Vai al contenuto
weywlf

X Factor 2018 - 12ª Edizione

Messaggi raccomandati

Ragazzi con la chitarra in spalla, ragazze con capelli coloratissimi (dal verde al fucsia, passando per il blu e il biondo platino) e look stravaganti, genitori più ansiosi dei figli che devono sostenere le audizioni. C'è chi ripassa la canzone con la quale ha scelto di presentarsi al provino, chi esce dal palasport e manda note audio su Whatsapp per dire agli amici che "è andata benissimo", chi cerca di ripararsi dal sole già caldo di Roma con un ombrellino. È questa la situazione fuori dal Palalottomatica, che da ieri - sabato 30 aprile - fino al prossimo 2 maggio ospita le audizioni per partecipare ad X Factor 2016. Si tratta della seconda fase dei casting, che nelle scorse settimane avevano visto la produzione del talent reclutare i talenti in giro per l'Italia con il van di X Factor On The Road.

 

 

I provini sono a porte chiuse: ad ascoltare i ragazzi, all'interno del palazzetto dello sport romano, non ci sono i giudici del talent ma membri del gruppo autorale del programma targato Sky e della produzione. I nomi di chi siederà dietro al bancone dei giudici della decima edizione del talent non sono stati ancora rivelati: certo è che non ci sarà Mika, mentre Fedez dovrebbe essere confermato (si tratterebbe della sua terza partecipazione consecutiva al talent). Incerti i destini di Elio e Skin, entrambi impegnati con i progetti delle rispettive band: gli Elii, reduci da Sanremo, stanno promuovendo il loro ultimo album "Figgatta de blanc" con il "Piccoli energumeni tour" (al momento non è dato sapere se la tournée proseguirà anche nel corso dell'autunno, anche alla luce della notizia giunta ieri dell'abbandono dei live da parte di Rocco Tanica); gli Skunk Anansie di Skin, invece, tra giugno e agosto saranno impegnati in Italia, in Europa e negli Stati Uniti con il tour di supporto all'album "Anarchytecture", uscito lo scorso gennaio. Secondo il totonomi, in corsa per una poltrona dietro al bancone dei giudici di X Factor 10 correrebbero sia una big della musica italiana come Gianna Nannini che due star internazionali come Katy Perry e Natalie Imbruglia.

 

 

Tutt'intorno al Palalottomatica sono state piazzate bandiere e gonfiabili giganti con il logo del talent. Proprio di fronte all'ingresso è stato invece allestito un piccolo palco dove due ragazzi intrattengono la folla facendo esibire - rigorosamente a cappella - gli aspiranti concorrenti, per stemperare l'attesa. Edoardo, camicia bianca e pantaloni a cavallo basso (lo stile ricorda quello di Madh, concorrente di X Factor 8), propone una sua versione di "I'm always here" di Jimi Jamison; Linda da Pescara canta "What's up" delle 4 Non Blondes.

 

 

Mastrino è un rapper: "Vengo dall'Istria e il mio nome d'arte, in croato, significa 'inchiostro'", dice, "canto un mio pezzo: anche se non sono sullo stesso livello di molte persone qui, almeno a livello di contenuti voglio essere migliore". Il palco ospita anche l'esibizione di una ragazza venuta direttamente da Mosca: "Faccio la dj, suono in tutto il mondo, faccio per lo più feste private. Ho suonato anche per il nostro presidente, Putin", racconta. Non mancano personaggi particolari, come un calciatore di Serie D che sogna di essere "il nuovo Bob Dylan" o un ragazzo che ha deciso di portare ai casting un brano in tibetano. Si sono ripresentate ai provini anche alcune vecchie conoscenze del talent: tra queste Maria Faiola (che nel 2014 arrivò fino alle Home Visit, vale a dire ad un passo dall'ingresso nel programma, ma che fu poi scartata da Victoria Cabello) e Fabrizio Cabras, rapper che lo scorso anno si presentò ai casting proponendo una versione un po' sgangherata di "Tranne te" di Fabri Fibra.

 

 

Nel pomeriggio arriva anche il conduttore Alessandro Cattelan a incoraggiare gli aspiranti concorrenti di X Factor: "Sarà dura, ragazzi: la maggior parte di voi non verrà presa", dice Cattelan al microfono, scherzando con la folla, "sono venuto qui per salutarvi, ma non ho idea di cosa dobbiamo fare. Non sapete chi sono i giudici? Neanche io".

 

 

Al termine della prima giornata di provini viene comunicato che si sono iscritte 7000 persone per i tre giorni di casting di Roma, e che la maggior parte di queste è composta da ragazze tra i 16 e i 19 anni. Tra i brani più gettonati, per quanto riguarda le ragazze, quelli di Nina Zilli, Amy Winehouse, Adele e Ariana Grande. I maschietti hanno invece preferito John Legend, Sam Smith, Bruno Mars, Cesare Cremonini e Tiziano Ferro.

