Jump to content
Doc E.Brown

Better Call Saul | Quinta stagione in corso | Sesta ed ultima stagione annunciata | AMC

Recommended Posts

Aridaje con la vitalità di BB :asd:

 

Questa serie a livello di impostazione e soprattutto di ciò che vuole raccontare non ha nulla da spartire con BB. Guardarla con il presupposto di vedere il successore spirituale di BB non ha senso.

Ma infatti non ho specificato quanto non mi aspettassi un nuovo Breaking Bad o simili. Penso solo questo: per essere una serie a lungo termine (la 3a stagione è stata già confermata, se non sbaglio), riesce ad esprimersi molto lentamente. Sapendo che l'ideatore della serie in questione è lo stesso che ha firmato un capolavoro, onestamente, mi aspettavo qualcosa in più.

 

Inviato dal mio GT-I8190 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Da quanto leggo mi pare di capire che ho fatto bene a non vedere questa seconda stagione, anche se avevo intenzione di recuperarla più in là

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

 

Hai fatto malissimo. La seconda stagione è fantastica, qualitativamente eccellente. Purtroppo la gente guarda questa serie pensando di vedere la sesta stagione di Breaking Bad.

Share this post


Link to post

Vista ieri sera. La puntata a mio parere è molto bella, ma come finale di stagione è molto scialbo. Mi sarei aspettato un colpo di scena molto più forte, per esempio

la trasformazione da Jim a Saul o la morte di Chuck o di qualcun altro/a della serie, insomma un vero e proprio colpo di scena. Cosa che a mio parere non c'è stata, dato che si capiva fin da subito che Chuck stava fregando Jim (mentre stavano parlando pensavo "O Chuck ha nascosto una telecamera infrattata da qualche parte e coperta dai teli oppure c'è un registratore nascosto da qualche parte").

 

 

A parte questo la stagione è stata veramente ottima :ahsisi:


BToKPEa.png

Share this post


Link to post

Più che altro mi è sembrato semplicemente un modo per allungare la serie ancora di più. Sappiamo tutti come andrà a finire alla fine, dettaglio più, dettaglio meno, il punto è.. quanto ci metteranno?

 

La season 3 la capisco, ma sinceramente una 4° mi sembra troppo forzata, a meno che non la incentrano su Saul (non Jimmy, ndr) e quello che combina finché non conosce Walter e Jesse.

Share this post


Link to post

A me sembra palese che chi è insoddisfatto da questa serie non è che si aspettasse un seguito spirituale di BrBa, questa serie DI PER SE è poca roba, racconta BENE una cosa FRIVOLA tirata per le lunghe.

Semmai è il contario, per citare un video di Croix credo che si possa riassumere il tutto con:"oh mio *** quello è Saul!" serie di ***** serie di ***** "oh mio *** quello è Mike!" serie di ***** serie di ***** "oh mio *** quello è Tuco!" serie di ***** serie di *****

Ecco se ci fosse un altro protagonista un Jhon Oj O'jonjey qualunque non la caghereste di striscio, si ha interesse solo perchè ci sono protagonisti che già conoscete, basti vedere che un anagramma con un nome ha messo hype (ma perchè?)

E' brutta? non necessariamente.

E' evitabile? si... pure tanto


sigpic91887_8.gif

Fottuta droga / mi fa alzare i soldi / Bolivia o Venezuela ho 15 anni nei pantaloni / 3 collane al collo / ***** vorrebbe fottermi / divento super saiyan quando ho merce e soldi

