conference stavo seguendo il prelive da un sito concorrente che ha affermato che Blizzard aveva invitato una marea di giornalisti a sto giro. Sicuramente annunciare un titolo simile al blizzcon ha una risonanza mediatica maggiore rispetto al semplice annuncio sul sito ufficiale+trailer su yt, per quello dico che ha senso dal lato marketing. Certo, se parliamo solo dell'utenza core, è innegabile che gli sia stata data una mazzata sui denti senza troppi complimenti. Guardando gli altri franchise quasi tutti hanno ricevuto almeno un contenuto: wow vanilla, w3 remastered, nuovi eroi per Overwatch e HotS... Se oltre al titolo mobile avessero annunciato almeno un contenuto extra anche per Diablo III, forse la pillola sarebbe stata meno amara. Invece hanno deciso di puntare tutta l'attenzione su Immor(t)al, forse sperando che dopo la rabbia iniziale qualcuno dell'utenza core gli dia una possibilità. Da questo punto di vista non so se sia stata la scelta più opportuna.
  3. A sto giro avevano 2 ottimi early unlock, almeno per me che non avevo nessuno dei due, ma il resto è quasi tutta roba che ormai si trova a meno di un euro o quasi. L'unico reveal che salvo è The Dwarves, ma giusto per il rotto della cuffia... "Purtroppo" mi fregheranno anche col prossimo perché mi mancano entrambi gli early e sono due titoli che sicuramente avrei preso in futuro. Certo, se avessero aggiunto un altro paio di dlc a City Skylines male non gli avrebbe fatto
  4. https://news.blizzard.com/en-us/diablo3/22549433/diablo-at-blizzcon-2018 Non lo dicono esplicitamente, ma parlano di diversi progetti e soprattutto: We know what many of you are hoping for and we can only say that “good things come to those who wait,” Detto questo, non sono l'avvocato difensore di nessuno, ma comprendo il motivo di tale annuncio da un punto di vista economico, non ho detto che mi piaccia. Dubito fortemente che una remaster di un capitolo vecchio ormai 18 anni gli avrebbe permesso di fare gli stessi soldi con un titolo mobile, dove l'utenza casual ha per lo più un'età che varia tra i 12 e 20 anni (perlomeno in ambito gaming) e che all'epoca di diablo 2 non erano manco nati o lo erano da poco. Credo abbiano un "piccolo" reparto di marketing strategy che abbia valutato quale scelta fosse migliore. E alla Blizzard gli possiamo contestare tutto, ma non che non sappiano come fare i soldi...
  5. Per me non è morto, perchè si sa che il 4 è in lavorazione, quindi è ancora tutto in gioco. Capisco la delusione per questo annuncio, ma da un punto di vista meramente economico ha senso, poichè Diablo è comunque un brand conosciuto anche tra i casual e considerando che buona fetta di questi gioca su dispositivi mobile era abbastanza scontato che prima o poi ci sarebbe arrivato. Io spero anche che abbia un discreto successo e che possa essere da traino per il prossimo main title.
  6. Al buon Gabe gli si vuole sempre un gran bene, ma almeno si poteva sistemare quel tanto giusto per fare la foto Una cosa l'abbiamo in comune però: non amiamo stirare. Lo si capisce dal colletto della polo
  7. Killneo

    Warcraft 3: Reforged | Non Mobile

    Io da ragazzino giocai solo al 2 (e non ricordo di averlo mai completato). All'epoca non amavo ne il fantasy ne gli strategici (poi ci pensò Lo Hobbit e Il Signore Degli Anelli a portarmi sulla retta via), quindi il 3 lo saltai a piè pari. Ottima occasione per riprenderlo, anche se son più giocatore da gestionali che da RTS, ma ne ho sentito parlare sempre bene e questa remaster è l'occasione giusta per dargli la chance che merita.
