Vai al contenuto
Staff Altro

alert Topic Politico 2.0

D&D

ATTENZIONE: TOPIC AD ALTO RISCHIO
Si ricorda all'utenza che è vietato Flammare, Spammare e Trollare

Messaggio aggiunto da D&D

Messaggi raccomandati

Inviato (modificato)

https://www.ft.com/content/08010baa-aeb6-11e9-8030-530adfa879c2
 

Citazione


German factory executives have reported that industry conditions are in “free fall”, according to a survey that comes just hours before the European Central Bank’s policy decision.


 

71455864.jpg

 

Il giochino inizia a non funzionare più neanche per la Germania. Ora speriamo che Trump metta i dazi sulle loro auto cosi arriva la botta definitiva.

Modificato da Loris
  • Bel post! 3

Dammi tre parole : Toccare con Mano

 

O0dIajM.png2GpBczC.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"La Francia ha imposto una digital tax sulle grandi aziende tecnologiche americane.
    Annunceremo a breve una sostanziale azione reciproca contro la stupidità di Macron. L'ho sempre detto che i vini americani sono meglio dei francesi". E' la minaccia lanciata a Parigi da Donald Trump.

 

:sard:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trump uno di noi.


this isn't a mud hole... it's an operating table. and i'm the surgeon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' da un po' che penso che questo topic vada chiuso. Me ne sto convincendo.

  • Bel post! 1

Misterix4.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Automan ha scritto:

E' da un po' che penso che questo topic vada chiuso. Me ne sto convincendo.

Sapessi quanti topic chiuderei io


Blog -> next games.blogspot ;p

 

Record Gamesforum:Gears of war 2

Maggior numero di uccisioni in live: 52.177Miglior rapporto uccisioni/morti in live: 2.94Maggior numero di uccisioni in una partita in modalità guardiano: 105

 

 

Top Ten 2013 :kappe:

 

The Last Of Us

Splinter Cell Blacklist

Pokèmon Y

Dishonored

Batman: AO

Gears Of War: Judgment

BEYOND: Due Anime

PES 2014

Ratchet & Clank: TRILOGY

Naruto: UNS3

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/7/2019 Alle 19:35, Matteus ha scritto:

"La Francia ha imposto una digital tax sulle grandi aziende tecnologiche americane.
    Annunceremo a breve una sostanziale azione reciproca contro la stupidità di Macron. L'ho sempre detto che i vini americani sono meglio dei francesi". E' la minaccia lanciata a Parigi da Donald Trump.

 

:sard:

Il mio Presidente.


Dammi tre parole : Toccare con Mano

 

O0dIajM.png2GpBczC.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, il discorso non era sbagliato: ci sono molte aziende terziste italiane, sparse su tutto il territorio nazionale, fra l'altro, che risentirebbero del calo agognato del mercato delle auto tedesche. 

E, ovviamente, la cosa peserebbe di più sui lavoratori che si trovano in zone dove è più difficile, quando non impossibile, trovare lavoro.

 

Ora, ci sono due "non detto" della situazione:

 

1. Le esportazioni di auto tedesche beneficiano del valore dell'euro che viene determinato anche dalla domanda di beni degli altri paesi (e, tanto per ricordarlo, il marco sarebbe valutato di più contro il dollaro rispetto a quanto avviene ora) e, in più, grazie alla deflazione che hanno fatto e continuano a fare le imprese tedesche, i beni provenienti da quel paese costano molto meno rispetto a quanto dovrebbero.

 

2. I terzisti italiani possono lavorare tanto per aziende automobilistiche italiane quanto per aziende automobilistiche italiane. Se lavorano più per quelle tedesche e meno per quelle italiane è perché le auto tedesche sono più comandante -vedi sopra- e le case automobilistiche italiane, per reggere la concorrenza, dovrebbero abbassare moltissimo i salari cosa, questa, che i sindacati non permettono -e ci mancherebbe pure altro- e così ci troviamo nella situazione in cui beni qualitativamente superiori hanno costi paragonabili a quelli di qualità inferiore e che la qualità dei beni è data anche dalla necessità di competere contro la deflazione salariale.

