Vai al contenuto
Darth Gary

ufficiale Love & FriendZone

D&D

VI RICORDO IL REGOLAMENTO AL PRIMO POST

Messaggio aggiunto da D&D

Messaggi raccomandati

Inviato (modificato)

Love & FriendZone

I consigli di XMatt

 

 

La tipa non ti segue,cosa è successo? Solitamente i fattori possono essere due: non è ancora abbastanza attratta o le stai facendo razionalizzare la cosa,ed è una di quelle che più restie ad imboscarsi.

Partiamo dal secondo. Spesso con le ragazze il crescere dell'atmosfera sessuale e il portare avanti le cose,deve avvenire quasi in maniera inconscia,tu lo stuzzichi ma lei ancora non capisce. Se tu le chiedi :"andiamo di là che ti voglio scopare" il no è probabile perchè è come ammettere di stare per comportarsi da zoccola,invece quando il fatto accadrà lei dovrà avere la giustifica "ho cercato di dire di no,ma è successo e basta" Per questo si fa un'escalation fisica,e magari durante la limonata scendi con la mano,lei te la tira via,tu insisti e infine ci sta,perchè l'eccitazione va in crescendo e lei si trova in medias res avendo ormai superato il punto di ritorno.Premettendo che è un argomento approfondibile molto di più,ora ti do un due consigli sul come chiederlo

Tiro fuori due concetti: picco emotivo investimento

Il picco emotivo è il momento dell'interazione in cui la ragazza prova un momento di eccitazione,divertimento o ride,insomma,sta provando emozioni forte. Io consiglio di chiedere qualsiasi cosa ad una ragazza in presenza di questa situazione,per esempio in una conversazione telefonica:

Tu:battuta

Lei:ride

Tu: ehi devo andare ora,ma potremmo continuare la conversazione davanti a un caffè domani.

E qui ne approfitto per dire un'altra cosa,terminare l'interazione nel momento del picco emotivo è una bomba,la lasci prima che l'attrazione scemi e possano sopraggiungere momenti di noia,quindi in balia di emozioni positive che saranno associate a te.Il fatto che sta ridendo e provando determinate emozioni la spingerà verso il si,garantito.

Quindi,il concetto di picco emotivo è estendibile ad ogni situazione in cui volete farle fare qualcosa,come quella di isolarla dalle amiche.

 

Investimento: ovvero la scala del si. Più una persona. ti dice si,più sarà disposta a dire si per cose maggiori. Non puoi,senza neanche conoscerla,chiederle qualcosa di esagerato. Puoi partire dalle piccole cose,come farle tenere un oggetto,farle fare un gioco e via via andare in crescendo.Inoltre l'investimento aumenta con l'aumentare dell'attrazione del breve termine,del comfort per il lungo termine,quindi più sarà disposta ad investire su di te in quel momento,più sarà disponibile a essere isolata.

 

Quindi abbiamo sviscerato il quando,ora torniamo al come.

 

esempio 1:

Io: Ciao...emh,senti...non è che ti andrebbe così,di fare due passi più in là?

Lei:emh guarda sto con le amiche,penso di no...

 

sbagliato.

 

Come ogni cosa,non mostratevi mai insicuri e anzi,siate uomini,leader,trascinatori. Non si chiede il permesso,sei tu che decidi e lei che ti segue. Esser decisi e aver le palle son le cose che contano di più qua e non scherzo.

Un modo buono per fare questo è prenderle la mano e portarla fuori,o prenderle la mano e dire "vieni facciamo un giro" e portarla senza aspettare la risposta, stesso discorso quando chiedete il numero di telefono.

Esempio: Io: mi stai simpatica,dovremmo scambiarci i numeri. E quando lo dico il cellulare ce l'ho già in mano,così la percentuale di riuscita è molto superiore all'esempio soprastante.

Inoltre procedendo su questo discorso,anticipo un argomento che approfondirò in un secondo momento: la tensione sessuale. Quando le fai una richiesta come il cellulare o di uscire può capitare il momento in cui lei ti guarda negli occhi,vuole vedere se sei serio. Molti ragazzi in presenza di tensione sessuale,che è perfettamente tangibile in questi momenti,sono abituati a ridere o sdrammatizzare,per paura di bruciarsi la tipa e anche perchè la società ci abitua a non mettere a disagio le ragazze con questa,a essere gentleman e cavalieri. NO! La cosa migliore da fare è far provare quel disagio alla ragazza,la tensione è una bomba! Ricordate che una ragazza non può essere attratta da chi sopporta meno tensione di lei,quindi giocateci. Quando vi guardate negli occhi,siate impassibili. Inoltre le donne non sanno dire di no ed è divertente quando capita,vederle imbarazzate cercando di trovare qualche scusa...ma con la vostra sicurezza quei forse saranno presto dei si. Comunque sto uscendo di argomento ma approfondirò senz'altro.

