Vai al contenuto

Storm_FF

Moderatore
  • Numero contenuti

    26236
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Feedback

    N/A

Tutti i contenuti di Storm_FF

  1. Mica i SJW sono infiltrati e potentissimi in ambito videoludico negli USA? Il messaggio di TPP, ora come ora, è assolutamente buonista e universale, potrebbero pure infilarcelo in una predica del papa. I riferimenti diretti sono veramente pochi (in un documento parlano di "un vecchio presidente che voleva costruire dei muri", nient'altro) e per esempio di Brexit non se ne parla minimamente perchè il mondo al di fuori della UCA (USA) pare non esistere, c'è proprio una mail che dice "stanno succedendo cose anche altrove, ma abbiamo già troppi problemi noi a riconnettere l'america"
  2. No, non la sfaterei perchè io tutta questa "esaltazione pura" che leggo da giorni per il gameplay non la sto provando. Non mi annoia perchè è inaspettatamente carico di finezze e meccaniche che lo rendono "intellettualmente interessante", usciranno tonnellate di video-analisi di gameplay e farà storia di game design sicuramente, ma all'atto pratico non lo trovo divertente in senso stretto, anche se mi stimola la curiosità. Quindi mi rendo ben conto di chi si annoia e si sia pure sentito frustrato nelle prime ore, perchè il supersoldato Venom schiacciando L3 ti fa i 50km/h su qualunque superficie senza stancarsi, stordisce e sbeffeggia plotoni di mercenari con l'ipod acceso, invece il postino Sam cammina lento e sbilenco con le valige che gli oscurano pure la vista, la valle con le duemila valigette in giro che più ne raccoglie più lo rallentano e solo la compagnia dei low roar che partono ogni tanto. Un gameplay del genere può proporlo solo Kojima che lo inciccionisce di mistero, finezze, che collega stavolta molto meglio i concetti di trama nel giocato. Chi non apprezza ste cose e vuole "andare al sodo" del divertimento lo trova tranquillamente noioso e frustrante, e può averne il rigetto, è la realtà dei fatti
  3. No, TPP ha una trama ben sopra la media dei vari AAA, come una regia, temi, personaggi, trovate e blablabla. E il recensore normalmente confronta con la media del settore e TPP è difficile da abbattere in senso assoluto da quel punto di vista, anche perchè certe scene sono dannatamente memorabili. E' Kojima, non è uno da robe banali e sulla carta di potenziale ce ne ha. Però è narrata coi piedi, mozzata nel peggiore dei modi, manca di quella rifinitura finale in cui tutti i pezzi devono combaciare (tutto il capitolo 2 sà di idee appese alla lavagnetta e lasciate lì, senza nessuno che le incastri con naturalezza nel gioco), ed è totalmente sfasata rispetto alle aspettative che aveva creato. Addirittura considero PW più gratificante come "metal gear story" perchè almeno lì segue una formula più classica e non è un continuo illuderti e disilluderti come è TPP Però ecco, il gameplay di TPP è drogante sul serio. Poteva essere molto più vario (dove sono le missioni cameo di GZ? Quelle in elicottero? I recuperi senza fulton? Le stronzatelle tipo la caccia ai loghi?) ma a livello di esecuzione è puro piacere. Rilascio di ossitocina a pioggia ad ogni fultonata, tuffo, rallenty, marking, scatto, CQC... è proprio uno schema di comandi che funziona da dio. Ed è la cosa che ha reso così difficile ai recensori di picchiar giù duro su tutte le mancanze che hanno fatto imbestialire ogni fan (poi se vogliamo, non so se ricordi, in quel periodo giravano voci di un finale super-segreto spaccamascella che solo pochissimi sarebbero riusciti a raggiungere perchè aveva requisiti assurdi. Tutto falso alla fine, ma forse qualcuno avrà chiuso un occhio sul fatto che le scene non combaciassero bene credendo di essersi perso per strada dei pezzi lui)
  4. Figurati, ritirano ancora le fat del d1 come fossero le slim da 1tb, e pure la One fat viene supervalutata come fosse una S. A loro interessa poco il modello che ritirano, tanto servono entrambe per vendere a tutte le tasche, il grosso del guadagno sono i giochi e gli accessori che gli tiri dietro rendendo la console, e dal prezzo pieno di quelli nuovi. Alla fine la maggior parte delle persone il bonus della vecchia console se lo brucia con un Pad e due giochi In Italia é uscita l'offerta che valuteranno la Pro 250 euro per passare a ps5, scommetto che daranno almeno 200 per la slim. Per natale invece mettono sempre la Pro a 50 euro +2giochi +ps4 base
  5. Storm_FF