#PISKELLETTO DARK

Share this post


Link to post

La serie si regge sulle proprie gambe alla grandissima, con o senza Breaking Bad. E' questo che la gente non capisce. E' una serie eccezionale anche se, per assurdo, Breaking Bad non esistesse. Cioè, davvero, la qualità di questa serie è elevatissima, non c'è una virgola fuori posto. E ogni volta che sento parlare di Breaing Bad, mi metto a ridere :rickds: Ma lo avete capito sì che questa è la storia di Jimmy, e non di Walter White? Pure con 'sta storia del "Oh mio ***, adesso torna Tizio, non vedo l'ora" si sta scadendo a livelli molto bassi. Il fan service nella serie c'è, è innegabile. Ma è limitato ad una piccola parte. Vince Gilligan ci sta raccontando una storia, esattamente come in Breaking Bad. Non me ne frega un ***** di Jesse e Walter, e non dovrebbe fregare a nessuno. Perché, questa, è un'altra storia. E anche il "Eh ma tanto sappiamo già come finisce" non è assolutamente vero :asd: Di Jimmy non sappiamo assolutamente nulla, e a questo serve la serie. Raccontare la sua storia, e di come sia labile il confine tra giustizia e illegalità, tra bene e male. Breaking Bad è un'altra cosa, semplicemente. Ed è questa la cosa migliore di questa serie, non una semplice copia carbone della serie più famosa, ma qualcosa di totalmente diverso. Capisco anche chi dice di aver apprezzato più Breaking Bad rispetto a queste prime due stagioni. I gusti son gusti, c'è poco da dire. Ma trovo assurdo negare la qualità assurda di questa serie.

Share this post


Link to post
La serie si regge sulle proprie gambe alla grandissima, con o senza Breaking Bad. E' questo che la gente non capisce. E' una serie eccezionale anche se, per assurdo, Breaking Bad non esistesse. Cioè, davvero, la qualità di questa serie è elevatissima, non c'è una virgola fuori posto. E ogni volta che sento parlare di Breaing Bad, mi metto a ridere :rickds: Ma lo avete capito sì che questa è la storia di Jimmy, e non di Walter White? Pure con 'sta storia del "Oh mio ***, adesso torna Tizio, non vedo l'ora" si sta scadendo a livelli molto bassi. Il fan service nella serie c'è, è innegabile. Ma è limitato ad una piccola parte. Vince Gilligan ci sta raccontando una storia, esattamente come in Breaking Bad. Non me ne frega un ***** di Jesse e Walter, e non dovrebbe fregare a nessuno. Perché, questa, è un'altra storia. E anche il "Eh ma tanto sappiamo già come finisce" non è assolutamente vero :asd: Di Jimmy non sappiamo assolutamente nulla, e a questo serve la serie. Raccontare la sua storia, e di come sia labile il confine tra giustizia e illegalità, tra bene e male. Breaking Bad è un'altra cosa, semplicemente. Ed è questa la cosa migliore di questa serie, non una semplice copia carbone della serie più famosa, ma qualcosa di totalmente diverso. Capisco anche chi dice di aver apprezzato più Breaking Bad rispetto a queste prime due stagioni. I gusti son gusti, c'è poco da dire. Ma trovo assurdo negare la qualità assurda di questa serie.
this :ahsisi:

214330_838_avatar.jpg

 

-LA CONOSCENZA E' POTERE, LA PAURA NASCE DALL'IGNORANZA-

www.uaar.it - www.cicap.org

ImeaU6o.png

Share this post


Link to post

Ma come non è assolutamente vero? :rickds:

E' un prequel, abbiamo già visto Jimmy nei panni di Saul e sappiamo come va a finire.

 

L'arrivo è quello, bisogna solo vedere perché cambia nome e che fine fanno i personaggi che in BrBa non si vedono e vedendo l'andazzo dell'ultima puntata a me sembra solo che vogliano allungare il tutto giusto per farci 2 o 3 season extra.

Che poi se son fatte bene come queste 2 ci possono anche stare eh ma non venirmi a dire che non sappiamo chi è Jimmy, perché il personaggio è conosciuto già in BrBa e in questa serie si capisce già chi è. Per ora è combatutto, ha ancora dell'onestà che lo frena, in parte anche nella persona di Kim, che sappiamo già più avanti perderà.

Non c'era personaggio migliore su cui creare uno spin-off, di questo sono convinto, non sono del tutto sicuro però che la serie si regga in piedi da sola.

Share this post


Link to post

Ci andrei piano con i complimenti. Capisco che possa piacere o no, che sia una buona serie ci sta, ma definirla eccezionale o di qualità assurda è un'esagerazione bella e buona IMHO. A 'sto punto che aggettivi usiamo per serie come Lost (senza finale), The Wire e BrBa che come intrattenimento e coinvolgimento questa la mettono sotto i piedi? Quelle sì che erano eccezionali.

