Vai al contenuto
KrantDesign

ufficiale LAVORO | Esperienze, come trovarlo, colloqui

Messaggi raccomandati

Inviato (modificato)
Il 30/1/2019 Alle 17:43, SIMPUL ha scritto:

È da 6 mesi che vengo molestato da un collega sul lavoro, mi ha dato paccate sulle spalle per mesi tutte le volte che mi incrociava, mi ha fatto minacce, ha fatto fare le stesse cose anche ad altri miei colleghi e me li ha messi tutti contro, Mi è stato mandato anche un cliente a fare le stesse affermazioni, anche in palestra ora un'istruttore ha lo stesso atteggiamento....tutti mi credono pazzo e permaloso, ma questo è mobbing fatto ad arte le risorse umane mi hanno ricordato che tanto il mio è un contratto a termine e mi scade tra 10 giorni....io però ho una dignità anche...voi che fareste?

Un pugno sullo sterno più forte che puoi, da lasciargli un ematoma.  Se devi  tirare un pugnetto leggero allora lascia perdere, peggiori solo la tua situazione.

Ho vissuto anch'io purtroppo esperienze simili, con tre persone diverse in tre contesti di lavoro diversi.

Alla fine va sempre a finire allo stesso modo, sono costretto a procurare dolore fisico per farmi rispettare e funziona SEMPRE,  ma non ne vado certamente fiero, e quando lo faccio sono pronto ad assumermi le mie responsabilità, a costo di farmi licenziare se è necessario.

 

Modificato da Revolver Ocelot

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/2/2019 Alle 22:49, .Veg ha scritto:

Io non ho capito il ruolo dell istruttore però.
Nel mentre bisogna chr raccogli le prove, altrimenti è tutta fuffa non dimostrabile. Oppure, se sai che essendo in scadenza non verrai riconfermato, lascia perdere, non vale la pena.

Concordo su questo punto, la violenza non serve a nulla, anzi, rischi di essere denunciato da chi vuoi denunciare. Non riesco a capire però che centrino le persone fuori dal contesto lavorativo, le frequenta anche lui? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/2/2019 Alle 08:46, Darth Gary ha scritto:

Concordo su questo punto, la violenza non serve a nulla, anzi, rischi di essere denunciato da chi vuoi denunciare. Non riesco a capire però che centrino le persone fuori dal contesto lavorativo, le frequenta anche lui? 

Credo abbia frugato nel mio portafoglio che tenevo in un armadietto nn chiuso e da lì è arrivato alla mia palestra....io alla responsabile ho confessato il mio amore e nel mentre c'era uno grosso e alto che continuava a girarmi alle spalle(infatti lei nn era disinvolta) le ho chiesto di continuare a vederci fuori dal lavoro e lei ha detto no...tra l'altro questo che mi girava dietro l'ho anche visto nel parcheggio più volte quando chiudevanmo assieme che la aspettava e mi guardava malissimo(lui). Adesso cmq ho finito e lei è stata trasferita nn lavora più in quel punto vendita.....la mia teoria è che questa ha già una relazione in corso con sto mio collega o la ha sicuramente avuta in passato e questo probabilmente è il figlio di un delinquente(della serie non toccate la donna del figlio del boss)....storia assurda cmq

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera ragazzi; qualcuno ha mai frequentato master online promossi dal sole24ore? Mi piacerebbe avere qualche parere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.