Vai al contenuto
ULTIME NOVITA'
  • SPAZIOCONTEST! Il forum lancia un nuovo contest a tema Days Gone: Freaker Hunter! CLICCA e scopri di più!
  • UPDATE Medaglie Amazon! 30 e 50 articoli inserite!
Cippy

ufficiale Tastiere, Mouse & Mousepad

Messaggi raccomandati

Topic Ufficiale riguardante il mondo dei mouse e mousepad per Gaming e non solo.

 

Ecco una lista di marche con relativi modelli, dei più famosi mouse per Gaming:

 

Logitech: G3 - G5 - G7 - G9 - G9x

 

Razer: Krait - Salmosa - Diamondback - DeathAdder - Copperhead - Lachesis - Mamba - Boomslang

 

Microsoft: IntelliMouse Explorer 3.0 - Habu - Sidewinder - Sidewinder X3 - Sidewinder X5 - Sidewinder X8

 

Steelseries: Ikari Optical - Ikari Laser - Worlf of Warcraft MMO Gaming Mouse

 

Genius: NetScroll G500 Laser - Ergo 520 - Ergo 525V Laser - Navigator 365 Laser - Ergo 525 - Ergo 555 Laser - Navigator 535

 

A4 Tech: X700F - X705F - X708/X708F - X710/X710F/X710BF/X710MF - X718/X718F/X718BF - X750F/X750BF

 

Roccat: Kone


“La pazienza è fondamentale per il raggiungimento di uno scopo”

Tobi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto è bene vedere e capire come sono fatte e come funzionano le per così dire TASTIERE NORMALI, le più diffuse. Cioè quelle fatte così:

[ATTACH=CONFIG]58115[/ATTACH]

Più nel dettaglio:

[ATTACH=CONFIG]58116[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]58117[/ATTACH]

 

Questo che vedete qui sopra è il metodo più comune con cui vengono realizzate le tastiere informatiche, oltre che ovviamente il più economico in quanto in grado di permettere forti economie di scala al punto da essere la tipologia di tastiere impiegata nella stragrande maggioranza di tutti quei tipo di device che ne integrano una.

Sfruttano il metodo "rubber-switch dome" che ora andremo a spiegare.

In parole povere si ha una membrana di gomma che, con tante piccole cupole con dentro delle forme di grafite, per così dire riempie i tasti veri e propri. Nel momento in cui si va a premere un tasto, in genere fatto di ABS o PBT, la parte in gomma (in genere poliestere) collassa permettendo alla grafite di entrare in contatto col circuito sottostante.

Semplice, facile, liscio, economico, ma spesso non in grado di rendere un adeguato feedback sia tattile che acustico (lo ammetto: non per tutti è meglio una tastiera silenziosa :ahsisi:)

 

 

 

Parliamo ora di cose serie chidendoci come saran fatte mai queste fantomatiche TASTIERE MECCANICHE di cui si sente tanto parlare. (mah, chissà che saran mai ste tastiere meccaniche, eppure sono sempre tastiere con tasti da schiacciare boh :|)

Semplicemente sotto ogni tasto hanno dei veri propri SWITCH meccanici (ahhhh ecco da dove arriva il nome :asd:). La rimozione del tasto ne rivela la presenza:

[ATTACH=CONFIG]58124[/ATTACH]

Ne esistono di varie tipologie ognuno con specifiche caratteristiche come corsa, rumorosità o silenziosità, tempi di risposta e pressione minima da esercitare sul tasto in grado di soddisfare ogni esigenza. Andiamo quindi ad analizzare questi fantomatici SWITCH in grado di definire quindi la tipologia e finalità di tastiera che si sta approcciando.

