Jump to content
ATTENZIONE: Sistema Recupero password ripristinato. Utilizzate l'opzione apposita e dopo 5 minuti controllate la casella mail (anche nello spam) in caso di problemi darthgary@spaziogames.it ×
ATTENZIONE: Sistema Recupero password ripristinato. Utilizzate l'opzione apposita e dopo 5 minuti controllate la casella mail (anche nello spam) in caso di problemi darthgary@spaziogames.it
Sign in to follow this  
Ubrirasta

saga The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel I / II |Story RPG by Falcom|Localization by XSEED| Disponibili

Recommended Posts

the-legend-of-heroes-fhp9g.png

 

Genere: JRPG

Sviluppatore: Nihon Falcom Corporation

Data di uscita: Fall 2015 West

 

Caratteristiche del gioco

 

  • RPG
  • Called Trails of Cold Steel (titlo originale Sen no Kiseki ) .
  • It's set in 'Erebonia' region.
  • Overhaul design, Full 3D.
  • More voice acting, you can overhear people's conversations in the background.
  • Build 'Bonds' to strengthen your skills in battles.
  • Free camera/360 degree.

 

 

 

Xseed ha scritto:
Localization Blog #1 (Trails Series) (06/06/2015) __________________________________________________ _

 

 

Ehi, Trails fan!

 

Qui è di nuovo Brittany, Production Coordinator di Xseed. Ebbene si. I rumors erano veri. Ogni volta che le parole “Trails of Cold Steel” venivano fuori in un nuovo sito, noi ce la ridacchiavamo come dei bibetti dell' asilo perchè sapevamo che fosse vero quello che stava accadendo. Dall'altro lato, stavamo visibilmente piangendo perchè così non potevamo prendere parte in nessuna discussione da forum che lo riguardasse in qualche modo. E con la fanbase che Trails ha, vi garantisco che ci sono sempre un sacco di domande.

Questo blog fungerà più da anticipazione della sessione di Q&A (domande e risposte) per Trails in the Sky Second Chapter, Trails of Cold Steel, e la serie Trails in generale per cercare di chiarire la posizione della serie in Occidente il più possibile. Condivideremo anche il primi screen ufficiali della versione PC di Trails in the Sky Second Chapter durante il percorso!

 

tumblr_inline_nphqfnyeJX1siwbnr_500.jpg

 

 

Perchè il nome Trails of Cold Steel?

 

I fan di lunga data della serie conoscono il gioco come Sen no Kiseki, il che significa più o meno qualcosa come: "The paths/trails of a flash/flicker." E tipicamente vuole rappresentare quel luccichio che vedi su una lama che viene mossa come per fendere la luce . Non è chiaramente una parola molto facile da rendere in inglese e che abbia ancora senso con l'attuale titolo "Trails", così abbiamo scartato il più letterale "Trails of a Flash" e di altri titoli simili piuttosto rapidamente.

 

Ho suggerito Trails of Cold Steel per diversi motivi:

 

La storia ruota intorno all' accademia militare di Thors, un luogo in Erebonia dove molti giovani astri nascenti della politica conciliano vita scolastica e tattiche militari come parte dei loro studi giornalieri. Conflitti e armi sono una specie di tema in Cold Steel, e volevo parole che richiamassero specificamente lame di acciaio.

 

Il termine "Sen" è una parola piuttosto forte – "Steel" da solo non avrebbe avuto il giusto tono, ma insieme "Cold Steel" aiuta a riflettere il peso della profonda struttura classista nella società militarista di Erebonia.

 

Essendo io stesso un grande fan della serie Trails, ho comprato ogni singola soundtrack legata alla serie. Ancora prima che ottenessimo i diritti per Cold Steel, avevo già comprato la soundtrack. Cavolo, L' avevo comprata al Day 1! E il battle theme principale (che è una traccia da sballo, dovrei aggiungere) si chiamava "The Glint of Cold Steel". Appena l' ho notato, ho pensato "bhe, questo suona davvero bene".

 

Quando Ken e io eravamo negli uffici della falcom e abbiamo proposto il titolo inglese, loro hanno immediatamente sorriso e detto "in realtà, avevamo considerato noi stessi di usare la parola 'Steel' nel titolo, quindi questo è perfetto. Ci paice". Dunque, eccoci qua. Da ora, il nome ufficiale inglese di Sen no Kiseki, completamente approvato dagli stessi sviluppatori originali, è Trails of Cold Steel.