    Shin Megami Tensei V | SEGA / Atlus | TBA

    Ma 2020 pure da noi, suvvia, é già vergognoso che non abbiano centrato il 2019 come uscita, invece manco un trailer. I 3 anni di sviluppo li sta compiendo adesso, fine 2020 sono 4, e hanno il bestiario in HD già pronto. Imho é già quasi finito con quattro gatti a limarlo qua e là, altri quattro che convertono P5 per Switch e col grosso del team già al lavoro su P6 (già Royale avrà ridotto un po' la forza lavoro per smt)
  6. Davvero? Vabbé ma qua c'é Google, che ha i soldoni per conquistare il mondo..........
  7. Storm_FF

    Shin Megami Tensei V | SEGA / Atlus | TBA

    Tutto nel frigo, assieme a Pikmin 4. Spero almeno si inizino a portare avanti coi sequel mentre aspettano la congiunzione astrale per dropparli
  8. La forbice dei voti è larga, e tale deve essere, perchè DS è una grossa rottura degli schemi. E' un gioco pesante e di nicchia buttato nel mercato del mainstream, dove appunto la gente si aspetta di essere folgorata dal gioco perchè "oggettivamente bello", lasciarsi trascinare passivamente dagli eventi e dal ritmo serrato e trovarsi continuamente "assuefetto" dalla ripetizione di meccaniche piacevoli che lo lascino continuamente appagato per le lunghe ore di gioco, come direbbe DS "rilascio di ossitocina" (che sarebbe il concetto della dopamina ma vabbè, DS usa l'ossitocina che centra poco ma ha agganci pure sul lato della costruzione della relazione affettiva, del parto, della maternità ecc... divago). Metal Gear era più o meno calzante con questa definizione, DS no, per niente. E pure il sottoscritto sono anni che diceva che da Kojima voleva esattamente quello, non il gameplay ben fatto, ma una storia della madonna da trangugiarsi a cannone, possibilmente in non più di 20h, assolutamente lineare, che ti lascia senza fiato e stordito alla fine con l'impressione di aver giocato qualcosa di pazzesco che ti ricorderai a memoria a vita, battuta per battuta, e ti leggerai tutti i retroscena e rimarrai estasiato parlandone come un ossesso per anni Un nuovo Metal Gear insomma, non per lo stealth ma per la costruzione dell'esperienza. Nei giorni precedenti a DS guarda caso ero ossessionato dal trailer del reveal della data, canticchiavo Apocalyptica e, come nel trailer, mi fleshavano nella mente situazioni e personaggi, per un brevissimo lasso, per poi spostarsi su un altro, un tira e molla poderoso... quello impersonava il mio desiderio più profondo riguardo Death Stranding. E invece si parla solo ed esclusivamente di gameplay, gameplay, gameplay, anche quando mi chiedono mi vien sempre di parlare di gameplay, perchè la spaccatura è lì, ma anche la ciccia interessante di cui parlare e di cui stupirsi, e la storia sta proseguendo lenta, come world building più che altro, senza interazioni troppo dirette tra i personaggi. Ieri ho fatto 5-6 ordini di main quest (tipo dalla 30 a 36) e la storia per la prima volta non è proseguita di un mezzo passo, e sto cercando di non perdermi in troppi eventi secondari. Mi inizio a render conto che l'aspetto open world sta iniziando a fare danni La mia grossa speranza è che, guardando il numero di missioni totali (mi son fatto dire un range in modo da lasciarmi sorprendere da eventuali post-credits ) e il numero di episodi (auto-spoilerato dai trofei), sono circa a Quindi sicuramente tra poco Sam diventa un corriere part-time e iniziano a scoppiare davvero gli eventi Mi aspetto qualcosa come FFXV, con la prima metà open World e poi qualcosa di molto lineare (non così lineare, ma perlomeno non costellato di missioni perditempo, tipo ). Voglio il pathos e il climax fatto bene stavolta, solo così potrò finalmente innalzarlo al livello di MGS1-2-3-4 O perlomeno il messaggio, che penso sia il fulcro di tutto più che lo svolgersi degli eventi in sè, deve essere consegnato nella maniera migliore, farti godere il momento con piena consapevolezza che tutto quadra bene Ma questo sono io, che mi son beccato in faccia un DS assolutamente diverso da quello che volevo, ma pur così non ho ancora capito se alla fine sarà un "bang" o un "buuuh". I fanboy sono quelli che rischiano di più d farsi andare i giochi di traverso, ma a sto giro tenere le aspettative basse era letteralmente impossibile Tornando al discorso recensioni e accoglienza del pubblico, immagino chi se lo prende a scatola