 

Tornando al problema isolamento,abbiamo visto il come ed il quando,ci sono però trucchetti:

 

Mossa 1: Questa è divertente prendi la mano di una e dirigiti verso il bagno,probabilmente ti dirà che non è il caso, e tu: "hai ragione,andiamo fuori" confronto a quello che stava per succedere,andare fuori è una richiesta mooolto più easy e sembrerà naturale accettare di fare una cosa del genere.

Mossa 2: "Ehi vieni devo farti un gioco" è il mio pane quotidiano. Ovviamente il gioco devi avercelo,io isolo spesso le ragazze proponendole di fare il Cubo,un gioco di cold reading,lettura a freddo,che le fa sempre impazzire e che a me funziona spessissimo,visto che sono bravo nella cold reading. Ora,vi chiederete cos'è il cubo,beh se vi interessa approfondirò!

 

Approcciare il set misto e approccio al singolo target nel set misto, indiretto vs. diretto

Attrazione

Picco emotivo

Frame

Parlare ad una ragazza.

 

Il discorso sull'attrazione è molto vasto e omnicomprensivo in realtà,e come pensavo il problema è proprio nel dialogo...tu interagisci ma non riesci a dare emozioni alle ragazza con le solite chiacchere,e quando provi a estrarla non le hai nessunissimo picco emotivo,vedi?Tutto torna. Quindi domani affrontiamo il discorso del parlare ad una ragazza,che è utile in ogni campo oltre che negli approcci misto al creare attrazione nel breve termine,dopo parliamo anche delle regole per il lungo termine. Dopo questo discorso ci mettiamo anche l'approccio al set misto e il resto vediamo poi. Stasera son stanco però quindi vi lascio il cubo e rimandiamo il resto alle prossime volte.

 

 

 

Il cubo:

 

E' un gioco di visualizzazione,create l'atmosfera,prendetele le mani,tenete il contatto visivo...la forza di questo gioco è poter sfruttare il momento per rendere tutto molto emotivo e fare l'escalation fisica(aggiungiamola agli argomenti). Chiedetele se ha mai fatto gioco,se possiede una buona immaginazione,come un mago dovete creare la presentazione.Dopodichè si prosegue così:

Ora, immagina di fronte a te un deserto,nel mezzo c'è un cubo. Quant'è grande? Di che colore è? Di cosa è fatto? Dov'è? Ora immagina una scala. Dov'è in relazione al cubo?Di che materiale? Quant'è grande? Ora immagina dei fiori. Dove sono? Quanti? Di che colore? Immagina un cavallo,dov'è? Di che colore? Cosa sta sta facendo? Infine un temporale,dov'è? Quanto è intenso? Come ti sembra?

Chiaramente col giusto pathos,non è un terzo grado

Ora passiamo all'interpretazione:

Cubo: tu,il tuo ego.

Cavallo:il tuo amante ideale

Scala:le tue aspirazioni

fiori:amici

temporale: i tuoi problemi.

 

Esempio dell'altra sera: cubo di ferro grande,scala a pioli doppia vicino al cubo,cavallo nero moderatamente lontano.

 

"Il cubo di ferro rappresenta che sei una persona solida,con i piedi per terra,ma allo stesso tempo il fatto di non poter vedere oltre mostra come non dai facilmente fiducia al prossimo,è difficile venire veramente in contatto con la tua personalità.....però la scala doppia vicino al cubo,è un segno di apertura,quindi oltre lo scoglio iniziale dopo è facile in realtà entrare nel tuo cuore,venire in contatto con la tua vera dolcezza. Sei ambiziosa però,la scala è alta e questo si confà alla tua personalità forte,di ferro.

Il cavallo è nero e lontano,vuol dire che non vuoi un amante remissivo...ami il tipo un po' stronzo,che sappia essere alla tua altezza,sappia essere una sfida. Ma è girato verso il cubo,questo perchè deve essere si evanescente,ma non ti darà le spalle...hai bisogno di fiducia"

 

Risultato? "E' veroo è veroo wuaoo come hai fatto?"

 

Ora,tenete a mente una cosa,potete ampliarlo come volete!Chiedetele più informazioni,fatela lavorare per voi...sfruttare i suoi spunti per raccontare aneddoti della vostra vita e trovare una connessione emozionale:

Esempio:"sei una persona molto creativa, ma non sei esattamente al punto dove stai utilizzando le tue abilità creative. Mi ricorda di come mi sentivo una paio di anni fa. Stavo facendo questo lavoro che non mi permetteva di esprimere la mia personalità…”

Potete farne quello che volete. E non ci sono risposte da imparare...è comunque un esercizio di cold reading! Cos'è la cold reading? La lettura a freddo,è quella che fanno cartomanti e mentalisti. Ma è un principio usato anche dagli oroscopi. Ora,gli oroscopi usano l'arte di dire cazzate facendo credere che ti capiscono( come citare due pregi ed un difetto,il difetto rende la cosa realistico,ma ricevere complimenti fa piacere a tutti,quindi ti sarà naturale immedesimarti nel pregio) Però va oltre la sola fantasia,guardate chi avete di fronte,usate tutti i vostri dati e le parole che vi siete detti fin'ora. Ogni volta ci facciamo un'idea della persona che abbiamo di fronte...quindi per fare al meglio questo gioco,usate l'idea che vi siete fatti e mischiatela al gioco. Io di quella ragazza mi ero fatto un'idea,quindi a un'altra avrei potuto dare un'altra risposta sul cubo di ferro,a lei l'ho interpretata sfruttando la cold reading che avevo fatto.

