Vai al contenuto
|Ryuuku

ufficiale gamesforum Google Stadia | Piattaforma per giocare in streaming su TV, PC, smartphone e tablet | Novembre 2019 in Italia | FAQ nel primo post

Messaggi raccomandati

Siamo di fronte ad un nuovo paradigma di gioco, e non mi riferisco al fatto che la console scompaia o al pagare un abbonamento online.

L'industria videoludica entra nell'industria dei big data. A Google non interessa l'industria videoludica in quanto tale,ma vuole continuare a fare ciò che sa fare meglio. Aspettiamoci concept di gioco completamente nuovi ed "intelligenti".

Notizia che attendevo trepidante

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

47 minuti fa, Joe_Black ha scritto:

Siamo di fronte ad un nuovo paradigma di gioco, e non mi riferisco al fatto che la console scompaia o al pagare un abbonamento online.

L'industria videoludica entra nell'industria dei big data. A Google non interessa l'industria videoludica in quanto tale,ma vuole continuare a fare ciò che sa fare meglio. Aspettiamoci concept di gioco completamente nuovi ed "intelligenti".

Notizia che attendevo trepidante

 

Bah.... questo mi sa che non sa come effettivamente si programma un gioco o come funzionano e non è che dicendo due parole in inglese che fanno sembrare tutto rivoluzionario significa vedere il futuro :asd:

Tutti sti discorsi dei Big Data, intelligenza artificiale sono interessanti... in che campo li andiamo a mettere? Lo sa che un gioco non si programma da solo? Puoi avere l'intelligenza artificiale migliore al mondo ma un conto è sfruttarla per un motore di ricerca, un altro è un videogioco dove devi associare obbiettivi, scopi, una grafica, ecc...

Un gioco quindi non si programma da solo ed esistono già diversi titoli Online come World of Warcraft che hanno un sistema di valuta e scambi che si aggiorna in modo dinamico a seconda di quello che gli utenti posseggono. O altri esempi, i titoli che generano mondi in maniera dinamica esistono da anni e possono tranquillamente essere giocati online.

Questo per mostrare come già i normali server raccolgano informazioni dagli utenti, cavoli, ormai la maggior parte dei titoli online al loro primo avvio di fanno accettare clausole proprio per il trattamento dei dati :asd:

 

Google, come ogni azienda, vuole trovare un nuovo punto di guadagno giocando sul pubblico di Youtube sempre più in crescita, vogliono che i ragazzini/adulti vedendo un video di gameplay passino all'abbonamento all'istante, senza magari pensare se effettivamente il gioco può fare per lui o altre problematiche o se effettivamente può giocare... perchè facile far passare in secondo piani i pesanti limiti del cloud gaming.

 

PS: Sei te nel video? :morristend: Perchè ho risposto anche li :asd:


IPIjENr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come volevasi dimostrare :asd: 
a quanto pare Sony va a lemosinare aiuto a MS per mettere insieme un servizio cloud... per competere con chi? nintendo? :hmm:

 


[sIGPIC][/sIGPIC]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Siero ha scritto:

come volevasi dimostrare :asd: 
a quanto pare Sony va a lemosinare aiuto a MS per mettere insieme un servizio cloud... per competere con chi? nintendo? :hmm:

 

Microsoft dà a Sony solo la tecnologia, poi il servizio sarà ovviamente separato da quello che proporrà Microsoft. Nintendo lasciamola perdere, che è proprio un altro mondo :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Vedremo se riusciranno a sistemare questi problemi, altrimenti sarà l'ennesimo flop dello streaming. 


"Operazioni speciali FOX-HOUND... Revolver Ocelot."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Luca.Lampard. ha scritto:

Microsoft dà a Sony solo la tecnologia, poi il servizio sarà ovviamente separato da quello che proporrà Microsoft. Nintendo lasciamola perdere, che è proprio un altro mondo :asd: 

Il bello é che N sarebbe quella che più avrebbe da guadagnarci dal convertirsi a Stadia, ha una decina di brand che potrebbero passare i cento milioni di download, leggeri da far girare e adatti trasversalmente a tutti gli schermi e a tutte le età. Grazie a dio che sono ritardati 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://www.hwupgrade.it/news/skvideo/e-una-gpu-amd-radeon-rx-vega-56-quella-adottata-in-google-stadia_82410.html

 

 

Ora ne abbiamo la conferma.