chiusa, come se fosse un first sony pompato come un altro, magari aspettandosi l'esperienza cinematografica come ci resta, si chiede quando arrivano i nemici da ammazzare, dove stanno le armi, perchè sto mondo è così grande, perchè tutti mi chiedono solo di spostare pacchi, perchè tutti quei sassi a rallentarmi la corsa verso il boss che non arriva mai, roba che magari si aspettavano di vedere solo filmata o comunque ridotta. Il recensore può schifare come un qualsiasi giocatore questa filosofia e stangare DS proprio per il disaccordo verso questa filosofia di gioco, con un bel peso della componente delusione. Perciò capisco più i 4 a DS che a produzione super-dense, super-ricche o super-pulite come la roba recente di ND, Santa Monica, R*, Capcom, Zelda e Mario Team, che comunque vanno valutati come "livello di esecuzione" di concetti chi più, chi meno, universali e sdoganati. Pure TPP lo vedo come meno "facilmente affondabile" perchè in fondo il gameplay funziona bene, la storia pur deludentissima è indubbiamente elaborata sulla carta, ha una cura del dettaglio non comune e tutti i problemi di ritmo vabbè, magari è solo per la longevità enorme ma visto che il gameplay è divertente è difficile farla passare per difetto. TPP è un gioco che funziona bene nella sua prima metà e solo verso il fondo emerge quanto sia un profondo fallimento. DS invece parte difficile da masticare, spiazzante, coi suoi punti critici in bella vista fin da subito, e se qualcuno li trova insopportabili già lì poi diventa un parto.
  9. Pure the last guardian avrà venduto meno di the order, é abbastanza normale la cosa
  10. 10 (12 considerando separati i TR) titoli al lancio di cui uno solo inedito, l'imbarazzo della scelta Chissà, magari temono l'ingorgo al d1
  11. E sono anche più sicure dagli attacchi dei muli secondo me, qualche botta l'ho presa ma mi cadevano sempre le casse di metalli e oggetti raccolti in giro, quindi direi quelle in cima alla pila, mai la roba importante che tendenzialmente carico per prima
  12. Esatto. Io sono stato mangiato lì, Le BT mi hanno catturato solo due volte, lungo il fiume dell'ordine Insomma non ho capito se nell'ordine Quell'incontro con la BT é obbligatorio oppure é solo una coincidenza
  13. ----------- Comunque gli ostacoli "antropomorfi" sono solo Muli e BT, ma l'obiettivo non é sconfiggerli ma superarli senza danneggiare il carico. Pure per "Lore" del gioco I MULI Le BT invece rappresentano i veri nemici. Quelli ti ammazzano Hanno un comportamento passivo peró, il concetto é quello della tela del ragno, l'inserto vola, sbatte contro di loro perché non lo vede e lì é un momento di panico puro per quello sgradevole Le prime volte sono esperienze stupende. Poi col tempo si perde la magia, per forza. Proprio qui entrano in gioco le armi, che sono sia per muli sia per BT quasi cheat per scrollarteli di dosso e procedere più spedito, che é l'obiettivo principale. Uno di sente galvanizzato in questo gioco se riesce a contrastare efficacemente tutti gli ostacoli messi sul cammino, che sia la BT, il mulo, il fiume, il pendio che ti fa scivolare, la pala che ti fa arrancare, e il vero coefficiente di difficoltà é quanto ti carichi la schiena. Sei un figo se riesci a portare in scioltezza quintali di valige in mezzo ai sassi, se riesci a mettere le scale in posti utili a te e agli altri, se riesci a fare tre consegne in un viaggio, se te la fili in fretta quando suona l'allarme dei muli, se scendi un pendio ripido con la grazia di una capretta di montagna. Non se abbatti più nemici possibili nel minimo lasso di tempo. Concetto corda-bastone. Ecco cosa significava
  14. A metà dell'episodio 3 si sbloccano le consegne premium, con limitazioni maggiori nei vari parametri. Io lo sto giocando a Normal e ricevo solo ed esclusivamente S, pure quando la consegna va a rotoli. Veramente, su circa 50 ordini (faccio le principali + le standard vicine per ora) ho 48 S, una A e una B. Uno dei ranking più rotti che io abbia mai visto, chissà se ad hard o con le consegne premium cambia la solfa
  15. Dopo il favoloso trailer dell'e3 mi vien difficile immaginare critiche di massa ai colori di cyberpunk