 

Questo gioco permette di creare un momento emozionale moolto alto,se lo sfruttate bene,di creare connessione e comfort con la ragazza,attrazione perchè dimostri di capirla e di essere diverso dagli altri ragazzi, crea l'atmosfera per un'interazione che porta al bacio e ti permette l'escalation fisica nel frattempo....gli occhi da cerbiatto fatti dalla ragazza,sono mooolto quotati dopo aver fatto una cosa del genere fatta bene. Oltre al fatto che hai la scusa di isolarla e ricordate,le ragazze amano sto genere di cose!(oroscopi,test ecc.)

 

Aggiungo:la cold reading potete farla spessissimo... "scommetto che sembri molto socievole ma in realtà sei fragile e hai bisogno di fiducia per fidarti delle persone" così per buttare una frase a caso,detto in un contesto adeguato,può cambiare il tono della conversazione e creare quell'atmosfera di complicità...rientriamo nel discorso "come parlare ad una ragazza" che tratterò poi.

 

Le reazioni iniziali che hai descritto esistono,ma c'è un perchè. Succede quando quello che subcomunichi è sbagliato,che può essere insicurezza...stupidità,ma la prima fondamentalmente. Ma dipende anche dal tuo mindset,dal frame che imposti per l'interazione dal primo momento e qua il discorso è serio,perchè se ad approcciare mandi un ragazzo magari già con l'idea di fallire,sconsolato,non convinto,non solo da quello che dirà,ma dalla prossemica e da tutta la comunicazione non verbale emetterà determinate sensazioni che causeranno il fallimento,rispetto ad uno sorridente,tranquillo e sicuro di sè....e questo lo dico anche perchè lo vedo tutti i giorni!Facendo anche il paragone fra me e stesso e dei miei amici che rappresentano perfettamente il primo caso.Ricorda,la parte verbale è la parte meno importante della comunicazione,te lo dirà qualsiasi manuale di psicologia della comunicazione, bisogna stare attenti al linguaggio non verbale e a quello che comunichiamo,l'impotante non è cosa dici ma come lo dici.

 

Scenario 1:

Un ragazzo va timidamente da una,le tocca la spalla lei si gira,lui è rigido come un palo e dice "ciao emh...ti vorrei conoscere" un po' timidamente,il risultato penso si immagini quale sarà probabilmente,a meno che non ci sia forte attrazione pregressa perchè magari è Brad Pitt.

 

Scenario 2:

Quella ragazza passa accanto ad uno,lui le prende la mano voltandola e guardandola fisso negli occhi,sorridendo "Ti voglio conoscere". E' un approccio direttissimo che necessita di palle quadrate,ma che darà sensazioni completamente differenti alla ragazza. Certo,non è detto che abbia successo ma per varie ragioni,ma in ogni caso ti metti in gioco ed è anche una cosa attraente,ovviamente fatto appunto nel modo giusto,non nel modo creepy.E lo dico perchè questo è spesso il mio modo di procedere in disco,l'ho fatto molte volte e come minimo con la ragazza ci ho chiaccherato un po'.

 

Siamo noi che diamo un'idea alla ragazza,siamo noi che condizioniamo il pensiero che avrà su di noi al primo istante,a quel punto la strada potrà essere in discesa,regolare o ancora un po' ripida,ma dipende da come le approcciamo...le ragazze chiuse che dici,o che pensano quelle determinate cose,lo fanno perchè le abbiamo messo nella condizione di essere e comportarsi così,inoltre se tu sei il primo ad aspettare un certo risultato, e a dipendere in questo modo dai loro feedback,avrai tale risultato. La mentalità positiva aiuta.

Oltre quindi al nostro gioco esterno,alla tecnica di approccio,alla cura del BL ecc. c'è anche,cosa importantissimo,il gioco interiore...la nostra mentalità,che influenzerà tantissimo gli esiti di quello che facciamo. Se vai a rimorchiare triste e sconsolato è difficile fare qualcosa,ma ci sono anche quelle sere dove ti senti un Dio e magicamente,oltre a divertirti,ottieni risultati che manco ti aspetti...allora bisogna lavorare per sentirci sempre al top,i nostri pensieri influenzano i nostri comportamenti.

