Jump to content
ATTENZIONE: Sistema Recupero password ripristinato. Utilizzate l'opzione apposita e dopo 5 minuti controllate la casella mail (anche nello spam) in caso di problemi darthgary@spaziogames.it ×
ATTENZIONE: Sistema Recupero password ripristinato. Utilizzate l'opzione apposita e dopo 5 minuti controllate la casella mail (anche nello spam) in caso di problemi darthgary@spaziogames.it
Sign in to follow this  
Fiamma Bianca

Spaziocritic: le recensioni e i consigli da chi gioca per passione

Recommended Posts

però mi devi dire perché lo hai inserito sotto la T :asd:

 

la catalogazione corretta è:

 

Zelda, the legend of

 

o al massimo sotto la L per il titolo

 

Link between worlds, a

 

sbaglio?

Edited by Gambit

Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

 

The South Remembers.

??? Leon Kennedy©

emblem_195x195.png

 

 

 

Share this post


Link to post
Non ce la posso fare, ti amo.

Ti prego fammi sapere se c'è veramente la sotto trama homo :rickds:

 

Questo post mi ha ricordato di quella volta che andai con un mio amico al cinema a vedere The New World (mi pare si chiamasse così) che pensavamo sarebbe stato un sanguinoso film sullo sterminio dei pellerossa americani, ed invece si dimostrò essere il film di Pocahontas.

 

Ricordo che sfottevamo a voce alta il film per la sua lentezza e pesantezza, perché era capace di sfrangiare i maroni superando i vecchi standard imposti dai giochi Bethesda.

E in sala tutti ridevano alle nostre battute, il film stava facendo schifo a tutti.

 

Ad un certo punto, poco prima del finale, ero così rotto di palle che esclamai:

 

"Adesso come minimo ci becchiamo un quarto d'ora di inquadratura finale su un albero."

 

E avvenne subito dopo le mie parole.

Tutta la sala esplode in fragorose risate e applaude, ovviamente me, non il film.

 

E niente, sti pipponi sull'arte much feels muh cojoni vegan fashion mi ha ricordato quello.

 

Per favore non confondiamo la roba hipster con i veri Maestri del cinema (anche se ammetto che The New World non è di certo il lavoro più compiuto di Malick :asd:)


I've been knocking and knocking and knocking and knocking
Pounding and knocking and knocking
Let me in

Share this post


Link to post
però mi devi dire perché lo hai inserito sotto la T :asd:

 

la catalogazione corretta è:

 

Zelda, the legend of

 

o al massimo sotto la L per il titolo

 

Link between worlds, a

 

sbaglio?

 

La risposta breve è topic mio regole mie :icebad:

In realtà ho seguito il metodo di classificazione del sito di spazio, tutto li :sisi:

Quando mi recensiscono rise of the tomb raider vedrò il da farsi :asd:

Edited by Fiamma Bianca

ldW6aDG.png

Share this post


Link to post

no aspè.

 

sul sito se devo cercare zelda, devo andare sulla lettera T? :asd:

ci manca solo che mi dici che è scritto in bmbminkiese con le maiuscole per ogni parola :asd:

 

The Legend Of Zelda: A Link To The Past :asd:

Edited by Gambit

Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

 

The South Remembers.

??? Leon Kennedy©

emblem_195x195.png

 

 

 

Share this post


Link to post
no aspè.

 

sul sito se devo cercare zelda, devo andare sulla lettera T? :asd:

ci manca solo che mi dici che è scritto in bmbminkiese con le maiuscole per ogni parola :asd:

 

The Legend Of Zelda: A Link To The Past :asd:

 

Ti ricordo gentilmente che è orribilmente vietato dal regolamento criticare spaziogames.it :sasa:

Dai su, il titolo inizia per "T" e bona :asd:

Edited by Fiamma Bianca

ldW6aDG.png

Share this post


Link to post

E' per roba tipo "zelda, the legend of" che ho gli incubi la notte

Edited by TheMrGmk

 

 

Videogiochi preferiti e lista delle console

 

 

Saghe preferite:

Metroid, Sonic, Final Fantasy, Halo, Zelda, Monster Hunter, Metal Slug, Megaman, Rayman, Viewtiful Joe, Tomb Raider, Metal Gear, Ninja Gaiden, Boktai, Ghosts 'n Goblins, Wario Land, DOOM, Ratchet & Clank, Batman Arkham saga, Super Smash Bros.

Giochi singoli:

Bayonetta, ICO, Beyond Good & Evil, Mass Effect, Drill Dozer, Cave Story, VVVVVV, Jet Set Radio

 

Console

Fisse: NES, Famicom, SNES, Mega Drive, Nintendo 64, PSX, GameCube, Dreamcast, PS2, Xbox, Wii, PS3, Xbox 360, Wii U, PS4, Xbox One

Portatili: Game Boy Color, Game Boy Advance, Game Boy Micro, DS lite, 3DS, PSP

 

Share this post


Link to post
Non posto una recensione di Life is Strange solo perché ho giocato 30 min. Però direi che se la prima impressione è giusta, Life is Strange è la causa di ogni male nel mondo.