  16. Io sto a 20 (episodio 3, ho appena sbloccato il (piccolo spoiler) Ci credo che tutti la menavano che era divisivo, é divisivo forte, Kojima l'ha fatta davvero grossa a costruire un gioco del genere Le prime 2-3h sono solo filmati con piccoli spezzoni di gameplay, di cui tutte le scene topiche sono quelle dei trailer con giusto qualche rivelazione in più rispetto quanto si sapeva già prima. Andando avanti i filmati restano sempre abbastanza presenti, spesso solo come tutorial ma ben integrati come facenti parti del world building, che a sto giro é davvero sontuoso (le interviste approfondiscono un sacco di aspetti affascinanti) . Poi iniziano le vere consegne, il "vero gameplay" insomma, è con mia grande sorpresa é qualcosa di elaboratissimo, pieno di sfaccettature che complicano la vita. Me l'ero sempre tenuto celato il gameplay, credo di non aver mai visto più di 15 sec di fila, e malgrado leggessi di tanti concetti pensavo comunque fosse qualcosa di molto basilare, "poco giocato". Si, é solo un walking simulator, ma non crediate sia tanto semplice Anzi, all'inizio é pure bello snervante perché Sam é peggio di un'ubriaco, pure camminando piano basta una minima disattenzione e va a sbattere, non so se anche voi avete collezionato cadute dalle scale appena fuori dai magazzini Fortuna che andando avanti tra trucchetti che si imparano e gadget che ti semplificano la vita diventa molto più gestibile, pur rimanendo sempre una specie di meccanismo risk-reward, più trasporti più cresci ma più rischi. Ah, prima arma a 10h di gioco, prima arma da fuoco a 15h, ed entrambe con grosse limitazioni. Non é che non ha avuto voglia o capacità di farlo action shooter, si vede proprio che aveva il concept del corriere in testa e tutto ruota attorno a quello, storia compresa. Idem le connessioni, non é semplice contorno, é proprio la filosofia di fondo. Il legame tra storia e gioco qua é molto molto forte, ció che esiste nel plot di gioco ha pure un riscontro nel gameplay e viceversa. Ed é pazzesco che Kojima dopo due titoli sottotono (tre se consideriamo MGS4 che ha in parte rinnegato), per la prima volta indipendente, con una scadenza strettissima auto-imposta, con un budget stellare che non é detto gli verrà riproposto in futuro, non abbia giocato safe a replicare la formula che lo ha reso vincente, e si sia buttato su un gioco che non vuole minimamente piacere a tutti. Ad un neofita no di sicuro, ma scommetto neanche a molti fan di MGS, perché é incredibilmente diverso. Un gioco dal ritmo inizialmente lento, dalla trama arzigogolata dai temi pesanti, col concept del corriere e delle connessioni che permea ogni aspetto a costo di renderlo indigesto a chi non sta al gioco, pure difficile trovare somiglianze da quanto si discosta dai canoni classici (forse giusto TPP e BOTW, ma solo per roba marginale). E' Kojima a briglia sciolta, ma per davvero, quasi un enorme ed elaboratissimo esperimento di autorialità a tutti i costi, pure al costo di scontentare molti.
  17. OK, é un po' pasticciata ma direi che quei 30 euro che hai su valgono come cash, quindi puoi fartelo restituire. 20 assieme ad un nuovo gioco valido e al ticket ti coprono Pokemon, quei 10 puoi anche farteli restituire in contanti. O fai il gentile e li metti su un'altra prenotazione o compri qualcosa in loco se fanno resistenza perché la cosa é pasticciata dal reso di luigi... ma in teoria avendo tu tirato fuori una banconota da 10 puoi farti restituire la stessa banconota stornandola dalla caparra in qualunque momento
  18. I 30 euro che avevi sopra derivavano da un gioco valido o erano cash? Se erano cash puoi riprenderti in qualunque momento. Altrimenti... In teoria no, ma in pratica potrebbe funzionare (che poi questa formula é un po' il mantra per GS ) Peró non ho capito se il pass ce l'hai già e vuoi solo sfruttare il biglietto, o se vuoi comprarti il pass usando il credito di Pokemon spada
  19. Per cortesia, qualcuno editi il primo post e festeggiamo un finto compleanno piuttosto.
  20. Spammalo un po' in giro, su subito, sui mercatini su fb, ad amici e parenti. Spesso é stato in vendita a 40 euro quindi già 30 euro cash non é facile prenderli, ma potenzialmente lo puoi scambiare con qualunque nuova uscita di tuo interesse. Da GS a naso direi che non ci fai neanche 20 euro di credito, max 30 euro se lo dai come preorder (ma lì poi devi sottostare ai loro prezzi pienissimo al lancio, tipo 75 al lancio quando in altri negozio di default partonoin offerta a 60 o meno)
  21. Storm_FF