 

Comunicare con una donna:

 

Eccoci. Ma cosa devo dirle? Come riempo i silenzi imbarazzanti? Perchè sembra annoiata? Domande che si sentono spessissimo da molti ragazzi. Il problema è quando,appena conosciuto una ragazza,ci si riduce al solito interrogatorio senza emozioni,parola chiave che bisogna tenere bene a mente,perchè dare emozioni ad una ragazza è la cosa più importante per averla.

Vediamo un esempio di dialogo:

M: cosa fai nella vita?

F: sono un'artista

M: ok...e da dove vieni?

f: Dalla Germania

M: mmm...che ti piace fare nel tempo libero?

F:mi piace andare al cinema.

Vi riconoscete?E' più comune di quello che si pensa.E' il tipico esempio di intervista fredda,dove alla ragazza non resta niente dell'interazione se non la noia di aver risposto alle solite domande,dove tu non hai detto niente di te,dove non le puoi dar la possibilità di connettersi e legare a te.

Vediamo un'evoluzione della cosa:

M: cosa fai nella vita?

F:sono un'artista

M: bello un mio amico è un artista,dipinge è molto bravo. E da dove vieni?

F: dalla Germania

M: Adoro la Germania!Sono stato a Berlino l'anno scorso. Nel tempo libero che fai?

F: Mi piace andare al cinema.

 

Qual è la differenza principale? Il maschio qui sta usando gli agganci che la ragazza che gli da. Ogni cosa che una persona dice può permettere di creare nuovi spunti di conversazione. E' come quando si è compagnia degli amici,si perde spesso il filo del discorso perchè ci si collega ad una parola od una frase in particolare iniziando a divagare su un altro argomento. Conversare è facile e naturale,ma in presenza di una ragazza spesso ce lo dimentichiamo. Tuttavia,questo non è l'esempio migliore,perchè il ragazzo non sta connettendo con la ragazza,sta solo parlando di se stesso....è come dire "si abbiamo tante cose in comune,ma non ti sto capendo veramente"

 

Caso 3:

M: cosa fai nella vita?

F: sono un'artista

M: Bello. Gli artisti di solito vedono il mondo sotto una differente prospettiva,con occhi diversi. Immagino tu sappia anche apprezzare realmente la bellezza in tante cose. Da dove vieni?

F:dalla Germania

M: Ma dai,non si direbbe! Ho incontrato tanti tedeschi e di solito venite definiti come molto attaccati alle regole e perfettini. Tu sembri una ribelle,con questi vestiti particolari poi! :P e il tuo hobby preferito?

F: mi piace andare al cinema

M: lo sapevo! Sei una persona creativa,senz'altro in grado di apprezzare la creatività delle altre persone. Però immagino che quando osservi un'opera d'arte,non puoi fare a meno di analizzarla sotto l'aspetto tecnico...quindi magari il cinema può rappresentare un momento di relax,dove ti godi semplicemente lo spettacolo eh?

 

Così è diverso,stai connettendo sul lato emotivo e realizzando un dialogo più profondo,diverso dal comune,che invoglierà la ragazza a parlarti. Dimostri di capirla più a fondo e di non fermarti alla superficialità.Inoltre da tanti spunti di conversazione ad ogni domanda,dove oltre a conoscere meglio lei,potrai far conoscere meglio te.

 

Altra cosa,cercare di fare affermazioni,non domande. "Sembri di Milano con quell'accento..." al posto di "di dove sei?",oppure "hai l'aria di essere una professoressa con quegli occhiali" rispetto al "cosa fai nella vita?" Darà molto meno l'impressione di un'intervista e di essere nella parte di quello che chiede e fa domande,senza considerare che può rendere l'interazione divertente e frizzantina,creare un gioco di ruolo come nel caso della professoressa,da portare eventualmente avanti.

 

Poi ci son tanti modi per rendersi interessanti quando si parla,come lasciare gli argomenti a metà. Inizi a parlare di quella volta che hai incontrato quel tipo strano per strada...quando inizi a parlare di quant'è buffa vestita tutto di bianco,sembra un fiocco di neve :P

Un altro è dare meno informazioni possibili,in modo che sia lei a continuare a farti domande.

Più domande fa, più investe, più di te sarà attratta. E potete fare osservazioni su di lei come negli esempi precedenti.

Altra cosa,non siate scontati. "Che lavoro fai?" "Sono un agente segreto" ci sta dare risposte divertenti,sia perchè non dai troppe informazioni su di te,sia perchè rendi il dialogo interessante e divertente,dando molti spunti. Su una risposta del genere potrebbe partire un botta e risposta molto divertente,con la possibilità di continuare il gioco di ruolo(di cui spiegherò l'importanza) anche in futuro. Ti mostri diverso,intuitivo e divertente. Soprattutto quando la stai appena conoscendo,è bene dare un senso di leggerezza alla conversazione. Se l'hai approcciata da poco è bene divertirla,in modo da mantenere la sua attenzione ed invogliarla a stare con te,perchè con te si sta divertendo,non sta passando la solita serata...così vorrà continuare a parlarti.