Ho guardato la prima stagione, come ha detto Thend, perché ero curioso e c'erano "vecchi" personaggi, ma mi ha deluso molto a livello di ritmo, al punto che sono arrivato alla fine a fatica. Non aveva creato in me il minimo interesse a scoprire cosa sarebbe successo e se una serie non fa questo (a meno che non si tratti di una sit-com), IMHO ha fallito (almeno con me).

Edited by Dalfi

Attualmente sto giocando: Red Dead Redemption 2 (PC)
Attualmente sto leggendo: /
Attualmente sto seguendo: /

Share this post


Link to post

Come al solito se una serie non ha ritmo o non succedono 34553 cose a puntata, allora non è una serie buona. :rickds:

Quello che BCS vuole raccontare è semplicemente una storia, la storia di Jimmy McGill e delle persone che gli stanno intorno. E' una storia di un avvocato in erba dalla morale discutibile, la trasposizione di uno spaccato di società che vede al suo interno contrapposte due realtà: quella dei grandi studi, delle grandi società, dei cosìdetti "uomini di successo"(Chuck, Howard, la Sandpiper) e quella degli emergenti, degli sfruttati, dei lavoratori normali (Jimmy, Mike, i vecchi della casa di riposo, la famiglia che ruba i soldi nella prima season, il tizio dell'hammer).

E questa realtà è ben mostrata, perchè vediamo come molto spesso gli appartenenti alla categoria sfigata devono per forza di cose uscire fuori dai confini della giustizia o della legge: Jimmy con i suoi espedienti, Mike con gli extrajob per garantire un futuro alla nipote, Kim che cede ai metodi di Jimmy per riavere MesaVerde; tutto quello che succede è perfettamente scritto e incastrato in questa visione generale.

 

Oltretutto poi tutti i personaggi risultano dannatamente umani, nessuno è totalmente buono o cattivo, proprio come nella vita reale. Ognuno agisce secondo coscienza, non per pattern preimpostati: personaggio buono>azioni buone, personaggio cattivo>azioni cattive, ma quando mai. Oppure vogliamo parlare dei dialoghi? Scritti benissimo, mai banali.

E non mi metto neanche a tirare fuori le questioni tecniche visto che è palese come a livello di regia ecc... pisci in testa al 90% delle produzioni attuali.

 

Può non piacere? Certo, mica abbiamo tutti gli stessi gusti. E' una serie mediocre/passabile/inutile? Manco per il cazzò


Now playing: Bloodborne ; Dreams
Now watching:  Better Call Saul (s5) ; Chilling Adventures of Sabrina (s1)
Now reading: -

Finiti 2020:                                                                                                                                                                               

Nascondi Contenuto

Star Wars JEDI Fallen Order - 7,5 // Uncharted: The Nathan Drake Collection // Bloodborne - 9,5 // Bloodborne: The Old Hunters - 9

 

Giamast.png

 

1HBpMrO.jpg

Share this post


Link to post
Come al solito se una serie non ha ritmo o non succedono 34553 cose a puntata, allora non è una serie buona. :rickds:

Quello che BCS vuole raccontare è semplicemente una storia, la storia di Jimmy McGill e delle persone che gli stanno intorno. E' una storia di un avvocato in erba dalla morale discutibile, la trasposizione di uno spaccato di società che vede al suo interno contrapposte due realtà: quella dei grandi studi, delle grandi società, dei cosìdetti "uomini di successo"(Chuck, Howard, la Sandpiper) e quella degli emergenti, degli sfruttati, dei lavoratori normali (Jimmy, Mike, i vecchi della casa di riposo, la famiglia che ruba i soldi nella prima season, il tizio dell'hammer).

E questa realtà è ben mostrata, perchè vediamo come molto spesso gli appartenenti alla categoria sfigata devono per forza di cose uscire fuori dai confini della giustizia o della legge: Jimmy con i suoi espedienti, Mike con gli extrajob per garantire un futuro alla nipote, Kim che cede ai metodi di Jimmy per riavere MesaVerde; tutto quello che succede è perfettamente scritto e incastrato in questa visione generale.