 

Stessa impressione l'ho avuta io. :asd:

La gente ne è però innamorata e non vorrei quindi che la colpa sia mia che i teen drama non li posso proprio più reggere. :asd:

Torno a leggere ragazzo da parete :kep88:

 

Madonna con la colonna sonora da Sundance Film festival, i dialoghi e temi new age hypster, vegan, gluten-free, il politically correct, la sottotrama homosex che sicuramente salterà fuori a una certa... se oggi siamo questo, meritiamo l'estinzione.

 

:asd:

 

Life is strange, aspettavo lo scontassero per placare un hype che era lì più o meno fin dall'uscita. Sconto arrivato nelle scorse settimane, al che ho provato il primo episodio gratuito e... Credo la pensiamo allo stesso modo. Senza risentimento da parte mia, perché mi pare chiaro che gli sviluppatori ci hanno messo l'anima e questo lo apprezzo profondamente; e c'è da dire che la possibilità di "correggere" le proprie scelte grazie al controllo del tempo è un meccanismo interessante per questo tipo di esperienze. Però davvero troppo troppo zuccheroso per i miei gusti, e la macchina fotografica, e le citazioni a caso in ogni dialogo e in ogni post-it appeso al muro e in ogni messaggino, e i tramonti, e i vari non sono sicura di me stessa e gli altri non mi capiscono, sbandierati ad ogni occasione e opportunamente compensati dai meravigliosi talenti e speciali amicizie della nostra protagonista... Tutti elementi che non hanno nulla di male di per sé, anzi, ma concentrati in questo modo finiscono per scadere nello stereotipo. È tutto così esplicito, così scontato. Non sono arrivato in fondo all'episodio, e mi è dispiaciuto un sacco, perché probabilmente se lo avessi giocato anche solo pochi anni fa lo avrei adorato. O chissà magari lo avrei adorato comunque, al di là di qualche ingenuità da dramma adolescenziale che può starci benissimo, se non fossero stati così sfacciati da inzuppare ogni singola scena nei cosìddetti feels a buon mercato.

Edited by Quattro

PEP.jpg

Share this post


Link to post

Rainbow Six Siege

 

Nonostante un primo "rifiuto" verso questo fps tattico di casa Ubisoft, dettato principalmente dall'assenza di una vera campagna multiplayer sulla scia dei precedenti capitoli della serie, trovo opportuno segnalare e dire la mia a chi ama il genere.

Rainbow Six Siege ha principalmente 3 difetti: soffre dell'assenza della campagna, server Ubisoft orrendi, scarsa longevità per il single player.

Nel primo caso abbiamo di fronte, al posto della campagna, delle simulazioni, che non servono altro a far conoscere la mappa, gli operatori, e i diversi tipi di approccio con i quali possiamo affrontare lo scenario. Peccato perché l'assenza della campagna ski fa sentire e non poco.

I server Ubisoft, nonostante più di un anno di attività, continuano a soffrire di gravi problemi quali continue disconnessioni (non porterete a termine una sessione di gioco con almeno una disconnessione) freeze improvvisi, lag, bug sulle formazioni. Male, anzi malissimo.

Per chi non ha un gruppo di amici con i quali divertirsi il titolo può offrire una scarsa longevità, prima per i problemi succitati, secondo perché il gioco in se racchiude un range alto di età di giocatori il quale puà garantire sessioni estremamente piacevoli ma a discapito di (quasi) altrettante "inutili" per via di player infantili e poco interessati alla natura del titolo in se, dando modo ad alcuni di credere di giocare a cod quando qui siamo su di un altro pianeta.

Detto ciò passiamo ai pregi: se amate l'approccio tattico, avete un team con cui giocare, e vi piace la possibilità di "accedere" ogni volta in modo diverso allora avete trovato il gioco per voi. Diverse mappe, tanti operatori (ciascuno di essi con pregi e difetti ed un'abilità propria), ambiente di gioco distruttibile da garantire ogni volta un'irruzione diversa sono i punti forti del gioco. Tante ore di divertimento e pura adrenalina non mancheranno assolutamente, sia grazie alle tre modalità di gioco (presidio, artificieri, salvataggio) sia per la possibilità di partecipare a partite classificate dove solo i più forti avranno la meglio.

 

Voto: 8


CapoModeratore Sezione

Microsoft Xbox | Partecipa al Conto in Rosso | Regolamento di Sezione

Hardware & Online FAQ 2.0 | Seguici su Twitch

 

mad_sound@spaziogames.it

vXIahU2.jpg

 

rUvMFbd.jpg

 

 

RESPONSABILE DEL CESTINO DI GAMESFORUM.IT

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

Powered by Invision Community

AdBlock Rilevato!

GamesForum può continuare a permanere online e fruibile grazie anche alle campagne pubblicitarie inserite. Cerchiamo sempre di renderle il meno invasive possibile, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare il blocco delle pubblicità, in modo da sostenerci attivamente. Grazie!

.

×
  • Create New...