Inoltre,ripetendo il concetto di prima,ogni cosa che dice permette di agganciarti per creare nuovi discorsi.

"Organizzerete una bella festa?" Non dire si,ma "Che intendi per bella festa? Come deve essere la festa ideale per te?" e via a parlare.

 

Ritorniamo al concetto di investimento:

"Ti piace cucinare?" è una domanda semplice. "Qual è l'esperienza più emozionante che ricordi?" rispondere a questa presenta un investimento molto maggiore,quindi inizierai con domande semplici,ma passando ad argomenti più profondi come questo,la ragazza investirà maggiormente su di te,si creerà più fiducia e comfort. Ma anche tu devi investire su di lei e parlare di te,per avere un vero rapporto con la ragazza,uno scambio,non in senso unilaterale.

In più se risponde si,la puoi premiare "ottimo,adoro la buona cucina qual è il tuo piatto preferito?" se risponde no invece: "nooo ma che donna sei? "

E con quest'ultima introduco un altro consiglia,prendetela in giro! Scherzare,in modo simpatico,non abbiate remore...come fate con chi non vi attrae. L'umorismo è importante,rende l'interazione giocosa e mostra che non sei intimidito da lei. Un evoluzione di questo è il NEG,l'insulto velato,da usare in particolare con le tipe dall'8 in su,quelle che se la tirano,abituate a tante ammiratori. "Ehi,sembri uscita dagli anni 80 vestita così " oppure di fronte ad una che parla sempre "Ma ce l'hai il bottone off?" e via dicendo,mostrerete sempre che con lei vi comportate come con chiunque altro,non come i soliti leccaculo che cambiano comportamento e diventano degli insopportabili adulatori...questo vi distingue ma questa tecnica la approfondisco quando parlerò nello specifico degli approcci,soprattutto ad un set misto.

 

Ricordate,è importante l'empatia,capire lei e connettere emotivamente. Con un discorso come quello di sopra,in 5 minuti saprete moolto di più rispetto a 3 ore di chiacchere banali,di una ragazza,avete l'occasione di capire sul serio chi avete davanti,che caratteristiche ha e legare con lei in maniera più profonda.

 

L'importanza del contatto fisico & Picco emotivo.

 

 

Molti ragazzi finiscono nella friend zone senza nemmeno accorgersene,perchè? La risposta a tale domanda è perchè non si riesce a venir visti come potenziali sessuali. Allora poniamone un'altra,perchè questo? Le cause possono essere tante,ma spesso abbiamo quella dell'assenza di contatto fisico.

Si,contatto fisico.Può sembrare strano a dirsi,quasi banale,visto che regolarmente tocchiamo e veniamo toccati dagli altri quasi inconsciamente ed in continuazione...ma quando ci si trova di fronte alla bellissima ragazza della porta accanto,come altri comportamenti naturali vengono cessati,anche il contatto fisico non trova più spazio.

E' importante abituare la ragazza al nostro tocco,perchè è l'unico modo per arrivare al sesso e quindi essere visti come potenziali partner. Se lei non è abituata alla nostra vicinanza,al nostro corpo,al nostro tocco,troverà per forza di cose stranissimo essere baciata da noi,perchè prima di tutto è incoerente con quanto abbiamo fatto prima,in secondo luogo secondo la scala del si il bacio è già un bell'investimento,non può arrivare dal nulla.

Questo è anche il motivo per cui quando si cerca la one night stand o in generale il risultato immediato dopo l'approccio,dovete ricordarvi di iniziare l'escalation fisica da subito! Ma anche per un'altra ragione,l'escalation fisica è attraente(e spiegherò bene il perchè) e noi dobbiamo creare attrazione.

Il contatto deve essere naturale ed andare in crescendo. Mi spiego,se voi le posate la mano sulla gamba,le sfiorate la mano,le accarezzate il braccio,mentre state parlando...lo fate senza neanche accorgervene. Non dovete star lì a guardare che state facendo o aspettando una sua reazione,intimiditi,come se stesse facendo chissà chè,perchè con un mindset del genere la sua reazione avverrà e sarà negativa.In poche parole non enfatizzate,io sto parlando e nel mentre le tocco la coscia,io sto parlando e nel mentre le prendo la mano per enfatizzare un concetto importante(si enfatizzo le mie parole,non quello che sto facendo ). Lei non razionalizzerà ma il suo inconscio si,e si abituerà al vostro tocco. In questo modo l'escalation fisica può continuare,abbracci,baci sulla guancia. Si può creare complicità,aspetto importantissimo e poi....possiamo arrivare al contatto fisico di tipo sessuale,partendo dal bacio. Per compiere questa scalata è facile anche usare stratagemmi come giochi in cui le tieni la mano (il cubo...) spostarla dalla strada con una mano sul fianco. Prenderle la mano per indirizzarla verso un posto lasciandogliela poi...fantasia. E tutto questo è importante soprattutto con ragazze conosciute da poco,con le nostre amiche spesso è il nostro agire normale questo,ma noi dobbiamo semplicemente prendere consapevolezza dell'importanza ed accelerare il processo.