    Playstation 4 vs Xbox One

    Pure il plus era così bello e consumer friendly nel 2012-2013 prima di trasformarsi in un siluro su per il sedere da 2 miliardi di dollari annui da qui all'eternità.
  22. Di solito il lunedì prima, che guarda caso mi pare coincida con la scadenza del volantone di novembre (24 o giù di lì) Se ti interessano life is strange 2 o Darksiders genesis, li paghi 1 PO + 1 euro, e probabilmente visto che costano 40 di listino sicuramente dureranno come PO loro stessi per qualche settimana. Insomma con 1 euro ti assicuri un PO più in là e ti giochi il gioco in questione
  23. Immaginati uno store digitale, dove compri i giochi normalmente (nel primo periodo probabilmente costeranno parecchio). Se paghi l'abbonamento da 10 euro al mese hai solo 4k, 5.1 e qualche gioco regalato ogni tanto (per il primo periodo cinsarà solo destiny 2 con le espansioni). Non c'e' proprio convenienza economica al momento, a meno che sei un casual a cui interessano due giochi in croce. L'unico vantaggio é che non devi comprare la console, solo i giochi a prezzo gonfio (e un pad, per adesso solo alcuni modelli, ma poi hanno promesso che supporteranno qualunque pad concorrente).
  24. Death Stranding players everywhere (cazz quanto ci vuole ad installareeeee )
  25. Once, there was an explosion, a bang which gave rise to life as we know it. And then, came the next explosion. An explosion that will be our last Tomorrow is in our hands. For real. Spread your wings and fly! God' be with you. Buon lancio!

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare ad esistere e ad aggiornarsi solo grazie a dei piccoli supporti, quali inserti pubblicitari ed annunci. Limitiamo al minimo l'invasività di questi banner, ciononostante diventano fondamentali per garantire il futuro di questa Comunità.

Ti chiediamo la cortesia di disattivare AdBlock, in modo da poter navigare liberamente sul forum ed al contempo aiutandoci a migliorare giorno dopo giorno. 
GRAZIE!

×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.