 

 

I provini di X Factor 2016 faranno tappa anche a Milano e saranno ospitati il 14, il 15 e il 16 maggio a Palazzo Lombardia. Anche quest'anno, le categorie sono Under Uomini (ragazzi dai 16 ai 24 anni), Under Donne (ragazze dai 16 ai 24 anni), Over 25 e Gruppi (sia vocali che band). Chi ha già compiuto 16 si può iscrivere compilando il form online sul sito ufficiale di X Factor. Per i gruppi e le band sono accettate solamente le iscrizioni tramite il form online, dove occorre caricare una performance video.

 

 

Le puntate dedicate alle selezioni andranno in onda su Sky Uno HD il prossimo settembre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sarebbero Fedez, Arisa, Alvaro Soler e il frontman degli Afterhours Manuel Agnelli i giudici della decima edizione di X Factor: lo riporta Blogo, secondo il quale la chiamata del rocker milanese e della popstar spagnola di "El mismo sol" sarebbe una diretta conseguenza del rifiuto delle prime scelte indicate dagli autori del talent musicale, ovvero Gianna Nannini, Natalie Imbruglia e Tiziano Ferro, senza contare Katy Perry, sorta di sogno proibito dei produttori del programma.

 

 

Solo pochi giorni fa, intervistato da Repubblica, Agnelli ha dichiarato:

 

 

"Potrei andare a fare il giudice in un talent per riuscire a portare una musica diversa al pubblico più ampio possibile [...] Lo scorso anno mi hanno proposto di fare il giudice a un talent e ho rifiutato. Ma ci sto ripensando: non ho paura di affrontare cose del genere se posso usarle per qualcosa di importante. Il peso mediatico, lo sappiamo, è forza e la televisione è ancora l'unica che ti può far fare quel salto. Essere 'pericoloso' non significa chissà che: vuol dire parlare di cose di cui gli altri non parlano con un linguaggio, una profondità, una schiettezza diversi"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se accettava Katy Perry.. :nadalcame:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I giudici dell'anno scorso erano quantomeno accettabili, ma questi sono davvero il peggio che si potesse immaginare :asd:

 

Letto su Wikipedia riguardo Alvaro Soler: cantante spagnolo di pop latino :morris82:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
I giudici dell'anno scorso erano quantomeno accettabili, ma questi sono davvero il peggio che si potesse immaginare :asd:

 

Letto su Wikipedia riguardo Alvaro Soler: cantante spagnolo di pop latino :morris82:

Vuoi dirmi che non l'hai mai sentita?

 

 

:morristend:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

io non capisco la scelta di Agnelli anche se magari alla fine sarà proprio lui a soprenderci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

X Factor, ecco la giuria e le assegnazioni delle categorie. E' già "Agnelli vs. Fedez"?

 

“Questa canzone ha una disperazione di fondo che tu non hai messo nell’interpretazione. L’hai resa da avanspettacolo. Però ti darei una sedia”, dice Manuel Agnelli.

Siamo ai “Bootcamp” di X Factor al Forum di Assago, ed è in corso il "gioco delle sedie" per la formazione delle squadre della decima edzione: ogni giudice ha a disposizione sei posti per la sua categoria; riempite le sedie, se vuole scegliere un nuovo cantante deve eliminare uno di quelli già seduti.

Oggi sono state rivelate le assegnazioni delle categorie; Manuel Agnelli seguirà gli “over”, Alvaro Soler le band, Arisa gli “under uomini" e Fedez le “under donne”, che sono le prime a uscire sul palco.

Non è la prima volta della nuova giuria: ci sono già state le audizioni, a Bologna e Torino. Si dice che finora l’osservato speciale, Manuel Agnelli, sia stato il più severo - tenendo fede alle sue intenzioni pubbliche di “voler portare un punto di vista diverso”.

Stasera, però, Manuel sembra buonissimo. A tutte le concorrenti under donne dice “Sei bravissima”, “Mi sei piaciuta”, "Hai un timbro meraviglioso". Poi però arriva la settima concorrente, che canta benino, ma ha sbagliato clamorosamente il pezzo. Manuel finalmente tira fuori la grinta e fa un commento severo: le parole sono dure, ma i modi sono pacati e educati. E consiglia a Fedez di prendere comunque la concorrente.

E lì diventa chiaro che quello che apparentemente è il giudice più improbabile di X Factor invece ha già capito tutto ed è già perfettamente calato nella parte. Fa vedere la sua competenza, si mostra autorevole, ma porge i giudizi in maniera "calda", mai arrogante, e fa precedere sempre la staffilata da un complimento. E soprattutto ha già una strategia per mettere in difficoltà, con eleganza, il suo giudice avversario: ogni tanto fa una critica precisa e acuta, ma poi consiglia sempre Fedez di prendere la concorrente: così, fa fare a Fedez la figura del cattivo.