Ma come, qualcuno prevede il gaming come su pc di fascia ultra e poi usano le vecchie Vega acquistabili a meno di 300 euro? :trollface:

 

In attesa del quad multi gpu esplicito omg gurren lagann...


sigpic199134_1.gif

 

Non mi convince questa nuova console, forse dovrei provarla di persona per apprezzarla meglio.

Per ora mi dice poco.

Preferisco la Nintendo NX, quella si che è interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Cranky Kong ha scritto:

https://www.hwupgrade.it/news/skvideo/e-una-gpu-amd-radeon-rx-vega-56-quella-adottata-in-google-stadia_82410.html

 

 

Ora ne abbiamo la conferma.

Ma come, qualcuno prevede il gaming come su pc di fascia ultra e poi usano le vecchie Vega acquistabili a meno di 300 euro? :trollface:

 

In attesa del quad multi gpu esplicito omg gurren lagann...

Ma parlare di hardware anche per Stadia ha poco senso, se vogliono possono aggiornare le loro "console", non è una spesa del consumatore.

Ps: ma quindi sono sdentati pure loro? :sad2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Luca.Lampard. ha scritto:

Ma parlare di hardware anche per Stadia ha poco senso, se vogliono possono aggiornare le loro "console", non è una spesa del consumatore.

Ps: ma quindi sono sdentati pure loro? :sad2:

Di certo non comprano tonnellate di hardware da server per cambiarlo dopo poco tempo :asd:

In realtà possono benissimo continuare ad usare l'hardware meno potente con i giochi più leggeri, o fare abbonamenti differenziati con una diversa qualità es. 1080p o 4K, poi che hardware usino dipende dal gioco.

Però sai com'è, chi ben comincia è già a metà dell'opera, e le Vega 56 già adesso sono poco più che fascia media, figuriamoci tra 6 mesi o tra due anni.

 

Poi non so, si può anche credere sulla fiducia nei mega crossfire o ai continui aggiornamenti dell'hardware, però un po' di scetticismo non guasta. Lo streaming video non ha mai puntato sulla massima qualità, basta vedere netflix e gli artefatti che compaiono a schermo, o notare che l'audio è in dolby schifo compresso, non so perché la gente si aspetti la massima qualità da un servizio che costa molto più di uno di streaming video.

  • Like 1

sigpic199134_1.gif

 

Non mi convince questa nuova console, forse dovrei provarla di persona per apprezzarla meglio.

Per ora mi dice poco.

Preferisco la Nintendo NX, quella si che è interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
3 ore fa, Cranky Kong ha scritto:

Di certo non comprano tonnellate di hardware da server per cambiarlo dopo poco tempo :asd:

In realtà possono benissimo continuare ad usare l'hardware meno potente con i giochi più leggeri, o fare abbonamenti differenziati con una diversa qualità es. 1080p o 4K, poi che hardware usino dipende dal gioco.

Però sai com'è, chi ben comincia è già a metà dell'opera, e le Vega 56 già adesso sono poco più che fascia media, figuriamoci tra 6 mesi o tra due anni.

 

Poi non so, si può anche credere sulla fiducia nei mega crossfire o ai continui aggiornamenti dell'hardware, però un po' di scetticismo non guasta. Lo streaming video non ha mai puntato sulla massima qualità, basta vedere netflix e gli artefatti che compaiono a schermo, o notare che l'audio è in dolby schifo compresso, non so perché la gente si aspetti la massima qualità da un servizio che costa molto più di uno di streaming video.

Come tonnellate di hardware??? Ma esattamente come funziona lo streaming? Io avevo capito che c e un PC con una configurazione x, e poi ci sono tanti server...

A proposito di Netflix...con 80 mega costanti mi si blocca in alcuni programmi... considerato che è diventato un colosso, non credo abbia infrastrutture online di merda, quindi a me lo streaming ancora non mi pare così rodato. Perché se sto giocando e mi dovesse capitare che il gioco si blocca per la connessione, butto via tutto

Modificato da waltw

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, waltw ha scritto:

Come tonnellate di hardware??? Ma esattamente come funziona lo streaming? Io avevo capito che c e un PC con una configurazione x, e poi ci sono tanti server...

