Vai al contenuto
Robix

Gianluigi Donnarumma

Messaggi raccomandati

Ho la senzione per Paperumma si impossesserà del povero Gigio stasera. :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ~Gray Føx™ ha scritto:

Muro Donnarumma: solo 4 reti subite nelle ultime 41 conclusioni ricevute

 

copertina-giocate.jpg

complimenti a Reina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbaglio o è dimagrito un po' anche? L'anno scorso mi sembrava in sovrappeso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Loris ha scritto:

Sbaglio o è dimagrito un po' anche? L'anno scorso mi sembrava in sovrappeso.

bisognerebbe chiedere alla Gazzetta, sai che loro hanno il pesometro a distanza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Chris³ ha scritto:

complimenti a Reina

Un ottimo preparatore dei portieri. Solo un po' caro.

  • Good Post! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

d36DISBB_o.gif

 

QcEVHZk8_o.gif

Gianluigi Donnarumma sembra aver ritrovato la tranquillità tra i pali rossoneri e il suo rendimento ne ha indubbiamente beneficiato. Anche contro il Cagliari, il giovane estremo difensore milanista è riuscito a mantenere la propria porta inviolata, con l'aiuto di una difesa che finalmente può vantare notevole stabilità. Quello odierno è stato l'ottavo clean sheet in stagione del numero 99, sette in Serie A e uno in Coppa Italia. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leggevo che Reina ha pesato un sacco sul suo miglioramento. Che professionista. Si è messo a disposizione di un ragazzino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Francescoc ha scritto:

Leggevo che Reina ha pesato un sacco sul suo miglioramento. Che professionista. Si è messo a disposizione di un ragazzino

Sì per i 3 mln e passa, qui per 2 non lo ha voluto fare a meret :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è una bella favoletta per giustificare i 7 milioni lordi che il Milan butta per un 37enne che non gioca mai. Donnarumma è migliorato perchè hanno tolto Magni che era fissato con l'impostazione alla tedesca, e messo Fiori. di scuola italiana

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Chris³ ha scritto:

è una bella favoletta per giustificare i 7 milioni lordi che il Milan butta per un 37enne che non gioca mai. Donnarumma è migliorato perchè hanno tolto Magni che era fissato con l'impostazione alla tedesca, e messo Fiori. di scuola italiana

 

 

 

SCUSA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Chris³ ha scritto:

è una bella favoletta per giustificare i 7 milioni lordi che il Milan butta per un 37enne che non gioca mai. Donnarumma è migliorato perchè hanno tolto Magni che era fissato con l'impostazione alla tedesca, e messo Fiori. di scuola italiana

 

 

Però è plausibile che allenandosi con Reina sia migliorato coi piedi, quando facciamo quei passaggini al portiere che tanto ci piacciono lo vedo molto più sicuro dello scorso anno (cosa che a volte ci fa rischiare anche di più). Però va bene che lo spagnolo coi piedi è probabilmente il migliore al mondo ma spendere 3 milioni netti solo per questo mi sembra un po' eccessivo. Poi io uno come lui son ben contento di averlo come secondo portiere ma la cifra resta ridicola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Francescoc ha scritto:

 

SCUSA

mica ho risposto a te, è Gattuso che protegge il solito investimento di Mirabello esagerando

53 minuti fa, Heinrich ha scritto:

Però è plausibile che allenandosi con Reina sia migliorato coi piedi, quando facciamo quei passaggini al portiere che tanto ci piacciono lo vedo molto più sicuro dello scorso anno (cosa che a volte ci fa rischiare anche di più). Però va bene che lo spagnolo coi piedi è probabilmente il migliore al mondo ma spendere 3 milioni netti solo per questo mi sembra un po' eccessivo. Poi io uno come lui son ben contento di averlo come secondo portiere ma la cifra resta ridicola.