 

Oltretutto poi tutti i personaggi risultano dannatamente umani, nessuno è totalmente buono o cattivo, proprio come nella vita reale. Ognuno agisce secondo coscienza, non per pattern preimpostati: personaggio buono>azioni buone, personaggio cattivo>azioni cattive, ma quando mai. Oppure vogliamo parlare dei dialoghi? Scritti benissimo, mai banali.

E non mi metto neanche a tirare fuori le questioni tecniche visto che è palese come a livello di regia ecc... pisci in testa al 90% delle produzioni attuali.

 

Può non piacere? Certo, mica abbiamo tutti gli stessi gusti. E' una serie mediocre/passabile/inutile? Manco per il cazzò

 

Se ti riferivi a me, ora mi devi indicare dove ho scritto che è una brutta serie. Mi sembra di aver detto che non mi ha preso ed in questo senso con ME ha fallito


Attualmente sto giocando: Red Dead Redemption 2 (PC)
Attualmente sto leggendo: /
Attualmente sto seguendo: /

Share this post


Link to post

Che sia brutta, inutile o qualsiasi altra cosa dispregiativa proprio no, secondo me è solo difficile etichettarla come eccezionale, anche perché non penso nemmeno lo vogliano gli stessi produttori. È una serie carina che sicuramente va vista per chi ha adorato Breaking Bad, ma oltre a ciò non so veramente se si possa considerare altro.

 

Ecco, non ne trovo il bisogno.

 

Inviato dal mio GT-I8190 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Se ti riferivi a me, ora mi devi indicare dove ho scritto che è una brutta serie. Mi sembra di aver detto che non mi ha preso ed in questo senso con ME ha fallito

Non ho letto i nick, ho letto vari post in cui c'era scritto che la serie non è gran che/inutile/evitabile e che non si può dire che sia eccellente e ho fatto una risposta generale.

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk


Now playing: Bloodborne ; Dreams
Now watching:  Better Call Saul (s5) ; Chilling Adventures of Sabrina (s1)
Now reading: -

Finiti 2020:                                                                                                                                                                               

Nascondi Contenuto

Star Wars JEDI Fallen Order - 7,5 // Uncharted: The Nathan Drake Collection // Bloodborne - 9,5 // Bloodborne: The Old Hunters - 9

 

Giamast.png

 

1HBpMrO.jpg

Share this post


Link to post
Che sia brutta, inutile o qualsiasi altra cosa dispregiativa proprio no, secondo me è solo difficile etichettarla come eccezionale, anche perché non penso nemmeno lo vogliano gli stessi produttori. È una serie carina che sicuramente va vista per chi ha adorato Breaking Bad, ma oltre a ciò non so veramente se si possa considerare altro.

 

Ecco, non ne trovo il bisogno.

 

Inviato dal mio GT-I8190 utilizzando Tapatalk

 

Non scherziamo qualitativamente è una serie eccezionale, magistrale.

Regia, scrittura, recitazione sono cose che, a questi livelli, non trovi in quasi nessun altra serie TV.

 

Per il resto in molti prima di me hanno spiegato perchè questa serie è fantastica, anche se posso capire che a qualcuno non possa piacere (non condividendo nulla a riguardo)...

Tecnicamente però la serie è oggettivamente e indiscutibilmente di qualità eccelsa.

Edited by lulla

Share this post


Link to post

Mamma mia che lecchinaggio.

L'unica cosa oggettiva al mondo è la matematica, non certo una serie televisiva. Mettetevi in testa che a qualcuno può non piacere, e ha un punto di vista diverso dal vostro. E magari non perché non è tutto "uno spara spara" o perché si aspettavano BB come qualcuno dice.

Avete una supponenza allucinante qua dentro, tutti maestrini. E lo dice uno a cui BCS nel complesso piace eccome. Ma me la fate odiare.

 

 

Inviato dal mio aifonne a vapore utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Mamma mia che lecchinaggio.

L'unica cosa oggettiva al mondo è la matematica, non certo una serie televisiva. Mettetevi in testa che a qualcuno può non piacere, e ha un punto di vista diverso dal vostro. E magari non perché non è tutto "uno spara spara" o perché si aspettavano BB come qualcuno dice.

Avete una supponenza allucinante qua dentro, tutti maestrini. E lo dice uno a cui BCS nel complesso piace eccome. Ma me la fate odiare.