A proposito di Netflix...con 80 mega costanti mi si blocca in alcuni programmi... considerato che è diventato un colosso, non credo abbia infrastrutture online di merda, quindi a me lo streaming ancora non mi pare così rodato. Perché se sto giocando e mi dovesse capitare che il gioco si blocca per la connessione, butto via tutto

I server sono i PC su cui gira il gioco :asd:

Semplicemente te con il gaming streaming affitti un computer posto da un'altra parte in poche parole.... per questo non ho mai capito la convinzione del "Sarà il futuro" o ancora peggio "sarà la morte delle console", semplicemente la console invece di averla in casa sarà in un datacenter, causando comunque latenza->ritardo nei comandi sempre e comunque, anche solo di un frame nei casi migliori

 


IPIjENr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chissà se all'e3 avranno un gioco esclusivo vagamente decente da mostrare, o continueranno con quelle tech demo che paiono progettini random di Dreams

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Polmo ha scritto:

I server sono i PC su cui gira il gioco :asd:

Semplicemente te con il gaming streaming affitti un computer posto da un'altra parte in poche parole.... per questo non ho mai capito la convinzione del "Sarà il futuro" o ancora peggio "sarà la morte delle console", semplicemente la console invece di averla in casa sarà in un datacenter, causando comunque latenza->ritardo nei comandi sempre e comunque, anche solo di un frame nei casi migliori

 

Cioè fammi capire, se stadia ha 90 milioni di utenti, hanno bisogno di almeno la metà di PC con schede grafiche da 10tfp?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, waltw ha scritto:

Cioè fammi capire, se stadia ha 90 milioni di utenti, hanno bisogno di almeno la metà di PC con schede grafiche da 10tfp?

Omettendo tante cose... in soldoni direi più o meno si :asd:

Senza contare che più software vengono inseriti e più macchine operative servono, perchè se vogliono rimanere entro i "clicchi e in 5 secondi giochi" significa che il titolo deve essere già caricato in una macchina pronta a reagire alla prima richiesta :asd:

 

ora che ci penso spesso per un titolo ci voglio 10 secondi per caricare un file di salvataggio... come faranno a rimanere nella soglia che hanno detto :rickds:


IPIjENr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Cranky Kong ha scritto:

Di certo non comprano tonnellate di hardware da server per cambiarlo dopo poco tempo :asd:

In realtà possono benissimo continuare ad usare l'hardware meno potente con i giochi più leggeri, o fare abbonamenti differenziati con una diversa qualità es. 1080p o 4K, poi che hardware usino dipende dal gioco.

Però sai com'è, chi ben comincia è già a metà dell'opera, e le Vega 56 già adesso sono poco più che fascia media, figuriamoci tra 6 mesi o tra due anni.

 

Poi non so, si può anche credere sulla fiducia nei mega crossfire o ai continui aggiornamenti dell'hardware, però un po' di scetticismo non guasta. Lo streaming video non ha mai puntato sulla massima qualità, basta vedere netflix e gli artefatti che compaiono a schermo, o notare che l'audio è in dolby schifo compresso, non so perché la gente si aspetti la massima qualità da un servizio che costa molto più di uno di streaming video.

Ma i compromessi ci saranno, perché comprare una console o un Pc con annessi giochi sarà sempre più costoso, e per questo non accessibile a tutti. Stadia mi pare chiaro che non si rivolga a noi appassionati, ma ai casual o ai giocatori medi di Fortnite e Fifa (r lo dico senza malizia eh). Il mio discorso comunque è che con Stadia non ci si dovrebbe più preoccupare dell'obsolescenza o, come nel caso del Pc, di dover aggiornare l'hardware

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Luca.Lampard. ha scritto:

Ma i compromessi ci saranno, perché comprare una console o un Pc con annessi giochi sarà sempre più costoso, e per questo non accessibile a tutti. Stadia mi pare chiaro che non si rivolga a noi appassionati, ma ai casual o ai giocatori medi di Fortnite e Fifa (r lo dico senza malizia eh). Il mio discorso comunque è che con Stadia non ci si dovrebbe più preoccupare dell'obsolescenza o, come nel caso del Pc, di dover aggiornare l'hardware

Non ci si dovrà preoccupare nello stesso modo in cui su su console si continua a giocare su hardware vecchi dopo 5 anni o Tizio, a cui della grafica frega poco, aggiorna il suo PC da gaming ogni 5 anni.