 

tumblr_inline_nphqit04qq1siwbnr_500.jpg

 

 

Non ci sono alcuni giochi che si svolgono prima di Trails of Cold Steel ? Cosa è successo?

 

Chiariamo le cose: Sono assolutamente entusiasta che stiamo continuando la serie Trails in occidente. E' diventata rapidamente una delle mie serie preferite a fianco ad Ys, e sto raccogliendo tutte le informazioni che lo riguardano come un succiascoglio del nord si attacca alle roccie. Date uno sguardo a dei video di succiascoglio del nord, tra l'altro, sono veramente fichi.

 

Quando Falcom ci ha contattato con l' interesse di vedere localizzato il gioco (e si, sono venuti da noi), ero naturalmente completamente favorevole. Ma come molti fan, ero preoccupato per via dei due giochi che lo precedevano- Zero no Kiseki e Ao no Kiseki (che d'ora in avanti chiamerò, Trails to Zero e Trails to Azure, nonostante questi non debbano essere considerati i loro nomi finali o ufficiali) – poichè si svolgono alcuni eventi che si legano direttamente con Cold Steel. Va ancora bene, pubblicare una serie fuori "ordine"? Se portiamo Cold Steel, le persone si perderanno informazioni critiche per non aver giocato Zero e Azure prima?

 

Sono stato abbastanza fortunato da poter esprimere questa preoccupazione di persona al presidente della Falcom, Toshihiro Kondo; Sono stato semplicemente sollevato dalla sua risposta. Immediatamente, ha risposto: "in verità, è una cosa piuttosto intenzionale. Volevamo che Cold Steel e Zero/Azure fossero giocabili in qualsiasi ordine, poichè abbiamo notato che, con Cold Steel, l' età dei personaggi improvvisamente più bassa. Molti nuovi fan della serie sono tornati sui vecchi titoli. "

 

Essenzialmente, il loro abbiettivo con Cold Steel era non solo continuare a sviluppare l'incredibilmente profondo lore dietro il continente di Zemuria, ma farlo in una mainera che sarebbe stata per entrambi, un piacere per i fan di lunga data che un modo per mettere a proprio agio i nuovi fan. Dormo sereno sapendo che è canonico che potrete giocare Cold Steel prima di Zero/Azure – avrete semplicemente una prospettiva diversa sugli eventi, vedendo le cose in un ordine differente dall' esperienza dei giocatori giapponesi, ma è comunque confermato da uno dei creatori di Trails che è OK ed anche parte del suo intento.

E, ehi, mentre incoraggio le persone a giocare Trails in the Sky prima, voi potreste incominciare con Trails of Cold Steel e poi tornare su la serie Sky se lo desiderate; ve lo godrete solo con un' intera serie differente di Easter eggs. E' una delle cose che più adoro la quantità di dettagli che questa serie riesce a presentare senza allontanare una nuova curiosa utenza allo stesso tempo, e apparentemente è quello che anche Falcom fa.

 

tumblr_inline_nphqv8UdNx1siwbnr_500.jpg

 

 

Anche se i giochi possono essere giocati in un ordine differente, perchè non stavate lavorando su Zero e Azure per primi? Perchè saltarli del tutto?

 

La semplice risposta è questo: Zero e Azure sono partiti come giochi PSP e nel tempo che li avremmo finiti entrambi, la PSP sarà da lungo tempo morta come piattaforma redditizia. Nonostante ciò noi stiamo ancora lavorando su Trails in the Sky SC per PSP, tutti i nostri sforzi in ciò vanno al lancio PSP che è un lavoro di amore, non di profitto. Comunque, esiste un port Giapponese di Trails to Zero e uno cinese di Trails to Azure. Questo significa, che teoricamente, potremmo tornare sulla duologia in ogni momento se la serie rimane di successo, da quando Trails in the sky ha trovato una nuova linfa vitale su PC in occidente. Trails of Cold Steel è solo per PS3 e PS VITA comunque. Con la Ps4 che sta già prendendo il sopravvento, la ps3 sta lentamente scomparendo, ciò significa che abbiamo una finestra molto limitata per rilasciarlo e sia ancora giustificabile come un buon affare – specialmente se dobbiamo considerare che abbiamo anche il seguito diretto di Cold Steel. Questa è la ragione principale per cui abbiamo optato verso la localizzazione di Cold steel anche prima che sapessimo che la serie poteva essere giocata in qualunque ordine. In breve, tutto questo significa che le possibilità di Trails to Zero e Trails to Azure di avere una release qui non sono, mmmh, zero. Continuate semplicemente a supportare la serie, e vediamo insieme cosa succede!