 

 

Inviato dal mio aifonne a vapore utilizzando Tapatalk

 

Non è lecchinaggio, è questione di saper valutare una serie di qualità. Questa lo è. Ogni volta che la si critica, si butta sempre in mezzo Breaking Bad. Perché la gente si aspetta il fottuto Breaking Bad, senza capire che quest è un'altra storia. Regia, montaggio, sceneggiatura, tutto è di grande qualità. Così come gli attori, tutti bravissimi. Poi un conto è dire "a me non piace perché" e si argomenta. Un altro è dire che è una serie brutta o fatta male. A qualcuno Breaking Bad ha annoiato, per dire.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Come al solito se una serie non ha ritmo o non succedono 34553 cose a puntata, allora non è una serie buona. :rickds:

Quello che BCS vuole raccontare è semplicemente una storia, la storia di Jimmy McGill e delle persone che gli stanno intorno. E' una storia di un avvocato in erba dalla morale discutibile, la trasposizione di uno spaccato di società che vede al suo interno contrapposte due realtà: quella dei grandi studi, delle grandi società, dei cosìdetti "uomini di successo"(Chuck, Howard, la Sandpiper) e quella degli emergenti, degli sfruttati, dei lavoratori normali (Jimmy, Mike, i vecchi della casa di riposo, la famiglia che ruba i soldi nella prima season, il tizio dell'hammer).

E questa realtà è ben mostrata, perchè vediamo come molto spesso gli appartenenti alla categoria sfigata devono per forza di cose uscire fuori dai confini della giustizia o della legge: Jimmy con i suoi espedienti, Mike con gli extrajob per garantire un futuro alla nipote, Kim che cede ai metodi di Jimmy per riavere MesaVerde; tutto quello che succede è perfettamente scritto e incastrato in questa visione generale.

 

Oltretutto poi tutti i personaggi risultano dannatamente umani, nessuno è totalmente buono o cattivo, proprio come nella vita reale. Ognuno agisce secondo coscienza, non per pattern preimpostati: personaggio buono>azioni buone, personaggio cattivo>azioni cattive, ma quando mai. Oppure vogliamo parlare dei dialoghi? Scritti benissimo, mai banali.

E non mi metto neanche a tirare fuori le questioni tecniche visto che è palese come a livello di regia ecc... pisci in testa al 90% delle produzioni attuali.

 

Può non piacere? Certo, mica abbiamo tutti gli stessi gusti. E' una serie mediocre/passabile/inutile? Manco per il cazzò

 

Perfettamente d'accordo con te. Dipinge la società odierna in maniera stupefacente.

Share this post


Link to post

La butto lì. Stessa storia, stessa qualità come regia, recitazione, ecc. ma con personaggi sconosciuti. Qualcuno se la sarebbe c***** questa serie?

Della suddetta qualità me ne faccio ben poco se prendo il sonno vedendo un episodio o se guardo continuamente quanto manca alla fine.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10


Attualmente sto giocando: Red Dead Redemption 2 (PC)
Attualmente sto leggendo: /
Attualmente sto seguendo: /

Share this post


Link to post
Non è lecchinaggio, è questione di saper valutare una serie di qualità. Questa lo è. Ogni volta che la si critica, si butta sempre in mezzo Breaking Bad. Perché la gente si aspetta il fottuto Breaking Bad, senza capire che quest è un'altra storia. Regia, montaggio, sceneggiatura, tutto è di grande qualità. Così come gli attori, tutti bravissimi. Poi un conto è dire "a me non piace perché" e si argomenta. Un altro è dire che è una serie brutta o fatta male. A qualcuno Breaking Bad ha annoiato, per dire.

 

- - - Aggiornato - - -

 

 

 

Perfettamente d'accordo con te. Dipinge la società odierna in maniera stupefacente.

 

Ma a me in verità pre che BB venga tirato in mezzo più da chi la deve "giustificare" che da chi la critica

Share this post


Link to post
La butto lì. Stessa storia, stessa qualità come regia, recitazione, ecc. ma con personaggi sconosciuti. Qualcuno se la sarebbe c***** questa serie?