Guarda, ricorderai il primo anno di Donnarumma, anche quello lo fece strepitoso e Reina non c'era. Io dico semplicemente che DOnnarumma adesso è arrivato mi pare a 120 partite in A, vuol dire che si allena da 3 anni da professionista; cioè secondo me quando un giocatore matura e migliora, il merito è suo prima di tutto. Poi ci mancherebbe che Reina non gli dia dei consigli, probabilmente glieli dà anche, però a sentire Gattuso sembra sia solo merito dello Spagnolo, mi sembra un concetto forzato solo a giustificare la sua presenza in rosa. Tral'altro nessuno se n'è accorto ma contro il Napoli in coppa ha giocato DOnnarumma e Reina era infortunato. Domando e VI domando, visto che Reina ha giocato a Genova in coppa per via dell'eliminazione dalla EL, contro la Lazio in semifinale, con questo Donnarumma, voi chi fareste giocare se fosse sano Reina? io non ho dubbi, Donnarumma. è vero che Reina a Genova ha giocato bene ma p anche vero che è stata l'unica volta; in EL ha fatto male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Chris³ ha scritto:

Guarda, ricorderai il primo anno di Donnarumma, anche quello lo fece strepitoso e Reina non c'era. Io dico semplicemente che DOnnarumma adesso è arrivato mi pare a 120 partite in A, vuol dire che si allena da 3 anni da professionista; cioè secondo me quando un giocatore matura e migliora, il merito è suo prima di tutto. Poi ci mancherebbe che Reina non gli dia dei consigli, probabilmente glieli dà anche, però a sentire Gattuso sembra sia solo merito dello Spagnolo, mi sembra un concetto forzato solo a giustificare la sua presenza in rosa. Tral'altro nessuno se n'è accorto ma contro il Napoli in coppa ha giocato DOnnarumma e Reina era infortunato. Domando e VI domando, visto che Reina ha giocato a Genova in coppa per via dell'eliminazione dalla EL, contro la Lazio in semifinale, con questo Donnarumma, voi chi fareste giocare se fosse sano Reina? io non ho dubbi, Donnarumma. è vero che Reina a Genova ha giocato bene ma p anche vero che è stata l'unica volta; in EL ha fatto male.

No ma infatti il mio discorso sul miglioramento alla fine si limitava tutto al fattore piedi, anche perché Reina è sempre stato fortissimo solo in quello. E per la Lazio io non ho dubbi, adesso dev'essere un obiettivo e quindi deve giocare il portiere titolare. Fra l'altro io sono abbastanza contrario al fatto di avere un portiere di campionato ed uno di coppa perché è un ruolo dove è estremamente necessaria la continuità, quello che gioca meno è più facile che faccia errori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Heinrich ha scritto:

No ma infatti il mio discorso sul miglioramento alla fine si limitava tutto al fattore piedi, anche perché Reina è sempre stato fortissimo solo in quello. E per la Lazio io non ho dubbi, adesso dev'essere un obiettivo e quindi deve giocare il portiere titolare. Fra l'altro io sono abbastanza contrario al fatto di avere un portiere di campionato ed uno di coppa perché è un ruolo dove è estremamente necessaria la continuità, quello che gioca meno è più facile che faccia errori.

anche io sono per questa linea; facci caso che questa spartizione campionato coppa c'è sempre quando il secondo è un portiere forte, al quale bisogna concedere spazio, quindi anche se sai che è più debole del titolare, quindi rischiando di uscire. buffon/Scezny è stato l'ultimo. poi però tutte quelle squadre col titolare forte e la riserva chicazz'è, gioca sempre il primo. cioè Handanovic gioca sempre lui, Alison gioca sempre lui, Neur pure e via dicendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quinti in totale ufficiali sono 150, ammazza a 19 anni

ah ovviamente merito a SInisa, sia per lui che per Romagnoli

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Milan e Mino Raiola sono pronti a risedersi attorno a un tavolo per parlare di Gigio Donnarumma. La trattativa per il rinnovo del portierino entrerà nel vivo nei prossimi mesi e ha come obiettivo quello di allungare il contratto di Gigio fino al 2024. Cominciamo con il dire che il clima è lontano anni luce da quello che complicò, moltissimo, l'ultimo contatto tra Raiola e la dirigenza rossonera (leggi Fassone-Mirabelli) e che per poco non portò all'addio di Donnarumma. Ci saranno questioni da definire ed è evidente, vista la caratura del giocatore, che non si tratterà di una trattativa semplicissima. Ma la base di partenza è certamente buona: il Milan vuole continuare con Donnarumma e Donnarumma vuole restare al Milan.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di fare un po' di chiarezza. L'obiettivo del club di via Aldo Rossi è quello di allungare fino al 2024 l'attuale contratto di Gigio, a oggi in scadenza nel giugno 2021. Per convincere il giocatore e il suo entourage ad accettare la proposta, Leonardo è pronto ad alzare di un milioncino l'attuale ingaggio, in pratica dando a Donnarumma i soldi fin qui destinati al fratello Antonio. Antonio, quindi, è in parte decisivo nel senso che questo aumento di stipendio destinato a Gigio dipende dalla partenza del fratello, già in inverno vicino al trasferimento in Grecia all'Olympiacos e poi trattenuto a causa di un piccolo infortunio che aveva fermato Pepe Reina.