  8. Adoro Rick & Morty (penso sia la serie animata che preferisco su Netflix) e Big Mouth, quindi direi che non ho problemi con le serie "sboccate" come queste, ma ho trovato Paradise PD volgare solo per il gusto di esserlo, scadendo facilmente nella noia. In Rick & Morty la volgarità è condita da un cinismo sfrenato e fantascienza nosense, mentre in Big Mouth tutto gira attorno alla sessualità adolescenziale. Proprio per questo secondo me è necessario almeno avere un tema di fondo per mantenere viva l'attenzione. Nel caso di Paradise PD invece c'è solo volgarità buttata a caso e personalmente non mi ha fatto ridere quasi mai, anzi ho iniziato a vedere gli episodi in più parti proprio perché mi annoiavo dopo 5 minuti. Inoltre nessuno dei personaggi spicca in particolar modo, risultando semplicemente delle macchiette idiote condite da banali cliché. A sto giro mi sa che passo, non credo gli darò una seconda chance.
  9. Ero entrato proprio per vedere se qualcuno avesse notato aspetto. Mi sta infastidendo a tal punto da metterlo in lingua originale. Non discuto la qualità del lavoro della doppiatrice perchè non ho le capacità per farlo, ma personalmente non mi piace per niente. Sembra piatta, senza alcuna personalità. Tutti gli altri invece mi sembrano rientrare nella media. Doppiaggio a parte, non ho mai visto la sitcom originale quindi non posso fare paragoni, ma leggendo qua e la mi par di capire che questa si rifaccia al fumetto uscito qualche anno fa, mentre la sitcom si rifaceva al fumetto degli anni 70. Detto questo, sembra un teen fantasy con qualche spruzzata dark, ma nulla di horror, la storia è comunque abbastanza scorrevole e con pochi tempi morti, almeno per ora (sono al terzo episodio). Non rientra in cima ai miei gusti ma si fa comunque guardare, adatta a serate non impegnative.
  10. Non so se si possa aggiungere nel bollettino di novembre, visto che in realtà è uscito nei primi di ottobre, ma secondo me merita di essere segnalato: Probabilmente è talmente fuori di testa che potrebbe non piacermi, ma sembra avere una sua qualità oggettiva.
  11. Grazie come al solito! Return of the Obra Dinn sembra meritare tantissimo (questo mi ricorda inoltre che devo ancora giocare paper please). Kynseed lo seguo da un po', ma non sapevo uscisse fra pochi giorni. Appena ho tempo poi guardo tutti gli altri per vedere se trovo qualche perla adatta a me
  12. Le navi arrivano finalmente su warthunder. Peccato che a sto giro siano 20gb di patch e io abbia una 7mb...
  13. Finita ieri sera. Alla fine le do un bel 7, anche se in diverse situazioni hanno allungato un po' il brodo e qualche jumpscare è stato messo li senza particolare motivo. La storia è interessante, anche se non troppo originale: alla fin fine siamo sempre li con la storia della casa maledetta, anche se alcuni risvolti narrativi sono stati abbastanza originali, soprattutto verso la fine. Durante gli episodi non ci sono stati troppi tempi morti e anche se la meccanica dei flashback non mi fa impazzire, tutto sommato qui sono stati incastrati senza troppi intoppi (certo, se uno dovesse vedere un solo episodio alla settimana, come nell'era pre netflix, allora sarebbe un discorso diverso :D). Fotografia ed effetti speciali assolutamente ottimi, almeno per me. Era ora che uscisse una serie horror degna di tal nome!
  14. Visto il primo episodio. Ammetto di essere partito prevenuto vista l'esperienza con American Horror Story (che come serie è tutto fuorché horror) e devo ammettere che non mi è dispiaciuto. Non ci sono jump scare, ma i momenti di tensione tipici del genere sembrano non mancare. Fotografia ed effetti speciali (quei pochi finora visti) direi che sono di ottima fattura.
  15. Bubu, leggi bene: ti basta postare la richiesta in quel topic o semplicemente contattare un mod per richiedere l'accesso. Quale sarebbe lo sbattimento?
×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.