 

tumblr_inline_nphqyofD7e1siwbnr_500.jpg

Voi ragazzi state ancora lavorando su Trails in the Sky SC, giusto? Uscirà prima di Cold Steel? E rigurado l' ultimo gioco della trilogia, Trails in the Sky 3rd?

 

Si, stiamo ancora in QA per Trails in the Sky SC for PSP (PS Vita/Vita TV compatible) e PC.

E si, uscirà prima di Cold Steel, così avrete la possibilità di godervi approfonditamente la conclusione della storia di Estelle e Liberl prima del lancio di Cold Steel. Ho detto "conclusione" poichè, il 3rd si collaco invece all'interno di FC e SC, gli elementi della storia princiapale che erano stati introdotti dal primo gioco saranno portati a termine con SC, senza lasciare buchi. Il 3rd funge da interessante deviazione dalla serie e si incentra sullo uno stimato personaggio introdotto in SC Kevin Graham. Piuttosto che occuparsi di eventi su larga scala di FC e SC, scende più approfonditamente nello sviluppo del personaggio e nel lore della serie, con suddetto lore che allunga le dita in ogni gioco della serie in qualche modo, espressione o forma. Inutile dire, che sarei eccitato di potervici lavorare sopra, e ho espresso con forza la mia posizione in uffico. Ah ah. Anche se è lontano, lontanissimo dalla conferma, continuerò personalmente a spingere per il 3rd e spero che i fan mi sosterranno con la dannata uscita di SC acquistandolo. Per favore. Seriamente. Compratelo. Non proverò neanche a nascondere quanto sono disperato. Vorrei che noi potessimo continuare ad occuparci a questa serie per sempre.

 

tumblr_inline_nphr1h5Z9f1siwbnr_500.jpg

 

Stavamo aspettando da molto, molto tempo Trails in the Sky Second Chapter. Qual'è la situazione? E a che punto è quella di Cold Steel? E riguardo “Cold Steel II”?

 

Lo sappiamo di avervi fatto attendere per SC. Gente, lo sappiamo! E con il senno di poi,avremmo desiderato poter organizzare la sua localizzazione molto meglio, perchè arrivati a questo punto lo vogliamo semplicemente fuori dalla porta almeno quanto voi (ah ah). Sto attualmente lavorando insieme all' editor di Trails in the Sky FC & SC Jessica Chavez per ripulire il testo e assicurarmi che sia rifinito il più possibile nei nostri folli ed impegnativi tempi. Infatti, stiamo lavorando al 100% in tandem con alcuni dei più grandi fan della serie per assicurarci che ogni aspetto sia stato controlato e ogni singola parte di descrizione sia correttamente tenuta d'occhio, e così in generale faremo il possibile affinche anche i nostri più grandi critici siano soddifatti del risultato finale. Fino ad ora ,non potrei essere più felice con il feedback che abbiamo ricevuto.

 

That being said, we know the series has had something of a rocky start in the West in terms of scheduling, and it’s stressed us out as much as it would anyone. We’ve even joked about it by dubbing these delays and surprises the “Curse of Kiseki,” which has a particularly hilarious acronym when also paired with Trails in the Sky’s now-infamous acronym.

 

Aaanyway, we’ve learned a hell of a lot over the years, so this time, we didn’t want to jump the gun on announcing Trails of Cold Steel too early (and we didn’t, because the translation process started a year and a half ago!). As of this writing, not only is Trails of Cold Steel fully, 100% translated, we’re reaching the final stages of editing as well and will very soon be recording a whopping 10,000~ voiced lines for the game. You may remember Nick from his sublime work in STORY OF SEASONS; he, together with the newest addition to the XSEED team, Kris, are working together to bring you one sensational experience.

 

Oh, and Trails of Cold Steel II in already in the process of being translated, so don’t you worry your silky little heads none.

 

tumblr_inline_nphr5xWE8i1siwbnr_500.jpg

 

Will Trails of Cold Steel I and II see physical releases, or will they be digital-only like Trails in the Sky SC?

 

I’m pleased to say that both Cold Steel I and II are confirmed for physical and digital launches on PS3 and PS Vita. There’s still plenty of work to be done, and I’m almost certain this blog won’t answer everything, but I hope it clears up the biggest mysteries surrounding this series. The world of Trails is wonderful and full of life, and I hope fans will continue to support it in the West for years to come.

 

 

- Brittany

 

 

Localization Blog #1 (14/11/2015) __________________________________________________ _______________

 

 

Saluti, fedelissimi!