 

NOTA BENE: 1g approsima 1cN (Centinewton)

 

BUCKLINKG SPRING KEYSWITCHES

Link: Brevetto

Tipo: Clicky

Forza: 65g-70g

Corsa: 2,3mm all'attuazione, 3,7mm al fondo corsa

Rumorosi: Sì, decisamente più di tutti

Diagramma di forza

picture.php?albumid=3859&pictureid=22295

File:Model_M_patent.png

 

573px-Model_M_patent.png

 

Sono stati il primo switch meccanico brevettato nel lontano 1978. Si capisce benissimo dall'immagine come funziona. (:asd: un immagine sono meglio sono di cento anzi mille parole :asd:)Sono lo switch più "faticoso" da attivare ed hanno il grande pregio di far coincidere esattamente il momento del feedback tattile e acustico col preciso istante in cui lo switch si innesca. Risultano molto rumorosi ma ancora oggi sono tra i preferiti per poter scrivere veloci; esiste tutta una sottocultura di tastiere vintage che li usano come per esempio la IBM MODEL M

ModelM.jpg

con la quale il sottoscritto sta scrivendo or ora.

 

 

CHERRY MX BLACK

Link: Datasheet

Tipo: Lineare

Forza: 60g (40g-80g)

Corsa: 2mm all'attuazione - 4mm fondo corsa

Diagramma di Forza

picture.php?albumid=3859&pictureid=22301

Probabilmente (ma possiamo anche toglierlo questo probabilmente) il miglior Switch per il gaming. In particolare il punto di attivazione è lo stesso di disattivazione così da permettere un facile e veloce double-tapping.

Richiedono una buona forza di attivazione ma per via del feeling troppo lineare non sono molto gradite da chi sceglie una tastiera meccanica per scrivere.

 

CHERRY MX RED

Link: Datasheet

Tipo: Lineare

Forza: 45g

Corsa: 2mm all'attuazione - 4mm fondo corsa

Diagramma di Forza

attachment.php?attachmentid=197801&stc=1&d=1298910971

Anche questi particolarmente indirizzati verso il gaming e, a seconda delle proprie preferenze, potrebbero risultare addirittura migliori per via della loro minore resistenza (ovviamente non adatti per scrivere). Stanno avendo molto successo negli ultimi tempi, addirittura stanno diventando anche troppo popolari causando problemi di fornitura, proprio perchè tra tutti sono quelli che di primo acchito più si avvicinano al feeling di una tastiera normale con la loro grande silenziosità pur restituendo ben altre sensazioni.

 

 

CHERRY MX BRWON

Link: Datasheet

Tipo: Tattile

Forza: 45g attivazione, 55g picco

Corsa: 2mm - 4mm

Diagramma di forza

attachment.php?attachmentid=197803&stc=1&d=1298910971

Via di mezzo tra uno switch da battitura e uno da gaming puro. Restituisce un feedback tattile esattamente a metà corsa, attorno a cui si può "floatare" per dei rapidi double tapping. Sono tra i più diffuse e usati anche se oggi come oggi vanno di moda i rossi.

 

 

CHERRY MX CLEAR

Link: Datasheet

Tipo: tattile

Forza: 55g (65g di picco)

Corsa:2mm - 4mm

Diagramma di forza

attachment.php?attachmentid=197804&stc=1&d=1298910971

Sono praticamente dei marroni ma più duri, con un feeling tattile se vogliamo ancora più accentuato. Sono effettivamente abbasta rari da trovare nelle tastiere proprio perchè spesso gli si preferiscono quelli marroni.

 

 

CHERRY MX BLUE

Link: Datasheet

Tipo: Tattile e Clicky

Forza: 50g (60g di picco)

Corsa: 2mm - 4mm

Diagramma di forza

attachment.php?attachmentid=197802&stc=1&d=1298910971

Senza dubbio i migliori siwtch moderni per scrivere sulla tastiera grazie al chiaro feedback che sono in grado di dare. Il punto di rilascio più alto rispetto al punto di attivazione potrebbe dare fastidio a molti gamer nei double tapping se non si è abituati, o meglio se si è abituati agli switch lineari.

 

BLACK ALPS

Tipo: tattile

Forza: 60g(simplified) -70g(complicated)

Corsa: 3,5mm

Diagramma di forza

picture.php?albumid=3859&pictureid=22298

Belli duri, hanno purtroppo il difetto, seppur molto alla lunga, di aumentare la frizione una volta che si consumano.