 

 

Il discorso dell'altro utente, insomma, nonostante sottintendesse un classico "gli italiani, tutti meno io, sono scemi" nella realtà dei fatti dimostra l'esatto contrario, ossia che l'unione monetaria ci mette ogni giorno di più nei casini.

 

 

Altro punto su cui l'utente aveva ragione è quello della destra: le destre attualmente esaltate come "protettrici del popolo", in realtà, del popolo se ne fottono. 

1. Perché il "popolo" non esiste: esistono lavoratori e capitalisti con interessi diversi 2. Perché la destra va sempre e comunque a favore del capitale. La destra è il partito del capitale. 

 

Questo, al di là dei "e allora il PD" significa che, banalmente, molto elettori si sono bevuto le cazzate della lega e dei 5 stelle invece di bersi le stronzate del PD. Alla fine dei giochi, il punto è sempre lo stesso: se i lavoratori vogliono fare lotta di classe, quanto meno che votino partiti che non sostengono la proprietà privata dei mezzi di produzione e consumo. Se poi i lavoratori si bevono le stronzate di questo o di quel partito di destra (indipendentemente dalla denominazione del partito), lo votano e poi finiscono con il lamentarsi, quanto meno che si facciano due domande.

  • Bel post! 1

:sans:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Cart ha scritto:

Comunque, il discorso non era sbagliato: ci sono molte aziende terziste italiane, sparse su tutto il territorio nazionale, fra l'altro, che risentirebbero del calo agognato del mercato delle auto tedesche. 

E, ovviamente, la cosa peserebbe di più sui lavoratori che si trovano in zone dove è più difficile, quando non impossibile, trovare lavoro.

 

Ora, ci sono due "non detto" della situazione:

 

1. Le esportazioni di auto tedesche beneficiano del valore dell'euro che viene determinato anche dalla domanda di beni degli altri paesi (e, tanto per ricordarlo, il marco sarebbe valutato di più contro il dollaro rispetto a quanto avviene ora) e, in più, grazie alla deflazione che hanno fatto e continuano a fare le imprese tedesche, i beni provenienti da quel paese costano molto meno rispetto a quanto dovrebbero.

 

2. I terzisti italiani possono lavorare tanto per aziende automobilistiche italiane quanto per aziende automobilistiche italiane. Se lavorano più per quelle tedesche e meno per quelle italiane è perché le auto tedesche sono più comandante -vedi sopra- e le case automobilistiche italiane, per reggere la concorrenza, dovrebbero abbassare moltissimo i salari cosa, questa, che i sindacati non permettono -e ci mancherebbe pure altro- e così ci troviamo nella situazione in cui beni qualitativamente superiori hanno costi paragonabili a quelli di qualità inferiore e che la qualità dei beni è data anche dalla necessità di competere contro la deflazione salariale.

 

 

Il discorso dell'altro utente, insomma, nonostante sottintendesse un classico "gli italiani, tutti meno io, sono scemi" nella realtà dei fatti dimostra l'esatto contrario, ossia che l'unione monetaria ci mette ogni giorno di più nei casini.

 

 

Altro punto su cui l'utente aveva ragione è quello della destra: le destre attualmente esaltate come "protettrici del popolo", in realtà, del popolo se ne fottono. 

1. Perché il "popolo" non esiste: esistono lavoratori e capitalisti con interessi diversi 2. Perché la destra va sempre e comunque a favore del capitale. La destra è il partito del capitale. 

 

Questo, al di là dei "e allora il PD" significa che, banalmente, molto elettori si sono bevuto le cazzate della lega e dei 5 stelle invece di bersi le stronzate del PD. Alla fine dei giochi, il punto è sempre lo stesso: se i lavoratori vogliono fare lotta di classe, quanto meno che votino partiti che non sostengono la proprietà privata dei mezzi di produzione e consumo. Se poi i lavoratori si bevono le stronzate di questo o di quel partito di destra (indipendentemente dalla denominazione del partito), lo votano e poi finiscono con il lamentarsi, quanto meno che si facciano due domande.

Cart, ti quoto solo perché ne approfitto del fatto che, almeno tu, hai ripreso il discorso eliminato di recente.

