Vai al contenuto
IL GURU

multi Resident Evil 2 Remake | PS4, XBOXONE, PC | 25 gennaio 2019

Messaggi raccomandati

2uj1ct3.png

  • TITOLO: Resident Evil 2 Remake
  • PIATTAFORMA: PS4/XBOX ONE/PC
  • DATA DI USCITA: 25 Gennaio
  • SOFTWARE HOUSE: Capcom

Capcom ha annunciato ufficialmente di aver iniziato lo sviluppo del remake di Resident Evil 2. “Siamo lieti di confermare che Resident Evil 2 è stato approvato per lo sviluppo. Dato che il titolo è appena entrato nelle prime fasi di sviluppo non abbiamo alcuna ulteriore informazione da condividere in questo momento” ha spiegato la società “Tuttavia vogliamo che i nostri fan sappiano che apprezziamo i feedback e il supporto che abbiamo ricevuto.”

TRAILER DI ANNUNCIO 

GAMEPLAY LEON

 

LA PROVA DI SPAZIOGAMES 

 

 

Modificato da makino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prime impressioni all'indiscrezione, perchè non c'è nulla di ufficiale.

 

Positivo:

 

- Hanno la giusta ambientazione, nemici e storia per far bene

- Effetto lacrimuccia (nostalgia)

 

Dubbio

 

- Trattandosi di un remake potrebbero mandare in vacca tutto con un gamplay action

 

Negativo

 

- Continuiamo a mungere vacche vecchie di vent'anni. Costa poco e rende molto, ok, ma da videogiocatore hanno rotto le bolas, se voglio giocarmi una vecchia gloria non ho bisogno di un remake

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma Rebirth lo fece Mikami il lavoro di remastering HD non è certo paragonabile a quello svolto per crearlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si ma Rebirth lo fece Mikami il lavoro di remastering HD non è certo paragonabile a quello svolto per crearlo

 

non ho capito Dorsai, scusami

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non ho capito Dorsai, scusami

 

Resident Evil HD Remaster è la versione Remaster di RE Rebirth per cubo che fu curato da Mikami , ossia l'intera opera di remaking di RE fu curata da lui in origine, fare il remaster di quello non significa che poi saresti capace di fare un remake di RE2 dello stesso livello , fare un Remake e fare il Remaster di un Remake non sono la stessa cosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Resident Evil HD Remaster è la versione Remaster di RE Rebirth per cubo che fu curato da Mikami , ossia l'intera opera di remaking di RE fu curata da lui in origine, fare il remaster di quello non significa che poi saresti capace di fare un remake di RE2 dello stesso livello , fare un Remake e fare il Remaster di un Remake non sono la stessa cosa

 

a beh si, certo certo, non avevo capito bene, sarà stata la punteggiatura a fregarmi ;) cmq sperò in bene come sempre, ma capcom mi sa che ormai fa solo cappellate perché non sa più che fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resident Evil 2: iniziato ufficialmente lo sviluppo del remake

 

Capcom ha annunciato ufficialmente di aver iniziato lo sviluppo del remake di Resident Evil 2. “Siamo lieti di confermare che Resident Evil 2 è stato approvato per lo sviluppo. Dato che il titolo è appena entrato nelle prime fasi di sviluppo non abbiamo alcuna ulteriore informazione da condividere in questo momento” ha spiegato la società “Tuttavia vogliamo che i nostri fan sappiano che apprezziamo i feedback e il supporto che abbiamo ricevuto.”

 

Per il momento non sono disponibili dettagli sul periodo di rilascio del remake di Resident Evil 2 o sulle piattaforme sulle quali approderà il titolo.

 

Fonte S.G

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dai io sono contentona invece...:gab: Il 2 forse è il capitolo che ho preferito in generale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per chi volesse il messaggio di annuncio ufficiale ecco a voi!

Il re è tornato!

Modificato da Silentrage Leon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resident Evil 2 sarà un remake creato da zero, non un remaster

 

Il remake di Resident Evil 2 annunciato qualche mese da Capcom sarà creato da zero e non un remaster.

Stuart Turner, UK senior marketing director dell'azienda, ha infatti pubblicato un messaggio su Twitter per chiarire questo punto.

L'informazione arriva dopo l'ultimo rapporto finanziario della società, nel quale il prodotto viene identificato come "una versione rimasterizzata di Resident Evil 2".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Capcom è attualmente impegnata con la realizzazione del remake di Resident Evil 2, suo grande classico del 1998, e vuole ovviamente accertarsi di rendere merito all'iconico videogioco. Nel corso di un'intervista, infatti, il producer Yoshiaki Hirabayashi ha assicurato che "sono fiducioso che possiamo riuscire a trasmettere le stesse sensazioni dell'originale. Il mio team sta lavorando duramente sul gioco, al momento, e ci sono un po' di motivi che mi portano a credere che possiamo ritrasmettere quell'atmosfera."

 

 

 

"Come detto, il remake del primo gioco è stato per noi la prova che con un remaster si può riprendere l'atmosfera del primo gioco. [...] Ho imparato da colleghi con più esperienza (durante il remake per GameCube, ndr), ed ho visto con i miei stessi occhi come hanno traslato i loro sforzi in un tale capolavoro, costruito su un gioco che aveva già avuto successo. Si è trattato di un'esperienza davvero di valore, per me" ha raccontato.

 

"In aggiunta, Resident Evil 2 è stato il primo episodio che ho giocato. L'esperienza di ognuno è diversa, ma ricordo come mi sentivo la prima volta, e mi viene il mal di testa tutti i giorni se penso che ho l'incarico di far rivivere queste cose ai fan! I lavori stanno procedendo, e tutto ciò che posso chiedere ai nostri fan è di attendere pazientemente."