Sono disponibili due diverse tipologie gruppi "simplified" e "complicated" (a quest'ultimo gruppo appartengono quelli utilizzati sulla dell AT101W molto comune negli anni 90')

 

 

WHITE ALPS

Tipo: tattile e clicky

Forza: 60g (simplified)-70g(complicated)

Corsa: 3,5mm

Diagramma di forza

picture.php?albumid=3859&pictureid=22381

Molto più popolari dei black alps, sono anche questi facilmente in grado di raggiungere il fondo corsa. Anche qui una discreta varietà di tipologie a seconda anche dell'azienda che le produceva.

 

 

TOPRE KEY SWITCHES

Link: Brevetto

Tipo: Capacitivi

Forza: da 30g a 55g dipendentemente dal modello

Corsa: 4mm

Diagramma di forza

picture.php?albumid=3859&pictureid=22304

(link a immagine grande)

Sono completamente diversi proprio come concezione in quanto basati su tecnologia capacitiva. Godono di ottima considerazione e sopratutto sono i più silenziosi sulla piazza :sisi:.

 

 

PS: nel dubbio se volete approfondire potete consultare questa pagina (dalla quale sono state pure prese alcune immagini)

http://en.wikipedia.org/wiki/Keyboard_technology#Buckling-spring_keyboard

e il topic da cui ho rubato le immagini su overclock.com (dove ci sono anche altre cosine interessanti) con doveroso grazie a Manyak autore del topic originale.

 

 

vi saluto sperando di aver fatto cosa gradita.


9sUXMJC.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
coolermaster ha portato al Computex 2009 il suo primo mouse per videogiocatori, il CM Storm Sentinel, che era stato anticipato qualche tempo fa. Questo mouse, pensato per chi usa la mano destra, è capace di una risoluzione di 5000 dpi, e permette di aggiungere peso aggiuntivo, per personalizzarne l'ergonomia.

Grazie ad un piccolo schermo OLED, il CM Storm Sentinel è facile da gestire, anche grazie al software incredibilmente completo. È possibile impostare fino a cinque profili, che saranno salvati in una memoria interna, quindi non andranno persi se si cambia computer o si reinstalla il software.

Ultima chicca, l'illuminazione del mouse può essere scelta a piacimento.

 

fonte:http://www.tomshw.it/news.php?newsid=18329

 

che lol questo mouse,mi piace:ahsisi:


No ma domani (oggi) è l'ultimo giorno di vacanza, vi rendete conto CIOÈ VI RENDETE CONTO.

Sono finiti i tempi in cui stavo fino alle 6 a bere pepsi fino a vomitare mentre gioco ai giochi porno. È stato bellissimo. 30rw5ue.jpg

 

ZzB2q89.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fonte:http://www.tomshw.it/news.php?newsid=18329

 

che lol questo mouse,mi piace:ahsisi:

 

Si sembra davvero molto carino...io invece sono in attesa del Razer Mamba(appena ordinato), credo sia il top dei top ;)...anche se mi spiace abbandonare il mio buon "vecchio" G5...poi l'idea di nn avere più il filo mi rende felice :D


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

costano un botto però i mouse e tastiere da gaming :Morris82:


Configurazione PC:

CPU: Intel Core i7 8700k

MoBo: AsRock Z370 Extreme4

RAM: 2x8gb GSkill Flare X 3200mhz C14 (Samsung B-Die)

VGA: Asus ROG Strix GTX 1080 Ti 11GB GDDR5X

SSD1: Samsung 850 Pro 256gb

SSD2: Drevo X1 120gb

HDD: Western Digital Caviar Blue 1tb

Case: Cooler Master Masterbox 5

Monitor: Asus MG278Q

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
costano un botto però i mouse e tastiere da gaming :Morris82:

 

non è detto..con 40 euro ti compri un ottimo mouse da gaming come il razer salmosa il razer krait o il microsoft habu..oppure con 30 euri il microsoft intellimouse explorer 3.0...ottimo secondo me!