Il discorso (eliminato, perché poi?) che aveva fatto l'utente (di cui non ricordo più il nome) aveva pienamente ragione. Che uno sia pro o vs L'UE, sperare che il settore automobilistico della Germania crolli è un ragionamento da boccaloni. Avrà menzionato pure la classica frase da voi agognata dell' "italiani scemi meno che me", ma ha fatto più leva sulle importazioni di prodotti e lavorazioni italiane per la Germania. Aka "commissioni".

Come se le piccole/medie aziende del settore meccanico del nord/centro Italia non abbiano a che vedere con le varie aziende tedesche, che fanno anche loro da terzisti alle varie imprese automobilistiche Tedesche e non.

E' come godere dopo essersi fucilato un piede.

 

Però "hey, non mi passa neanche per l'anticamera dell'ano se esistono conseguenze in Italia, l'importante è ke la cermania fa77iscah".


Baldur's Gate 3: "You will see Steam pages pop up, you will see GOG pages pop up, but no Epic pages will pop up."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il punto è che ci si dovrebbe rendere conto che litigare per cosa si spera faccia il settore automobilistico tedesco è esattamente come litigare per chi è più forte fra due squadre di serie A. Qui bisogna semplicemente prendere atto di essere inseriti in una unione monetaria non ottimale e uscirne. Punto. Parlare del settore automobilistico tedesco è ridicolo e il classico dito che si fissa per non guardare la luna ossia l'unione monetaria non ottimale.

Anche perché, insomma, se c'è un malcontento tale che si arriva a sperare nel fallimento del settore tedesco, ci sarà pure una ragione, no? A meno di non voler pensare che le persone si sveglino il mattino e, non sapendo che fare, se la prendano con il settore automobilistico tedesco, così, a caso.


:sans:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Proprio ora, Cart ha scritto:

Il punto è che ci si dovrebbe rendere conto che litigare per cosa si spera faccia il settore automobilistico tedesco è esattamente come litigare per chi è più forte fra due squadre di serie A. Qui bisogna semplicemente prendere atto di essere inseriti in una unione monetaria non ottimale e uscirne. Punto. Parlare del settore automobilistico tedesco è ridicolo e il classico dito che si fissa per non guardare la luna ossia l'unione monetaria non ottimale.

Anche perché, insomma, se c'è un malcontento tale che si arriva a sperare nel fallimento del settore tedesco, ci sarà pure una ragione, no? A meno di non voler pensare che le persone si sveglino il mattino e, non sapendo che fare, se la prendano con il settore automobilistico tedesco, così, a caso.

Capisco quello che dici, e in parte concordo, ma questa, almeno per me, non è e non deve essere una scusante. 

Se iniziamo a ragionare così, allora tanto vale buttare nel cesso il cervello e appellarci all'uomo forte così tanto amato da poter fare tabula rasa su tutto a spese dei lavoratori odierni. 


Baldur's Gate 3: "You will see Steam pages pop up, you will see GOG pages pop up, but no Epic pages will pop up."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma infatti la questione non è appellarsi all'uomo forte ma capire perché esista un malcontento del genere e rimuovere la causa del malcontento, ossia il sistema capitalista che crea disoccupazione a spese dei lavoratori.


:sans:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Cart ha scritto:

Ma infatti la questione non è appellarsi all'uomo forte ma capire perché esista un malcontento del genere e rimuovere la causa del malcontento, ossia il sistema capitalista che crea disoccupazione a spese dei lavoratori.

Ripeto, mi ci trovo con quello che dici, ma il problema, almeno per me, è il come lo rimuovi questo malcontento. Se, come hai detto tu prima, la gente inizia a pensare o sperare che ad altri gli venga un coccolone (tipo la Germania), senza pensare alle conseguenze solo perché giustificata nel farlo (sempre per via del malcontento), chi mi dice che proprio questa gente non si appelli all'uomo forte? Quello di prima, imho, era solo un paragone minuscolo di quello che potenzialmente potrebbe essere. E con questo, chiaramente, non mi sto riferendo al fatto che "sta tornando casapound" come dicono i bellissimi giornal(ett)i. 

Il sentimento vs l'UE lo capisco e lo condivido, ma uscire dal sistema non è una passeggiata, se elimini il raziocinio in questo, non so se ne sia valsa la pena.