 

Oltre ad aver imparato dal remake eseguito su GameCube, il producer ha dichiarato che il team terrà conto anche dei feedback ottenuti da Resident Evil 6: "tutti i giochi insegnano qualcosa, ed ovviamente ho visto tantissimi feedback da Resident Evil 6, e voglio mostrarvi cosa ho imparato nella prossima esperienza che produrrò."

 

Cosa vi aspettate da questo remake? Pensate di acquistarlo o preferite ricordare il gioco così com'era?

 

Fonte S.G.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per le rovinano! non so, ma ormai in capcom ho zero fiducia, secondo me se sbagliano qua possono chiudere al baracca e darsi alle patate

 

 

quelle che si piantano però :rickds:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa vi aspettate da questo remake? Pensate di acquistarlo o preferite ricordare il gioco così com'era?

 

 

Se lo annunciano ora e dato che partono da zero...

 

su che console uscirà? PS5? XboxTwo? Wiinkia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resident Evil 7 potrebbe includere una demo giocabile di Resident Evil 2 Remake, almeno secondo una teoria pubblicata sul celebre forum di NeoGAF e basata su un piccolo easter egg presente nella versione di prova del settimo capitolo.

Guardando l'immagine basso (cliccate su allegato) è possibile notare una stringa di numeri sulla sinistra, questa corrisponde al codice prodotto di Resident Evil Director's Cut negli Stati Uniti. Fino a qui, niente di strano, se non fosse che il titolo in questione includeva al suo interno proprio una demo di Resident Evil 2. Che Capcom stia tentando di dirci qualcosa? Non è escluso (ma non ancora confermato) che Resident Evil 7 possa contenere un codice per scaricare la demo di Resident Evil 2 Remake, al momento però si tratta solamente di speculazioni. Ricordiamo che il settimo episodio della saga uscirà il 27 gennaio 2016 su Xbox One, PlayStation 4 e PC

 

[ATTACH=CONFIG]162880[/ATTACH]

 

Fonte S.C:

Modificato da McCowan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hideki Kamiya spingeva per un remake

 

A volte non sono solo gli appassionati nostalgici gli unici a tormentare le software house per spingerle a realizzare remake e remaster di vecchie glorie; è il caso ad esempio di Hideki Kamiya, il quale ha assillato regolarmente i piani alti di Capcom per vedere il ritorno di Resident Evil 2.

Parlando ai colleghi di Polygon, il direttore originale del titolo ha spiegato di essere onorato dalla decisione presa dalla software house di creare Resident Evil 2 Remake ed ha precisato di non essere coinvolto nel progetto (essendo impegnato su Scalebound per Xbox One e Windows 10). Kamiya ha inoltre svelato di aver stressato, durante le loro uscite serali, il povero Jun Takeuchi (uno dei produttori della compagnia) per spingerlo a riportare sulle console più moderne il classico horror. Sfortunatamente il creativo non ha potuto rivelare dettagli sul titolo ma, stando alle sue parole, è probabile che il responsabile dei lavori su Resident Evil 2 Remake sia Kazunori Kadoi, conosciuto ai più per aver diretto Mega Man Legends.

 

Fonte S.C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora non ho ben capito se sarà un remake completamente fedele all'originale (tipo RE1 su GC con alcuni miglioramenti per intenderci) o se si prenderanno varie "licenze artistiche" sia sulla narrazione che su alcune ambientazioni. Si sa già qualcosa su questo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ancora non ho ben capito se sarà un remake completamente fedele all'originale (tipo RE1 su GC con alcuni miglioramenti per intenderci) o se si prenderanno varie "licenze artistiche" sia sulla narrazione che su alcune ambientazioni. Si sa già qualcosa su questo?

 

Non si sa ancora nulla di certo, però si è sempre parlato di remake, non reboot, e visti gli aggiornamenti fatti su precedenti riconversioni capcom dubito faranno aggiunte o modifiche sostanziali. Ecco l'esempio che hai fatto tu ad esempio credo calzi a pennello RE1 versione GC rispetto all'originale aveva un'area aggiuntiva nel giardino della villa, e altre bazzecole come proiettili in posti diversi.

Però sono solo illazioni, notizie ufficiali da parte di Capcom non ci sono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RESIDENT EVIL 2 REMAKE USCIRÀ PRESTO SECONDO IL PRODUCER HIROYUKI KOBAYASHI

 

Dopo il primo annuncio datato estate 2015, di Resident Evil 2 Remake sembrano essersi perse le tracce, il gioco non è apparso all'E3 di Los Angeles e Capcom tiene la bocca cucita riguardo l'eventuale data di lancio. Tuttavia, il producer Hiroyuki Kobayashi ha accennato al progetto in una recente intervista.

Intervistato da Collider, Kobayashi fa sapere di non poter dire nulla riguardo i suoi eventuali progetti futuri, tuttavia dichiara che il remake di Resident Evil 2 uscirà "presto", senza fornire una finestra di lancio più precisa. Non ci resta che attendere dunque per saperne di più, anche se il lancio del gioco nel 2017 appare decisamente improbabile.

 

Fonte S.C.

 

So che è già stata postata altrove sul net, ma mettiamo ordine. Qui si parla del remake.

 

Cosa vi aspettate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione Mc, scusami :morristend:

 

Personalmente non riesco nemmeno ad immaginare come lo faranno. È una grande incognita questo gioco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cose belle....

Specie dopo il 7 sono rassicurata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.