 

Picco emotivo,il momento in cui nell'interazione la ragazza prova un emozione forte come può essere anche il divertimento,e quindi una risata. Risvolti utili li abbiamo visti nella tecnica di troncare sempre la conversazione su un picco emotivo per lasciare alla ragazza un buon ricordo,associato ad un'emozione,di noi. Oppure di chiedere il numero dopo un momento emozionale. Lei ride,ti guarda come una cerbiatta "Dai,dammi il tuo numero". Ma in realtà è qualcosa di strettamente collegato al contatto fisico....

 

Tu e lei siede seduti su una panchina,si ride,la prendi in giro,lei ti guarda,l'atmosfera è calda e....niente,finito quello che c'era da dire è sopraggiunto il silenzio imbarazzante.Quante volte vi è capitato? Sapete perchè? Nei momenti emozionalmente alti bisogna cambiare marcia.A questo pro la parte verbale serve a questo,creare il picco emozionalea fronte del quale ci sarà l'escalation fisica. L'attrazione si alimenta a momenti,ma quando arriva il momenti di accelerare,bisogna farlo,o si rischia di spegnerla. Quindi una cosa potentissima che potete fare è creare il picco emotivo verbalmente per poi cavalcare l'onda fisicamente,aumentando l'escalation fisica. Come creare il picco emotivo? Col tira e molla.

Tira-->complimenti e gesti carini Molla--->prese in giro.

Sono due elementi fondamentali che vanno bilanciati,ma possono essere combinati col verbale in maniera devastante.

"Ma sei sempre così scema?" Lei fa l'offesa,io "dai scherzo" e l'abbraccio,la allontano verbalmente e la avvicino fisicamente. "Ok ora basta o ti salto addosso,sei troppo sexy" e la spingo via. La avvicino verbalmente e la allontano fisicamente.

Lei non capirà che state facendo e questo la farà completamente bollire!E creerà una forte attrazione.Oltretutto col primo esempio abbiamo un caso di picco emotivo cavalcato con un'escalation fisica.

 

Quindi il verbale serve a supportare l'attrazione,a creare il picco emotivo per sfruttare l'escalation fisica,ma allo stesso tempo questi elementi giocano tutti contemporaneamente nel tira e molla,argomento su cui tornerò perchè è fondamentale in ogni aspetto della seduzione.

 

 

Ma c'è anche un altro modo per creare attrazione e cambiare marcia,per passare dall' atmosfera sociale all'atmosfera sessuale,a parte l'escalation fisica sopra descritta....ad esempio con l'ascolto seduttivo,come lo chiamo io,ed aumentando la sexual vibe.

 

 

 

Visto che nell'edizione precedente siamo stati obbligati a chiudere per ben 4 volte, stavolta è stato redatto un breve Regolamento.

Non sono punti facoltativi, bensì obbligatori.

Chi non li rispetta... beh, cavoli suoi. ;)

 

REGOLAMENTO INTERNO TOPIC Love&Sex

a) È richiesto un linguaggio consono e appropriato, soprattutto per la tematica trattata. Si può ridere e scherzare, naturalmente; tuttavia è d'obbligo l'uso di espressioni che abbiano quel minimo di decoro.

Dal resto non siamo scaricatori di porto (e se dovesse anche essercene uno tra l'utenza, può sempre adeguarsi).

 

b) Evitiamo Spam esagerato.

Una spammatina qua e là può essere concessa, ma senza fare intere paginate di spazzatura.

 

c) Si ricorda il rispetto reciproco, in particolare nei confronti del gentil sesso (che le femminucce non se ne approfittino, però:l4gann:).

 

d) È importante prestare attenzione ai richiami ufficiali dei moderatori di Sezione, onde evitare discussioni future in risposta a sanzioni inflitte perchè si ha ignorato il richiamo.

 

e) Regolamento Spaziogames Forum

Il Sindacato degli scaricatori di porto approva questo regolamento.

Modificato da D&D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inauguro io. Nell'altro topic avevo parlato di una con la quale ero uscito una volta e che alla seconda richiesta di vederci mi aveva paccato. Dato che non avevo nulla da perdere ci ho riprovato e ci sono uscito una seconda volta. Ci sono stato bene eh,ma il giorno dopo avevo perso tutto l'interesse,di colpo e senza un motivo in verità. Tant'è che quando le ho chiesto di vederci un sti giorni e mi ha detto no non mi ha fatto né caldo né freddo,rispetto al primo rifiuto. Pensavo che fosse impossibile che una cosa del genere accadesse anche a me,anche perché non ho sta gran vita sentimentale/sessuale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ricordo eoni fa c'erano in questo topic dei sostenitori del red pill movement/alpha male e tutta quella roba, per caso qualcuno di loro, o chiunque in generale, conosce i lavori di Corey Wayne? Perchè mi sento di consigliarli a tutti e sarebbe bello sentire cosa ne pensate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Eccomi qui,come promesso all'utente di cui non ricordo il nome per raccontare come è andata a finire.