Della suddetta qualità me ne faccio ben poco se prendo il sonno vedendo un episodio o se guardo continuamente quanto manca alla fine.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

 

Di sicuro la serie è avvantaggiata perchè il personaggio era comunque già stato introdotto e lo si conosceva già. Ho iniziato la serie amando già la caratterizzazione di Saul, e la serie stessa me lo sta facendo piacere ancora di più.Questo non capisco perchè debba essere un difetto.

 

La serie è sicuramente apprezzabile anche da chi non conosceva prima il personaggio a patto che si accetti di guardare una serie che tratta di un'evoluzione di un personaggio, lenta e minuziosa, dove ogni evento è tanto percettibile in quanto legati al protagonista (che si curamente può piacere immediatamente anche ai non avvezzi di Breaking Bad).

 

Mamma mia che lecchinaggio.

L'unica cosa oggettiva al mondo è la matematica, non certo una serie televisiva. Mettetevi in testa che a qualcuno può non piacere, e ha un punto di vista diverso dal vostro. E magari non perché non è tutto "uno spara spara" o perché si aspettavano BB come qualcuno dice.

Avete una supponenza allucinante qua dentro, tutti maestrini. E lo dice uno a cui BCS nel complesso piace eccome. Ma me la fate odiare.

 

Lecchinaggio? Riferito ad una serie tv? :rickds:

Non c'è solo la matematica di oggettivo a questo mondo. La qualità di una serie TV è oggettiva.

Se confronti il lato tecnico di BCS con serie come Ghotam, Revolution, Arrow, Flash, Quantico, Supernatural ma anche serie qualitativamente maggiori come The Walking Dead, Games of Throne, Daredevil etc la differenza salta subito all'occhio.

E' una cosa oggettiva, come è oggettivamente più raffinata la regia di Tarantino rispetto ad un regista per diletto.

Che poi la serie non possa piacere, come ho già detto, posso anche capirlo. Ma su questo lato qualitativo non c'è nulla da criticare.

Edited by lulla

Share this post


Link to post
La butto lì. Stessa storia, stessa qualità come regia, recitazione, ecc. ma con personaggi sconosciuti. Qualcuno se la sarebbe c***** questa serie?

Della suddetta qualità me ne faccio ben poco se prendo il sonno vedendo un episodio o se guardo continuamente quanto manca alla fine.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

Ti dico la mia, io me la sarei vista tutta comunque e l'avrei adorata comunque

Anche perchè a me ritmi come questi piacciono molto di più quelli over 90000

La trovo veramente perfetta per i miei gusti sinceramente, poi è chiaro che può piacere come può non piacere

D'altronde a me fanno cagare altre serie che sono molto più gettonate e osannate, ma non per questo faccio una crociata contro di esse :asd:

Share this post


Link to post
La butto lì. Stessa storia, stessa qualità come regia, recitazione, ecc. ma con personaggi sconosciuti. Qualcuno se la sarebbe c***** questa serie?

Della suddetta qualità me ne faccio ben poco se prendo il sonno vedendo un episodio o se guardo continuamente quanto manca alla fine.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

Un ragazzo che si smezza l'abbonamento Netflix con me ha iniziato BCS senza mai aver visto Breaking Bad, guess what? Si è talmente innamorato della serie da spararsi subito dopo un recupero di BB. Come vedi il fatto di apprezzarla o meno non prescinde dal fatto che ci siano i personaggi di BB.

 

Ma a prescindere da questo, ci sono tantissimi esempi di serie concettualmente simili a BCS che hanno avuto un grande successo e di qualità elevatissima, pur senza avere alle spalle un mostro come BB. La più recente che mi viene in mente è Billions, una serie Showtime che in USA sta avendo un successo pauroso di critica e pubblico e che qui non si sgomma nessuno solo perchè è "lenta" e parla del mondo della finanza. :asd:

 

Ma poi come fai a criticare BCS quando le serie che stai vedendo sono: "Arrow (S4), The Flash (S2), Supernatural (S11), TBBT (S9), DC's Legends of Tomorrow (S1)", eccerto che della qualità te ne fai ben poco :rickds::rickds::rickds:

Edited by Giamast

Now playing: Bloodborne ; Dreams
Now watching:  Better Call Saul (s5) ; Chilling Adventures of Sabrina (s1)
Now reading: -

Finiti 2020:                                                                                                                                                                               

Nascondi Contenuto

Star Wars JEDI Fallen Order - 7,5 // Uncharted: The Nathan Drake Collection // Bloodborne - 9,5 // Bloodborne: The Old Hunters - 9

 

Giamast.png

 

1HBpMrO.jpg

Share this post


Link to post
Un ragazzo che si smezza l'abbonamento Netflix con me ha iniziato BCS senza mai aver visto Breaking Bad, guess what? Si è talmente innamorato della serie da spararsi subito dopo un recupero di BB. Come vedi il fatto di apprezzarla o meno non prescinde dal fatto che ci siano i personaggi di BB.