Vabbè mi stoppo. buon proseguimento.


Baldur's Gate 3: "You will see Steam pages pop up, you will see GOG pages pop up, but no Epic pages will pop up."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Il perché certi utenti "festeggino" nel ricevere notizie negative sull'andamento dell'economia tedesca è molto semplice da comprendere, e non ha niente a che fare con il malcontento (o con l'appellarsi all'uomo forte, altro modo di dare agli altri dei nazifascistileghistipentastellati).

 

I paesi "core" (cioè sostanzialmente la Germania e l'Olanda) sono praticamente gli unici a profittare positivamente dall'euro, quindi è ovvio che se anch'essi cominciano ad entrare in difficoltà economica, questo rende molto più realistico che il sistema possa crollare in tempi ragionevoli. I tedeschi non sono scemi, e non avrebbero problemi a staccare la spina se il gioco cominciasse a diventare a somma negativa anche per loro (e per questo parlano già da tempo di come uscirne, in caso).

 

E come biasimarli? E' chiaro che agli europeisti niente li smuove, neanche che bambini muoiano in Grecia a causa delle politiche di austerità imposte per tenerla nell'euro. Quindi finché anche loro non avranno più il sedere al caldo, cosa che gli permette di potersene fregare alla grande del malessere delle persone che li circondano (additandole anzi di essere fasciste perché non votano come vorrebbero essi), le possibilità che qualcosa cambi senza una seria crisi sono basse. Ecco perché queste cose sono recepite positivamente.

 

Per anni non è importato a nessuno della distruzione del nostro tessuto industriale, dovuto all'adozione di una moneta non adatta alla nostra economia e di scelte politiche scellerate. Per cui venire ora a recriminare ad altri che non si possa reagire positivamente ad una possibile crisi tedesca perché questa danneggerebbe anche le nostre imprese, è quantomeno ironico.

 

Modificato da Dr4Ke
  • Bel post! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come fai a dire che non ha niente a che fare con il malcontento? 

 


:sans:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, diennea2 ha scritto:

Cart, ti quoto solo perché ne approfitto del fatto che, almeno tu, hai ripreso il discorso eliminato di recente.

Il discorso (eliminato, perché poi?) che aveva fatto l'utente (di cui non ricordo più il nome) aveva pienamente ragione

Gli insulti non sono tollerati. Amen.


recensioni_utenti_2019.png

Leader Zone Mercatino
Per Info/Segnalazioni usare i PM o l'email: leroi@spaziogames.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Cart ha scritto:

Ma infatti la questione non è appellarsi all'uomo forte ma capire perché esista un malcontento del genere e rimuovere la causa del malcontento, ossia il sistema capitalista che crea disoccupazione a spese dei lavoratori.

E io che speravo che sti discorsi da “il capitale” di marx fossero ormai morti e sepolti.....ancora alla rivolta operaia contro il sistema contro il megadirettore di fantozzi


Waiting 4 Bayonetta 3.

Amazon.fr puzza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, violiotset ha scritto:

E io che speravo che sti discorsi da “il capitale” di marx fossero ormai morti e sepolti.....ancora alla rivolta operaia contro il sistema contro il megadirettore di fantozzi

E siamo sicuri della tua approfondita conoscenza del Capitale.


:sans:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/29/sandro-gozi-con-macron-lo-stesso-incarico-di-governo-che-aveva-con-renzi-e-gentiloni-m5s-sospetto-fdi-lega-quali-dossier-segui/5356826/

 

E hanno pure il coraggio di parlare della Russia che s'intromette negli affari altrui.

Che schifo 'sti topi di fogna traditori.


Nájmáän Vésostülidhéîtvën

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


  • Navigazione Recente   1 utente

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare ad esistere e ad aggiornarsi solo grazie a dei piccoli supporti, quali inserti pubblicitari ed annunci. Limitiamo al minimo l'invasività di questi banner, ciononostante diventano fondamentali per garantire il futuro di questa Comunità.

Ti chiediamo la cortesia di disattivare AdBlock, in modo da poter navigare liberamente sul forum ed al contempo aiutandoci a migliorare giorno dopo giorno. 
GRAZIE!

×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.