 

E' passato parecchio tempo dall'ultima volta che vi ho concesso uno dei miei verbosi post sul blog - quasi un anno, infatti! Dal completamento dei lavori su Story of Season, ho speso quest' anno a lavoro sullo sterminato e dispendioso progetto che è The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel. E' stato un periodo impegnativo in tutti i sensi: questo progetto ha l'attenzione completa di due editor (me e Young Kris, il mio pupillo) Brittany il signore dei Kiseki, e anche l' assistenza da quasi tutti in ufficio. Si potrebbe dire che "serve tutto l'aiuto possibile di un villaggio per crescere un bambino" allora questo gioco è di certo un bambino che tutti del villaggio Xseed stanno aiutando a concretizzarsi.

 

Mi piacerebbe prendere questo spazio per riflettere su alcuni pensieri personali riguardo al gioco, l'esperienza di lavorare su di esso, e come ho cercato di portarvi una buona localizzazione. Sperando, così facendo, di illuminarvi su alcune cose sul gioco che mi ci è voluto un per capire, offrendo nel frattempo alcuni spunti.

 

tumblr_inline_nxtqs3N5U91siwbnr_500.png

 

Ho iniziato a lavorare su Trails of Cold Steel quasi subito dopo essere tornato dalle vacanze di Natale/Capodanno di quest' anno. Tom aveva già gettato le basi, ma il progetto è passato rapidamente a me, come ha iniziato i lavori sulla localizzazione di Corpse Party: Blood Drive.

 

Ci sono due cose importanti da sapere su di me che riguardano questa discussione. In primo luogo, i JRPGs sono il mio genere preferito. Sono cresciuto con loro, incantato dalle loro storie interessanti e personaggi memorabili, e passando per innumerevoli avventure dal periodo d'oro dello SNES fino ad oggi. La seconda cosa da sapere è che sono un grande fan degli anime, e lo sono stato per anni (dal 1995, se la memoria non mi inganna). Probabilmente non è una forzatura dire che guardo più anime di quanto giochi ai videogiochi a questo punto, ma anime e RPG sono forse i miei due hobby più cari. Hanno segnato tutta la mia vita, per così dire, e questo dovrebbe aiutare ad inquadrare questa discussione.

 

Quest'ultimo punto - il mio entusiasmo per gli anime - è probabilmente il motivo per cui il mio capo ha deciso di mettermi su Trails of Cold Steel. Se avete mai visto qualche artwork del gioco allora, siete ben consapevoli che si tratta di un gioco dalle tinte molto Anime. Questo è anche, nei miei sette anni di lavoro nella localizzazione, la prima volta che ho avuto modo di riversare tutti i miei magici poteri dietro ad un epico JRPG in tutto e per tutto, e mi piacerebbe pensare che questo è il tipo di gioco che più mi si addice, per via di tutto il tempo che ho trascorso con i passatempi di cui sopra e scrivere per videogiochi ti prepara a tutto.

 

tumblr_inline_nxtqsqze8W1siwbnr_500.png

 

Trails of Cold Steel si svolge in una scuola d'élite - L' Accademia Militare Thors . Non si svolge esclusivamente lì, siccome si viaggia abbastanza lungo la storia, ma è il luogo dove il cast torna sempre. E ad essere onesti, questo mi aveva lasciato perplesso. Ho visto abbastanza anime da sentirmi di poter dire che l'ambientazione scolastica è, il più delle volte, un escamotage. E' una struttura nella quale alcuni tra più vergognosi cliché e scene di routine quotidiana, prosperano nelle esplicite ed ovvie interazioni dei personaggi. La mia personale teoria è che quando una storia è ambientata in un liceo, si apre la possibilità per gli scrittori di far pesantemente affidamento sull'idea che "tutti possono identificarsi con questa esperienza," e poi popolarla con personaggi che danno l'impressione di essere stati tirati fuori da una checklist, avendo questo genere di interpretazione, se siete un fan di anime o manga, l' avrete già vista centinaia di volte.

 

Ciò non vuol dire che il contesto scolastico è di per sé un male. Ci sono alcune serie incredibili che hanno preso quest' impostazione e ne hanno davvero reso tutto il suo potenziale - uno dei miei preferiti in epoca moderna è la commedia drammatica romantica di Toradora. Gli ingredienti necessari per realizzare qualcosa di grande ci sono - è tutta una questione di come vengono utilizzati, e la storia che gli scrittori stanno tentando di raccontare. Così arrivando a Trails of Cold Steel, ero particolarmente sensibile alle situazioni dove sembrava ci fossero elementi che davano un certo senso di "dormire sugli allori" o casi in cui un contenuto che era "accettabile" sarebbe potuto essere "migliore".

