Vai al contenuto
~Gray Føx™

Ringhio Pep Gattiola

Messaggi raccomandati

è come se un alunno prende 8 a scuola, arriva a casa e i genitori fanno i complimenti al professore

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La conferenza di Gattuso post partita; Su Piatek: "Ci sta dando tanto, non solo per i gol e la profondità. Ti fa respirare e salire molto bene, anche Cutrone quando è entrato ha fatto giocate simili, siamo contenti. Ma ora bisogna volare basso, ci teniamo la prestazione e poi ci riposiamo. In queste 16 partite mi piacerebbe sentire la parola NOI e non IO". Su San Siro: "Dobbiamo portare noi la gente allo stadio, migliorare le prestazioni, il Milan è fa sette anni che è fuori dai giochi per la Champions in Primavera, quindi dobbiamo essere bravi noi". Sullo scatto mentale: "Dopo i risultati venuti fuori nel pomeriggio siamo stati bravi e fortunati a trovare il primo gol immediatamente, la mia preoccupazione era questa". Su Paquetà: "Giocatore incredibile, può fare di più si vede che è brasiliano, vive per le giocate, sono contento, parla con i fatti ed è un personaggio che mi piace tantissimo. Lui e Suso lavorano molto sulla fase difensiva, ma in questo momento non ci possiamo permettere di lasciare 4-5 giocatori in attacco, bisogna lavorare insieme e sacrificarsi". Su Calabria: "Meglio se ne parliamo poco, deve essere perfetto per esprimersi al meglio, la sua crescita è mentale. Però mi è piaciuto anche Conti". Sui soldi percepiti: "Ringrazio il club perchè mi ha dato tanto, l'anno scorso se non c'erano Mirabelli e Fassone non avevo questa opportunità, mi hanno facilitato il percorso. Quello che guadagno vanno bene, sono anche troppi per quello che ho fatto in serie A. Sono abituato alle pressioni , devo solo continuare a lavorare". Su Donnarumma: "L'ha aiutato molto Reina, ha cambiato metodo di allenamento, merito di Fiori e Ragno. Merito soprattutto al ragazzo per essere cambiato. Ad ora è tra i più forti portieri al mondo" Sulla voglia di non subire i gol in stile Milan di Capello: "Esagerato il paragone con quella squadra, però bisogna dare i meriti a Donnarumma, perchè ha fatto due parate nell'arco dei 90 minuti. Si fa sempre trovare pronto, è un qualcosa di importante per noi. Ci son state tante partite in cui al primo tiro in porta subivamo gol. Ci è andata anche bene, perchè sul 2-0 non mi sono piaciute le mezzali. Abbiamo subito troppi cross da Srna negli ultiimi 15-20 minuti. Non ho visto tutta sta veemenza nel non voler subire gol".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/1/2019 Alle 22:48, ~Gray Føx™ ha scritto:

Senza Higuain stiamo facendo filotti assurdi,era lui il problema principale.

 

Coppa Italia:
Sabato 12, ore 18: Sampdoria-Milan VITTORIA

Supercoppa Italiana:
Mercoledì 16, ore 18.30: Juventus-Milan SCONFITTA IMMERITATA E RUBATA

Campionato:
Lunedì 21 gennaio, ore 21: Genoa-Milan VITTORIA
Sabato 26 gennaio, ore 20.30: Milan-Napoli PAREGGIO
Domenica 3 febbraio, ore 20.30: Roma-Milan PAREGGIO
Domenica 10 febbraio, ore 20.30: Milan-Cagliari, VITTORIA

Coppa Italia:
Martedi 29 gennaio, ore 20.45: Milan-Napoli VITTORIA

 

Ora ci aspettano...


Venerdi 15 febbraio, ore 20.30: Atalanta-Milan, DAZN
Domenica 24 febbraio, ore 15: Milan-Empoli, Sky

Mercoledi 27 Febbraio,Ore 20.45 Lazio vs Milan RAI (coppa italia)
Sabato 2 marzo, ore 18.00: Milan-Sassuolo, Sky
Sabato 9 marzo, ore 20.30: Chievo-Milan, DAZN
Domenica 17 marzo, ore 20.30: Milan-Inter, Sky

update

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con l'Atalanta e l'Inter le reputo già perse, io spero che almeno non si perdino punti contro l'Empoli come all'andata dell'anno scorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Con l'Atalanta e l'Inter le reputo già perse, io spero che almeno non si perdino punti contro l'Empoli come all'andata dell'anno scorso.
Con l'Inter forse, ma con L'Atalanta si può fare, e finitela con sto malcontento generale, se giocano come ieri col Cagliari è fattibile.

Inviato dal mio Xiaomi MIX 2 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nonostante la grande pressione per le vittorie di Roma, Lazio e Atalanta, il Milan risponde alla grande alle altre concorrenti per il quarto posto, battendo a San Siro il Cagliari per 3-0 senza grossi problemi: secondo il Corriere della Sera, contro i sardi è stata una specie di tiro al bersaglio, con i rossoneri che hanno concluso per ben 11 volte nello specchio della porta (è record nella gestione Gattuso in tutte le competizioni).

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.