Vai al contenuto
ULTIME NOVITA'
  • SPAZIOCONTEST! Il forum lancia un nuovo contest a tema Days Gone: Freaker Hunter! CLICCA e scopri di più!
  • UPDATE Medaglie Amazon! 30 e 50 articoli inserite!
|Ryuuku

ufficiale gamesforum Google Stadia | Piattaforma per il gaming in streaming su TV, PC e mobile

Messaggi raccomandati

Siamo di fronte ad un nuovo paradigma di gioco, e non mi riferisco al fatto che la console scompaia o al pagare un abbonamento online.

L'industria videoludica entra nell'industria dei big data. A Google non interessa l'industria videoludica in quanto tale,ma vuole continuare a fare ciò che sa fare meglio. Aspettiamoci concept di gioco completamente nuovi ed "intelligenti".

Notizia che attendevo trepidante

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

47 minuti fa, Joe_Black ha scritto:

Siamo di fronte ad un nuovo paradigma di gioco, e non mi riferisco al fatto che la console scompaia o al pagare un abbonamento online.

L'industria videoludica entra nell'industria dei big data. A Google non interessa l'industria videoludica in quanto tale,ma vuole continuare a fare ciò che sa fare meglio. Aspettiamoci concept di gioco completamente nuovi ed "intelligenti".

Notizia che attendevo trepidante

 

Bah.... questo mi sa che non sa come effettivamente si programma un gioco o come funzionano e non è che dicendo due parole in inglese che fanno sembrare tutto rivoluzionario significa vedere il futuro :asd:

Tutti sti discorsi dei Big Data, intelligenza artificiale sono interessanti... in che campo li andiamo a mettere? Lo sa che un gioco non si programma da solo? Puoi avere l'intelligenza artificiale migliore al mondo ma un conto è sfruttarla per un motore di ricerca, un altro è un videogioco dove devi associare obbiettivi, scopi, una grafica, ecc...

Un gioco quindi non si programma da solo ed esistono già diversi titoli Online come World of Warcraft che hanno un sistema di valuta e scambi che si aggiorna in modo dinamico a seconda di quello che gli utenti posseggono. O altri esempi, i titoli che generano mondi in maniera dinamica esistono da anni e possono tranquillamente essere giocati online.

Questo per mostrare come già i normali server raccolgano informazioni dagli utenti, cavoli, ormai la maggior parte dei titoli online al loro primo avvio di fanno accettare clausole proprio per il trattamento dei dati :asd:

 

Google, come ogni azienda, vuole trovare un nuovo punto di guadagno giocando sul pubblico di Youtube sempre più in crescita, vogliono che i ragazzini/adulti vedendo un video di gameplay passino all'abbonamento all'istante, senza magari pensare se effettivamente il gioco può fare per lui o altre problematiche o se effettivamente può giocare... perchè facile far passare in secondo piani i pesanti limiti del cloud gaming.

 

PS: Sei te nel video? :morristend: Perchè ho risposto anche li :asd:


effkdNM.jpg
2eodyzq.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.