 

Ad esempio, diamo un'occhiata al nostro protagonista, Rean Schwarzer. E 'un ragazzo piuttosto in gamba, in generale, e nelle sue scene migliori, esibisce come non manchi di personalità e di sviluppo del personaggio. Ma in un ambiente scolastico quotidiano, è come se faticasse un pò a mantenere la chiara caratterizzazione che era stata mostrata nello scenario principale. Non volevamo davvero che Rean venisse fuori come una sorta di protagonista senza volto di una visual novel, così nella scrittura delle sue interazioni più banali, abbiamo localizzato con un occhio di riguardo verso di lui per renderlo un pò più espressivo - essenzialmente, rendendo la migliore personalità che Falcom gli aveva dato più costante durante tutte le sue scene. Il risultato finale di questo è qualcosa di così sottile che non ve ne accorgerete nemmeno a meno che non conosciate molto bene lo script giapponese, ma l'effetto complessivo sarà che Rean darà l'impressione di essere un personaggio più sfaccettato, e si spera finirà per essere qualcuno con cui vi piacerà passarci il tempo (ed essendo questo un Trails - passerete un SACCO di tempo con Rean e amici).

 

tumblr_inline_nxtqtltRH81siwbnr_500.png

 

Un altro esempio in questo senso è Laura, spadaccina straordinaria ed erede della scuola Arseid. Nella versione giapponese del gioco, Laura parla in quello che dovrebbe essere un modo "cavalleresca" per rappresentare la sua educazione intrisa di tradizione e folklore cavalleresco. Tuttavia, cercare di rendere questo direttamente in inglese ha finito per suonare incredibilmente innaturale - come se qualcuno decidesse improvvisamente di rinunciare all' uso di tutte le contrazioni e occasionalmente gli sfuggissero parole come "shan't" nelle conversazioni quotidiane. Ho discusso di questo con i nostri traduttori, Dan, e in pratica ho detto "E' una ragazza di 17 anni che va a liceo. suonerebbe innaturale e richiamerebbe l'attenzione su di se ogni volta che parla se lo fa in questa strana maniera arcaica quando ci troviamo in un paese moderno e letteralmente nessun altro lo fa. Ma allo stesso tempo, volevo preservare quella particolare aria di dignità che portava con se, poichè questa denota il suo personaggio. Cosa possiamo fare?" Alla fine, siamo arrivati a quello che penso sia una buona soluzione, ragionevole ed equilibrata per lei. Lei parla abbastanza normalmente per conformità all'ambiente scolastico, ma abbastanza formalmente da farla contraddistinguere. Penso che il principale cambiamento sia avvenuto nella componente "formalità" dei suoi dialoghi, che proviene più da come Laura formula le frasi piuttosto che da una conoscenza di parole arcaiche e usate rigidamente. Questo ci ha dato la possibilità di usare un testo più disimpegnato per le conversazioni più disinvolte, ma ancora con termini elevati e antiquati qui e lì quando si adattavano alla situazione.

 

Penso che i personaggi principali, siano ad un buon punto. Ma per quanto riguarda gli altri personaggi?

 

Non ho dubbi che vi farà piacere sapere che Trails of Cold Steel continua la tradizione che avete amato di NPC Cittadini approfonditi con proprie storie e vite in continuo mutamento, alla Trails in the Sky FC e SC. Questa è una cosa divertente - andare in giro tra la gente e vedere le loro reazioni alle ultime novità nazionali o scoprire se quella relazione in crisi ha superato la tempesta - E' stata percorsa una lunga strada nel genere RPG da "Sono un contadino!", e forse nessuna serie JRPG si è spinta così lontano nel rendere i proprio abitanti delle città, persone di cui ti ricorderai, come fa Trails.