In ogni caso - che Antonio parta o meno - è facile immaginarsi che un ritocco all'insù dell'ingaggio ci sarebbe comunque. Per capire di quanto e come bisogna passare per Mino Raiola che, come detto, ha tutta l'intenzione di mantenere gli attuali buoni rapporti con la dirigenza rossonera. Il nodo, ma è una questione di cui si parlerà più avanti, potrebbe essere la clausola rescissoria. Il Milan non avrebbe intenzione di inserirne alcuna perché vorrebbe avere mano libera nel caso in cui fosse costretto a trattare la cessione di Gigio. Se Raiola dovesse insistere su questo punto, Leonardo e Gazidis chiederanno che non sia inferiore ai 100 milioni. Una cifra per la quale, ovviamente, non si potrebbe trattenere Donnarumma. Ma siamo solo all'inizio. Le parti si vedranno presto e presto cominceranno a definire i contorni dell'affare. Con un obiettivo comune: fare di Donnarumma una bandiera del Milan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
" userid="37024"] Il Milan e Mino Raiola sono pronti a risedersi attorno a un tavolo per parlare di Gigio Donnarumma. La trattativa per il rinnovo del portierino entrerà nel vivo nei prossimi mesi e ha come obiettivo quello di allungare il contratto di Gigio fino al 2024. Cominciamo con il dire che il clima è lontano anni luce da quello che complicò, moltissimo, l'ultimo contatto tra Raiola e la dirigenza rossonera (leggi Fassone-Mirabelli) e che per poco non portò all'addio di Donnarumma. Ci saranno questioni da definire ed è evidente, vista la caratura del giocatore, che non si tratterà di una trattativa semplicissima. Ma la base di partenza è certamente buona: il Milan vuole continuare con Donnarumma e Donnarumma vuole restare al Milan.
Ma andiamo con ordine e cerchiamo di fare un po' di chiarezza. L'obiettivo del club di via Aldo Rossi è quello di allungare fino al 2024 l'attuale contratto di Gigio, a oggi in scadenza nel giugno 2021. Per convincere il giocatore e il suo entourage ad accettare la proposta, Leonardo è pronto ad alzare di un milioncino l'attuale ingaggio, in pratica dando a Donnarumma i soldi fin qui destinati al fratello Antonio. Antonio, quindi, è in parte decisivo nel senso che questo aumento di stipendio destinato a Gigio dipende dalla partenza del fratello, già in inverno vicino al trasferimento in Grecia all'Olympiacos e poi trattenuto a causa di un piccolo infortunio che aveva fermato Pepe Reina.

In ogni caso - che Antonio parta o meno - è facile immaginarsi che un ritocco all'insù dell'ingaggio ci sarebbe comunque. Per capire di quanto e come bisogna passare per Mino Raiola che, come detto, ha tutta l'intenzione di mantenere gli attuali buoni rapporti con la dirigenza rossonera. Il nodo, ma è una questione di cui si parlerà più avanti, potrebbe essere la clausola rescissoria. Il Milan non avrebbe intenzione di inserirne alcuna perché vorrebbe avere mano libera nel caso in cui fosse costretto a trattare la cessione di Gigio. Se Raiola dovesse insistere su questo punto, Leonardo e Gazidis chiederanno che non sia inferiore ai 100 milioni. Una cifra per la quale, ovviamente, non si potrebbe trattenere Donnarumma. Ma siamo solo all'inizio. Le parti si vedranno presto e presto cominceranno a definire i contorni dell'affare. Con un obiettivo comune: fare di Donnarumma una bandiera del Milan.
Via Antonio, milione a Gigio e clausola a 100
Ci sta
Piuttosto che tenere Antonio almeno alziamo la clausola

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
This, ci sta, io farei una clausola anche più alta di 100 milioni.
L'importante è che continui con la sua serenità
Sappiamo tutti che prima o poi andrà via, può pur prendere 7 milioni ma basta non pressarlo
Perché tra qualche anno sicuro qualcuno ti da 100mln per lui se continua cosi, ne hanno dati 80 a kepa :asd:

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.