“Non mi sei piaciuta tecnicamente, hai sbagliato il ritmo della canzone. Però hai una voce stupenda e, se fossi Fedez, ti darei assolutamente una sedia”. E lo dice anche alla concorrente successiva, e a quella dopo ancora.

Scommettiamo che X Factor 2016 sarà all'insegna dello scontro tra Agnelli e Fedez?

Agnelli di sicuro non è il giudice più noto al grande pubblico, e per questo può essere la vera sopresa. Nel pre-registrazione lo “scalda-pubblico” aveva urlato alla platea: “Cantiamo assieme la canzone più famosa di Manuel Agnelli? ‘ Non c'è niente che sia per…”. Silenzio. Praticamente nessuno completa con “…sempreee”. “Quanti di voi la conoscono?”, chiede l’uomo sul palco che deve intrattenere il pubblico in attesa dei giudici. Pochissime mani si alzano al Forum di Assago.

Al nome di Fedez, invece, è un'ovazione: lo conoscono anche i sassi, quando entra in studio si vede che è ormai di casa, nei tempi e nelle uscite. Anche per Arisa, di ritorno nel programma, grande calore: lei è simpatica, spigliata, svampita il giusto. Alvaro Soler viene accolto in maniera trionfale: tutti cantano in coro la sua “Sofia”, si vedono cartelli “Te quiero”. Ma durante le registrazioni appare, per il momento almeno, il giudice più debole. Parla un discreto italiano, senz'altro molto, molto meglio di Skin l’anno scorso - ma ci vuole poco: passare dallo spagnolo alla nostra lingua è più facile. In questo primo giro interviene meno degli altri e in maniera non particolarmente incisiva.

Certo, siamo solo alle fasi iniziali, quelle del “volemose bene”: qualche battuta, solo qualche sfottò: “Avete visto che il logo è rosa, quest’anno”, chiede Fedez, indicando la X sullo schermo a fondo palco. “E’ per fare pendant con i tuoi pantaloncini”, ribatte Manuel, ridendo. La storia, le tensioni vere, la chimica sono ancora tutte da costruire.

Ma le prime impressioni sono che il cambio di giuria abbia fatto bene a X Factor. Poi tutto il resto si giocherà sui talenti. L’anno scorso non è andata bene: Giosada, il vincitore, deve ancora pubblicare l’album di inediti (e recentemente lo abbiamo visto nervosetto). Ma anche per capire il livello dei talenti c’è tempo.

Appuntamento a settembre, quando X Factor tornerà su Sky, per sei puntate registrate prima del live: audizioni e bootcamp, quindi gli home visit, che determineranno le squadre. Ne vedremo delle belle.

 

Da Rockol.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

X Factor 10: giudici e categorie, le assegnazioni ufficiali

 

X Factor 10 sta tornando. La macchina organizzativa del famoso talent show musicale di Sky è già in moto da diverse settimane e in questi giorni i quattro giudici Fedez, Arisa, Alvaro Soler e Manuel Agnelli sono impegnati a registrare i bootcamp insieme agli aspiranti concorrenti e al conduttore Alessandro Cattelan. L’appuntamento con i bootcamp di X Factor 10 è per il prossimo mese di settembre su Sky Uno Hd, ma per adesso non è stata ancora comunicata la data di inizio ufficiale. Come ogni anno, infatti, la fase dei casting viene registrata con qualche mese di anticipo e per questo motivo sono già disponibili le anticipazioni in merito alle categorie che sono state assegnate ai quattro giudici.

 

Dopo le polemiche iniziali per l’arrivo di Manuel Agnelli, leader degli Afterhours, e il ritorno di Arisa tra i giudici della nuova edizione, gli appassionati del talent sono pronti a scoprire quali sono le categorie assegnate ai quattro artisti. Tra i debuttanti sulla famosa poltrona rossa ci sarà anche Alvaro Soler che ad X Factor 10 si occuperà dei gruppi. L’altra new entry, rappresentata da Manuel Agnelli, invece avrà il compito di seguire i cantanti Over 24.

 

Per la prima volta invece Arisa dovrà seguire gli Under 24 Uomini, ma la cantante nelle precedenti edizioni si era già occupata dei gruppi e degli Over. Fedez invece avrà il compito di seguire la categoria Under 24 Donne, ma nelle precedenti edizioni ha curato con grande successo sia i gruppi, portando sul podio gli Urban Strangers, che gli Under Uomini, con il trionfo di Lorenzo Fragola. L’assegnazione delle categorie ai giudici di X Factor 10 però potrebbe alimentare una nuova serie di polemiche. I più attenti infatti potrebbero notare che la categoria gruppi è stata affidata ad Alvaro Soler e non a Manuel Agnelli, che nel caso specifico potrebbe avere molta più esperienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gio Sada che fine ha fatto? Sto X Factor non partorisce un cazz, sto talent deve vomitare roba commerciale mica roba ricercata. La prima puntata si vede per i giudici, alle prime cazzate o lacrime droppo tutto.

Modificato da Codice

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×