 

Per via di questa ambientazione, questa stessa mole di dialoghi che puoi trovare parlando con gli NPC, è applicata anche ad un altro importante gruppo di personaggi: i tuoi compagni di scuola. In effetti, una scuola è potenzialmente l'ambiente migliore per lo sviluppo di personaggi terziari del brand Trails e posso dirvi fin da subito che tutti gli studenti con un nome hanno una quantità sorprendente di sviluppo del personaggio. Svolgere commissioni durante il tempo libero, vi permetterà di conoscere meglio molti degli studenti che non sono nella tua classe, ma che incrociate ogni giorno. I gli studenti dell' accademia erano una cosa per cui ero inizialmente preoccupato, perchè è effettivamente così, molti di loro reincarnano stereotipi di anime scolastici. Tuttavia, ciò è controbilanciato dal fatto che la maggior parte di loro è abbastanza diversificata - e abbastanza dettagliata - da poterli ricordare dal solo portrait e non perchè sono "la ragazza impassibile lunatica che pratica chiromanzia e racconta storie che fanno venire i brividi" o "il ragazzo dell' alta società che si prende gioco di chi è meno fortunato di lui ma che avrà quello che si merita entro l' episodio 8". Sotto il caos controllato della penna di Kris, gli studenti dell' accademia diventano un gruppo veramente coinvolgente, e so per certo che entro la fine del gioco, avrete i vostri preferiti, come già successo qui.

 

tumblr_inline_nxtqwflgXg1siwbnr_500.png

 

Ma detto tutto ciò, rimane il fatto che si tratta comunque di un JRPG ambientato in una scuola. Questo non è una rarità di questi ultimi tempi, con un numero di storie ad ambientazione scolastica che sembrano proliferare in tutti i settori di intrattenimento giapponese (e con la serie Persona a fare da apripista a questa moda nel campo videoludico) ma vale la pena specificarlo. Probabilmente sono un pò indisposto dopo anni passati in avventure in zone selvagge e sperdute, vedendo l' ascesa e la caduta di grandi regni, scoprendo i segreti della magia, e tutte queste cose, che una volta erano i capisaldi degli RPG. Mi piacciono questo tipo di avventure, e se devo essere onesto con tutti voi, trovo molto più piacere in questi JRPG tradizionali che in quelli con ambientazione scolastica, dove la struttura della vita scolastica vincola gli eventi che possono accadere, le lenti attraverso cui un giocatore sperimenterà la narrativa e le tipologie di storie che possono essere narrate con efficacia.

 

Guardo a Trails of Cold Steel - un gioco di cui sono molto orgoglioso e il migliore che io abbia mai visto in fatto di ambientazione scolastica in un RPG - e poi mi sono venute in mente le avventure del gruppetto di bracer di Estelle e Joshua e ho riflettuto "Tutte le stesse persone a cui è piaciuto, saranno a favore di questo?" E' lo stesso mondo, e coloro che hanno giocato FC e SC si godranno molti piccoli riferimenti alla persone ed ai luoghi che conoscono a pieno, ma se a qualcuno in tutta onesta semplicemente non piacciono i giochi anime-style, questo non sarà il gioco che gli farà cambiare idea e li conquisterà. Anche con la sfumatura con cui abbiamo finemente intriso il testo, è un gioco Giapponese, scritto da scrittori con un punto di vista culturale differente e nel nostro impegno di portarvi il gioco che loro hanno fatto, non possiamo dire semplicemente "Bene, questo stereotipo è più stanco di me dopo aver passato tutta la notte in bianco, quindi semplicemente lo cancellerò per intero". le figure stantie che codificano l'esperienza di un liceo giapponese nei media popolari non sono opprimenti qui, ma sono inseriti nella base del gioco e sarebbe ipocrita (e davvero quasi impossibile) mascherarle. Se le storie scolastiche richiamano la tua attenzione, benvenuto a bordo - e preparati per una selvaggia e fantastica cavalcata. Ma se non è così, ti incoraggio comunque a considerare Trails of Cold Steel perchè il nucleo della sua storia si concentra molto sulla politica nazionale, ed è stato questo l' elemento che finalmente ha catturato il mio interesse. Personaggi come l'imponente cancelliere Osborne o il calcolatore Rufus Alberea dimostrano di essere individui affascinanti, e sottolineano la profondità con la quale la storia va ad affrontare questioni come la divisione in classi e l' ambizione coloniale. Sotto la patina di allegro club di doposcuola e "Hmph" tsundere, c'è senza alcun ombra di dubbio una grande storia - e piena di cose da scoprire se, come me, perlustrate a fondo i vostri giochi.