 

Per chi non ricordasse faccio un riassunto:mi piaceva questa ragazza la quale ho avuto diversi rapporti,dove diceva che le piacevo e che ero il suo ragazzo ideale,che ero speciale,dolce ecc...ma allo stesso tempo non cercava ragazzi perchè veniva da una lunga relazione e voleva una pausa.

Sono passati diversi mesi,lei nel frattempo continuava a dare la possibilità di un futuro insieme quando sarebbe finito questo suo periodo.

Ebbene di punto in bianco oggi mi scrive che in realtà non sono neanche il suo tipo.

 

Che dire...avevate ragione voi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Eccomi qui,come promesso all'utente di cui non ricordo il nome per raccontare come è andata a finire.

 

Per chi non ricordasse faccio un riassunto:mi piaceva questa ragazza la quale ho avuto diversi rapporti,dove diceva che le piacevo e che ero il suo ragazzo ideale,che ero speciale,dolce ecc...ma allo stesso tempo non cercava ragazzi perchè veniva da una lunga relazione e voleva una pausa.

Sono passati diversi mesi,lei nel frattempo continuava a dare la possibilità di un futuro insieme quando sarebbe finito questo suo periodo.

Ebbene di punto in bianco oggi mi scrive che in realtà non sono neanche il suo tipo.

 

Che dire...avevate ragione voi.

 

Ci sarebbe stata alla granda una risposta semplicissima tipo il pollice in su di whatsapp,che significa "oook,ne prendo atto. Non me ne frega un cazzo,ma ne prendo atto". E poi bloccata seduta stante ovviamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Molte volte rimango basita nel leggere certi comportamenti.

:boh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

 

Ci sarebbe stata alla granda una risposta semplicissima tipo il pollice in su di whatsapp,che significa "oook,ne prendo atto. Non me ne frega un *****,ma ne prendo atto". E poi bloccata seduta stante ovviamente

 

ma infatti: perche non le mandate a fan***?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Inviato (modificato)
Eccomi qui,come promesso all'utente di cui non ricordo il nome per raccontare come è andata a finire.

 

Per chi non ricordasse faccio un riassunto:mi piaceva questa ragazza la quale ho avuto diversi rapporti,dove diceva che le piacevo e che ero il suo ragazzo ideale,che ero speciale,dolce ecc...ma allo stesso tempo non cercava ragazzi perchè veniva da una lunga relazione e voleva una pausa.

Sono passati diversi mesi,lei nel frattempo continuava a dare la possibilità di un futuro insieme quando sarebbe finito questo suo periodo.

Ebbene di punto in bianco oggi mi scrive che in realtà non sono neanche il suo tipo.

 

Che dire...avevate ragione voi.

 

Beh tutto dipende da come ti sei comportato tu e da che atteggiamenti avevi, se hai cercato costantemente di instaurare con lei una relazione per la quale non era ancora pronta non mi sorprende che si sia comportata così

Modificato da Riyos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In pratica avendo noi perso tutte le vecchie storie, in realtà non è mai avvenuto nulla di quanto ricordiamo. Sono ancora in tempo per non ripetere lo stesso errore della volta precedente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
In pratica avendo noi perso tutte le vecchie storie, in realtà non è mai avvenuto nulla di quanto ricordiamo. Sono ancora in tempo per non ripetere lo stesso errore della volta precedente.

 

In realtà ne ho aperto uno nuovo appunto per questo motivo: nulla del passato è accaduto.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

 

Beh tutto dipende da come ti sei comportato tu e da che atteggiamenti avevi, se hai cercato costantemente di instaurare con lei una relazione per la quale non era ancora pronta non mi sorprende che si sia comportata così

 

Ho sempre cercato di dargli i suoi spazi e ho sempre lasciato decidere a lei quando scrivermi,apparte qualche rara eccezione.

Non ci siamo scritti per settimane a volte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Perché le ragazze ci vanno sotto per i piacioni che ci provano con tutte? :sad: :sad2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Perché le ragazze ci vanno sotto per i piacioni che ci provano con tutte? :sad: :sad2:

 

perché un ragazzo che ci prova con tutte dà l'idea di essere sicuro di sé e queste cose le fanno impazzire :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Inviato (modificato)
Perché le ragazze ci vanno sotto per i piacioni che ci provano con tutte? :sad: :sad2:

 

Come ha detto nefarious. Provo ad articolarti il mio pensiero : non è scontato che provandoci con molte ragazze si riesca a concludere con almeno qualcuna,per molte ragioni. Vero è che uno che ci prova avrà più possibilità di uno che non lo fa. Quindi prendiamo il caso di uno che ci prova e che riesce a concludere con qualcuna . Uno che conclude e che quindi è risultato appetibile per una o più ragazze finirà col risultare appetibile anche per altre ragazze. Il concetto è lo stesso del, "oh,com'è che prima non mi si filavano e ora che sono fidanzato molte ci provano ?"