 

Ma a prescindere da questo, ci sono tantissimi esempi di serie concettualmente simili a BCS che hanno avuto un grande successo e di qualità elevatissima, pur senza avere alle spalle un mostro come BB. La più recente che mi viene in mente è Billions, una serie Showtime che in USA sta avendo un successo pauroso di critica e pubblico e che qui non si sgomma nessuno solo perchè è "lenta" e parla del mondo della finanza. :asd:

 

Ma poi come fai a criticare BCS quando le serie che stai vedendo sono: "Arrow (S4), The Flash (S2), Supernatural (S11), TBBT (S9), DC's Legends of Tomorrow (S1)", eccerto che della qualità te ne fai ben poco :rickds::rickds::rickds:

 

Minchia billions, l'ho cercata un attimo e sembra **** assai :asd:

Se ne hai altre così, fammi sapere :sard:

Share this post


Link to post
Un ragazzo che si smezza l'abbonamento Netflix con me ha iniziato BCS senza mai aver visto Breaking Bad, guess what? Si è talmente innamorato della serie da spararsi subito dopo un recupero di BB. Come vedi il fatto di apprezzarla o meno non prescinde dal fatto che ci siano i personaggi di BB.

 

Ma a prescindere da questo, ci sono tantissimi esempi di serie concettualmente simili a BCS che hanno avuto un grande successo e di qualità elevatissima, pur senza avere alle spalle un mostro come BB. La più recente che mi viene in mente è Billions, una serie Showtime che in USA sta avendo un successo pauroso di critica e pubblico e che qui non si sgomma nessuno solo perchè è "lenta" e parla del mondo della finanza. :asd:

 

Ma poi come fai a criticare BCS quando le serie che stai vedendo sono: "Arrow (S4), The Flash (S2), Supernatural (S11), TBBT (S9), DC's Legends of Tomorrow (S1)", eccerto che della qualità te ne fai ben poco :rickds::rickds::rickds:

 

 

A volte mi sembra di non scrivere in italiano. Ho criticato la lentezza di BCS e la noia che per me ne deriva, non altro.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

Edited by Dalfi

Attualmente sto giocando: Red Dead Redemption 2 (PC)
Attualmente sto leggendo: /
Attualmente sto seguendo: /

Share this post


Link to post

Ma lentezza di cosa poi? Che nella seconda stagione succede praticamente di tutto.

Poi oh, ma Breaking Bad ve lo ricordate? Perché a me non sembrava una serie che andava a razzo eh. Si prendeva i suoi tempi ed è stata un capolavoro pure per questo.


Playing: Dying Light: The Following (PS4), Horizon Zero Dawn (PS4)

Share this post


Link to post
A volte mi sembra di non scrivere in italiano. Ho criticato la lentezza di BCS e la noia che per me ne deriva, non altro.

 

Sent from My Lumia 640 with Win10

No, tu hai scritto che se non si fosse chiama "Better Call Saul" sta serie non se la sarebbe scacata nessuno. Io a quello ho risposto.

 

La frase sulla serie è una provocazione, anche io guardo Flash d'altronde :asd:

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk


Now playing: Bloodborne ; Dreams
Now watching:  Better Call Saul (s5) ; Chilling Adventures of Sabrina (s1)
Now reading: -

Finiti 2020:                                                                                                                                                                               

Nascondi Contenuto

Star Wars JEDI Fallen Order - 7,5 // Uncharted: The Nathan Drake Collection // Bloodborne - 9,5 // Bloodborne: The Old Hunters - 9

 

Giamast.png

 

1HBpMrO.jpg

Share this post


Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...