 

tumblr_inline_nxtqwz1Xt21siwbnr_500.png

 

Il tipo di interrogativi e considerazioni di cui ho parlato non sono strane o anormali: è il nucleo di una localizzazione equilibrata. Vogliamo fornire la stessa divertente esperienza che i giocatori giapponesi hanno provato, ma per fare in modo che ciò accada, spesso dobbiamo essere disposti a discostarci dalla traduzione diretta per catturare quelle stesse sensazioni che i dialoghi giapponesi hanno dato al proprio pubblico. Qui è stato un pò più impegnativo rispetto che in una tipica avventura fantasy non solo per il setting scolastico, ma anche per la modernità del mondo di gioco. Poichè noi come giocatori abbiamo un quadro di riferimento più grande per queste cose, facciamo maggiormente caso alle situazioni rappresentate nel gioco quando ci sembrano inopportune o non corrispondono alle nostre esperienze o aspettative. Un buon esempio di questo è il Consiglio Studentesco, che è una cosa importante a Thors e nelle scuole in tutto il Giappone e in praticamente ogni anime ad ambientazione scolastica. Ma può l'idea di un consiglio studentesco come pilastro del funzionamento di un accademia corrispondere all' esperienza che molti di noi hanno avendo frequentato licei in America. Secondo me non può. Ovviamente, Rean svolge le commissioni per conto del Consiglio Studentesco piuttosto frequentemente, quindi da lì ci si potrebbe chiedere, anche se ve lo lascio immaginare, "Quali compiti tanto importanti avranno lasciato gli istruttori nelle mani di un gruppo di teenager?"

 

tumblr_inline_nxtr15NTGH1siwbnr_500.png

 

Il nostro obbiettivo, allora, è stato di limare gli eccessivi elementi arbitrariamente giapponesi di Thors (dal momento che Erebonia non è decisamente Giapponese) - tutti quei "senpai e kōhai"; i continui "ganbatte" ("buona fortuna") - e ritoccare l'universalità dell' esperienza studentesca. C'è ancora da chinarsi alla fine della lezione, e ci potrebbe essere un misterioso "transfer student" da qualche parte, ma far sembrare il tutto più naturale era il nostro obbiettivo, e in questo penso che abbiamo fatto un lavoro piuttosto buono. Ma, ancora una volta, sarete in grado di deciderlo da voi abbastanza presto.

 

Potrei risultare un pò critico, ma penso che un critica ben ponderata sia fondamentale per contribuire al miglioramento. Se noi, come editor, prendiamo lo script che ci hanno dato, e semplicemente sistemiamo tutti i periodi e punteggiature e lo inviamo, non sono sicuro che vi piacerebbe il gioco che finireste per trovare. L' atto dell' editing stesso è un dichiarare "SI, possiamo migliorarlo. Possiamo farlo, in modo che le persone potranno goderlo ancor più che nell' attuale stato" gli RPG con uno stile anime hanno in qualche modo compromesso la propria reputazione al giorno d'oggi agli occhi dei fan e ai loro ricordi dei tempi d'oro. Alcune persone hanno anche cominciato a considerare la presenza di "stile Anime" come sinonimo di "questo sarà un brutto gioco". Dato che sei qui a leggere un blog Xseed, la possibilità che TU possa pensare questo sarà piuttosto bassa, ma devo ammettere, che mi mancano i giorni in cui gli RPG in stile anime offrivano le storie più belle che si potessero trovare nei videogiochi.Ma sapete Famcom: loro sono degli sviluppatori che hanno lavorato durante quel periodo d'oro e hanno superato la prova del tempo, portando la loro maestria fin nel presente. Sulla base delle loro fondamenta incrollabili, ho voluto fare in modo che questo gioco, per quanto era in mio potere, brillasse di quella vecchia gloria e qualità - facendo del mio meglio per garantire a Trails of Cold Steel di unirsi al resto della serie Trails, giochi che fanno pensare ai fan di RPG "Questo è grandioso allo stesso modo in cui ricordo i miei RPG da console preferiti"

 

tumblr_inline_nxtr1jrbAh1siwbnr_500.png

 

Nel corso dei lavori di questo lungo mese, ho pensato a me stesso come un genitore severo, vegliando sul gioco con un occhio vigile, braccia incrociate, battendo il piede, dicendo: "Va bene ... vuoi essere uno dei grandi, ragazzo ? Impressionami ". Ma come uno dei suoi orgogliosi genitori, era compito mio elevarlo a qualcosa che mi colpisse, e credo che abbiamo raggiunto questo obiettivo. Ora, con il processo di QA che si sta concludendo e il gioco che uscirà presto nel mondo dei videogiocatori più esigenti, la mia speranza è che Trails of Cold Steel impressionerà anche voi.