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
costano un botto però i mouse e tastiere da gaming :Morris82:

Ma dipende cosa compri :gaf: ovvio che se guardi la G19 :keyParadise:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A tutto c'è un limite, e per me i pad cazzuti lo superano. :asd:

Pad tondo e nero da 50cent dell'IKEA rulez :gab:

 

OT: hai un quad che ai tempi era assai cazzuto, clocchi?

 

 

nooooo i pad sn strafigosi!!..fiero possessore di un razer exactmat...fidati senti la differenza!

OT:considero l'overclocking una specie di forma d'arte, ma nn lo pratico personalmente. non ne ho la necessità e non mi ispira più di tanto. anche se il qx6800 è più da oc che altri processori..essendo axtreme..e avendo il moltiplicatore verso l'alto!


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nooooo i pad sn strafigosi!!..fiero possessore di un razer exactmat...fidati senti la differenza!

OT:considero l'overclocking una specie di forma d'arte, ma nn lo pratico personalmente. non ne ho la necessità e non mi ispira più di tanto. anche se il qx6800 è più da oc che altri processori..essendo axtreme..e avendo il moltiplicatore verso l'alto!

SI infatti lo dicevo per la CPU, un QX non dovrebbe nemmeno fare un boot a default :gaf:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

razer lachesis POWAH:powah:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
razer lachesis POWAH:powah:

 

immagino tu sia un fan della razer. Io sono sempre stato un fanboy logitech per quanto riguarda le periferiche...ora passerò dal logitech g5 al razer mamba...come ti trovi con il lachesis? la razer ha un software per gestire i profili?


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
immagino tu sia un fan della razer. Io sono sempre stato un fanboy logitech per quanto riguarda le periferiche...ora passerò dal logitech g5 al razer mamba...come ti trovi con il lachesis? la razer ha un software per gestire i profili?

 

è solo un noob che si vanta di lachesis :asd:

non è detto..con 40 euro ti compri un ottimo mouse da gaming come il razer salmosa il razer krait o il microsoft habu..oppure con 30 euri il microsoft intellimouse explorer 3.0...ottimo secondo me!

 

si ma 40€ son sempre 40€, e non li voglio spendere per un mouse... poi non ne sento il bisogno :asd:


Configurazione PC:

CPU: Intel Core i7 8700k

MoBo: AsRock Z370 Extreme4

RAM: 2x8gb GSkill Flare X 3200mhz C14 (Samsung B-Die)

VGA: Asus ROG Strix GTX 1080 Ti 11GB GDDR5X

SSD1: Samsung 850 Pro 256gb

SSD2: Drevo X1 120gb

HDD: Western Digital Caviar Blue 1tb

Case: Cooler Master Masterbox 5

Monitor: Asus MG278Q

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
immagino tu sia un fan della razer. Io sono sempre stato un fanboy logitech per quanto riguarda le periferiche...ora passerò dal logitech g5 al razer mamba...come ti trovi con il lachesis? la razer ha un software per gestire i profili?

 

 

allora, si, mi trovo benissimo

si ci sono 5 profili e un miliardo di tasti programmabili(6 se non consideri quelli normali)

ovviamente sul mamba saranno di più

 

come ergonomia siamo a buoni livelli anche se se avrei preferito che lo spazio per il pollice fosse più intruso

 

 

Il software è completissimo ci sono pure le opzioni per l'illuminazione

voto 9/10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
allora, si, mi trovo benissimo

si ci sono 5 profili e un miliardo di tasti programmabili(6 se non consideri quelli normali)

ovviamente sul mamba saranno di più

 

come ergonomia siamo a buoni livelli anche se se avrei preferito che lo spazio per il pollice fosse più intruso

 

 

Il software è completissimo ci sono pure le opzioni per l'illuminazione

voto 9/10

 

ottimo...ottimo...nn vedo l'ora di usare il mio MAMBA....e allora mambo!!!:andrean::andrean:


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OCZ equalizer e tastiera scrausa logitech. Pure io ho dato 15 € per un mausepad, non ho resistito a quello con grafica blood elf di WoW


Death_band.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Razer Mamba...arrivato!!...vi dirò le mie impressioni...:chris:


"Firma non a norma"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Informazione Importante

Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.