Io penso che sia per quel motivo. Ed è sensato alla fine

Prima si postava molto di più devo dire

Modificato da Kinnikuman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ragazzi, per scazzo e per sfizio: una su Lovoo ne ho beccata. E domani ci sta pure l'appuntamento. Più grande di me di quattro anni, si è fatta qualche complesso ma alla fine si è convinta, come per tutte le ragazze più grandi. Essendo la mia effettiva prima volta con una più grande, un po' di tensione c'è. Ho 22 anni e ne ho avute di avventure con coetanee e più piccole di me. Qualcosa di diverso all'orizzonte in una realtà monotona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

 

perché un ragazzo che ci prova con tutte dà l'idea di essere sicuro di sé e queste cose le fanno impazzire :asd:

 

 

Come ha detto nefarious. Provo ad articolarti il mio pensiero : non è scontato che provandoci con molte ragazze si riesca a concludere con almeno qualcuna,per molte ragioni. Vero è che uno che ci prova avrà più possibilità di uno che non lo fa. Quindi prendiamo il caso di uno che ci prova e che riesce a concludere con qualcuna . Uno che conclude e che quindi è risultato appetibile per una o più ragazze finirà col risultare appetibile anche per altre ragazze. Il concetto è lo stesso del, "oh,com'è che prima non mi si filavano e ora che sono fidanzato molte ci provano ?"

Io penso che sia per quel motivo. Ed è sensato alla fine

Prima si postava molto di più devo dire

Sì, va bene, se non provi non otterrai mai nulla, ok, ma non dovrebbe dare l'idea di essere:

1. morto di pheega

2. serietà livello zero e quindi fedeltà - 1?

:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Inviato (modificato)

 

 

Sì, va bene, se non provi non otterrai mai nulla, ok, ma non dovrebbe dare l'idea di essere:

1. morto di pheega

2. serietà livello zero e quindi fedeltà - 1?

:asd:

 

Se ti metti a ragionare come ragionano le ragazze stai fresco. Se non ci provi ti prenderenno per sfigato,se ci provi ti prendono per morto di ****. Loro certamente non si fanno mai sotto,almeno quasi mai. Quindi ? Finiremo con l'estinguerci. E poi c'è una discreta differenza tra il provarci con tutto ciò che si muove e provarci con quelle che ti interessano realmente,anche solo per un'attrazione fisica fulminea

e poi la risposta è nella tua domanda iniziale,se le tipe vanno sotto a uno che ci prova,evidentemente tanto morto di figa non lo ritengono

Modificato da Kinnikuman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

e poi la risposta è nella tua domanda iniziale,se le tipe vanno sotto a uno che ci prova,evidentemente tanto morto di **** non lo ritengono

Probabilmente lo ritengono un leader oppure fanno a gara tra di loro per essere la prescelta e quindi la migliore. :asd:

Fatto sta dovrei prendere lezioni di recitazione se fossi costretto ad adottare una tattica simile per rimorchiare qualcuna.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Probabilmente lo ritengono un leader oppure fanno a gara tra di loro per essere la prescelta e quindi la migliore. :asd:

Fatto sta dovrei prendere lezioni di recitazione se fossi costretto ad adottare una tattica simile per rimorchiare qualcuna.

 

Non è che sia necessario una leadership tale da guidare una nazione eh. Peggio ancora fingere di averla. Basta avere un po' di spina dorsale per provarci con chi ti piace,tutto li

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

 

Se ti metti a ragionare come ragionano le ragazze stai fresco. Se non ci provi ti prenderenno per sfigato,se ci provi ti prendono per morto di ****. Loro certamente non si fanno mai sotto,almeno quasi mai. Quindi ? Finiremo con l'estinguerci. E poi c'è una discreta differenza tra il provarci con tutto ciò che si muove e provarci con quelle che ti interessano realmente,anche solo per un'attrazione fisica fulminea

e poi la risposta è nella tua domanda iniziale,se le tipe vanno sotto a uno che ci prova,evidentemente tanto morto di **** non lo ritengono

 

In realtà sfigato e morto di **** dovrebbero coincidere nel momento in cui si prova con una tipa e la cosa non va in porto, anche perchè non ho mai sentito dire di qualcuno "sfigato" perchè non ci prova, semplicemente non è interessato, a meno che non stiamo parlando di qualcuno che ha interesse ma non ci prova per una questione di timidezza, e a quel punto si che può essere considerato sfigato.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×