 

+ Nick

 

fonte: XSEED blog 0, XSEED blog 1

 

Immagini

 

 

 

ss01.jpg

 

ss03.jpg

 

ss11.jpg

 

ss12.jpg

 

ss25.jpg

 

ss21.jpg

 

ss03.jpg

 

ss22.jpg

 

 

Trailer

 

 

 

[video=youtube;RvzQ_MNCr-k]

 


sigpic91341_11.gifx7su8.png

Share this post


Link to post
dagli screen sembra bello ma quel video non mi convince :hmm:

 

Bisognerà vedere come si evolve, sicuramente il video è preso da una beta del gioco...


sigpic91341_11.gifx7su8.png

Share this post


Link to post
Bisognerà vedere come si evolve, sicuramente il video è preso da una beta del gioco...

 

:sisi: speriamo però che arrivi anche da noi :nev:


dms4esM.pngZ9TKIDM.png

Share this post


Link to post

Gli screen li ricordo quando ancora non erò ancora iscritto ma il video è recente:nev: credo però che le possibilità che arrivi siano molto basse soprattutto su vita:sad: Ma chi è lo sviluppatore e pubblisher? è Namco per caso?

Edited by Razgriz

ReRazgriz.png

Share this post


Link to post

Esce il 26 Settembre in Giappone.Non ricordavo ci fosse un topic,quindi non ho mai postato qui le immagini che venivano rilasciate.

Se ne volete vedere altre vecchie sono nel topic della sezione PS3:http://forum.spaziogames.it/board/showthread.php?t=424972

La prossima volta le metterò anche qui.

 

 

 

Immagini:

 

 

1369296166-1.jpg

 

1369296166-2.jpg

 

1369296165-3.jpg

 

1369296163-4.jpg

 

1369296164-5.jpg

 

1369296163-6.jpg

 

1369296164-7.jpg

 

1369296165-8.jpg

 

1369296321-9.jpg

 

1369296321-10.jpg

 

1369296321-11.jpg

 

1369296323-12.jpg

 

1369296321-13.jpg

 

1369296323-14.jpg

 

1369296322-15.jpg

 

1369296323-16.jpg

 

1369296323-17.jpg

 

1369296323-18.jpg

 

---------- Post added at 23:30:01 ---------- Previous post was at 23:29:06 ----------

 

Ma chi è lo sviluppatore e pubblisher? è Namco per caso?

 

Falcom.

Edited by Clyde

 
WWrYyzL.jpg
 

Leader Zone - Area Games

clyde@spaziogames.it

Share this post


Link to post
Guest Romulus

Se uscira da noi sarà in italiano?

Share this post


Link to post
sbaglio o è prevista l'uscita in USA questo settembre?

Sbagli, non è mai stato annunciato nulla a riguardo :none:

 

---------- Post added at 12:41:53 ---------- Previous post was at 12:41:21 ----------

 

Se uscira da noi sarà in italiano?

Se mai lo porteranno, dubito altamente che venga tradotto in italiano

Edited by Konata

Share this post


Link to post
Sbagli, non è mai stato annunciato nulla a riguardo

 

allora mi sono confuso con Memories of Celceta


 

Share this post


Link to post
Sbagli, non è mai stato annunciato nulla a riguardo :none:

 

---------- Post added at 12:41:53 ---------- Previous post was at 12:41:21 ----------

 

Se mai lo porteranno, dubito altamente che venga tradotto in italiano

Diciamo pure che non lo portano, è certo al 100% visto il passato.

 

Io chiuderei pure il topic, fa solo male ricordare che non lo giocheremo mai. :asd:

Share this post


Link to post
Diciamo pure che non lo portano, è certo al 100% visto il passato.

 

Io chiuderei pure il topic, fa solo male ricordare che non lo giocheremo mai. :asd:

 

in america potrebbe arrivare, tanto PSV e PS3 sono region free :asd:


 

Share this post


Link to post

Immagini

 

 

the-legend-of-heroes-zjz8d.jpg

the-legend-of-heroes-vyxvo.jpg

the-legend-of-heroes-jklqc.jpg

the-legend-of-heroes-1mljo.jpg

the-legend-of-heroes-00bpv.jpg

 

---------- Post added at 17:44:09 ---------- Previous post was at 17:34:18 ----------

 

Edit: Ninjato da Clyde :asd:


sigpic91341_11.gifx7su8.png

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare a permanere online e fruibile grazie anche alle campagne pubblicitarie inserite. Cerchiamo sempre di renderle il meno invasive possibile, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare il blocco delle pubblicità, in modo da sostenerci attivamente. Grazie!

.

×
  • Create New...