Che è diverso da "giocherete sempre a 4k e 60 fps", che presuppone di avere sempre un PC enthusiast aggiornato (perché i giochi che usciranno tra due anni di certo non gireranno a 4k e 60fps sui PC di oggi, anche se costassero 1500€).


Now playing: Uncharted: L'eredita perduta (PS4)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Luca.Lampard. ha scritto:

Ma i compromessi ci saranno, perché comprare una console o un Pc con annessi giochi sarà sempre più costoso, e per questo non accessibile a tutti. Stadia mi pare chiaro che non si rivolga a noi appassionati, ma ai casual o ai giocatori medi di Fortnite e Fifa (r lo dico senza malizia eh). Il mio discorso comunque è che con Stadia non ci si dovrebbe più preoccupare dell'obsolescenza o, come nel caso del Pc, di dover aggiornare l'hardware

Anche a me pare abbastanza chiaro il target, ma stranamente là fuori qualcuno sta accogliendo il servizio come la panacea per tutti i gheimer della terra :asd:

 

 

 


sigpic199134_1.gif

 

Non mi convince questa nuova console, forse dovrei provarla di persona per apprezzarla meglio.

Per ora mi dice poco.

Preferisco la Nintendo NX, quella si che è interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/5/2019 Alle 20:41, waltw ha scritto:

Come tonnellate di hardware??? Ma esattamente come funziona lo streaming? Io avevo capito che c e un PC con una configurazione x, e poi ci sono tanti server...

A proposito di Netflix...con 80 mega costanti mi si blocca in alcuni programmi... considerato che è diventato un colosso, non credo abbia infrastrutture online di merda, quindi a me lo streaming ancora non mi pare così rodato. Perché se sto giocando e mi dovesse capitare che il gioco si blocca per la connessione, butto via tutto

come potrebbe un pc solo far girare il gioco a più persone?

se non lo può fare il tuo non lo possono fare neanche loro.

 

Il 20/5/2019 Alle 21:37, waltw ha scritto:

Cioè fammi capire, se stadia ha 90 milioni di utenti, hanno bisogno di almeno la metà di PC con schede grafiche da 10tfp?

teoricamente se avessero 90 milioni di utenti e 45 milioni di macchine se 60 milioni di utenti cercassero di loggare contemporaneamente 15 milioni non potrebbero giocare.

oppure non potrebbe giocare nessuno perchè crashano i server ma il discorso è che non possono far giocare più persone delle macchine che hanno a disposizione.

anzi per essere precisi non possono far giocare più persone delle macchine che hanno a disposizione vicino all'utente.

perchè se io richiedo di giocare in california e ci sono delle macchine libere nel server di milano ci faccio poco.

  • Like 1

*cackle *cackle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/5/2019 Alle 21:37, waltw ha scritto:

Cioè fammi capire, se stadia ha 90 milioni di utenti, hanno bisogno di almeno la metà di PC con schede grafiche da 10tfp?

Casca proprio lì l'asino, a me sembra decisamente troppo costoso anche per Google.

Anche perché se vendi una console che ti costa 400€ a 45 milioni di persone la vendi a prezzo pieno ed i soldi li intaschi subito. Se costruisci 45 milioni di PC e fai pagare 20€ al mese  a ciascuno devi sperare che tutti e 45 i milioni ti paghino 20 mesi di abbonamento per incassare gli stessi soldi.

Considerando pure che presumo il costo di produzione di un PC highend sia decisamente più alto di quello di una console.

 

Non lo so, sicuramente Google avrà fior fior di analisti, ma a me a naso sembra un progetto stra dispendioso con margini di guadagno non così alti, almeno nell'immediato e forse manco a lungo andare, dato che sti PC a differenza delle console devi comunque upgradarli con costanza per stare dietro al software.

Secondo me ci proveranno, ma sarà un servizio farcito di pubblicità peggio di YouTube, i soldi li prenderanno dall'abbonamento e da lì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chissà invece cosa costano quei cosi da datacenter.

Invidia le sue schede di fascia sfondamento dei cieli di listino le vende a cifre con 4 zeri, sicuramente l'accordo tra amd e google sarà molto più vantaggioso, ma non so fino a che punto.


sigpic199134_1.gif

 

Non mi convince questa nuova console, forse dovrei provarla di persona per apprezzarla meglio.

Per ora mi dice poco.

Preferisco la Nintendo NX, quella si che è interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


  • Navigazione Recente   1 utente

×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.